Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘buco nero’

“All’ombra del buco nero”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 22 Mag 2019

Camerino L’Università di Camerino ospiterà la prof.ssa Mariafelicia De Laurentis, una dei 5 membri italiani della collaborazione internazionale Event Horizon Telescope (EHT), che poco tempo fa ha fotografato per la prima volta un buco nero.
L’Event Horizon Telescope conta circa 350 scienziati di tutto il mondo: di questi, solo 3 (3 donne) lavorano in Italia, una delle quali è proprio Mariafelicia De Laurentis, che è professore di astronomia e astrofisica al dipartimento di Fisica dell’Università di Napoli, Federico II, e ricercatrice dell’Infn – Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.
Come membro della collaborazione EHT ha coordinato il gruppo di analisi teorica dell’esperimento.“All’ombra del buco nero” sarà il tema del seminario tenuto della prof.ssa De Laurentis. L’incontro, promosso dal prof. Roberto Giambò della sezione di Matematica di Unicam, sarà introdotto dai saluti del Rettore Claudio Pettinari ed aperto alla comunità universitaria e a quanti interessati ad ascoltare come si è giunti ad un momento così eccezionale nella storia della scienza, direttamente dalla voce di chi vi ha preso parte attivamente.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Prima immagine di un buco nero

Posted by fidest press agency su domenica, 14 aprile 2019

buco neroLa collaborazione Event Horizone Telescope ha presentato la prima immagine di un buco nero super massivo grazie alle osservazioni effettuate da una rete di otto telescopi posizionati sulla superficie terrestre. Il buco nero si trova al centro della galassia M87, appartenente al cluster di galassie chiamato Virgo e distante dalla Terra 55 milioni di anni luce. L’anello chiaro nell’immagine è dovuto all’effetto di curvatura della luce causato dall’intenso campo gravitazionale presente intorno al buco nero. Le caratteristiche dell’anello hanno permesso di stimare che la massa del buco nero è pari a 6,5 miliardi di volte quella del Sole. Si tratta della prima immagine diretta di questi oggetti fisici previsti dalla teoria della relatività generale di Einstein. La scoperta è documentata in una serie di articoli pubblicati sulla rivista The Astrophysical Journal Letters. Nei prossimi giorni l’eccezionale risultato verrà commentato su Scienza in rete da Claudio Elidoro. (foto buco nero) (Credit: Event Horizon Telescope – scienza in rete)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

“Regione Lazio.. da Profondo Rosso a Buco Nero”

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 marzo 2011

Si è tenuto il Direttivo Provinciale della Uil Fpl di Roma presso il Centro Congressi Carte Geografiche in Roma, nel quale erano presenti anche il Segretario Regionale della Uil Fpl del Lazio Sandro Biserna ed il Segretario Generale della Uil Fpl Giovanni Torluccio..Sono 3 le novità annunciate:
• La creazione di un opuscolo denominato la Carta dei Servizi e delle Convenzioni stipulate dal sindacato con varie aziende private nei quali sono stati previsti degli sconti a favore dei tesserati;
• Presentazione del nuovo sito internet http://www.uilfplroma.it dove in un’ampia finestra vi sono i risultati di una indagine condotta dal sindacato sull’enorme costo della politica;
• creazione del Quindicinale di Informazione Politico Sindacale della Uil Fpl di Roma denominato “Il Volantino” In questa prima edizione vi è inserito un titolo all’apparenza molto duro  “ Da Profondo Rosso a Buco Nero”, ma che permette di far capire  l’attuale situazione nella quale vive la sanità pubblica e privata di Roma e Lazio da molti anni.Si è costretti purtroppo a raccontare quotidianamente la difficile situazione delle strutture sanitarie private, come la Tosinvest ad esempio,  che risulta abbia dichiarato di essere impossibilitata a procedere con gli adeguamenti contrattuali per i lavoratori a causa dei tagli subiti; alla gravissima situazione che vive dal 2009 la Fondazione Santa Lucia e cosi via. Stessa sorte la stanno vivendo molte strutture sanitarie pubbliche con il collasso nei vari Pronto Soccorso dove i cittadini devono attendere ore prima di essere visitati; alle ambulanze che rimangono ferme visto che le loro barelle servono agli ospedali a causa della mancanza dei posti letto; alla riconversione indiscriminata di molti Ospedali  che obbligheranno molti cittadini a privarsi della loro struttura di riferimento per recarsi altrove a molti km di distanza, come nel caso di Bracciano; ai tempi di attesa che, nonostante i proclami della Regione, non sembrano ridursi, tutt’altro.E’ recente, inoltre, la notizia che l’amministrazione dell’IFO, preso atto delle ulteriori determinazioni regionali di decurtazione dei fondi contrattuali rispetto a quanto stabilito nel Decreto del Commissario ad Acta n.49/2010, ha ritenuto di rinviare la corresponsione del beneficio economico delle fasce retributive 2010 a tutti i lavoratori dell’azienda.  Questa situazione è diventata intollerabile, ed è per questo che il sindacato Uil Fpl di Roma interverrà con tutti i mezzi a  disposizione per difendere e tutelare  lavoratori dell’Ifo . Non possiamo – osserva il Segretario Tulli –  accettare provvedimenti del genere quando “dall’altra parte” assistiamo invece, ad uno sperpero di soldi pubblici attraverso decine di Commissioni, molte delle quali inutili, create ad arte dalla Regione Lazio.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »