Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘biblioteche’

Campidoglio: la cultura a Roma nelle Biblioteche e nei Municipi

Posted by fidest press agency su domenica, 2 giugno 2019

Roma Capitale della cultura. La città, viva e attiva, raccoglie ogni giorno un fitto calendario di eventi culturali, incontri, mostre, e attività per bambini e adulti. Eccone alcuni per la settimana dal 3 al 9 giugno nelle Biblioteche, nei Municipi, nei teatri, al Nuovo Cinema Aquila.
Municipio I. Alla Basilica di Massenzio per Letterature Festival Internazionale Basilica di Massenzio martedì 4 giugno alle 21 Il racconto epico con Antonio Scurati, Manuel Vilas, Andrea Satta. Giovedì 6 giugno alle 21 Racconti di oggi, racconti di sempre con Jordan Shapiro, Adam Gopnik, Anthony Cartwright, Valerio Massimo Manfredi. Domenica 9 giugno alle 21 Concerto degli Archi dell’Accademia di S. Cecilia, Dir. M°Luigi Piovano, musiche di W.A. Mozart. Ensemble formato dal Direttore e 20 strumentisti (6 primi violini, 5 secondi violini, 4 viole, 3 violoncelli e 2 contrabbassi. Alla Biblioteca Casa delle Letterature, in piazza dell’Orologio 3, mercoledì 5 giugno alle 17.30, incontro con Antonio Scurati candidato al Premio Strega 2019 con il libro M. Il figlio del secolo, Bompiani editore. Con l’autore interviene Francesco Piccolo.Venerdì 7 giugno dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, seminario e performance dal vivo di arte generativa organizzato da Argenia Association, European Program Erasmus. Il tema del Convegno internazionale è lo stesso di questa edizione del Festival Letterature Future of classics in quanto l’Arte Generativa si occupa proprio di questo nei vari campi della conoscenza e dell’agire umano: come le nozioni, le forme, le architetture, i testi del passato e della tradizione generano quelle successive e future. Il prof. Celestino Soddu del Politecnico di Milano condurrà il programma di questa giornata di convegno che includerà anche performances di musica, parole ed immagini dal vivo. Al seminario parteciperanno studiosi ed esperti di varie nazionalità quali gli italiani Celestino Soddu, Enrica Colabella, Nicola Baroni e gli stranieri Asako Soga, Robert Spahr, Michele Leigh, Yannis Papadopoulous, Nicolas Reeves, Andrea Wollensak, Antony Viscardi, Roger Alsop, Jay Hardesty, Harun Gezici, Margherita Dancewicz, & Kristof, Gabriel Maldonado, Roger Alsop, Alejandro Lopez Rincon, Arne Eigenfeldt, Jonatas Manzolli provenienti dalle Università di tutto il mondo. Alla Biblioteca Casa delle Traduzioni,via degli Avignonesi 32, martedì 4 giugno alle 15 incontro del circolo di lettura Camelot. A volte credo che i buoni lettori siano cigni anche più tenebrosi e rari che i buoni autori (J. L. Borges). Traduttori, lettori e scrittori si riuniscono per creare racconti brevi e leggerli insieme.
Municipio II. Alla Biblioteca Flaminia, via Cesare Fracassini 9, lunedì 3 giugno alle 17.30 incontro con Paola Cereda, autrice di Quella metà di noi (Perrone, 2019). Interviene Elisabetta Mondello. Alla Biblioteca Tullio De Mauro, via Tiburtina 113, fino al 28 giugno 2019 lezioni gratuite di informatica per principianti rivolte agli utenti in possesso della Bibliocard. L’attività si svolge il venerdi pomeriggio dalle 14 alle 19, su prenotazione (rivolgersi direttamente al Front-Office della Biblioteca oppure chiamare uno dei seguenti numeri 06.45460634/06.45460630). Venerdì 7 giugno Mamme Narranti. Letture spettacolo alle 14 all’interno della stazione metro C San Giovanni e alle 18 alla Biblioteca Tullio De Mauro.
Municipio V. Alla Biblioteca Goffredo Mameli, in via del Pigneto 22, martedì 4 giugno alle 16.30, incontro di presentazione del Fondo Bia Sarasini La Biblioteca di Bia, con Paolo Fallai e il gruppo delle femministe del mercoledì: Fulvia Bandoli, Maria Luisa Boccia , Stefania Vulterini, Letizia Paolozzi, Bianca Pomeranzi, Elettra Deiana e con Anna Maria Crispino, Viola Lo Moro, Silvia Neonato, Matteo e Arturo Ricciardi, rispettivamente figlio e marito di Bia Sarasini. Nell’ambito di Letterature Festival Off. Al Teatro Biblioteca Quarticciolo, in via Castellaneta 10, tutti i giovedì a partire dalle 17 per il ciclo Nati per leggere letture ad alta voce e laboratori didattici per bambini da 3 a 7 anni a cura di Chiara D’Aquila. Tutti i sabati letture ad alta voce a cura di Valentina e Valerio, volontari del servizio civile nazionale: per bambini da 0 a 3 anni dalle 10 alle 10.30 e per i bambini da 3 a 6 anni dalle 11 alle 12. Alla Biblioteca Gianni Rodari, via F. Tovaglieri 237/A, giovedì 6 alle 17 Il viaggio e il viaggiare, caffè filosofico con Paola Sisto, tutor Master RomaTre. In occasione dell’Anniversario della Liberazione di Roma, si terranno due eventi sostenuti dal Municipio nei due quartieri, Quadraro e Centocelle, insigniti di Medaglia d’Oro al Valor Civile per il loro encomiabile contributo alla Resistenza. Martedì 4 giugno alle 18 in Piazza Giuseppe Cardinali si terrà uno spettacolo teatrale a cura dell’Associazione Il Cenacolo Il Nido di Vespe scritto da Lodovico Bellé e interpretato dalla Compagnia Teatrale Dea S.I.P.A.R.I.O. La replica mercoledì 5 giugno alle 18.00 in piazza San Felice da Cantalice. In entrambe le occasioni verranno distribuiti agli spettatori le relazioni storiche che hanno portato al conferimento delle medaglie d’oro ai due quartieri. Inoltre, sempre in occasione della Liberazione di Roma,mercoledì 5 alle 17.00 alla Biblioteca Gianni Rodari, via Francesco Tovaglieri 237/A, verrà presentato il libro Linee Resistenti, il diario di Iliano Caprari uno dei 700 deportati del Quadraro. Alla presentazione interverranno Agostino Bistarelli, docente di Storia Contemporanea e Vanda Prosperi, testimone oculare del Rastrellamento del Quadraro. Venerdì 7 alle 19.00 al Parco Archeologico della Villa dei Gordiani si terrà lo spettacolo teatrale I Gordiani, in costume ed ambientato nell’antica Roma ai tempi degli imperatori Gordiano I II e III, realizzato nell’ambito del laboratorio di Alternanza Scuola Lavoro dell’Istituto di Istruzione Superiore Di Vittorio Lattanzio, a cura dell’Associazione ADES, e patrocinato dal Municipio,.
Municipio VII. Alla Biblioteca Nelson Mandela, in via La Spezia 21, mercoledì 5 alle 17 incontro del circolo di lettura sul romanzo La sonata a Kreutzer di Lev Tolstoj e sul saggio Una notte di Trinh Xuan Thuan. Ingresso fino a esaurimento posti. Alla Biblioteca Raffaello, via Tuscolana 1111, lunedì 3 alle 17 nell’ambito del Festival delle Letterature 2019 incontro con la giornalista Floriana Bulfon che presenterà il suo libro inchiesta Casamonica, la storia segreta. La violenta ascesa della famiglia criminale che ha invaso Roma pubblicato per Bur Rizzoli con prefazione di Giuseppe Pignatone. Con l’autrice partecipa la Sindaca di Roma Virginia Raggi. Interviene Roxana Roman, modera Giovanna Casadio.
Municipio VIII. Alla Biblioteca Bibliocaffé Letterario, via Ostiense 95, mercoledì 5 alle 17.30 incontro Ero schizofrenico, ma ora stiamo bene, gli studenti dell’Istituto Papareschi presentano un Caffè Scienza: in un ambiente informale, un pubblico di non specialisti parlerà con esperti di dissociazione mentale, nelle sue varie declinazioni e di etnopsichiatria. Intervengono Cinzia Niolu, professore associato di Psichiatria Università di Roma Tor Vergata, Vittorio Infante psichiatra e psicoterapeuta e Giulia Lisi psichiatra e psicoterapeuta, dottoranda di ricerca in neuroscienze Roma Tor Vergata.
Municipio X. Alla Biblioteca Sandro Onofri, in via Umberto Lilloni 39/45, venerdì 7 alle 16.30 ultimo appuntamento del laboratorio di lettura rivolto ai ragazzi dai 14 ai 18 anni, a cura di Cristiana Pezzetta dell’Associazione Culturale Semidicarta. Alla Biblioteca Elsa Morante, in via Adolfo Cozza 7 – Lungomare Paolo Toscanelli 184, venerdì 7 alle 16.30 per la rassegna Cinema tra gli scaffali ospita un film documentario del 2017 la proiezione di My generation di David Batty, da un’idea di Michael Caine, un’immersione in tre capitoli nello spirito rivoluzionario e libertario della swinging London degli anni Sessanta.
Municipio XI. Alla Biblioteca Guglielmo Marconi, via G. Cardano 135, fino al 13 giugno mostra collettiva di pittura.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Musei, Archivi, Biblioteche ecclesiastici: una settimana per riscoprirli

Posted by fidest press agency su martedì, 28 maggio 2019

Roma Dal 3 al 9 giugno 2019 si svolgerà l’iniziativa nazionale Aperti al MAB. Musei Archivi Biblioteche ecclesiastici, che punta a dare risalto al ruolo centrale svolto da ogni Istituto culturale nel proprio territorio e in particolare con la sua comunità.
Il progetto è promosso dall’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della CEI insieme all’Associazione musei ecclesiastici italiani (AMEI), all’Associazione archivistica ecclesiastica (AAE) e all’Associazione bibliotecari ecclesiastici italiani (ABEI), con il patrocinio del coordinamento MAB-Italia Musei Archivi Biblioteche e in collaborazione con l’International archives day e con le Giornate nazionali dei musei ecclesiastici.Musei, archivi e biblioteche ecclesiastici potranno partecipare all’iniziativa promuovendo, in raccordo tra di loro o anche come singoli istituti, aperture straordinarie, visite guidate, mostre, seminari o convegni per mettere in luce il loro stretto legame col territorio e la comunità locale.Musei, archivi e biblioteche, infatti, sono spazi dal valore storico e culturale, per la crescita di relazioni umane e per l’evangelizzazione, dove la cultura favorisce l’incontro tra le diverse fedi religiose e lo scambio di esperienze.
Alle varie iniziative, che verranno organizzate su tutto il territorio italiano, verrà dedicato un ampio spazio sui siti dell’Ufficio BCE, di AMEI, di AAE e ABEI nonché sui siti MAB-Italia, ANAI e Il mondo degli archivi. Sul portale BeWeB (beweb.chiesacattolica.it) per l’occasione verrà creata una sezione dedicata di informazione sugli eventi in corso.
Il 3 giugno a Roma, in apertura della settimana di eventi, l’Ufficio Nazionale proporrà questi quattro workshop a numero chiuso: “La comunicazione”, “La gestione del cambiamento. Gli aspetti giuridici”; “La narrazione del patrimonio” e “ Il MAB. Scommesse e prospettive”.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La cultura a Roma nelle Biblioteche e nei Municipi

Posted by fidest press agency su domenica, 21 ottobre 2018

Roma settimana dal 22 al 28 ottobre 2018. Al Municipio I alla Casa delle Letterature, giovedì 25 alle 18 inaugurazione di Doppio Passo. Incontri di Arte e Letteratura, a cura di Maria Ida Gaeta. A seguire, alle 19, presentazione del libro di Andrea Fogli Diari D’opera – Libri ed edizioni d’arte 1984-2018. Gli appuntamenti sono ad accesso gratuito.
Al Municipio III domenica 21 al Complesso ex G.I.L., nella sala Agnini di viale Adriatico 136 alle ore 19.30, è in programma un incontro con Valerio Aprea, interprete fra gli altri di film come Smetto quando voglio o Moglie e marito, che condurrà una chiacchierata dal titolo Facevo judo all’ex G.I.L. – Incontro con un attore nel suo quartiere.
Il 22 ottobre nella Sala Consiliare del Municipio, in piazza Sempione 15 alle ore 21.00, Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale, con Michele Colucci, scrittore e ricercatore al Cnr e autore di Storia dell’immigrazione straniera in Italia e con Enrico Gargiulo parleranno di immigrazione in un incontro dal titolo Tutto il mondo qui. Storia recente delle politiche dell’immigrazione in Italia.
Il 26 ottobre sempre nella Sala Consiliare del III Municipio alle ore 20.30 si affronterà il tema della casa in “Roma senza. Assemblea sulla crisi sociale a Roma: sfratti, sgomberi, povertà, esclusione”. Infine il 27 ottobre, nella stessa Sala, è in programma un incontro pubblico sul “Referendum cittadino sulla richiesta di messa a gara dei servizi di trasporto pubblico” alla presenza di Riccardo Magi per il comitato del SI e Julian Colabello per il comitato del NO.
Fino al 23 novembre, alla Biblioteca Ennio Flaiano al Municipio III, la mostra ad ingresso gratuito dedicata al grande scrittore Roald Dahl, a cura di Ottavia Murru.
Nel IV Municipio, giovedì 25 ottobre dalle 17 alle 19 alla Biblioteca scolastica multimediale E. Patrizi in via Buazzelli 120, nell’ambito del progetto Biblioteche digitali innovative, ci sarà la presentazione del libro “Ultimo Banco” di Giovanni Floris. Sabato 27 ottobre alle ore 11, alla Biblioteca Vaccheria Nardi del IV Municipio, laboratorio ad ingresso gratuito, Natural gardening, a cura di Myosotis. In contemporanea, la biblioteca ospiterà J. S. Bach, Suites III e VI per violoncello solo, workshop musicale del compositore e violoncellista Luigi Negretti Lanner.
Al V Municipio domenica 21 ottobre dalle 11.00 alle 18.00 nella Biblioteca Goffredo Mameli “C’è una storia nella via” letture, laboratori, giochi e spettacoli teatrali per i bambini e ragazzi in collaborazione con la libreria “Lo Yeti” di via Pesaro, ad ingresso gratuito. Il 22 ottobre incontro in biblioteca alle 18 con il circolo di lettura dedicato al libro: Lettera al mio Giudice di Georges Simenon. Ancora domenica 21 dalle 16.00 alle 20.00, alla Casa della Cultura in via Casilina 665, Eco-Cultura Creativa, installazioni artistiche, conversazioni, momenti poetici e musicali a cura dell’Associazione Stare Bene, ad ingresso gratuito.
Martedì 23 ottobre alle ore 21 al Nuovo Cinema Aquila, in via L’Aquila 68 “Gli Uccelli Al Cinema Aquila”. Torna sul grande schermo il film che racconta le imprese del gruppo degli Uccelli, protagonisti del ’68 romano.
Mercoledì 24 ottobre alle ore 18 alla Biblioteca Dino Penazzato, in via Dino Penazzato 112, si terrà l’incontro ad accesso gratuito “Letture di poesia” a cura di Giuseppe Spinillo, reading e musica dal vivo.
Giovedì 25 ottobre alle ore 17.30 alla Biblioteca Gianni Rodari, in via Francesco Tovaglieri 237, appuntamento gratuito con il Cineforum: proiezione di Trilli e la creatura leggendaria.
Da venerdì 26 ottobre a domenica 30 a Casa della Cultura di via Casilina 665 Abbracciamo l’arte e facciamone poesia, presentazione dell’antologia poetica Poesie sotto il cappello di Laura Pingiori con mostra pittorica e fotografica di Matteo Recchioni e Silvia Pingiori.
Domenica 28 alle ore 10.15 davanti al colombario di Largo Preneste appuntamento per L’antica via Prenestina e la Villa dei Gordiani un viaggio nel tempo lungo la via Prenestina per conoscere le evidenze archeologiche dell’area compresa fra Largo Preneste e Villa dei Gordiani. A cura dell’Associazione Ecomuseo Casilino. Per info e prenotazioni https://goo.gl/waaEBH
Al VI Municipio giovedì 25 alle 17, alla Biblioteca Rugantino, presentazione del libro di Marina Stepnova Le donne di Lazar, appuntamento dedicato alla Russia nell’ambito della manifestazione Il giro del mondo in 80 giorni, in collaborazione con Casa dei Bimbi e l’Istituto di Cultura e Lingua Russa. L’appuntamento è ad ingresso gratuito. Venerdì 26, alle 18 sempre alla Rugantino, presentazione del libro di Roberto Teofani Download.
Al Municipio VIII giovedì 25 alle 17.30, al Bibliocaffe’ Letterario, presentazione del libro La mamma milita, edito da L’Erudita: undici racconti, undici testimonianze sul ’68 per ricordare e salvaguardare la memoria per le generazioni future.
Al IX Municipio domenica 21 ottobre apertura straordinaria della Villa Romana di Tor de’ Cenci, che sarà aperta al pubblico con ingresso libero da via Alberto Cozzi dalle 10.00 alle 13.00 con visite guidate gratuite e ricostruzioni in costume. Il Municipio IX Eur-Assessorato alla Crescita Culturale e la Cooperativa Sociale Il Sogno, organizzano “Giro all’Eur”. Visite guidate in bicicletta nel quartiere dell’Eur un originale percorso di cinque visite guidate domenicali gratuite in bicicletta. Domenica 21 ottobre è la volta di “Eur e Cinema”. Per informazioni e prenotazioni: Coop. Soc. Il Sogno a r.l. (contatti e informazioni 0685301758).
Al X Municipio sabato 20 ottobre alle ore 18.30 al Teatro del Lido ad Ostia è in programma la Premiazione del Concorso Letterario Nazionale “500 Parole” (V edizione), organizzato da “Spazi all’Arte” col patrocinio del Municipio Roma X. Tema 2018: “La Paura”, che sarà anche il filo conduttore dello spettacolo di arte contemporanea che completerà la serata, assieme alla presentazione del “Taccuino di Viaggio” sui luoghi del Municipio X narrati da fotografi e artisti, che sono poi le tappe del Progetto ISCIX, presentato la scorsa estate nell’ambito della manifestazione di Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale “Eureka! Roma 2018”.
Venerdì 26, alle 10, appuntamento alla Biblioteca Laurentina – Centro Culturale Elsa Morante, in largo Elsa Morante, con il laboratorio Natural gardening, a cura di Myosotis: un’attività coinvolgente per progettare e realizzare allestimenti per “giardini naturali”, che possano richiamare insetti, uccelli, mammiferi e altre specie della fauna urbana. L’incontro si svolge nell’ambito di Metropoli Resiliente, progetto promosso da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, in collaborazione con l’Istituzione Biblioteche di Roma, e realizzato grazie al contributo della Regione Lazio nell’ambito del bando “La Cultura fa Sistema” vinto da Roma Capitale nel 2017. Sabato 27 ottobre, alle 11, alla Biblioteca Laurentina – Centro Culturale Elsa Morante, performance e presentazione del libro Come oro nelle crepe.
Al Municipio XI alla Biblioteca Guglielmo Marconi lunedì 22 (ore 16.30) appuntamento ad ingresso gratuito per la proiezione del film Sarà il mio tipo? di Lucas Belvaux, per la rassegna cinematografica “Un libro un film”. Martedì 23 ottobre alle 17.30 sempre a Marconi, per il Premio Biblioteche di Roma Saggistica, incontro con Pietro Del Soldà e Felice Liperi per confrontarsi sul libro Non solo di cose d’amore. Noi, Socrate e la ricerca della felicità (Marsilio 2018).
Al Municipio XII sabato 27 ottobre alle ore 15, alla Biblioteca Villino Corsini, rappresentazione per bambini Max e la barca in mezzo al mare, a cura di Fiona Sansone, Associazione Ruotalibera Teatro.
Al Municipio XIII venerdì 26 ottobre 11, alla Biblioteca Cornelia presentazione ad accesso libero del libro di Domenico Pujia I giorni dell’odio.
Al Municipio XIV fino al 5 novembre, alla Biblioteca Casa del Parco, mostra fotografica L’ultima soglia, di Luigi Feliziani, inaugurata lo scorso 16 ottobre in occasione del 75 anniversario della razzia di 1.023 cittadini romani, ebrei, avvenuta nel Ghetto di Roma il 16 ottobre 1943. Ingresso libero.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Diffusione della letteratura ispanoamericana

Posted by fidest press agency su martedì, 11 aprile 2017

università roma treRoma Mercoledì 12 Aprile 2017, ore 17:00 Biblioteca di Area Umanistica, Sala Joris Coppetti Via Ostiense 236 si svolge il sesto incontro della rassegna Lib(e)ri Appuntamenti promossa dalle Biblioteche di area umanistica e di Studi politici, in collaborazione con gli insegnamenti dedicati all’America Latina. Alle ore 17 Antonio Lorente Medina (Universidad Nacional de Educación a Distancia), Annalisa Rubino (Gran vía edizioni) e Germano Panettieri (Nova Delphi Libri) conversano con Camilla Cattarulla sui progetti nati in Spagna e in Italia per diffondere la letteratura ispanoamericana. In Spagna, la Unión Nacional de Editores Universitarios ha promosso un progetto editoriale, diretto dal prof. Lorente, che prevede la pubblicazione di una collana economica di Testi classici ispanoamericani. Sul fronte italiano, la casa editrice Gran vía, fin dai suoi esordi, ha manifestato un esclusivo interesse nei confronti delle letterature ispanoamericane contemporanee che rompono con i tradizionali schemi dell’editoria dedicata all’America Latina, mentre la casa editrice Nova Delphi – nelle collane Contemporanea e Le Sfingi – dedica ampio spazio alla narrativa ispanoamericana (secoli. XIX-XXI), con particolare attenzione a testi inediti in lingua italiana. L’incontro intende mettere a confronto i diversi approcci editoriali nei confronti delle letterature ispanoamericane, entrambi tesi all’approfondimento e alla diffusione di una migliore conoscenza di tale produzione artistica. Per l’occasione è stata allestita la mostra Ispanoamerica in Spagna: letture che sarà visitabile fino al 30 aprile (9.30-19.30).http://www.sba.uniroma3.it/it/biblioteche/uma-biblioteca-di-area-umanistica.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sesta edizione di Libri come

Posted by fidest press agency su domenica, 8 marzo 2015

libri comeRoma dal 12 al 15 marzo presso l’Auditorium di Roma si svolgerà la sesta edizione di Libri come. Festa del Libro e della Lettura, prodotta dalla Fondazione Musica per Roma e curata da Marino Sinibaldi con la collaborazione di Michele De Mieri e Rosa Polacco. Nell’introdurre la presentazione, il Presidente di Musica per Roma Aurelio Regina ha detto tra l’altro: “Forte delle 30.000 presenze dello scorso anno, degli oltre 110 eventi in cartellone e delle 400 personalità ospitate, Libri Come si è riconfermata una delle manifestazioni più importanti dell’Auditorium. La festa si distingue perché è in grado di mettere al centro dell’attenzione ogni volta un argomento di attualità: quest’anno il tema affrontato è centrale per la democrazia e il futuro: La scuola.”
Per l’Amministratore delegato della Fondazione, Carlo Fuortes, “Con la sesta edizione Libri Come entra nella piena maturità. Uno dei punti fondanti della programmazione di Musica per Roma, che ha sicuramente centrato l’obiettivo di affrontare il “Come” nel campo dell’editoria. Un appuntamento in crescita che quest’anno vanta una più stretta collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma e con le Biblioteche di Roma, per una espansione più capillare nel territorio, con una particolare attenzione alle periferie”. Il curatore di Libri come, Marino Sinibaldi ha poi sottolineato come il libro abbia la capacità di parlare al mondo e come il tema di quest’anno intenda sottolineare questo aspetto. “La letteratura può diventare una bolla incantata, può essere un grande mezzo di evasione, di emozione ma comunque non può non parlare al mondo. Per questo voler parlare di scuola a Libri Come vuol dire parlarne non solo come luogo di istruzione ma come il luogo dell’incontro con il libro nel suo significato più profondo.”
Nel concludere la presentazione, l’Assessore Giovanna Marinelli ha citato Gianni Rodari, che ripeteva <il verbo leggere non sopporta l’imperativo>. “Ma lo scopo della Festa è quello di arrivare anche a nuovi lettori, sedurre alla lettura le nuove generazioni che frequentano le scuole. E questo può essere fatto solo con una sinergia tra il Comune di Roma, le principali istituzioni culturali, le scuole e le biblioteche”. (foto: libri come)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La nuova sinistra tra piazze e palazzi

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 febbraio 2011

Parma 1 Marzo 2011, ore 17,30 Oratorio Novo della Biblioteca Civica Vicolo Santa Maria 5/b  Presentazione del libro di William Gambetta Democrazia proletaria. La nuova sinistra tra piazze e palazzi (Punto rosso, Milano 2010) oltre all’autore intervengono Antonio Parisella (Università di Parma) Diego Giachetti (ricercatore storico) Massimo Giuffredi (ricercatore storico) a cura di: Centro Studi Movimenti – Parma Università degli Studi di Parma – Dipartimento di studi politici e sociali Istituzione Biblioteche del Comune di Parma – Biblioteca “Umberto Balestrazzi”

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Candida Höfer a Firenze

Posted by fidest press agency su martedì, 1 dicembre 2009

Firenze 10 dicembre 2009, ore 12,00 Sala Pistelli – Palazzo Medici Riccardi. Firenze (11 dicembre 2009-24 gennaio 2010). Candida Höfer è specializzata in fotografie di grande formato, meticolosamente composte, che ritraggono interni vuoti e spazi sociali che colgono la “psicologia dell’architettura sociale”. Sale di biblioteche, musei, teatri, caffè e università, oltre a dimore e palazzi storici, di cui Firenze vanta esempi fra i più straordinari al mondo, sono i soggetti chiave della mostra. Quest’artista esplora interni evocativi e deserti, privi di presenze umane e gloriosamente immoti. Le sue immagini diventano quindi un’enciclopedia di spazi all’interno dei quali l’umanità ha raggiunto la grandezza: biblioteche, cattedrali, musei dove, nonostante non siano visibili esseri umani, le loro tracce sono evidenti.  La Höfer produce questi magnifici ritratti di interni senza ritoccare digitalmente o alterare le immagini. La sua tecnica di lavorare esclusivamente con fonte di luci esistenti le permette di cogliere i dettagli più intricati in ogni fotografia.L’esposizione a Palazzo Medici Riccardi si pone in una relazione sia di coincidenza che di contrasto rispetto alla grande mostra a Palazzo Strozzi Inganni ad arte. Meraviglie del trompe-l’œil dall’antichità al contemporaneo e alla concomitante mostra di fotografia contemporanea Realtà Manipolate. Come le immagini ridefiniscono il mondo. Mentre queste mostre esplorano rispettivamente la manipolazione nei confronti dell’osservatore in un caso e il soggetto materiale nell’altro, Candida Höfer a Firenze presenta l’architettura di interni ornati e barocchi in modo estremamente nitido, e la macchina fotografica mantiene la calma di uno sguardo attento, curioso, ma stranamente distaccato. (Höfer)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

MUSA all’Open Day

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 ottobre 2009

Cervia Sabato 17 ottobre alle ore 16.00 al MUSA, museo e la civiltà del sale, si terrà la prima visita, in italiano, mentre domenica 18 sempre alle 16.00 si svolgerà una visita in dialetto romagnolo. Visto il successo delle precedenti edizioni delle visite in romagnolo, si è pensato proprio all’aspetto meno formale  e più”ludico” di questo tipo di visita adatto alla iniziativa di domenica 18 ottobre.   Anche quest’anno MUSA aderisce a questa importante iniziativa promozionale che si pone l’obiettivo di attirare l’attenzione di un pubblico più vasto di quello che già frequenta le istituzioni culturali, un pubblico che non è mai entrato in una biblioteca perché l’edificio incute soggezione o per ragioni di orari incompatibili con quelli di chi lavora. Un pubblico che frequenta magari i grandi musei ma non ha mai visto la piccola raccolta museale a due passi da casa. Un pubblico che ignora la pluralità dei saperi documentati in una biblioteca comunale, che non conosce i servizi erogati, che pensa che biblioteche, musei ed archivi siano riservati agli addetti ai lavori. Con questa iniziativa la strategia adottata da Province e Comuni di Romagna è quella del contatto informale, dell’ammiccamento, del tono confidenziale Al motto comune per questa edizione “Affamati di Cultura”  il museo si prepara quindi ad aprire le porte al pubblico con entusiasmo e disponibilità e naturalmente con la speranza di avvicinare alla istituzione anche chi di solito non entra in musei o biblioteche.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Digitalizzazione delle biblioteche statali

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 agosto 2009

“Siamo interessati ad ogni iniziativa che conserva e valorizza i beni culturali e librari, ma solo nel rispetto del diritto d’autore”: è il primo commento del presidente dell’Associazione Italiana Editori (AIE) Marco Polillo alla notizia di una possibile partnership con Google Books per trasferire sul web le collezioni librarie delle 47 biblioteche gestite direttamente dal Ministero per i Beni e le Attività culturali.“Se si trattasse realmente, come sembra ricavarsi dall’Ansa, di 16 milioni di libri da digitalizzarsi – ha proseguito Polillo – verrebbe da pensare che tutte le opere, anche quelle ancora sotto tutela del diritto d’autore, debbano essere oggetto di riproduzione e messa a disposizione sul web. Questo naturalmente non potrà essere possibile se non nel rispetto dei diritti e con la preventiva ed espressa autorizzazione degli autori ed editori interessati”.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il futuro mondiale delle biblioteche

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 agosto 2009

Milano, 23 – 27 agosto 2009  Expo 2015 ospita il 75° Congresso Mondiale dell’IFLA (associazione internazionale bibliotecaria, costituita da circa 1700 associazioni professionali, istituzioni bibliotecarie e singoli professionisti). Il 23 agosto cerimonia inaugurale con il Sindaco di Milano Letizia Moratti e i relatori, tra cui Claudia Lux, Presidente IFLA, Nicoletta Maraschio, Presidente dell’Accademia della Crusca, e Mauro Guerrini. Oltre a un calendario denso di incontri per addetti ai lavori, si terranno eventi culturali aperti al pubblico, fra cui sette mostre dedicate al libro. Per cinque giorni 4.000 delegati da tutto il mondo animeranno la città fra dibattiti e tavole rotonde per discutere del presente e del futuro delle biblioteche, con un occhio di riguardo per i Paesi  mediterranei. Dopo 45 anni, l’IFLA torna in Italia. Un riconoscimento importante per le biblioteche italiane e lombarde in particolare, come ricorda Mauro Guerrini, Presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche e del Comitato Nazionale per IFLA 2009. Il titolo del congresso, Libraries create futures: building on cultural heritage indica che la biblioteca di oggi rappresenta una sfida verso il futuro: da luogo depositario del sapere a portale di accesso a contenuti affidabili. Presso il Centro Congressi della Fiera di Milano si affronteranno temi come il Web 2.0, la biblioteca digitale, la tutela del copyright nell’era di internet, il concetto di open access, i progetti per le biblioteche del futuro, la multiculturalità (per favorire l’integrazione dei cittadini), l’informazione di comunità (servizio di informazioni utili ad orientarsi nei problemi della vita quotidiana). http://www.ifla2009.it e http://www.ifla.org.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

International Association of School Librarianship

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2009

Abano Terme Hotel Alexander 2-4 settembre 2009. All’Università di Padova il 1° settembre 2009 si terrà una giornata di studio sul tema “La lettura nell’era digitale: formare il lettore appassionato e competente” che precederà la  38.a Conferenza internazionale annuale della IASL (International Association of School Librarianship, http://www.iasl-online.org) La Conferenza si svolge in collaborazione con diverse istituzioni internazionali, tra cui il Goethe Institut Italien e l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, con istituzioni nazionali e locali ( MIUR, USR Veneto, ANSAS Veneto, Regione Veneto, Comune di Padova, Comune di Abano Terme, il Consorzio Biblioteche Padovane Associate, la Biblioteca Civica di Padova, la Biblioteca Civica di Abano Terme,  la Biblioteca Bertoliana e la Biblioteca “La Vigna”di Vicenza, la Biblioteca Nazionale Marciana e la Biblioteca Querini Stampalia  di Venezia), e associazioni del settore, come l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB), l’International Board on Books for Young People (IBBY), la Società Italiana di Pedagogia (SIPED) e il Centro Italiano per la Ricerca Storico Educativa (CIRSE) e la Società di Politica Educazione e Storia (SPES). Nella 38° Conferenza, il cui titolo è  La biblioteca scolastica sotto i riflettori: preparare gli allievi per il futuro, si svilupperà il tema della Ricerca delle informazioni  nella biblioteca scolastica.  L’appuntamento annuale dell’IASL, quest’anno per la prima volta in Italia, rappresenta un’opportunità straordinaria di aggiornamento, approfondimento, incontro, scambio intorno ai temi della competenza informativa, competenza chiave nel terzo millennio, caratterizzato dalla complessità dei saperi e da continui rapidi cambiamenti nei contenuti e  nei supporti della conoscenza.   La rilevanza della Conferenza è testimoniata dagli importanti patrocinî di cui gode, tra cui quello del MIUR (telegramma  del 17/09/08, Prot. N. 7166/GM) per cui gli insegnanti e i dirigenti scolastici che interverranno ai lavori sono esonerati dal servizio. Accanto a Donatella Lombello Docente di Storia della Letteratura per l’Infanzia dell’ Università di Padova, Premio Andersen 2009, che introdurrà i lavori, studiosi e ricercatori  provenienti da  tutto il mondo, tra i quali Misako Ito (UNESCO), Carol Kuhlthau, professore emerito di Biblioteconomia e Scienze dell’Informazione (Rutgers University, New Jersey), Ross Todd ( docente di Biblioteconomia e Scienze dell’Informazione, Rutgers University, New Jersey), Laura Hohmann Kaspari (US Office of Public Affairs), Gino Roncaglia (Università della Tuscia), Viola Hämmer (Würzburg Universität, Germania) e James Henri (Presidente IASL, già docente alla Hong Kong University).  Il programma della Conferenza e delle attività correlate è distribuito in cinque giornate (31 agosto-4 settembre 2009) e comprende relazioni in sessione plenaria, incontri e laboratori in sessioni parallele di approfondimento pedagogico-didattico, condotti da esperti di rilievo internazionale sul tema della promozione della lettura e della ricerca attraverso la biblioteca scolastica.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tutta l’editoria italiana per ragazzi in un click

Posted by fidest press agency su martedì, 19 maggio 2009

Per sapere tutto sull’editoria per ragazzi basta un click. E’ stato presentato ufficialmente oggi alla Fiera Internazionale del Libro di Torino http://www.editorixragazzi.it, il sito ufficiale degli editori per ragazzi realizzato dall’Associazione Italiana Editori (AIE). Un vero e proprio portale dedicato alla produzione editoriale per ragazzi, nato da un’idea del gruppo di lavoro Editoria per ragazzi dell’Associazione e realizzato con la stretta collaborazione e il supporto della commissione nazionale delle Biblioteche per ragazzi dell’AIB (Associazione Italiana Biblioteche). Il sito permette ai visitatori online di conoscere tutti gli editori del settore, avendo una panoramica sempre aggiornata sulla loro produzione. Nella parte centrale dell’home page sono infatti presenti otto novità editoriali, pubblicate seguendo le date di pubblicazione: ogni volta che un nuovo titolo sarà inserito gli utenti saranno avvisati grazie ad un sistema di RSS Feed. Gli interessati a uno specifico titolo oppure a una particolare tipologia di libro potranno anche utilizzare il motore di ricerca e selezionare i titoli per generi, fasce d’età o autore. Per offrire a chi consulterà il sito un servizio informativo più articolato sui titoli disponibili, sono disponibili sul sito due rubriche fisse, aggiornate con periodicità regolare, le Recensioni e le Interviste, possibili grazie ad un accordo stipulato con la rivista Andersen – Il Mondo dell’Infanzia, uno dei più noti e diffusi mensili di informazione sui libri per ragazzi. Il progetto mira a diventare il database più completo dei titoli per ragazzi disponibili sul mercato italiano e a fungere da punto di raccordo per il settore, creando rapporti di collaborazione proficua anche con le altre iniziative che operano in Italia e, in futuro magari anche all’estero, e che hanno come obiettivo la promozione della lettura per i giovani. Il sito ospiterà anche una sezione dedicata ad Amico Libro, progetto promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la promozione della lettura per le scuole e gli studenti, in cui sarà possibile accedere all’elenco degli editori che aderiscono all’iniziativa e alle schede dei titoli proposti.

Posted in Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biblioteche architettura e progetto

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 maggio 2009

Di Marco Muscogiuri Editore: Maggioli Editore Pagine: 464 Codice ISBN: 883874257X Prezzo di copertina: 59,00 Euro Mai come nell’era di internet e della digitalizzazione sono stati stampati così tanti libri e costruite così tante biblioteche in tutto il mondo. Il web e il computer non hanno ucciso la biblioteca, ma ne stanno modificando ruolo, funzioni e contenuti, con un sostanziale spostamento del focus dalle modalità di organizzazione delle collezioni a quelle di mediazione e comunicazione: dal possesso dei documenti all’accesso (anche remoto) ai documenti stessi; dalla messa a disposizione di materiali documentari all’erogazione di servizi culturali e di reference più articolati. Ma i cambiamenti vanno molto oltre: la biblioteca offre oggi servizi culturali e occasioni di socializzazione che ne fanno un condensatore sociale e un laboratorio dell’informazione: un luogo dove incontrare persone, leggere un libro o un giornale, ascoltare, fare e registrare musica, assistere a una conferenza o a un concerto, frequentare un corso di formazione, progettare un sito web, chattare, coltivare i propri hobby, guardare la tv via cavo, e così via. L’architettura della biblioteca deve rispondere a questa sfida. La disamina di progetti così diversi, accomunati soltanto dalla destinazione d’uso, è interessante non solo perché mostra la grande eterogeneità delle architetture bibliotecarie, tale da non consentire l’individuazione di modelli tipologici o funzionali (ma tutt’al più di alcune soluzioni ricorrenti), ma anche perché mette in luce approcci, strategie compositive, metodologie progettuali, che possono essere applicate a ogni ambito della progettazione architettonica, e non soltanto di quella bibliotecaria. Parlare dell’architettura delle biblioteche diventa dunque l’occasione per parlare di architettura tout court.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »