Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Posts Tagged ‘bio’

Civilization Ventures Announces Portfolio Exit with Acquisition of Singular Bio by Invitae

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 giugno 2019

Singular Bio, Inc. (“Singular Bio”) is a privately held company developing single molecule detection technology to enable lower costs and expanded use of high-quality, cell-free DNA analysis, initially for application in non-invasive prenatal screening (NIPS).
Invitae, Inc. is a medical genetics company whose mission is to bring comprehensive genetic information into mainstream medicine to improve healthcare for billions of people.
Civilization Ventures is a deep tech venture capital firm that has backed dozens of innovative private companies since its inception in 2017, including Singular Bio and Rocket Pharma (NASDAQ: RCKT)
Civilization Ventures is announcing its second portfolio exit in its third year of operations with the acquisition of Singular Bio, a private company developing novel technology for single molecule analysis of DNA, by Invitae, Inc. (NYSE: NVTA), a publicly traded company at the forefront of the genomics revolution.”We are excited to have supported Singular Bio and its visionary founders at a critical stage of their development as they pursued their mission to expand access to high-quality genetic testing through their breakthrough platform,” said Shahram Seyedin-Noor, founder and General Partner of Civilization Ventures. Singular Bio has developed a technology that provides single molecule analysis of a patient’s DNA, giving exquisite sensitivity for detecting many common conditions.“Shahram has been an invaluable partner and investor in our business,” said Dr. Hywel Jones, co-founder and CEO of Singular Bio. “I first met Shahram when he was founding CFO and head of Corporate Development at NextBio – which was acquired by Illumina – and he has been a key business partner ever since.”Civilization Ventures was founded in 2017 by serial entrepreneur Shahram Seyedin-Noor to invest in transformative technologies across healthcare and biology. Prior to forming the fund, Shahram was co-founder, Executive Chairman and Chief Business Officer of Rgenix, a clinical-stage cancer therapeutics company. Civilization VC has been listed by Silicon Valley Bank as one of the most prolific investors in diagnostics in its Trends in Healthcare Investments and Exits 2018 report.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

bluebird bio to Present at Investor Conferences in March

Posted by fidest press agency su martedì, 12 marzo 2019

39th Annual Health Care Conference, Tuesday, March 12, at 8:40 am ET at the Boston Marriott Copley Place, Boston, MA
Barclays Global Healthcare Conference, Thursday, March 14, at 1:05 pm ET at the Loews Miami Beach Hotel, Miami Beach, FL
Alliance for Regenerative Medicine’s 7th Annual Cell & Gene Investor Day, Thursday, March 21, at 12:10 pm ET at the Metropolitan Club, New York, NYTo access the live webcasts of bluebird bio’s presentations, please visit the “Events & Presentations” page within the Investors & Media section of the bluebird bio website at http://investor.bluebirdbio.com. Replays of the webcasts will be available on the bluebird bio website for 90 days following the conferences.
bluebird bio is pioneering gene therapy with purpose. From our Cambridge, Mass., headquarters, we’re developing gene therapies for severe genetic diseases and cancer, with the goal that people facing potentially fatal conditions with limited treatment options can live their lives fully. Beyond our labs, we’re working to positively disrupt the healthcare system to create access, transparency and education so that gene therapy can become available to all those who can benefit.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

2019 BIO CEO & Investor Conference

Posted by fidest press agency su sabato, 9 febbraio 2019

New York Monday, February 11, 2019 3:30pm ET Marriott Marquis (Gramercy room) 2019 BIO CEO & Investor Conference.VenatoRx is a private pharmaceutical company that is focused on the discovery and development of novel anti-infectives to treat multi-drug-resistant (MDR) bacterial infections and hard-to-treat viral infections. VenatoRx’s lead product, VNRX-5133, is an injectable broad-spectrum beta-lactamase inhibitor (BLI) that directly inhibits all four Ambler classes of beta-lactamases. In addition, VenatoRx has a broad pipeline of preclinical programs, including a broad-spectrum orally bioavailable BLI, a novel class of Penicillin-Binding Protein (PBP) inhibitors that are impervious to beta-lactamase-driven resistance, and novel antiviral agents. By http://www.venatorx.com.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Exicure to Present at BIO CEO & Investor Conference 2019

Posted by fidest press agency su venerdì, 8 febbraio 2019

Exicure, Inc. (OTCQB: XCUR), the pioneer in gene regulatory and immunotherapeutic drugs utilizing spherical nucleic acid (SNA™) constructs, announced today that its CEO, Dr. David Giljohann, will present a corporate update on Monday, February 11, 2019 at 11:15 am EST at the BIO CEO & Investor Conference. The presentation will be in the Hudson/Empire room at the New York Marriott Marquis in New York City.A live audio webcast will be available on the Investors section of Exicure’s website: http://www.exicuretx.com. The webcast will be archived for approximately 30 days following the event.
Exicure, Inc. is a clinical stage biotechnology company developing a new class of immunomodulatory and gene regulating drugs against validated targets. Exicure’s proprietary spherical nucleic acid (SNA™) architecture is designed to unlock the potential of therapeutic oligonucleotides in a wide range of cells and tissues. Exicure’s lead programs address inflammatory diseases, genetic disorders and oncology. Exicure is based outside of Chicago, IL. http://www.exicuretx.com

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Distributed Bio Announces SuperHuman Platform License Agreement With Pfizer Inc.

Posted by fidest press agency su sabato, 6 gennaio 2018

terapia antibioticaDistributed Bio, a global leader in computational optimization of fully human monoclonal antibody libraries, is pleased to announce an agreement with Pfizer Inc. (NYSE: PFE) to license the Distributed Bio SuperHuman Platform for the identification of novel antibodies for use as therapeutic agents.
Under the terms of the agreement, Distributed Bio will transfer and license its proprietary SuperHuman 2.0 antibody discovery platform to Pfizer, which will utilize the SuperHuman Antibody Library to perform screening activities against Pfizer-selected targets. Pfizer has also secured access to continued improvements to the SuperHuman Platform. Distributed Bio will receive an undisclosed annual licensing fee and future payments upon achievement of specified preclinical and clinical milestones.
“The SuperHuman Platform represents the culmination of a decade of our research in computational library design,” says Jacob Glanville, Co-Founder and Chief Science Officer of Distributed Bio. “From analyzing thousands of human immune systems with our machine learning AbGenesis platform, we have harvested from nature the rules of making exceptional therapeutic repertoires. The result is a library of 76 billion antibodies that contains over 5,000 hits against any antigen, including hundreds of picomolar binders, all thermostable, non-immunogenic, pre-screened by human blood and therapeutically developed in advance to avoid engineering delays downstream. “We believe our platform is superior in generating a greater number of molecules than can be generated by other technologies, and we hope this will help enable our collaborators at Pfizer to more quickly search for ultra-high affinity, species-cross reactive and highly specific therapeutic antibodies.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Agricoltura: il futuro è bio

Posted by fidest press agency su martedì, 23 febbraio 2016

anabioIn costante crescita dal 2005, il mercato italiano dell’agricoltura biologica è uno dei pochissimi settori produttivi a non aver conosciuto crisi. E la Campania non fa eccezione. Sono infatti circa 2500 le imprese regionali certificate nel settore dell’agricoltura biologica, con un tasso di crescita annua dell’1,4 per cento (dati Mipaaf 2014). Crescita che si rivela ancor più significativa se si considerano le colture regionali dedicate al biologico, dove si registra addirittura un +15,3 per cento.
Per potenziare ulteriormente questo trend e trasformarlo in uno dei principali asset regionali del settore agroalimentare, la Confederazione Italiana degli Agricoltori della Campania lancia una piattaforma programmatica per traghettare il settore dall’attuale mercato di nicchia a quello dell’agro-ecologia e dell’intensificazione sostenibile, il cosiddetto “Biologico 3.0”. È quanto emerge dall’assemblea per il rinnovo degli organismi regionali di Anabio – Associazione Nazionale Agricoltura Biologica, eletti in occasione dell’assemblea dei delegati provinciali di Cia Campania tenutasi stamattina, lunedì 22 febbraio, a Napoli presso l’Hotel Terminus. “Facendo leva sulle nuove misure previste dal Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 – afferma Filomena Merola, imprenditrice cilentana e neo presidente di ANABIO Campania – l’agricoltura biologica campana dovrà essere messa nelle condizioni di raggiungere un duplice obiettivo, economico e sociale. Da un lato dovranno essere valorizzati i prodotti aumentando il reddito dell’impresa, dall’altro le imprese agricole dovranno progressivamente divenire, ancora più di oggi, dei players fondamentali in termini di salute del consumatore e salvaguardia dell’ambiente”. Strumento operativo di Cia Campania aperta a tutti gli operatori impegnati nell’agricoltura e negli allevamenti biologici e biodinamici, Anabio rappresenta il 30 per cento degli agricoltori campani del settore.
L’assemblea regionale di Cia Campania è stata introdotta dalla conferenza “Agricoltura in Campania, il futuro è bio – Prospettive e sviluppo tra mercati e PSR” cui hanno partecipato Serena Angioli, Assessore ai Fondi Europei della Regione Campania, Federico Marchini, Presidente nazionale Anabio, Filippo Diasco, Direttore generale Regione Campania per le Politiche agricole, alimentari e forestali, Alessandro Mastrocinque, Presidente regionale Cia Campania e vice presidente nazionale Cia. Ha coordinato i lavori Mario Grasso, Direttore di Cia Campania. “Prima dell’estate, probabilmente già in aprile – annuncia Serena Angioli, Assessore ai Fondi Europei della Regione Campania – ci saranno i primi bandi del PSR che interesseranno il settore biologico e biodinamico, ambiti su cui la Regione punta moltissimo soprattutto in vista delle definizione di una strategia complessiva di investimento. Solo questo ci permetterà di fare un salto di qualità rispetto al passato. Anche perché il biologico è il settore che più attira i giovani. Oltre alle singole misure, che giustamente prevedono delle premialità specifiche per chi investe in biologico, credo tuttavia importante anche puntare sull’educazione alimentare. La Regione Campania si farà promotrice di una campagna di sensibilizzazione nelle scuole, e anche su questo mi sento di aprire un confronto con Cia e tutte le associazioni di categoria”. “Questa città – osserva Federico Marchini, presidente nazionale di Anabio – smentisce coi fatti tanti luoghi comuni che su questi temi si sentono in giro. Basta dire che proprio da Napoli partirà il primo corso di specializzazione in Agricoltura Biologica, appena avviato dalla Federico II. Sul piano nazionale, solo in Cia, registriamo mille aziende biologiche in più all’anno. Si pone ora il problema del governo di una crescita di questo tipo, facendo leva sulla qualità della produzione e sulla condivisione di principi di sostenibilità. “Occorre trovare nuove forme di partecipazione – afferma Alessandro Mastrocinque, numero uno di Cia Campania e vice-presidente di Cia nazionale – in vista di una maggiore strutturazione delle filiere del biologico, anche per valorizzare il ruolo della produzione agricola regionale. A tal fine è necessario mettere in campo iniziative per favorire l’aggregazione del mondo della produzione e le relazioni stabili con gli altri attori del comparto, della trasformazione, della distribuzione e del commercio”. (foto: anabio)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra mercato sul bio

Posted by fidest press agency su lunedì, 9 novembre 2015

verduraFirenze giovedì 26 a sabato 28 novembre, mette in mostra la Toscana buona e sostenibile. Nella volontà di aiutare il pubblico a conoscere, scegliere, mangiare, vivere biologico, valorizzando i prodotti del territorio, nasce il primo appuntamento fiorentino dedicato interamente alla cultura e al sapere bio.La Galleria delle Carrozze (accesso da via Cavour, 5) sarà aperta dalle ore 17 alle ore 21 di giovedì 26 novembre mentre il 27 e 28 novembre il pubblico potrà accedere dalle ore 11 alle ore 21.
Due i momenti che renderanno unico questo evento: nella suggestiva Piazza della Santissima Annunziata, ogni giorno dalle ore 9 alle 19, andrà in scena una grande mostra mercato dedicata al “mondo bio”, con oltre 50 artigiani del gusto provenienti da tutta la Toscana.
Nell’inedito spazio della Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi, saranno invece ospitati incontri e food fruttanocishow. Qui inoltre verrà allestita un’importante area vino, dove esporranno circa 20 cantine biologiche e biodinamiche toscane.
LOCAL BIO è l’ultima iniziativa del progetto di Expo 2015 Firenze che nasce da un’idea della Fondazione Sviluppo Urbano con il contributo della Camera di Commercio di Firenze, in collaborazione con Confesercenti Firenze, Coldiretti Firenze-Prato, CIA, Lega delle Cooperative, Confcommercio Firenze e Casartigiani. Un vero e proprio progetto “di tutti”, che nasce dal lavoro intersettoriale di più associazioni di categoria che sentono l’esigenza di unirsi per favorire buone pratiche e dare risposte e informazioni puntuali al mondo dei consumatori, sempre più attenti sia alla tracciabilità ed origine dei prodotti, sia ad una produzione sostenibile. Dedicato a curiosi ed appassionati, LOCAL BIO sarà anche un’occasione di confronto e conoscenza attraverso una serie di momenti di approfondimento. Nel corso della tre giorni infatti, il pubblico potrà prendere parte ad incontri sui principali temi legati al mondo bio, dalla corretta definizione del che cosa significa oggi “essere bio” alle necessarie politiche di trasparenza nei confronti del consumatore, passando per le prospettive attuali e future legate a coltivazione, produzione e mercato.Nel corso dei food show il mondo bio sarà raccontato “nel piatto”, attraverso una serie di appuntamenti che vedranno protagoniste le eccellenze regionali del comparto. Laboratori sensoriali e laboratori dedicati ai bambini completeranno il calendario della manifestazione. L’ingresso a LOCAL BIO è gratuito. (foto: verdura, frutta, noci)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La settimana “Bio” in Puglia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 febbraio 2010

Dal 1.o al 9 marzo Unioncamere Puglia e il Consorzio Bridg€conomies, partner della rete Enterprise Europe Network, in collaborazione con CIBI – Consorzio Italiano per il Biologico – e con la Camera di Commercio di Bari, organizza e promuove “La settimana bio in Puglia: l’agricoltura biologica tra nuovi adempimenti normativi e opportunità di mercato”, un ciclo di seminari di approfondimento rivolti ai produttori pugliesi, sugli obblighi e opportunità derivanti dal nuovo regolamento CE 834/07 e 889/08, sulle nuove regole di certificazione ed etichettatura, sull’applicazione del PSR 2007/2012, sulla filiera corta e sul mercato biologico nazionale e estero.
L’agenda dei seminari informativi:
• 1 marzo 2010, ore 15:30 – Cciaa Bari Sala Verde – C.so Cavour 2
• 2 marzo ore 15:30 – Aula Magna Istituto Tecnico E. Pantanelli- Ostuni (BR).
• 3 marzo ore 15:30 Foggia, Sala Azzurra, CCIAA di Foggia
• 5 marzo ore 15:30  –Minervino Murge-  San Michele Vitivinicola – Coop. Agricola Strada Provinciale 230 Km 12+300 Minervino Murge (Ba)
• 8 marzo ore 15:30  –Cittadella delle imprese , Sala Resta, 74100 Taranto
• 9 marzo ore 15:30 – Sala Conferenze CCIAA Lecce -Viale Gallipoli, 39
L’agricoltura biologica ha raggiunto in Puglia un elevato livello di diffusione con oltre 130mila  ettari di superficie agricola utilizzata e più di 5mila operatori agricoli e agroalimentari impegnati a competere sui mercati internazionali con prodotti affidabili e di grande qualità. Oltre il 50% di tutti gli operatori pugliesi assoggettati al sistema di controllo hanno richiesto negli anni scorsi la Certificazione di Conformità cioè il documento necessario per poter immettere sul mercato biologico prodotti agroalimentari e mangimi; dalla buona pratica agricola biologica assunta unicamente per accedere ai giustificati premi agroambientali, si è passati quindi ad affrontare le difficoltà di mercato sempre più in crescita e caratterizzato da buone performances anche sul piano locale. L’adozione dei prodotti biologici nelle mense scolastiche e la diffusione di sistemi di vendita diretta locale (tramite GAS o punti vendita aziendali) sta aprendo nuove opportunità di mercato a livello locale andando così ad integrare la già sviluppata vocazione all’export dei prodotti agroalimentari pugliesi ed in particolare dei prodotti tipici e cioè pasta di grano duro, olio extravergine di oliva e ortofrutta da consumo fresco.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »