Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘bibbia’

La Bibbia secondo tre “punti di vista”

Posted by fidest press agency su martedì, 11 dicembre 2018

Roma Mercoledì 12 dicembre 2018, ore 18:00 Pontificia Università Gregoriana Piazza della Pilotta 4. Il Centro Cardinal Bea per gli Studi Giudaici della Pontificia Università Gregoriana prosegue il ciclo di conferenze per l’Anno del Cardinale Bea con la prossima tavola rotonda dal titolo «La Bibbia da Tre ‘Punti di Vista’».
Dopo un discorso introduttivo del Prof. Michael F. Kolarcik, SJ, Rettore del Pontificio Istituto Biblico, il Prof. Peter Machinist della Harvard Divinity School avvierà la discussione offrendo una prospettiva ebraica. Il Prof. Daniele Garrone della Facoltà Valdese di Teologia a Roma, contribuirà con il suo punto di vista fondato su una tradizione protestante e il Prof. Jean Louis Ska, SJ del Pontificio Istituto Biblico, sarà la loro controparte cattolica. La discussione sarà moderata dal Rabbino Dott. David Meyer, specialista in studi rabbinici e docente del Centro Cardinal Bea. L’evento è gratuito e aperto al pubblico; sarà disponibile il servizio di traduzione simultanea.Poiché il Cardinale Agostino Bea, lui stesso autorevole e fecondo biblista, fu Rettore del Pontificio Istituto Biblico per 19 anni, questo incontro sarà incentrato sugli studi biblici. «Uno dei segni di quanto le relazioni siano autenticamente progredite sta nel fatto che oggi non abbiamo bisogno di chiedere agli studiosi della Bibbia se sono ebrei o cristiani, cattolici o protestanti», sottolinea P. Etienne Vetö, Direttore del Centro Cardinal Bea. «Le nostre prospettive e interpretazioni hanno raggiunto un incredibile livello comune. Tuttavia, le lunghe ed elaborate tradizioni a cui ogni denominazione attinge continuano ad essere una fonte stimolante di grande arricchimento reciproco. Il nostro desiderio, per sottolineare entrambi questi aspetti, è stato quello di riunire biblisti di fama mondiale, i quali presenteranno il loro modo di leggere le Scritture – frutto evidente del progresso compiuto negli studi biblici e nel dialogo ecumenico ed ebraico-cristiano negli ultimi cinquant’anni – per il quale è doveroso essere grati all’impegno del Cardinal Bea».

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Film religiosi: Su Tv2000 ogni lunedì in prima serata

Posted by fidest press agency su domenica, 24 giugno 2018

A partire dal 26 giugno. Abramo, Mosè, il re Davide, san Pietro, sant’Ignazio, Salomone, Sansone e Dalila sono tra i protagonisti dei film a tema religioso in onda su Tv2000 ogni lunedì in prima serata a partire dal 25 giugno, per tutta l’estate fino a novembre. Si parte con ‘La Bibbia’: i primi ventidue capitoli della Genesi letti da un grande del cinema, John Huston. Dalla creazione del mondo e degli esseri viventi da parte di Dio, si snodano le vicende dell’umanità, dal sacrificio mancato di Isacco alla storia di Abramo e della distruzione di Sodoma e Gomorra, attraverso il diluvio universale e la torre di Babele. La Bibbia (The Bible: in the beginning…) è un film del 1966 diretto da John Huston con Michael Parks, Ulla Bergryd, Richard Harris, Gabriele Ferzetti, John Huston, Stephen Boyd, George C. Scott, Ava Gardner, Peter O’Toole.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Incontro con Antonietta Potente

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 febbraio 2018

Come il pesce che sta nel mareRoma Martedì 13 febbraio 2018 ore 16 Sede della UISG – piazza di Ponte Sant’Angelo, 28 Incontro con la teologa Antonietta Potente a partire dal libro Come il pesce che sta nel mare. La mistica luogo dell’incontro. Antonietta Potente, con la sua spiritualità ancorata al presente e il suo pensiero dialogante con la sapienza dei diversi popoli, è tra le teologhe più fertili e creative del panorama italiano e sudamericano. Nel suo nuovo libro “Come il pesce che sta nel mare” affronta il tema della mistica, intesa dall’autrice non come luogo distante dalla realtà, ma come punto d’incontro dei diversi percorsi umani, in cui si disvela il Mistero. Riprendendo la Bibbia, l’autrice si concentra sul secondo capitolo degli Atti degli Apostoli, la venuta dello Spirito, e scrive: “Ciò che mi sembra interessante è che nella descrizione di quel fatto si passa da un luogo preciso, che sembra essere una stanza in cui stavano riunite poche persone, a uno spazio aperto dove c’erano persone di diversi popoli. Non si dice che quelli che erano nella stanza uscirono, ma c’è un salto silente e trasformativo, anche se scompigliante, del luogo. Come se quel luogo fosse divenuto città-piazza con tanta gente (cfr. At 2,1-13)”.
Il libro, sotto forma di sei dialoghi, nasce dalla raccolta di parole e di gesti, di donne e di uomini, incontrati dalla stessa Autrice nei luoghi più preziosi della sua vita: dialoghi interiori e ricerche comuni, tra credenti e non credenti, tra persone di culture e religioni diverse; presenze contemporanee o semplicemente tracce di vita passata In questi dialoghi, sempre fortemente ancorati alla quotidianità, la Potente mostra come l’esperienza mistica sia – si potrebbe dire – lo spazio per eccellenza, la dimora di tutti, desiderata e amata da alcuni tanto da chiamarla Tu. Ciascuno l’ha fatto e lo fa, nello spazio e nel tempo, secondo la propria cultura, fede, condizione umana. Scrive ancora l’autrice: “È luogo trasfigurato e trasfigurante, cioè capace di metamorfosi, perché non solo è luogo, ma anche – come direbbe il filosofo francese Henry Corbin – è il luogo in cui accadono dolcissime e intense trasformazioni”.L’obiettivo che la Potente si propone è dunque quello di affrontare un soggetto così complesso, per renderlo più accessibile a tutti. “Perché tutti possano continuare a discuterlo, ma soprattutto perché la mistica può coltivarsi solo nei dialoghi della vita concreta”.
Antonietta Potente, teologa e scrittrice, fa parte delle Suore Domenicane di san Tommaso d’Aquino. (foto: Come il pesce che sta nel mare)

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le piaghe d’Egitto nella Bibbia e nella tradizione ebraica

Posted by fidest press agency su martedì, 12 dicembre 2017

Roma Venerdì 15 Dicembre 2017, ore 15:00 Dipartimento di Studi Umanistici, Aula Paolo Radiciotti Via Ostiense 234/236 la prof.ssa Caterina Moro (Università degli Studi Roma Tre), terrà un seminario sul tema: Le piaghe d’Egitto nella Bibbia e nella tradizione ebraica.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vademecum per il lettore della Bibbia

Posted by fidest press agency su domenica, 19 marzo 2017

bibbiaSeconda edizione riveduta e ampliata a cura di Piero Capelli e Giovanni Menestrina pp. 416, € 25,00 novità di Morcelliana – Els La scuola. Nella Premessa alla prima edizione del 1996, Paolo De Benedetti scriveva: «Procurarsi un maestro per studiare la Scrittura, per conoscerla e capirla, è un’esigenza di tutti i tempi, e in ogni tempo è però difficile per tante ragioni. Questo libro non ha la pretesa di rappresentare un maestro, ma di offrire tante risposte alle domande che un lettore non accademico farebbe a un maestro. Le domande, però, molto raramente seguono un ordine sistematico, e non si può chiedere a un normale lettore della Bibbia (cioè proprio a colui per il quale la Bibbia è stata scritta) di rintracciarle in un corso di studi. La facilità di domandare e di avere risposta è quindi un’esigenza fondamentale per l’accostamento alla Bibbia da parte di un non specialista. Questa esigenza ha cercato di tenere presente, sia nella sua struttura sia nella disponibilità a ripetersi, il presente Vademecum, che non avrà nulla di nuovo da dire ai biblisti, e che ha soltanto l’ambizione, o la speranza, di condurre il lettore comune ad ascoltarli. In tal senso può forse occupare un posto vuoto tra la produzione scientifica da un lato, e quella confessionale dall’altro, ponendosi in un certo senso a servizio di entrambe. Il lettore noterà che, proprio per le finalità indicate sopra, questo Vademecum può essere aperto a qualsiasi capitolo, secondo le sue necessità». Parole che hanno ispirato il lavoro di revisione e ampliamento di quest’opera dopo più di vent’anni, a cura di Piero Capelli e Giovanni Menestrina.Contributi di: Camilla Adang – Piero Capelli – Agnese Cini – Paolo De Benedetti – Claudio Gianotto – Paolo Lucca – Corrado Martone – Luca Mazzinghi – Giovanni Menestrina – Lorenzo Perrone – Maiera Polliack – Paolo Sacchi – Sabine Schmidtke – Jan Alberto Soggin – Piero Stefani – Ronny Vollandt. (foto copertina: bibbia)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Libro: la bibbia attraverso la pittura

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 novembre 2016

la-bibbiaMilano 24 novembre 2016 ore 18 Galleria San Fedele – via Hoepli, 3A presentazione del libro “La bibbia attraverso la pittura”. Un’originale rilettura di cinquanta scene tra Antico e Nuovo Testamento attraverso le opere d’arte di grandi pittori, da Michelangelo a Van Gogh, da Caravaggio a Gauguin, per riconoscere e decifrare simboli, personaggi ed episodi biblici così come li hanno interpretati e “riscritti” questi grandi artisti.È lo stesso autore, Gérard Denizeau, storico dell’arte, musicologo e scrittore francese, a spiegare al lettore le motivazioni di questo prezioso volume: “La Bibbia nella pittura… la Bibbia attraverso la pittura. Una pro­posta del genere può sorprendere, e invece tutto sembra legit­timarla. A nessuno sfuggirà che nel corso degli ultimi decenni la cultura religiosa tradizionale ha conosciuto un arretramento impressionante, che ha comportato un’ignoranza progressiva dei testi sacri. Nello stesso tempo, l’interesse per la storia delle arti non ha smesso di progredire, fenomeno accentuato dal suo inserimento nell’in­segnamento scolastico, dalla moltiplicazione dei percorsi universitari, dal fiorire del turismo culturale. Questa inversione delle priorità – l’arte che precede la religione – è la prima giustificazione di questo libro. Siccome la storia religiosa rimane un fondamento essenziale della nostra civiltà, il mezzo più piacevole per accedervi non è forse la possibilità di scoprirla grazie ai pennelli di grandi artisti, mezzo ideale per rimediare all’arretramento dell’in­segnamento del catechismo mediante l’arricchimento del bagaglio culturale?”Ogni episodio biblico riportato è così strutturato: il titolo dell’episodio è seguito dal testo biblico riassunto e con numero di riferimento (il testo è quello ufficiale della CEI). Seguono il commento del quadro e l’evidenziazione di particolari rivelatori. Talvolta il dipinto principale è accompagnato da un’opera, o due, che illustra lo stesso soggetto, per cogliere le diversità di trattamento dello stesso episodio secondo il Paese, l’epoca o l’im­maginazione dell’artista, arricchendoci a contatto con questi confronti fecondi. A conclusione del volume, poi, una serie di elementi accessori – glossario, referenze cronologiche, cartina geografica della Palestina tra l’Antico e il Nuovo testamento, indice dei luoghi della Bibbia, indice dei pittori – molto utili per il lettore. (foto: la bibbia)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il popolo della Bibbia

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 febbraio 2011

Palermo.25 febbraio, alle ore 18,presso il Salone della Chiesa valdese di via Dello Spezio 43 (dietro Teatro Politeama, angolo via E. Amari). Introdurrà Giuseppe Ficara, pastore e membro della Tavola valdese. Interverranno: Augusto Cavadi, editorialista de “la Repubblica-Palermo”; Bruno Di Maio, responsabile del Segretariato attività ecumeniche dell’Arcidiocesi di Palermo; Francesco Michele Stabile, storico e docente della Facoltà teologica di Sicilia; Daniele Palermo, presidente del Centro evangelico di cultura “Giacomo Bonelli”. Modererà Davide Romano, giornalista.Il Libro: Teodoro Balma, “Il popolo della Bibbia. Storia e martirio dei Valdesi”, a cura di Italo Pons, prefazione di Antonio Di Grado, con una nota di Maurizio Rizza. Edizioni La Zisa, pp. 256, euro 16,00.Questa di Teodoro Balma è più un’opera di buona divulgazione che non di mera erudizione storiografica, la cui impostazione risente, non poco, del clima politico – il ventennio fascista – nel quale fu concepita e scritta. Nonostante quel che possa sembrare ad un lettore poco attento, soprattutto nelle pagine finali del libro, dove l’Autore rende omaggio all’allora capo del governo – un atto dovuto onde evitare gli ostacoli della censura e non di certo per piaggeria o per un errore di valutazione –, tutto il volume è un inno alla libertà, alla strenua difesa dei propri ideali, alla tolleranza, alla dignità dell’Uomo, viste attraverso le vicende ultrasecolari e drammatiche dei Valdesi, il primo ed unico movimento di Riforma religiosa, sorto nel Medioevo e giunto sino ai nostri giorni. Teodoro Balma (1907-1994), pastore valdese, teologo, giornalista e scrittore, ha esercitato la sua attività pastorale in diverse città italiane, come Napoli, Catania, Riesi, Venezia e Torino, lasciando in ciascuna il segno della sua forte personalità. Ha collaborato a diversi periodici: “Corriere di Sicilia”, “Persona”, “Protestantesimo”, “La Luce”, “L’Appello”, “Gioventù Cristiana”. Tra le sue opere, si ricordano: Storia dei Valdesi (Milano 1929),Lineamenti di dottrina cristiana (Catania 1934), Voci degli Apostoli (Catania 1938), Il Costume Valdese (Catania 1938).

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teodoro Balma, “Il popolo della Bibbia”

Posted by fidest press agency su venerdì, 11 febbraio 2011

Questa di Teodoro Balma è più un’opera di buona divulgazione che non di mera erudizione storiografica, la cui impostazione risente, non poco, del clima politico – il ventennio fascista – nel quale fu concepita e scritta. Nonostante quel che possa sembrare ad un lettore poco attento, soprattutto nelle pagine finali del libro, dove l’Autore rende omaggio all’allora capo del governo – un atto dovuto onde evitare gli ostacoli della censura e non di certo per piaggeria o per un errore di valutazione –, tutto il volume è un inno alla libertà, alla strenua difesa dei propri ideali, alla tolleranza, alla dignità dell’Uomo, viste attraverso le vicende ultrasecolari e drammatiche dei Valdesi, il primo ed unico movimento di Riforma religiosa, sorto nel Medioevo e giunto sino ai nostri giorni. Le vicende e i personaggi narrati scandiscono in rapida sintesi le tappe salienti di un lungo processo di democrazia religiosa ancora in buona parte insoluto, che oggi, ampliando il discorso, non riguarda più soltanto il culto Valdese, ma ciascun credo, specialmente laddove esistono Chiese con posizioni dominanti, i cui destini si intrecciano, in un rapporto di connivenza, e talvolta si identificano col potere politico stesso. Questo avviene al tempo in cui siamo, sino al paradosso che gli abusanti di un luogo, spesso diventano gli abusati in un’altra parte di questo nostro stupido mondo.
Teodoro Balma (1917-1994), pastore valdese, teologo, giornalista e scrittore, ha esercitato la sua attività pastorale in diverse città italiane, come Napoli, Catania, Riesi, Venezia e Torino, lasciando in ciascuna il segno della sua forte personalità. Ha collaborato a diversi periodici: “Corriere di Sicilia”, “Persona”, “Protestantesimo”, “La Luce”, “L’Appello”, “Gioventù Cristiana”. Tra le sue opere, si ricordano: Storia dei Valdesi (Milano 1929), Lineamenti di dottrina cristiana (Catania 1934), Voci degli Apostoli (Catania 1938), Il Costume Valdese (Catania 1938).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Madri della Bibbia

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 febbraio 2010

Betsabea, Elisabetta, Anna, Salomè e naturalmente Maria, sono soltanto alcune delle madri presenti nella Bibbia. Questo libro narra le loro vicende e dischiude prospettive sorprendenti e stimolanti anche per il dibattito contemporaneo. di Margot Kässmann Edizioni San Paolo 192 pagine – € 16,00

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra sulla Bibbia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 dicembre 2009

Roma fino a venerdì 4 dicembre 2009 l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (via degli Aldobrandeschi 190) ospiterà la mostra “La Parola Scritta”, a cura della Società Biblica in Italia. L’ingresso è libero e la mostra si può visitare dalle 9.00 alle 18.30. Nell’anno 2000, in occasione del Bimillenario di Cristo, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e la Biblioteca Apostolica Vaticana hanno promosso a Roma due mostre sulla Bibbia: “I Vangeli dei Popoli”, curata dalla Biblioteca Apostolica Vaticana, esposta al Palazzo della Cancelleria di Roma, che presentava i testi del Nuovo Testamento dalle origini fino agli inizi della stampa e “La Parola che cambia il mondo”, curata dall’Alleanza Biblica Universale in collaborazione con la Biblioteca Apostolica Vaticana, esposta al Teatro dei Dioscuri di Roma, che presentava i testi biblici dalla stampa al computer (1450 – 2000). La mostra “La Parola scritta” riporta le immagini di alcuni manoscritti ed edizioni a stampa fra i più significativi di quelli presenti nelle due mostre, uniche nel loro genere.  Si ripercorre così la storia della Bibbia: dal contenuto del suo testo, riassunto in due pannelli (Antico e Nuovo Testamento), alle origini della scrittura (tavolette, papiri, pergamena), ai codici manoscritti medievali, all’invenzione e diffusione della stampa, alle Bibbie stampate nei testi originali, in italiano e nelle lingue straniere sia antiche che moderne. Segue un settore sull’importanza della tecnologia e della stampa per la diffusione della Bibbia, un altro che ricorda i vari mezzi di trasporto utilizzati nel corso del tempo, e un terzo che presenta, naturalmente in maniera antologica, ma con belle illustrazioni di celebri dipinti, l’influenza della Bibbia sull’arte. Seguono alcuni pannelli sulle Società che si occupano della promozione della Bibbia: la Società Biblica in Italia, la Società Biblica Britannica e Forestiera, l’Alleanza Biblica Universale e la Federazione Biblica Cattolica.www.societabiblica.it.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Bibbia nella Cappella Sistina

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Roma 17 novembre 2009 – ore 18,30 Musei Vaticani Intervengono: S. Em.za Card. Giovanni Lajolo, Presidente Governatorato dello Stato della Città del Vaticano Antonio Paolucci, Direttore Musei Vaticani Alfonso Dell’Erario, Direttore Editoriale e Comunicazione Gruppo 24 ORE Pier Luigi Vercesi, Direttore Responsabile I Viaggi del Sole Modera: Salvatore Carrubba, Direttore Strategie Editoriali Gruppo 24 ORE Seguirà una visita esclusiva alla Cappella Sistina.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In libreria la Bibbia TOB 2009

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Rivoli (Torino), Con la prefazione di Enzo Bianchi, priore di Bose, arriva oggi in libreria l’attesa nuova edizione della Bibbia TOB ELLEDICI, da decenni lo strumento migliore per chi desidera “qualcosa in più” per uno studio serio, approfondito ma non strettamente specialistico del Libro dei libri.  Il progetto, nato in Francia, è la prima traduzione-commento che studiosi cattolici, protestanti e ortodossi hanno realizzato insieme. La sigla, infatti, sta per Traduction Oecuménique de la Bible. Il “progetto TOB” della ELLEDICI, che ha tradotto e fatto conoscere in Italia tutta la ricchezza delle introduzioni e delle note della TOB francese sin dagli anni ‘70, porta oggi in libreria un’edizione armonizzata con l’ultima traduzione della Conferenza episcopale italiana (CEI). L’obiettivo della Bibbia TOB 2009 è quello di offrire in un unico volume uno strumento aggiornato e insostituibile. Aggiornato con il nuovo testo CEI, insostituibile perché la Bibbia TOB rappresenta a tutt’oggi il massimo consenso mai raggiunto nel campo dell’esegesi e dell’interpretazione tra biblisti di diversa confessione. Inoltre il gruppo di lavoro del commento TOB rimane il più autorevole mai riunito a collaborare. La nuova edizione ELLEDICI è disponibile in due formati: rilegato con copertina in ecopelle (pp. 2944, offerta lancio € 29,00 anziché € 35,00) e brossura (pp. 2944, offerta lancio € 24,00 anziché € 28,00).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La grande Bibbia d’Europa

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 settembre 2009

Roma 5 settembre 2009 presso il salone Beato Giacomo Alberione nella “Casa Generalizia” della Societa’ San Paolo Via Alessandro Severo, 58 Interventi di: don Silvio Sassi Superiore Generale della Societa’ San Paolo S.E. Card. Angelo Comastri Presidente Romano Prodi don Ampelio Crema don Carlo Cibien don Sante Sabatucci. La Grande Bibbia d’Europa e’ costituita da due volumi – per complessive 1800 pagine – di grande formato con il testo biblico integrale della nuovissima versione delle Edizioni San Paolo. L’opera e’ riccamente illustrata da oltre 4.000 miniature, a sei colori, tratte dal codice medievale del XIII secolo, custodito presso il tesoro della Cattedrale di Toledo, noto come la «Bibbia di San Luigi»: un capolavoro assoluto dell’arte miniata e documento di un’epoca che ha anticipato la cultura del mondo moderno. L’opera ci conduce alle «radici cristiane dell’Europa», riportando alla luce un patrimonio d’arte e di cultura che storicamente appartiene al Medioevo, ma che ancora oggi illumina il dibattito laico e religioso sulla formazione e sull’organizzazione dell’Unione Europea. Tra le molte iniziative, la San Paolo ha realizzato: la Bibbia, via verita’ e vita, con i testi della nuova versione italiana della CEI, edizione commentata ad uso pastorale, liturgico ed esegetico; la Bibbia per la famiglia, pubblicata in volumi allegati a Famiglia Cristiana; la Bibbia on line per i navigatori e gli utenti di internet – di prossima attivazione -. Il progetto biblico della Societa’ San Paolo per l’Anno Paolino 2008-2009, presentato alla Conferenza Episcopale Italiana, e’ nato in sintonia con l’evento dell’Anno della Parola e con il Sinodo dei Vescovi – ottobre 2008 -, dedicato al rilancio pastorale della lettura e conoscenza delle Sacre Scritture. La Grande Bibbia d’Europa, pubblicata delle Edizioni San Paolo e’ un’opera affidata in esclusiva alla diffusione rateale dell’Editrice SAIE di Torino.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »