Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘bicentenario’

Inaugurazione Stagione del Bicentenario Accademia Filarmonica Romana

Posted by fidest press agency su domenica, 24 ottobre 2021

Roma Teatro Argentina lunedì 25 ottobre (ore 21, Largo di Torre Argentina 52) il concerto sarà affidato alla bacchetta di Fabio Maestri, direttore apprezzato per il repertorio musicale del Novecento e della musica d’oggi, alla guida dell’Ensemble In Canto con le voci soliste del soprano Sabrina Cortese e del mezzosoprano Monica Bacelli. Il programma affianca la musica dello stesso Sinopoli a quella di un autore a lui particolarmente caro, qual è stato Gustav Mahler. Il concerto si apre con i Lieder eines fahrenden Gesellen, nell’adattamento per orchestra da camera che Arnold Schoenberg approntò nel 1920, e si chiude con i Rückert Lieder nella versione per orchestra da camera curata dallo stesso direttore Maestri. I Lieder eines fahrenden Gesellen vennero concepiti da Mahler, che ne scrisse sia i testi sia la musica, quando aveva appena venticinque anni, nel 1885, nella originaria versione per canto e pianoforte. Solo nel 1893-96 realizzò la più conosciuta versione per orchestra, subito dopo la stesura della Prima Sinfonia (che fra l’altro riprende alcune melodie dei Lieder). I Rückert Lieder appartengono invece ai primi anni del nuovo secolo, composti tra il 1901 e il 1904 su alcune poesie di Friedrich Rückert, e pubblicati nel 1905, nello stesso periodo della Quinta e della Sesta sinfonia. Se i precedenti Lieder seguono uno stile tardoromantico, nei Rückert traspare una scrittura intimistica e di struggente emotività che si alterna a momenti di euforia, tipico della scrittura mahleriana più matura. I Lieder di Mahler incorniciano la musica di Giuseppe Sinopoli, di cui si ascolterà Klangfarben (1977) per cinque archi solisti su una serie di Riccardo Malipiero, e Frammenti da Lou Salomé una inedita versione per voce e orchestra da camera curata dal figlio di Sinopoli, Marco, di alcuni brani tratti dall’opera, eseguiti per l’occasione in prima assoluta. Composta in due atti su libretto di Karl Dietrich Gräwe, presentata in prima assoluta nel maggio 1981 al Bayerisce Staatsoper di Monaco di Baviera, Lou Salomé si ispira alle memorie della scrittrice e psicoanalista russa Lou Andreas Salomé, legata ad intellettuali quali Rilke e Nietzsche. Si tratta dell’ultimo lavoro nel catalogo di Sinopoli, che dopo il 1981 decise di interrompere la composizione; l’opera è stata ripresa una volta sola, nel 2012 al Teatro La Fenice di Venezia.Biglietti: Teatro Argentina da 16 a 26 euro, ragazzi fino a 14 anni da 10 a 16 euro. Tutti i prezzi sono comprensivi di prevendita.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Bicentenario della morte di Napoleone

Posted by fidest press agency su sabato, 16 gennaio 2021

Bonaparte visse sull’Isola in esilio dal 4 maggio 1814 fino al 27 febbraio 1815. Da maggio e per tutta l’estate 2021, all’Isola d’Elba, si celebra il bicentenario della morte di Napoleone. Nell’isola Bonaparte visse, in esilio, per quasi dieci mesi, dal 4 maggio 1814 fino al 27 febbraio 1815, lasciando numerose tracce e luoghi da scoprire. Il calendario ha coinvolto associazioni internazionali come La Federazione europea delle città napoleoniche e Route Napoléon. L’idea, spiega in una nota Visit Elba, è anche quella di creare una settimana napoleonica, che diventi un evento annuale ricorrente per attrarre turisti. Celebrando il bicentenario della sua morte, si potranno inoltre scoprire episodi poco conosciuti, che hanno caratterizzato il soggiorno del Generale Bonaparte sull’isola d’Elba. (foto copyright Christian Flammia)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Celebrazione del Bicentenario della nascita di Marx

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 dicembre 2018

Il PMLI ha chiuso la celebrazione del Bicentenario della nascita di Marx pubblicando un unico speciale de “Il Bolscevico”, suo organo, di 68 pagine contenente le citazioni autobiografiche del cofondatore del socialismo scientifico e grande Maestro del proletariato internazionale.Lo speciale, intitolato “Marx su Marx” è illustrato con foto, stampe e monumenti di Marx, è aperto da un editoriale di Giovanni Scuderi, Segretario generale del PMLI, dal titolo “Prendiamo esempio da Marx per portare fino in fondo i nostri compiti rivoluzionari”. Tra le varie iniziative celebrative prese dal PMLI durante l’anno, va segnalato il video sulla vita e l’opera di Marx, che è stato postato su youtube.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Bicentenario nascita di Franz Listz

Posted by fidest press agency su domenica, 29 Maggio 2011

Vicenza 29 maggio alle ore 21.00, continuano gli appuntamenti della XX edizione del Festival “Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza” con un concerto tutto dedicato al bicentenario della nascita di Franz Listz, organizzato in collaborazione con il Festival Biblico. Saranno sul palco con un programma interamente dedicato al musicista ungherese la pianista coreana Ilia Kim e la violinista Sonig Tchakerian. Il concerto sarà preceduto alle ore 19.30, presso l’Odeo del Teatro Olimpico, da una conferenza introduttiva sulla vita e sull’opera del compositore, tenuta dal saggista e critico musicale Piero Rattalino.
Le “Settimane Musicali al Teatro Olimpico” proseguono lunedì 30 maggio, alle ore 20.00, con la seconda recita dell’opera Don Giovanni e mercoledì 1 giugno, alle ore 21.00, con l a violinista Sonig Tchakerian protagonista di una proposta artistica molto originale: eseguirà la Partita in re minore BWV 1004 di J. S. Bach per violino solo in un Teatro Olimpico completamente al buio. Le Settimane Musicali al Teatro Olimpico fanno parte dal 2007 del circuito dell’EFA – European Festivals Association, la più antica e prestigiosa associazione di festival europei – unico festival veneto tra i dieci italiani ad aver ottenuto questo prestigioso riconoscimento.
Sonig Tchakerian ha iniziato a suonare il violino piccolissima, sotto la guida del padre. Trasferitasi in Italia, si è diplomata a 16 anni con il massimo dei voti e la lode, con Giovanni Guglielmo. È tra i pochi violinisti ad eseguire dal vivo l’integrale dei Capricci di Paganini, che ha registrato anche in cd nel 2003.
Suona un magnifico violino di Gennaro Gagliano, costruito a Napoli nel 1760. In occasione delle Colombiadi del 1992 ha avuto l’onore di tenere un concerto con il violino di Paganini, il Guarneri del Gesù detto “Il Cannone”. Ogni anno, nell’ambito del progetto Bottega Tartiniana, suona l’Amati appartenuto a Giuseppe Tartini in un concerto presso la casa natale del grande musicista, a Pirano d’Istria.
Ilia Kim, pianoforte Nata a Seoul, inizia a soli quattro anni gli studi musicali, a undici anni debutta con un recital al Sae Jong Arts Centre della sua città natale, che le conferisce un premio per fanciulli eccezionalmente dotati, assegnandole una borsa di studio per recarsi all’estero.
Nel 1988 si iscrive alla Hochschule der Künste di Berlino, diplomandosi nel 1994 col massimo dei voti. Segue quindi i corsi per concertisti al Mozarteum di Salisburgo, alla Hochschule für Musik und Theater di Hannover e all’Accademia Pianistica di Imola, dove si dedica anche al fortepiano. (Tchakerian, Ilia Kim)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seconda edizione “Festival del Tango”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 settembre 2010

Sanremo dall’1 al 3 ottobre torna il Festival del Tango, la grande kermesse di musica, spettacolo ed eventi che offre al pubblico dei “tanghero” – ma non solo! – un viaggio indimenticabile tra danza, cinema, concerti, fotografie e libri.  Organizzato in occasione del bicentenario dell’indipendenza dell’Argentina da Edu.Re con la collaborazione di Nyala Wonder Travel, il Festival del Tango ha il patrocinio del Comune di Sanremo, della Regione Liguria e del Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano.  La seconda edizione del Festival si svolgerà in location di grande impatto e fascino che fanno grande la tradizione di Sanremo: il Roof del Teatro Ariston, noto in tutto il mondo per il “Festival della Canzone Italiana” e la Sala Giò Ponti del Casinò (qui si terrà la festa di gala per tutti gli iscritti alla manifestazione), luogo ideale per ricreare un’atmosfera simile a quella della famosa Confiteria Idéal di Buenos Aires in cui si esibiscono i più grandi maestri di tango. I maestri di tango che partecipano a quest’edizione sono Diego Riemer “el Pajaro” e Mariana Dragone, Alejandro Larenas e Marisol Morales, Mamiè Sancy e Pipe Zarzar. (El Pajaro)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival del tango di Sanremo

Posted by fidest press agency su martedì, 22 giugno 2010

Sanremo 26 e 27 giugno, un grande evento per un’anticipazione speciale: un week end con un cast d’eccezione per gli amanti del tango, la coppia di fama mondiale Sabrina y Rubén Véliz e i Musicalizadores internazionali La Ros e Theo “el Greco” per una festa di attesa estiva del grande Festival del Tango di Sanremo.  Dopo il positivo inizio della prima edizione del Festival del Tango di Sanremo del 2009, Edu.Re con il patrocinio del Comune di Sanremo e del Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano, con la collaborazione di Nyala Wonder Travel presenta per il 2010 in occasione del bicentenario dell’indipendenza dell’Argentina, un doppio appuntamento con il Tango Argentino e tutto il suo universo culturale nella città di Sanremo: la grande tre giorni del Festival d’autunno e una speciale anticipazione estiva il 26 e 27 giugno con “Aspettando il Festival…”.
Il Festival del Tango alla sua seconda edizione, si propone e intende crescere come un momento in cui amanti del tango, ballerini, maestri e artisti possono trovarsi insieme nella volontà comune di approfondire la cultura del tango e dell’Argentina per divulgarla insieme, tra il rigore dell’insegnamento e la passione della musica e delle Milonghe.  Un cast artistico d’eccezione, grande tecnica, forza espressiva e competenza musicale per offrire a un pubblico nazionale e internazionale una proposta che riunisce tradizione e caratterizzazione, artisti affermati in tutto il mondo e talenti contemporanei per una visione d’insieme alla portata di tutti, dell’immagine più reale di Buenos Aires e del tango, oggi. (ruben, la ros, theo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Festival del cinema spagnolo sbarca ad Anacapri

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 giugno 2010

Anacapri, dal 21 al 27 giugno in piazza San Nicola (ingresso libero). Con Anacapri, il Festival spalanca la porta all’America Latina: a Napoli certo non poteva mancare un omaggio all’Argentina nell’anno delle celebrazioni del Bicentenario della Rivoluzione di Maggio (1810-2010); in programma due cult come Martín (Hache) e Valentín, poco o mai visti in Italia, più una personale completa su Juan Pablo Zaramella, capace di portare l’Argentina all’eccellenza nel campo dell’animazione mondiale. Per restare nel continente americano, il Festival ha l’onore di accogliere Claudia Llosa, giovane autrice peruana di casa a Barcellona, recente candidata agli Oscar con ‘La teta asusada/ Il canto di Paloma’. La regista è tra le protagoniste di un focus legato alla Donna con la macchina da presa: assieme a lei, altre due grandi registe catalane come Mar Coll e Judith Colell presentano le loro ultime opere (‘Tres dies amb la familia’ e ‘53 días de invierno’), premiate nei maggiori festival internazionali. Tutte loro parteciperanno il 24 giugno ad un seminario per approfondire sulla situazione della donna nel mondo del cinema, moderato dall’attrice Montse Alcoverro (‘Hijos/Figli’ di Bechis). Le autonomie spagnole trovano spazio e sono rappresentate anche dalla finestra sul corto basco Kimuak, che completa un programma che non può infine prescindere dalla Spagna in senso stretto: l’Evento I need Spain con Amores locos di Beda Docampo. La manifestazione, diretta e organizzata da Federico Sartori e Iris Martín-Peralta (EXIT med!a) in collaborazione con il Comune di Anacapri, riceve il sostegno dell’Ambasciata di Spagna in Italia, Instituto Cervantes di Napoli, Ufficio del Turismo Spagnolo, Ambasciata Argentina in Italia, Institut Ramon Llull, Catalan Films&TV, Televisió de Catalunya, Drac Màgic e Fondazione Ente dello Spettacolo. Tutte le proiezioni sono in versione originale con i sottotitoli in italiano. Info e programma: http://www.cinemaspagna.org

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La nona e il suo doppio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 3 febbraio 2010

Bologna 9 febbraio 2010, ore 21 Aula absidale, via de’ Chiari 25° Nona Sinfonia di Beethoven nella trascrizione di Franz Liszt Ingresso libero, posti limitati  Maurizio Baglini presenta la Nona Sinfonia di Beethoven nella trascrizione per pianoforte di Liszt – 70 minuti mozzafiato – in apertura della XXII stagione concertistica del Centro La Soffitta – Dipartimento di Musica e Spettacolo (DMS) dell’Università di Bologna, nell’ambito de LA SOFFITTA 2010.  La particolarità  della rassegna di concerti a ingresso libero del Centro La Soffitta, a cura di Maurizio Giani e Carla Cuomo, sta nel fatto che il Centro non si avvale di agenzie, ma commissiona direttamente agli esecutori tutti i programmi, che quest’anno si concentrano sull’Ottocento con particolare attenzione al bicentenario Chopiniano. Da febbraio a maggio 2010 La Soffitta programma otto concerti, una conferenza e una serata con musica d’arte delle scuole, in vari luoghi di Bologna.
Maurizio Baglini. Premiato giovanissimo nei più importanti concorsi internazionali, a soli 24 anni vince il “World Music Piano Master” di Montecarlo. Ospite di numerosi Festival in tutto il mondo, viene regolarmente invitato da istituzioni concertistiche internazionali di spicco come solista e in formazioni cameristiche Nel 2008 ha eseguito al Musée d’Orsay di Parigi la Nona Sinfonia di Beethoven nella trascrizione per pianoforte solo di Franz Liszt, accompagnato dal Coro di Radio France diretto da Matthias Brauer, in diretta radiofonica su France Musique.(baglini)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Bicentenario di Gogol – Roma 2009

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 settembre 2009

GOGOL’ E ROMA_05GOGOL’ E ROMA_02GOGOL’ E ROMA_07Il 25 marzo del 1837 Gogol’ arriva a Roma e il grande scrittore russo s’innamora della città eterna e come lui stesso dichiara trova “la patria della sua anima”, il luogo dove “la sua anima viveva prima ancora che [venisse] alla luce”. A Roma – dove “l’uomo è più vicino al cielo di una versta intera”, sotto il cielo sempre splendente, respirando l’aria che “faceva venire voglia di trasformarsi in un gigantesco naso, con narici grosse come secchi” per “farci entrare almeno 700 angeli” – Gogol’ è veramente felice come scrittore e come uomo, perché viveva in pace con se stesso. Ama sia la Roma storica sia quella contemporanea, ama il popolo italiano, dotato di grandissimo senso estetico, ammira la natura dell’Italia e la sua arte. Partecipa al carnevale romano, che riuniva in un’allegria e in emozioni comuni tutti i ceti sociali. Buongustaio e buona forchetta, si gode la cucina italiana. Roma e l’Italia sono fonti di ispirazione senza fine, infatti “leggendo” Roma, facendo proprio lo spirito della Città eterna, Gogol’ abbozza l’idea più importante per tutta la letteratura russa successiva, così come per la coscienza nazionale russa: l’idea della purificazione e della resurrezione dell’uomo e della sua anima. Secondo il disegno dell’autore, la prima parte del poema Le anime morte, pubblicata nel 1842, avrebbe dipinto l’immagine dell’inferno, la seconda avrebbe dovuto rappresentare il purgatorio e la terza una sorta di paradiso. Nel bicentenario della nascita di Gogol’ la Russia ha organizzato moltissime iniziative in tutto il paese e per celebrare il grande scrittore e drammaturgo russo e soprattutto il suo legame con Roma e l’Italia, il Ministero della Cultura della Federazione Russa e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali italiano presentano a Roma una rassegna ricca di eventi. Curata da Natalia Kargapolova, ricercatrice senior del Museo, la mostra “Gogol’ e Roma” (1 ottobre – 29 novembre 2009) con centosessanta oggetti, provenienti dal Museo Nazionale della Storia – Mosca esposti nei Musei di San Salvatore in Lauro nel Complesso  Monumentale del Pio Sodalizio dei Piceni, “racconta”  la figura del grande scrittore russo e il suo rapporto con la città eterna. Al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo sempre dal 1 ottobre al 29 novembre la grande esposizione  “Nikolaj Gogol’ nelle illustrazioni di Sergej Alimov”, a cura di Karina Ogandžanova,  vice-direttrice della casa-museo di A.N. Ostrovskij, mette in mostra 42 disegni originali del pluripremiato illustratore Sergej Alimov, tutti ispirati all’universo delle opere gogoliane, molte delle quali furono scritte a Roma, come il primo volume de “Le anime morte”, “Il cappotto”, “Il ritratto” e altre. Per Gogol’ il teatro era un’arte sublime, di grande rilievo sociale ed è per questo che tra gli eventi per il “Bicentenario di Gogol’ ” a Roma ampio spazio viene riservato all’opera teatrale, con le due mostre, complementari tra loro, ospitate dal 1° al 29 ottobre alla Biblioteca Museo Teatrale del Burcardo della SIAE, con opere provenienti dal Museo Nazionale del Teatro di “A.A. Bachrušin” – Mosca: “Gogol’ – il Teatro – l’Avanguardia russa”, a cura di Galina Beskina, e “Nikolaj Gogol’ nelle fotografie di Šapiro (1840 – 1900)”, curata da Svetlana Semikolenova, Vice Direttrice delle attività scientifiche del Museo di Bachrušin.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bicentenario di Gogol

Posted by fidest press agency su martedì, 29 settembre 2009

Roma 30 settembre  2009, ore 12.00 Piazza San Salvatore in Lauro 15, conferenza stampa di Bicentenario di Gogol’ – Roma 2009 Rassegna per il 200° anniversario dello scrittore e drammaturgo russo Nikolaj Gogol’. A seguire press preview della mostra “Gogol’ e Roma” dalle collezioni del Museo Nazionale della Storia -Mosca e press tour alle mostre “Gogol’ nelle illustrazioni di Sergej Alimov” al Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, “Gogol’ – il Teatro – l’Avanguardia russa” e “Nikolaj Gogol’ nelle fotografie di Šapiro (1840-1900)” alla Biblioteca Museo Teatrale del Burcardo. Navetta a disposizione dei giornalisti Interventi del Sottosegretario ai Beni e alle Attività Culturali on. le Francesco Maria Giro  del Vice Ministro della Cultura della Federazione Russa, Pavel Khoroshilov e dell’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Roma Umberto Croppi e gli esponenti degli enti organizzatori e delle istituzioni che hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione Gosfil’ mofond, Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Italiana, Comune di Roma Assessorato alle Politiche Culturali e Comunicazione, ETI – Teatro Valle, Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Dipartimento di Beni Culturali, Musica e Spettacolo, Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, Caffè Greco, Biblioteca Museo Teatrale del Burcardo, Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, Musei di San Salvatore in Lauro, il Cigno GG Editore

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »