Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 55

Posts Tagged ‘bilingue’

I benefici di un’educazione bilingue in età infantile secondo gli esperti

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 settembre 2019

Migliora l’attività cerebrale: diversi studi dimostrano come il bilinguismo abbia effetti positivi sul cervello dei bambini, che riesco ad adattarsi meglio all’ambiente circostante. Sviluppa le capacità di problem solving: l’abitudine a rapportarsi in due lingue permette alla mente dei più piccoli di affrontare senza timore i cambiamenti e cercare nuove soluzioni. Permette di apprendere in maniera più facile altre lingue: il bambino bilingue sviluppa naturalmente una conoscenza più approfondita della struttura linguistica. Favorisce l’attenzione e la concentrazione: l’educazione bilingue impone di esercitare continuamente un’attenzione selettiva, sviluppando ulteriormente la capacità di concentrazione.
Aumenta l’empatia: diversi studi hanno dimostrato come i bambini che parlano più lingue hanno una maggiore empatia e un rispetto verso le differenze altrui. Dà un boost alla carriera: arricchire il proprio curriculum con la lingua inglese è fondamentale per avere nuove opportunità lavorative.
Stimola la creatività: l’educazione bilingue stimola il pensiero creativo e la manualità del bambino.
Ma un’educazione bilingue viene vista ancora oggi in Italia con diffidenza a causa dei falsi miti creatisi nel corso degli anni. Uno dei più popolari riguarda la possibile confusione dei bambini nell’apprendimento di due lingue, smentito da numerosi studi che hanno dimostrato come il cervello sia per natura multilingue. E ancora, secondo alcuni apprendere due lingue richiede uno sforzo eccessivo, con una ricaduta sul piano dello sviluppo cognitivo. Mito sfatato da una ricerca della American Academy of Pediatrics, secondo cui i bambini sono dotati di una predisposizione innata per l’acquisizione del linguaggio. Ma non è tutto, perché è stato accertato da una ricerca pubblicata sul Washington Post che l’apprendimento simultaneo di due lingue non abbia alcuna controindicazione sulle condizioni psicologiche dei bambini e non produce effetti indesiderati.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Gli articoli bilingue di “Cronache da Palazzo Cisterna”

Posted by fidest press agency su martedì, 5 marzo 2019

Torino. Gli articoli della rubrica “Lingue madri” dell’agenzia della Città metropolitana di Torino “Cronache da Palazzo Cisterna” saranno pubblicati in italiano e in lingua. Tutte le iniziative che hanno a che fare con la tutela e la promozione delle lingue minoritarie, che la legge 482 del 1999 assegna agli enti di area vasta come la Città metropolitana, saranno pubblicate con testo a fronte in francese, francoprovenzale od occitano, a seconda del territorio dove tali iniziative si svolgono.
L’Ufficio stampa della Città metropolitana si serve, per la traduzione, della preziosa collaborazione degli sportelli linguistici coordinati dall’associazione Chambra d’Oc, che da molti anni sono una garanzia di professionalità.
Sul numero di Cronache da Palazzo Cisterna appena pubblicato sono due gli articoli con il testo a fronte: l’inserimento della lingua francoprovenzale nella scuola primaria di Ronco Canavese e lo spettacolo teatral-musicale in occitano “Calendal”, presente nel cartellone di Chantar l’uvern 2019.
“Ci pare un’ottima opportunità di venire a contatto con la materia viva di parlate come il francoprovenzale e l’occitano” spiega la consigliera con delega alle lingue minoritarie Silvia Cossu, “che sono le lingue madri di intere comunità del nostro territorio. Un modo concreto per tutelare e valorizzare questi idiomi”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Seminario internazionale di lessicografia bilingue Italiano-Spagnolo

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 dicembre 2018

Parma martedì 4 dicembre alle 15.30 nella Sala polivalente dello CSAC (Abbazia di Valserena), e mercoledì 5 dicembre, nell’Aula Magna del Plesso di Borgo Carissimi, si svolgerà il Seminario internazionale di lessicografia bilingue Italiano-Spagnolo, organizzato dall’Unità di Lingue del Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali dell’Università di Parma (DUSIC), con il contributo dell’Instituto Cervantes di Milano. Il seminario ha due obiettivi principali: stimolare la conoscenza delle opere lessicografiche attraverso il lavoro portato avanti dai componenti del gruppo LICEI (Lingüística Contrastiva Español Italiano) membri del progetto Hesperia, che da anni si occupano di dizionari bilingui da diverse prospettive, e condurre un’analisi dell’oggetto “dizionario” sia dal punto di vista teorico che pratico. Il fine è quello di sviluppare nei partecipanti un pensiero critico verso questo tipo di opere e di arricchire la formazione e la produzione (basata sulle lingue, la vita delle parole e il lavoro collaborativo) dei futuri professionisti.L’inizativa è stata preceduta dalla conferenza, dal titolo La fraseología en el diccionario bilingüe, tenuta lo scorso 6 novembre da María Valero Gisbert, docente dell’Università di Parma.L’acceso è gratuito fino ad esaurimento posti. Agli studenti partecipanti sarà riconosciuto 1 CFU spendibile su una delle lingue utilizzate nel seminario.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »