Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘bioterapia’

Convegno: Medicina del Futuro

Posted by fidest press agency su domenica, 5 dicembre 2010

Roma 14 dicembre alle ore 16.00 si terrà il  Convegno:  Medicina del Futuro, Terapie  Integrative e Terapie   Alternative presso  la  “Sala  Conferenze”  della  Camera  dei  Deputati  in  Via del Pozzetto,  158.  Interverranno:  il Prof. Vincenzo Marigliano, Direttore Dipartimento Scienze dell’Invecchiamento dell’Università di Roma “La Sapienza”  e  Primario  del  Policlinico  Umberto  I – Roma; il  Dr. Emanuele Ugo D’Abramo, Specialista  in Igiene Generale e Preventiva  FisioKinesi  Terapia, ha brevettato la  Bioterapia  Infusionale D’Abramo (BIDA);  Il Prof. Giuseppe Genovesi Specialista  in Endocrinologia, Specialista  in  Psichiatria,  Specialista  in Immunologia  al Dipartimento di Fisiopatologia Medica del Policlinico Umberto  I – Roma;   Il Prof. Giorgio Nardone, fondatore insieme a Paul  Watzlawick del  “Centro di Terapia Strategica” di Arezzo, Psicologo, Psicoterapeuta. E’ Direttore del “Centro di  Terapia Strategica”, della Scuola di Specializzazione di psicoterapia breve strategica di Arezzo e Firenze e della  Collana “Saggi di Terapia Breve” per Ponte alle Grazie Editore;   l’On.   Carlo Ciccioli, Vice Presidente della XII Commissione   Affari  Sociali – Sanità; firmatario di una proposta recente di legge sulle problematiche del disagio mentale al vaglio della Commissione che si propone di superare i limiti della legge Basaglia;      Enrico Morabito, regista, sceneggiatore ed attore.  Al termine del Convegno,  seguirà la Premiazione della XIII Edizione del Concorso Internazionale Antonio de Curtis, Totò.  Presenterà   l’attore  Angelo  Blasetti  con  la  partecipazione dell’attore  e   regista  Arnaldo Ninchi. E’ stato invitato il Prof. Dario Chiriacò. omeopata.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La “via italiana” contro il melanoma

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 settembre 2010

Si chiama bioterapia e rappresenta una nuova arma per sconfiggere il cancro. Agisce potenziando le difese immunitarie dell’organismo del paziente  per poter meglio vincere la neoplasia. Uno studio italiano (“NIBIT M1”) la sperimenterà contro il melanoma, un tumore della pelle particolarmente aggressivo e in costante crescita che ogni anno nel nostro Paese fa registrare 7000 nuovi casi e 1500 decessi. La ricerca è condotta dal NIBIT, il Network Italiano per la Bioterapia dei Tumori, costituito nel 2004 con la finalità di riunire in rete i più importanti centri italiani che si occupano di questo tipo di trattamento, ed è realizzata grazie alla partnership con Bristol-Myers Squibb (BMS). “NIBIT M1” utilizzerà ipilimumab, un nuovo anticorpo monoclonale di BMS, associandolo alla fotemustina, un chemioterapico standard per il melanoma. È la prima volta al mondo che viene realizzata una sperimentazione di questo tipo, una via tutta italiana contro questo  tumore.
“Con questo studio – dichiara il prof. Maio –  vogliamo valutare l’efficacia clinica dell’aggiunta di ipilimumab alla fotemustina impiegata come trattamento standard. Inoltre, valuteremo l’efficacia del trattamento anche in pazienti con metastasi cerebrali che di norma sono esclusi dalle sperimentazioni cliniche”.
Il melanoma rappresenta il 4% dei tumori della pelle ma è responsabile dell’80% dei decessi per cancro della cute. Un paziente su cinque sviluppa la forma aggressiva e avanzata della malattia, con una prognosi infausta, caratterizzata da una sopravvivenza mediana di circa 6 mesi. La sua incidenza è cresciuta ad un ritmo superiore a qualsiasi altro tipo di tumore, ad eccezione delle neoplasie maligne del polmone nelle donne, con un aumento di 10 volte nell’ultimo mezzo secolo. E colpisce persone sempre più giovani, di età compresa tra i 30 e i 50 anni.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »