Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘bestiole’

Bestiole più fortunate degli uomini

Posted by fidest press agency su sabato, 19 marzo 2011

Lettera al direttore. Quando S. Francesco scriveva: “Laudato si’, mi’ Signore per sora nostra morte corporale, da la quale nullu homo vivente po’ skappare”, forse non pensava alla morte cieca che giunge anzi tempo, e strappa genitori ai figli e figli ai genitori. Forse pensava alla morte che giunge nella vecchiaia, quando la parabola della vita volge al suo termine. Sicuramente non pensava alla morte crudelissima e sadica che s’impossessa di un essere vivente, uomo o animale che sia, e non lo porta via subito; lo afferra e lo tiene stretto in una morsa d’insopportabile dolore per il tempo che vuole. Di questa crudelissima assurda morte nessuno può lodare il Signore. Sarebbe quasi un bestemmiare, giacché non può essere che Dio voglia la sofferenza inutile di una sua creatura. C’è un modo però, per gabbare questa morte crudele: l’eutanasia. E tante bestiole, in questo caso, sono più fortunate degli uomini. Non ci sono leggi, infatti, né umane né “divine”,  che impediscono di accelerare dolcemente la morte degli animali. Il nostro Merlino,  bianco coniglietto dagli occhi neri grandissimi, nella sfortuna d’ammalarsi gravemente, ha avuto la fortuna di entrare in una clinica dove gli animali sono trattati con molto amore e rispetto. Il medico ci ha detto che potevamo fare un ultimo regalo all’amata bestiola: evitarle giorni d’inutile sofferenza. Si è addormentato per sempre, il coniglietto bianco, tranquillo, coccolato sino all’ultimo dalle sue due “mamme”. Meno dolore per tutti; certamente anche per il buon Dio.  Mi sembra superfluo ripetere all’infinito che una legge seria sulla dolce morte, dovrebbe essere fatta in modo da evitare qualsiasi abuso da parte di persone prive di senso morale. (Renato Pierri)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »