Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘brillante’

Allarme della procura di Catanzaro

Posted by fidest press agency su domenica, 13 febbraio 2011

Un’altra brillante operazione è stata portata a termine in Calabria dagli uomini della squadra mobile di Crotone che hanno eseguito 28 arresti di persone tutte appartenenti alle cosche più feroci della zona e che stavano progettando un attentato ai danni del pm Pierpaolo Bruni. Il Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, si complimenta con gli uomini e le donne della squadra mobile di Crotone, ma non può fare a meno di raccogliere l’allarme del Procuratore Capo della DDA di Catanzaro, Vincenzo Antonio Lombardo, che ha coordinato le indagini e che ha sottolineato che il suo ufficio conta solo su cinque Sostituti che devono far fronte a 74 processi antimafia mentre altri 8 sono in corso di fissazione, il che significa che su ogni magistrato gravano 14 processi a testa; se ognuno di loro va in udienza ogni giorno non hanno la possibilità di svolgere attività investigativa. “Se l’ordine pubblico è una priorità – ha detto Lombardo – e non solo nei proclami è necessario approntare strumenti per consentire, oltre all’esecuzione dei provvedimenti cautelari anche, il prosieguo. Il rischio è che stiamo lavorando a vuoto; da qui a due anni le conseguenze saranno devastanti e ricadranno soprattutto su coloro che non hanno responsabilità di questa inefficienza”.
“Siamo fortemente preoccupati – dice Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp – per le parole del Procuratore di Catanzaro, che non sono diverse da quelle pronunciate da diverse procure d’Italia e che sono uguali a quelle che noi stiamo portando in piazza e nelle stanze del potere da mesi”.  “E’ un cane che si morde la coda – continua il leader del sindacato – se mancano risorse alle Forze dell’Ordine e se non vengono potenziate le procure in termini di uomini e mezzi, l’ordine pubblico non è più una priorità ma solo un proclama. E quindi la malavita, non solo quella armata, ma anche quella più subdola dei comportamenti, dei ricatti e dell’illegalità diffusa, troverà un terreno sempre più fertile per coltivare i suoi malsani progetti, tutto con la complicità di un Governo che, se pur non partecipa in maniera attiva a questi disegni criminosi, ne facilita il proliferare non opponendo una politica di rafforzamento dei comparti sicurezza e giustizia”. “Ora abbiamo bisogno di risposte certe – conclude Maccari – la legalità, la difesa della stessa e la costruzione di una società legale a che punto sono nell’agenda di Governo? Ce lo dicano i signori ministri, ma con i fatti e non con le parole, ma ce lo dicano subito perché il Paese sta correndo un serio pericolo e tra un po’ sarà troppo tardi per fermare gli effetti negativi che da ciò deriveranno”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Congratulazioni a Stefano Commini

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 settembre 2010

“Voglio esprimere le mie congratulazioni a Stefano Commini, eletto Presidente dell’interregionale del centro dei giovani imprenditori di Confindustria (Lazio, Marche ed Umbria). A Commini faccio i miei migliori auguri di buon lavoro per l”incarico al quale e” stato chiamato, in un momento tanto importante quanto delicato per l”economia nazionale e locale. Sono sicuro che, come ha già dimostrato nella conduzione del precedente incarico, saprà adempiere al meglio al suo ruolo, mettendo in campo la sua ormai consolidata esperienza di giovane imprenditore, innovativo e brillante. Ciò di cui c’è bisogno è una grande attenzione agli aspetti relativi al lavoro ed ai livelli occupazionali: sono certo che questa sarà una delle priorità del nuovo Presidente” lo comunica in una nota Claudio Bucci, Consigliere dell’Italia dei Valori alla Regione Lazio.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Quando si dice l’amore”

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 agosto 2010

Itri (Latina) 28 agosto alle 21.30 al Museo del Brigantaggio va in scena ‘Quando si dice l’amore…!’, atto unico scritto, diretto e interpretato da Paolo Gatti.  La commedia affronta l’argomento più complesso e colorito che esista: l’amore. Sono protagonisti della pièce sette personaggi che di questo sentimento ne sono, ciascuno a suo modo, vittime. Vivono infatti l’amore in maniera nevrotica, particolare. Una commedia brillante, una vera e propria pochade moderna che si svolge all’interno di un bar. La scena si apre su un uomo vestito da donna che attende la sua amante perversa e fissata con la fantasia sessuale di vestire il proprio uomo da femmina. Nell’attesa il povero amante incontra un pittore pazzo, un disgraziato ridotto a cercare l’amore su internet, una donna che sembra una prostituta…. Alla fine tutti i personaggi riveleranno che non sono ciò che sembrano.   Interpreti della commedia: Paolo Gatti (Osvaldo), Fabrizio Caiazzo (Paolo), Gian Luca Bianchini (Giorgio, pittore), Alessandra Cosimato (Maria), Ivan Bertolami (Piero), Martina Zuccarello (Stefania), Fernando Gatta (Michele, barman).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »