Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘bosco sacro’

Il bosco sacro

Posted by fidest press agency su venerdì, 22 maggio 2009

velloMonteriggioni (Siena)  29 maggio 18,30  (e fino al 1 luglio 2009) Castello – Giardino di Piazzetta Fontebranda Il bosco sacro sculture di  Elena Trissino dal Vello d’Oro  a cura di Alessandra Borsetti Venier Interverranno: Bruno Valentini Sindaco del Comune di Monteriggioni Anna Ballero Assessore alla Cultura del Comune di Monteriggioni Alessandra Borsetti Venier curatore ed editore Antonella Natangelo musicista e cantante che si esibirà con l’arpa classica e celtica  Saranno esposte alcune grandi sculture di Elena Trissino dal Vello d’Oro realizzate con tronchi centenari di castagno e una serie di materiali: terra, sabbia, tela, corda, cristallo e specchio. L’autrice ha elaborato vari temi: Il Tempio, Scale della Liberazione, Positivo-Negativo Maschile-Femminile Yin-Yang, La Mente è come il Cristallo, Le Possibilità. Il progetto vuol essere l’invito a una riflessione interiore. Il bosco è inteso come metafora del nostro modo di stare al mondo; infatti per la sua oscurità e le sue profonde radici, è il simbolo dell’inconscio. Nel bosco c’è la vita, quella autentica, intensa, significativa. Se ognuno di noi si avvicina seriamente al proprio intimo può trovare il discernimento utile a capire meglio se stesso e gli altri. Perciò se l’animo si distoglie dalle cose umane e si volge alle piante, agli animali e ai minerali non è affatto un errore, come a volte si sente dire, ma il desiderio di prendere parte a un’esistenza superiore.
Elena Trissino dal Vello d’Oro è nata a Milano dove per anni ha lavorato soprattutto nel campo fotografico. In diversi paesi del mondo ha fatto viaggi di studio e di ricerca musicale e visiva. Insieme a Gabin Dabire ha fondato, a Milano, il “Centro per la divulgazione delle culture africane” organizzando con il Comune e altri Enti diverse manifestazioni come concerti, mostre d’arte, seminari. Il suo percorso artistico si articola tra performance, pittura e scultura, usando materiali prevalentemente naturali come: terra (quella di campo) sabbia, polvere di marmo o di altri minerali, legno, pietra, ferro, bronzo, e metalli vari per le sculture. Inoltre crea anche candele particolari e arredi d’arte. Attualmente vive e lavora in Toscana.  Catalogo: Morgana Edizioni, Euro 10,00 (“Le Scale della Liberazione”, particolare)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »