Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘bracciano’

Acqua Roma: lago Bracciano è solo bacino emergenza

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 luglio 2018

Roma. “Vogliamo ricordare al Pd che il lago di Bracciano è solo un bacino di emergenza e che già da agosto 2017 le captazioni sono state interrotte per volontà di questa amministrazione. Noi vogliamo che non ci siano più reti colabrodo. È questo il mandato che abbiamo dato all’azienda e che abbiamo portato avanti fin dall’inizio. Acea sta lavorando senza sosta sul ripristino delle reti raggiungendo risultati eccezionali. Dall’agosto 2017 ad oggi, attraverso un’attività di ricerca e di riparazione delle falle, sono state ridotte perdite per 2.300 litri al secondo. Stiamo risparmiando, e non sprecando, il contenuto di ottanta piscine olimpioniche in un giorno, ogni giorno. Le perdite d’acqua sono così scese sotto la soglia del 38%. Andiamo avanti. Qualcuno prima di noi non se n’è assolutamente curato e oggi esulta. Ridicoli”. Lo dichiarano in una nota stampa Giuliano Pacetti e Annalisa Bernabei, consiglieri M5s di Roma Capitale.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra “Lampi di Memorie”

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 maggio 2017

lampi di memorieBracciano. Il 7 maggio (lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 12 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17) s’inaugura a Bracciano la mostra “Lampi di Memorie”. La mostra, a ingresso libero, resterà aperta con documenti, fotografie e cimeli della Grande Guerra chiude a Bracciano l’intenso programma organizzato dall’Associazione Eserciti e Popoli, presieduta dal generale Giorgio Zucchetti, nell’ambito del Progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”.La mostra, che coincide con l’evento “Domenica in Archivio” ideato dall’assessore alla Cultura di Bracciano Elena Felluca, verrà inaugurata domenica 7 maggio alle 10 presso l’archivio comunale di Bracciano in piazza Mazzini 5 e resterà aperta fino al 28 maggio.Sarà un’occasione per approfondire le tematiche attraverso le immagini, le documentazioni e i cimeli esposti, tra le quali alcune divise originali dell’epoca, del primo conflitto mondiale che per l’Italia è considerata anche la quarta guerra di indipendenza.”Con questa mostra – commenta l’assessore Felluca – siamo giunti a conclusione del progetto “Pace o Guerra”, un’iniziativa curata magnificamente dall’associazione Eserciti e Popoli. Il lavoro di studio e divulgazione di una fase storica cruciale per l’assetto politico e culturale mondiale, ha avuto un notevole impatto sul territorio di Bracciano attraverso vari eventi che hanno interessato le scuole, con seminari e proiezioni di film sul tema della Grande Guerra, e, più in generale, la popolazione di Bracciano lampi di memorie1con l’emozionante concerto del 25 aprile scorso che ha visto l’interazione di diverse associazioni ed una grande partecipazione. Non posso far altro che ringraziare l’associazione Eserciti e Popoli per il loro notevole contributo alla crescita culturale di questo Comune”.
Il programma di Bracciano ha coinvolto studenti in ricerche ed approfondimenti. Realizzati inoltre un importante seminario, proiezioni e un concerto che ha toccato i cuori grazie alla esecuzione celebri canti militari italiani tra le quali “La canzone del Piave”.
Il progetto “Pace o Guerra: Il 1914 I Dilemmi del Novecento”, finanziato dalla Regione Lazio ai sensi della legge n. 6 del 7 agosto 2013, coinvolge oltre al Comune di Bracciano (Comune capofila) anche i Comuni di Anguillara, Campagnano Romano, Cerveteri, Formello, Mazzano Romano, Oriolo Romano, Tolfa assieme alla Soprintendenza Archivistica del Lazio, l’Istituto Luce e l’Istituto Storico per il Risorgimento. (lampi di memorie)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Concorso Amici agli Antipodi e il Contest Cosplay

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 luglio 2016

Bracciano CosplayBracciano Cosplay1Bracciano. La pizza e il sushi, il tricolore e la bandiera del Sol Levante, il tutto condito da strette di mano e simboli di pace. Questi alcuni elementi a confronto che hanno caratterizzato le opere vincitrici del concorso “Amici agli Antipodi: un disegno per il Giappone”, organizzato nell’ambito del Progetto Bracciano.Co per il coordinamento del Consorzio Lago di Bracciano per celebrare i 150 anni delle relazioni di amicizia Italia-Giappone. Premiati da una giuria selezionata in tutto sei concorrenti, tre per la scuola media tre per le scuole elementari del territorio. Visibilmente commossi gli interessati ed i genitori alle premiazioni che si sono tenute domenica 10 luglio all’anfiteatro ai “Soldati” di Anguillara in riva al lago in occasione del Cosplay Contest che nella stessa giornata, sempre nell’ambito Bracciano.Co, ha portato sul lago per un giro in battello e variopinte comparsate nei tre Comuni rivieraschi decine di appassionati del genere che trae ispirazione dai manga giapponesi.
Bracciano Cosplay2Per le elementari il primo premio è andato a Flavia Laera che “ha centrato – spiegano le motivazioni – con chiarezza il disegno, il tema del rapporto tra i due mondi esaltando il concetto della vicinanza nelle differenze”. Al secondo posto, sempre per le elementari, Francesco Patricelli che “ha trattato il tema con creatività dando una rappresentazione originale e personale al di fuori dell’iconografia corrente”. Terza classificata Ilenia Capasso che “In modo semplice ma chiaro, ha affrontato il tema dell’amicizia tra i due popoli dando una caratterizzazione dell’iconografia giapponese nella maniera, nello stile delle moj”.
Per le scuole medie i premi sono andati a Emily Federica Musciacchio, prima classificata, che “Ha espresso in modo chiaro la vicinanza tra i due popoli, tra le due culture. Le linee – si legge nelle motivazioni – sono chiare così come l’impaginazione”, a Elena Georgescu, seconda classificata, che “Grazie al forte impatto cromatico e alla capacità tecnica, è riuscita a risolvere il tema dei due mondi, a Elisa Bonanni che “ha sintetizzato, a mo’ di logo, l’unione tra le due culture in maniera chiara ed evidente ancorché essenziale e minimalista”. Tutti i premiati hanno ricevuto un diploma ed un cappellino della manifestazione.
Nella stessa giornata nell’ambito del progetto Bracciano.Co il territorio del lago di Bracciano ha vissuto per la prima volta il suo cosplay ufficiale anche grazie alla collaborazione con la associazione di settore Epicos. I cosplayer, salpati dal molo degli Inglesi di Bracciano, sede del Consorzio Lago Bracciano, hanno navigato sul lago a bordo del battello, sono approdati nei comuni di Trevignano e Anguillara per poi partecipare ad un contest. A miglior personaggio maschile “Raffaello”, il personaggio delle tartarughe ninja interpretato da Andrea Mallus. Miglior personaggio femminile è stata Giulia Berardi nei panni di Janna di League of Legends. Migliore coppia Iris Afasia e Samuel Quinci interpreti di Joker e Harley Quinn.
Prossimo appuntamento con Bracciano.Co il 5 agosto alle 21 con il concerto della cantante Hiromi Maekawa a bordo della motonave Sabazia II in navigazione notturna sul lago.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La ciurma di Epicos a bordo del battello per il Bracciano.CO.splay

Posted by fidest press agency su martedì, 5 luglio 2016

CosplayBracciano Il 10 luglio il Progetto Bracciano.Co, ideato in occasione dei 150 anni dell’inizio delle relazioni Cosplay1tra Italia e Giappon,e omaggia il mondo dei fumetti e dei manga. Il fumetto costituisce uno dei prodotti culturali di maggiore successo del Giappone e attraverso i personaggi usciti dalle matite dei disegnatori il Paese del Sol Levante ha conquistato le giovani generazioni in tutto il mondo. Prende forma così uno degli eventi più spettacolari dell’intero programma messo a punto col coordinamento del Consorzio Lago Bracciano da varie associazioni del territorio. Preziosa per l’omaggio al mondo del fumetto la stretta sinergia avviata con Epicos, una realtà di livello internazionale in fatto di organizzazione di mitici cosplay che fa capo a Luca Panzieri, un preparato giovane che rappresenta peraltro una risorsa locale poiché ha scelto di risiedere ad Anguillara.
Domenica 10 luglio, direttamente dalle tavole dei cartoon si materializzeranno in carne ed ossa decine e decine di personaggi per un cosplay senza precedenti sul lago di Bracciano. Alle 15 i partecipanti provenienti da tutta Italia salperanno dal molo di Anguillara per un tour, davvero imperdibile, a bordo della motonave Sabazia II. Sarà una giornata dedicata interamente al mondo giapponese, durante la quale tutti i cosplayers navigando sul meraviglioso battello, potranno fare tappa per fotoset in location uniche tra paesaggi naturali, spiagge e molto altro. Dopo l’approdo ad Anguillara #cosplay contest e grande spettacolo nell’anfiteatro in riva al lago. Ospiti speciali NENA e le canzoni dei cartoni tv alle 19 che canterà le sigle più belle di Cristina D’Avena, a seguire i K-ble Jungle fanclub (dj Shiru & Eriko direttamente da Ochacaffé Giappone) che si esibiranno in concerto e djset dalle ore 21con una performance musicale ‪giapponese per ballare per tutto il resto della serata con le loro coinvolgenti performance. La partecipazione all’evento è completamente gratuita, tuttavia i posti sul battello sono limitati. (foto: cosplay)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Bracciano Festa delle Forze Armate

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 novembre 2015

festa forze armateBracciano (Roma) questa mattina alle 10 hanno riunito nella centralissima Piazza IV Novembre rappresentanze delle forze armate di stanza sul territorio – Artiglieria, Aeronautica, Brigata Paracadutisti Folgore, Aviazione dell’Esercito – e di numerose Associazioni Combattentistiche e d’Arma. Presente anche il comandante della Compagnia Carabinieri Bracciano, capitano Raffaele Annicchiarico e il Comandante delle Guardie provinciali Paola Bugliazzini. Deposta dal sindaco Giuliano Sala una corona d’alloro al Monumento ai Caduti. Alla cerimonia hanno preso parte centinaia di studenti del liceo Vian.
Dopo lo struggente “silenzio”, ha preso la parola il comandante della Scuola di Artiglieria di Bracciano Generale di Brigata Fabio Giambartolomei che ha ricordato la Battaglia del Piave e le vittime delle guerre. “Il loro ricordo – ha sottolineato – deve essere sempre vivo nelle nuove generazioni”.
Ha parlato della necessità di “tramandare i valori di pace, libertà e democrazia” la dirigente scolastica del Vian Maria Cristina Cigliano che si è detta anche onorata per la consegna del la bandiera tricolore all’istituto.
Una grande nazione – ha detto nel suo intervento il sindaco Sala – non mantiene i suoi ideali e la propria grandezza se non si ricrea un nuovo patto sociale, un nuovo stretto connubio tra generazioni, tra la memoria e il futuro, tra il presente e le prospettive dei nostri giovani che debbono tornare a credere nell’Italia, tornare a rispettare la nazione, avere la consapevolezza che chi governa l’Italia possa restituire loro quel convincimento fondamentale che cementa la società e le generazioni: la speranza di un futuro”. “Questa giornata – ha aggiunto ancora il sindaco Sala – la dedichiamo anche al ricordo di Ignazio Vian, militare e partigiano, che si è sacrificato per la patria, per la democrazia e la libertà, combattendo come militare e scegliendo allo stesso tempo di stare dalla parte della propria patria Italia, comunque, sacrificando la propria vita nella veste di partigiano che lotta contro l’oppressore tedesco, oppressore che lo imprigionò, lo torturò ogni giorno per farsi dire il nome dei partigiani con i quali condivideva la scelta della lotta a difesa della libertà e della democrazia. Vian fu impiccato nel centro di Torino, lasciato per una settimana penzoloni da un albero, quale esempio e monito della fine che potevano fare tutti coloro che si opponevano all’invasore tedesco. Voi, giovani generazioni – ha detto ancora il sindaco Sala – sappiate mantenere l’esempio di coraggio e di sacrificio di persone come Ignazio Vian, che con il loro spirito e i loro ideali possano trasmettervi quella speranza futura di una nazione democratica, libera e solidale, che ha bisogno di cementare un nuovo patto generazionale per le mutate condizioni sociali”.
La cerimonia si è conclusa con la consegna del tricolore da parte del comandante Giambartolomei nelle mani di uno studente del Vian. Le celebrazioni sono poi proseguite con la visita al Museo dell’Artiglieria presso la Caserma Cosenz. Per l’occasione aperto al pubblico anche il Sacrario Militare che raccoglie cimeli di caduti di Bracciano, ospitato presso un locale dell’ospedale vecchio. (foto: festa forze armate)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Conferenze “A tu per tu con la storia”

Posted by fidest press agency su sabato, 26 settembre 2015

braccianoBracciano sala conferenze dell’Archivio storico di Bracciano in Piazza Mazzini 5. Gli incontri, a ingresso libero, iniziano alle 17.15. Questi i prossimi incontri in programma:
Sabato 17 ottobre Callisto: lo schiavo banchiere che divenne papa Dal cimitero sulla Via Appia alla catacomba di Calepodio a cura di Alessandra Squaglia
Sabato 14 novembre Roma nel Medioevo Strade, case e monumenti di una città in cambiamento (X-XIII secolo) a cura di Giampiero Marcello
Sabato 19 dicembre Gli egizi e l’aldilà Concezioni sull’oltretomba nelle civiltà mediterranee antiche a cura di Alessandro Lamperti

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I due anni della Brigata Paracadutisti Folgore a Bracciano

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 luglio 2015

folgoreSi è svolta a Bracciano presso la Caserma Cosenz, alla presenza del Comandante della Brigata Paracadutisti Folgore, generale Giovanni Maria Iannucci, la “Festa del 185° Reggimento”. Numerose le autorità militari e civili intervenute tra le quali il primo cittadino di Bracciano, i rappresentanti dei sindaci delle città di Tarquinia, Viterbo e Livorno e le rispettive sezioni Anpdi. Nell’occasione, è avvenuta la consegna della Sciabola, appartenuta al primo Comandante di Reggimento del Dopoguerra, generale Antonino Giampietro, all’attuale Comandante, Colonnello Ettore Gagliardi, quale simbolo di condivisione di valori e tradizioni tra generazioni di Artiglieri Paracadutisti. Nella mattinata, a premessa, in una sobria cerimonia militare, a cui hanno preso parte il sindaco di Bracciano, Giuliano Sala ed il Comandante dell’Artiglieria e Ispettore dell’Arma di Artiglieria, generale di Divisione Giovanni Domenico Pintus, è stata deposta in piazza IV Novembre una corona in onore ai Caduti. La “Folgore” celebra così il ritorno nel Lazio, dove storicamente risiedono le fondamenta del paracadutismo italiano. I “Diavoli Gialli” vogliono in questo modo consolidare la vicinanza della Brigata Paracadutisti alla cittadinanza e cementare un forte ed indissolubile legame con il territorio e la regione nella quale sono nati.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bracciano: programma sviluppo rurale

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 agosto 2013

Riqualificazione del borgo di Castel Giuliano, un’aula verde per la scuola media San Giovanni Bosco, la manutenzione del fontanile di via Cupetta del Mattatoio. Questi i progetti del Comune di Bracciano che hanno ottenuto il finanziamento al 100 per cento ”, per un importo complessivo 453.671,92 euro dal Gruppo di Azione Locale (Gal) Tuscia Romana, soggetto responsabile della redazione e dell’attuazione del Piano di Sviluppo Locale “Segnali di qualità per una ruralità multifunzionale. Si tratta di fondi derivanti dall’Europa nell’ambito dell’asse IV – Leader del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 (PSR).
“Siamo riusciti ad intercettare – spiega il sindaco di Bracciano Giuliano Sala – delle risorse finanziare europee per progetti di recupero e di riqualificazione molto importanti. In questo periodo di ristrettezze economiche – dice Sala – attrarre sul territorio risorse europee costituisce uno dei canali di finanziamento ancora rimasti. I tre progetti finanziati sono stati elaborati dai nostri uffici che hanno dimostrato capacità e professionalità. La realizzazione di queste opere – aggiunge Sala – seguirà tempi brevi. Entro 30 giorni dalla notifica di concessione dobbiamo approvare una delibera di giunta per l’accettazione del finanziamento. Successivamente entro 90 giorni dalla delibera dobbiamo disporre l’affidamento dei lavori”.In particolare i finanziamenti prevedono per la Riqualificazione del Borgo di Castel Giuliano fondi per 336.790,05 euro. Il progetto ha ottenuto punteggio 90. I fondi stanziati per la Manutenzione del Fontanile di via Cupetta del Mattatoio sono 78.555,21 (punteggio 90), il contributo pubblico per la Realizzazione dell’aula verde per la scuola Media San Giovanni Bosco (punteggio 80) è di 38.326,66.In una nota il Gal ha inoltre sottolineato che sono stati concessi “più di due milioni e mezzo di euro a favore di amministrazioni comunali ed Enti Pubblici del territorio e circa 350mila euro a favore di beneficiari privati – cooperative e associazioni – per un totale complessivo di 23 progetti finanziati con l’approvazione delle graduatorie relative agli ultimi bandi emessi e scaduti a giugno 2013.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La Principessa dei Laghi Italy”

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 giugno 2011

Bracciano 29 Giugno 2011 – ore 16 Molo degli Inglesi – A bordo della Motonave Sabazia II Arriva anche sul lago di Bracciano (appuntamento al Molo di Bracciano) una manifestazione ideale per aprire la strada al grande mondo dello spettacolo e della moda ad aspiranti artiste di età compresa tra i 18 e i 26 anni. La kermesse, organizzata dall’Agenzia Spettacolo, Arte, Cultura Internazionale (S.A.C.I.) di Umberto Giannini verrà presentata al pubblico e alla stampa nel corso di una conferenza in programma per mercoledì 29 giugno. II . L’evento è articolato ed in particolare prevede dal 1 al 16 settembre 2011, in varie location attorno al lago, iniziative di vario genere mirate a selezionare al meglio le candidate. Previsti infatti, per la prima, seconda e terza classificata, i trofei “Astro Nascente”. L’iniziativa vede anche l’organizzazione della prima Fiera campionaria “Regina dei Laghi Italy” che propone padiglioni espositivi di Comuni, Province e Regioni interessate. La manifestazione, ad iscrizione gratuita, è aperta a pittrici, fotomodelle, modelle, cantanti, ballerine, attrici, imitatrici, presentatrici, sosia, comiche, stiliste e nuotatrici. Fuori concorso possono partecipare per una esibizioni aspiranti artiste senza limiti d’età. La Principessa dei Laghi Italy è patrocinata da Consorzio Lago di Bracciano e sarà ospitata dal Comune di Bracciano Alla conferenza stampa intervengono:
• Umberto Giannini – S.A.C.I.
• Rolando Luciani, presidente Consorzio Lago di Bracciano
• Gianpiero Nardelli, assessore alle Politiche culturali del Comune di Bracciano

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bracciano: visite animate

Posted by fidest press agency su martedì, 12 ottobre 2010

Bracciano domenica 17 ottobre 2010, ore 16.30 – 17,30 speciale visita animata per bambini. Cresce e si diversifica l’attività dell’Associazione Teatro Helios di Anguillara per la quale il 2010 si rileva come una stagione ricca di iniziative e di successi. Ad ottobre infatti la compagnia entra a far parte del nutrito parterre di artisti protagonista del prestigioso “Opere Festival”, una tre giorni di musica, danza, prosa e arte, organizzata per il 15, 16 e 17 ottobre, come ogni anno, al Castello di Bracciano su iniziativa della principessa Maria Pace Odescalchi.
Gli attori dell’associazione Teatro Helios questa volta si caleranno nei panni di personaggi, storici e non, che vivono e hanno vissuto nello storico maniero. Un principe, un topo, una principessa, una cuoca, un fantasma e menestrelli, sono i personaggi che, a sorpresa, animeranno la visita guidata alle sale del Castello Odescalchi, un evento unico che esordisce proprio quest’anno alla prestigiosa kermesse di Bracciano.  Uno speciale modo per fare allo stesso tempo spettacolo e cultura sollecitando la fantasia e la suggestione dei visitatori ed in particolare de più piccoli.
L’iniziativa arriva a poche settimane dalla fortunata edizione di Favole in Barca che ha visto portare in scena questa estate sulla motonave Sabazia in navigazione sul lago coinvolgenti fiabe animate tra i quali “Il mostro di Lockness”, e dal successo del musical originale “Il Battello dei Pirati” riproposto a grande richiesta il 12 settembre 2010 e che si replicherà per la terza volta  grazie alla collaborazione con il Consorzio di Navigazione Lago di Bracciano. Salperà così ancora una volta per le placide acque del lago domenica 24 ottobre 2010 alle ore 15 dal molo di Bracciano (15 euro comprensivo di merenda piratesca, truccabimbi e piccolo omaggio prenotazioni presso il Consorzio di Navigazione Lago di Bracciano. (helios)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Successo al Teatro Helios di Bracciano

Posted by fidest press agency su sabato, 18 settembre 2010

Lago di Bracciano. Nuovo appuntamento domenica 17 ottobre al castello di Bracciano. Tanta emozione, suggestione, fantasia e allegria per tutti coloro, grandi e piccoli, che hanno avuto la fortuna di prendere parte all’evento-spettacolo “Il Battello dei Pirati” riproposto a grande richiesta dall’associazione Teatro Helios. Uno splendido tramonto, i costumi azzeccati, le sottolineature delle percussioni, le canzoni, le coreografie e le narrazioni di Wendy Chenengy interpretata da Annalisa Lanza, hanno creato un mix di vera suggestione affascinando non solo i tanti bambini ma anche i loro genitori. Sul “Battello dei Pirati” salpato dal molo di Anguillara si è potuto assistere infatti, navigando sulle acque del lago di Bracciano in una serata di fine estate davvero speciale, ad un vero e proprio musical ideato ad hoc dai componenti delle associazioni. Teatro Helios si trova ora impegnata nei preparativi per l’iniziativa di domenica 17 ottobre inserita nel programma della prossima edizione del prestigioso OpereFestival al Castello di Bracciano. Si tratta in particolare di interpretazioni di personaggi della fantasia che, a sorpresa, animeranno la visita guidata nelle sale dell’imponente maniero Odescalchi.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Navigando sul lago di Bracciano

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 luglio 2010

Musica dal vivo con brevi intermezzi poetici dedicati alla Luna,  navigando in notturna sulle chiare, fresche, dolci acque del lago. Iniziativa dell’Associazione Culturale Ottavia. Il vocalist Harold Bradley protagonista del primo appuntamento “Blue Moon” Nuova iniziativa per l’estate 2010 organizzata dall’Associazione Culturale Ottavia che propone, in collaborazione con il Consorzio di Navigazione Lago di Bracciano, la kermesse “Note di Notte di Luna”, sei serate musicali a bordo della motonave Sabazia. Tutti appuntamenti con musica dal vivo con brevi intermezzi poetici dedicati alla Luna,  navigando in notturna sulle chiare, fresche, dolci acque del lago.
Sabato 24 Luglio e Martedì 24 agosto 2010: “Blue Moon” –  Mario Donatone alle tastiere con la voce di Harold Bradley in un repertorio di blues e jazz classico  rievocando l’atmosfera degli showboat di New Orleans.
Domenica 25 luglio e venerdì 20 agosto 2010: “Noche de Luna”-  il duo Tinku in un Concerto di musica latinoamericana. Roland Ricaurte, voce, flauti andini, chitarra e percussioni. Alex Taborri, voce, tastiere e charango.
Lunedì 26 luglio e Sabato 21 agosto 2010: “Guarda che Luna!” –  Alfredo Messina alle tastiere in un repertorio di canzoni internazionali di ieri, di oggi, di sempre.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Chiare Fresche Dolci Acque”

Posted by fidest press agency su domenica, 20 settembre 2009

Bracciano. Domenica 4 ottobre 2009 si rinnova anche quest’anno, su iniziativa dell’Associazione culturale Ottavia, la manifestazione Chiare Fresche Dolci Acque  navigando sul lago di Bracciano e visitando le tre perle dell’antico lacus sabatinus: Bracciano, Anguillara e Trevignano. La manifestazione è organizzata dall’Associazione culturale Ottavia. Giunta alla IV edizione l’iniziativa, a partecipazione gratuita, si avvale di una formula ormai consolidata che fa dell’associazionismo locale e di un veicolo privilegiato come la motonave Sabazia II, i suoi punti di forza.   Sostenuta dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio, dalla Bracciano Ambiente spa e dal Consorzio di Navigazione Lago di Bracciano, patrocinata dal Parco di Bracciano-Martignano e dai Comuni di Bracciano, Anguillara Sabazia e Trevignano Romano, la manifestazione resta, a tutto oggi, l’unica in grado di dare in una sola giornata una visione d’insieme del ricco patrimonio storico, artistico, archeologico, culturale ed ambientale del territorio sabatino. E tutto ciò navigando su “un lago da bere”. Il lago infatti costituisce bacino idrico d’emergenza per Roma. Alimenta da secoli inoltre attraverso l’antico acquedotto Paolo le fontane di piazza San Pietro oltre che lo splendido Fontanone del Gianicolo. Per l’edizione 2009 di Chiare Fresche Dolci Acque l’associazione Ottavia ancora una volta propone un ricchissimo programma tra musica, tradizione, archeologia e storia. “L’iniziativa, in un collage di appuntamenti, – sottolinea Michela Caruso, presidente dell’associazione Ottavia – ancora una volta vuole offrire uno spaccato delle tante realtà culturali del territorio del lago di Bracciano nell’intento di stimolare curiosità tali da indurre i visitatori a tornare ancora a soggiornare sulle chiare, fresche e dolci acque di questo splendido territorioh.  La partecipazione alla manifestazione è gratuita. http://www.assculturaleottavia.eu

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »