Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 259

Posts Tagged ‘bonifico’

MyBank per i pagamenti sicuri con bonifico immediato

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 febbraio 2020

Julian Fashion, uno dei primi retailer multi-brand del lusso in Italia, annuncia di aver integrato sul suo e-shop il pagamento con MyBank, il bonifico immediato per pagare e incassare online tramite il servizio di home banking della propria banca.Selezionando MyBank come soluzione di pagamento, i clienti dell’e-commerce di moda Julian Fashion potranno effettuare il pagamento del loro shopping online con bonifico immediato e senza limiti di importo. Al momento del pagamento, i consumatori saranno ridirezionati sull’online banking della propria banca dove potranno confermare il bonifico precompilato per completare la transazione: un gesto semplice e sicuro che rende possibile un’esperienza d’acquisto fluida e la massima protezione dell’identità, senza la condivisione di dati sensibili con terze parti.“Siamo lieti di aver adottato MyBank sul nostro sito e-commerce per offrire un ulteriore servizio ai nostri clienti. Da tempo, la nostra strategia punta alla customer centricity e con soluzioni di pagamento come MyBank riusciamo a garantire ai nostri clienti una shopping experience fluida e sicura in tutti i canali.” ha commentato Giulia Tondini, Sales Director di Julian Fashion.
MyBank, in prima linea in materia di sicurezza dei pagamenti e di protezione dell’identità degli utenti, permette al merchant di risolvere i problemi legati all’incertezza del pagamento: grazie alla conferma immediata dell’avvenuto pagamento irrevocabile, l’evasione dell’ordine diventa estremamente rapida.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Società recupero crediti? Specializzate nel prendere…

Posted by fidest press agency su sabato, 31 luglio 2010

L’ennesima vicenda paradossale ha interessato una signora residente in provincia di Viterbo, che tempo fa ha ricevuto la richiesta di pagamento delle tasse per i rifiuti dalla societa’ preposta alla riscossione riguardante una casa che possiede in Sicilia: la Serit Sicilia. La signora effettua tutti i pagamenti, anche se in ritardo. Improvvisamente si vede arrivare una richiesta di pagamento, questa volta dalla Gerit Equitalia di Viterbo. Non capendo cosa fosse, di fronte ad una richiesta ultimativa, paga. Successivamente si accorge che quel pagamento l’ha già fatto e richiede, perciò, il rimborso.  Le due società di riscossione scaricano l’una sull’altra l’onere del rimborso, sostenendo l’una di aver inviato un bonifico all’altra che nega di averlo ricevuto. Cosi’ non rimborsano nulla e  scaricano la responsabilita’ sulla malcapitata signora che si rivolge all’Aduc  che ha avviato le procedure di messa in mora ad entrambe le societa’. Tanta rapidita’ nel prendere e tanta lentezza nel restituire: e’ lo Stato che considera i cittadini dei sudditi. (Giulio Signorelli, delegato Aduc di Viterbo)

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »