Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘cannes’

Cannes Docs Online 2020 ospita la prima edizione degli Showcase Italy

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2020

L’edizione 2020 del Marché du Film di Cannes, che quest’anno si terrà online dal 22 al 26 giugno, porta a battesimo la prima edizione degli Showcase Italy, iniziativa realizzata all’interno di Cannes Docs grazie alla collaborazione tra Torino Film Festival e Festival dei Popoli, con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e Toscana Film Commission.
Showcase Italy si terrà martedì 23 giugno alle 14:30 nella prestigiosa cornice di Cannes Docs, lo spazio che il Marché du Film dedica ogni anno al cinema del reale. Quattro i documentari presentati, 2 piemontesi e 2 toscani, attualmente in fase di post-produzione, e ognuno avrà a disposizione 5 minuti per presentare il proprio film e 10 ulteriori minuti per mostrarne un estratto. Tutto avverrà alla presenza dei professionisti accreditati, produttori, sales agents e selezionatori internazionali e verrà promossa attraverso i canali di Cannes Docs così come attraverso le comunicazioni ufficiali del Marché du Film.Questa iniziativa rappresenta inoltre l’avvio di una collaborazione tra i due enti piemontesi e i due toscani e si presenta come punto di partenza per una promozione internazionale del cinema documentario sempre più attenta e strutturata.“Con gli Italian Showcase a Cannes prosegue il percorso inaugurato nei mesi passati con ‘Torino Goes To Paris’, che ha portato Mother Lode del regista torinese Matteo Tortone ad essere inserito nei Work-in-Progress di ParisDoc al Cinéma du Réel. Torino Film Festival e Film Commission Torino Piemonte stanno attivamente collaborando allo scopo di favorire la crescita e l’internazionalizzazione delle produzioni locali – sottolineano Stefano Francia di Celle, direttore del Torino Film Festival, e Paolo Manera, direttore di Film Commission Torino Piemonte – e la presenza a Cannes è senz’altro un’occasione di rilievo. Da sempre TFFDoc e il Piemonte Doc Film Fund di Film Commission Torino Piemonte lavorano proprio per accelerare e incrementare la crescita del cinema documentario piemontese: la partnership con il Festival dei Popoli e con Toscana Film Commission è un ulteriore prezioso tassello che arricchisce le potenzialità di questo percorso.” “I due progetti scelti per Cannes Docs – aggiunge Davide Oberto, curatore di TFFDoc – propongono due idee di cinema tra loro molto differenti, due visioni di racconto del reale distanti e ugualmente efficaci e feconde. Seguiamo Bartolomeo Pampaloni dal suo folgorante esordio “Roma, Termini” e crediamo cha questo secondo film possa confermare con forza il suo talento. Il progetto di Andrea Parena è al contrario un’importante riconferma, da cui – come già accaduto in passato – ci aspettiamo frutti importanti.” La Managing Director del Festival dei Popoli, Claudia Maci e la Responsabile della Mediateca e dell’Area Cinema della Fondazione Sistema Toscana, Stefania Ippoliti, tengono inoltre a segnalare che “siamo orgogliosi di aver contribuito a realizzare il primo “Italian Showcase” di film documentari presentato a Cannes Docs del Marché du Film 2020. Crediamo sia importante sottolineare come questa iniziativa sia il frutto della collaborazione tra due storici festival italiani da sempre impegnati nella promozione del cinema documentario d’autore, Festival dei Popoli e Torino Film Festival, e delle rispettive Film Commission. Dopo un attento lavoro di selezione, che ha accolto un numero significativo di candidature toscane, la nostra scelta è ricaduta su due progetti di documentario innovativi in termini di sguardo e di linguaggio cinematografico. Due storie, una corale e l’altra individuale, due diversi modi di resistere nel tempo e nello spazio e di salvaguardare la memoria. Storie raccontate da due giovani autori, Alicia Caino e Tommaso Landucci, che contiamo di portare al Festival dei Popoli con i loro bellissimi lavori”.

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Promotion Event of The Most Beautiful Shooting Location in China Held During Cannes Film Festival

Posted by fidest press agency su martedì, 28 maggio 2019

An event was held at the 72nd Cannes Film Festival to recommend China’s most beautiful shooting locations on the theme of “Fascinating China.” In the event, the Yellow Sea National Forest Park in Dongtai, Jiangsu Province, the One Hundred Mile Azalea Forest in Bijie, Guizhou Province, Siming District of Xiamen, Fujian Province, and the Li Autonomous County in Lingshui, Hainan Province were on the list. The promotional films about the scenery in these four cities were also screened repeatedly in the festival’s official projection hall. During the event, the representatives from each city promoted their local culture and landscape to the guests at home and abroad. The Yellow Sea National Forest Park boasts of distinct seasons, long sunshine duration, and fresh forest air comparable to that of untraversed areas in mountains.In the One Hundred Mile Azalea Forest, the blooming azaleas all over the hills and dales can be seen in every spring.Siming District of Xiamen, Fujian Province has a long history, bustling street views, unique arcade-houses, and distinctive international atmosphere.With clear blue sea, shining beaches, bright-colored corals and deep rock caves, Li Autonomous County in Lingshui, Hainan Province has become the shooting location of many outstanding movie and television works.Many professional filmmakers all over the world spoke highly of the scenery and grandeur of these locations in China.After promoting their local landscape and cultural resources to the guests around the world, representatives from the cities of China’s most beautiful shooting locations communicate warmly with the guests. Representatives of international filmmakers and organizations have expressed strong interests in going to China to shoot their movie and television works.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A Cannes lancio del Militello Independent Film Fest 2019

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 maggio 2019

Al prossimo Festival di Cannes, il 20 maggio alle ore 14.00 presso il padiglione italiano, si terrà la presentazione dell’edizione 2019 del MIFF, Militello Independent Film Fest: il direttore artistico, il regista Daniele Gangemi, illustrerà le prime anticipazioni sulla nuova edizione di quello che si è imposto da subito come il festival indipendente più importante della penisola.
Il festival nasce in uno dei gioielli artistici della Val di Noto, patrimonio dell’Unesco ed ha immediatamente riscosso un notevole successo sia per il numero delle opere pervenute che per il pubblico presente alle proiezioni, fino a 3000 spettatori durante le serate in piazza Santa Maria della Stella.
Nel 2018 sono state più di 5000 le opere pervenute da tutto il mondo per la selezione, di cui 61 (tra lungometraggi, documentari, cortometraggi e videoclip) quelle selezionate in concorso, 26 le nazioni rappresentate. Quattro sezioni ufficiali, 27 riconoscimenti, un premio speciale (la borsa di studio di quattro settimane presso la sede di New York del Lee Strasberg Theatre&Film Institute al miglior attore), 17 le squadre provenienti da tutta Italia per partecipare al contest di cortometraggi realizzati nella cornice della cittadina nei giorni precedenti al festival, 3 coinvolgenti Master Class ed un parterre di giurati ed ospiti di primo piano.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Business Beyond Borders matchmaking event at TRUSTECH Cannes

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 novembre 2017

cannesTrustech Cannes, France on 28-30 November 2017 The European Commission matchmaking scheme for Small and Medium Enterprises (SMEs) and Clusters Business Beyond Borders (BBB).
A remarkable number of business partnerships have been struck between European and international SMEs at previous matchmaking events – among which Genera (Madrid), African Utility Week (Cape Town), Texworld (Paris) and HOSTMilano (Milan). BBB now turns its attention to companies operating in the ICT and digital services sector.Previous BBB events acted as an accelerator for business deals and partnerships between companies in the energy, utilities, textile and hospitality sectors, with participants stating that they had found “the right international business partner for their company’s current needs” through this initiative.Besides the BBB matchmaking event, TRUSTECH Cannes 2017 edition will also feature high-profile European and international speakers and key players in the ICT industry, including representatives from Uber, Google and PayPal. Business Beyond Borders helps businesses, especially SMEs and Clusters, to trade across borders and explore third markets. During TRUSTECH Cannes, companies attending the BBB matchmaking sessions will be able to benefit from a unique package:
Business meetings perfectly matched to each BBB delegate’s needs and preferences, taking place in a convenient matchmaking area at the heart of the trade fair;
Access to technical sessions on relevant topics for BBB participants;
Access to an international and well-placed worldwide network, including several EU-funded support schemes.
Participation in the BBB Social Media Competition for a chance to further promote your business online;
Professional assistance on the spot and after the event to tailor participation to the needs of each BBB delegate.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

70° Festival di Cannes

Posted by fidest press agency su domenica, 21 maggio 2017

short film marketCannes Lunedì 22 maggio, ore 15.00, Italian Pavilion Hotel Majestic, Salon Martha al 70° presentazione della seconda edizione del TORINO SHORT FILM MARKET che avrà luogo a Torino tra il 29 novembre e il 1° dicembre 2017. Saranno presenti: Jacopo Chessa (direttore Torino Short Film Market), Paolo Manera (direttore Film Commission Torino Piemonte), Enrico Vannucci (programmer Torino Short Film Market).
Tante le novità in cantiere, a partire dalle location e dai progetti che verranno lanciati, finalizzati sia alla produzione che alla vendita di cortometraggi. Ne parleranno il direttore del Torino Short Film Market (TSFM), Jacopo Chessa, Paolo Manera, direttore della Film Commission Torino Piemonte, che fin da subito, ha creduto alla necessità di realizzare un meeting professionale dedicato al corto ed Enrico Vannucci, short film advisor del Festival di Venezia e responsabile, assieme a Massimiliano Nardulli, della programmazione del Torino Short Film Market. Realizzata nel novembre 2016 dal Centro Nazionale del Cortometraggio, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e il Torino Film Festival, la prima edizione del Torino Short Film Market ha avuto un ottimo riscontro: hanno partecipato, infatti, più di trecento accreditati Industry e sessanta ospiti internazionali che hanno battezzato, fin da subito, il TSFM come manifestazione di riferimento in Italia per il comparto del corto. (foto: short film market)

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Artist Set to Hit World Stage at Cannes Film Festival

Posted by fidest press agency su sabato, 18 marzo 2017

LJLevasseurCanadian born business woman, Lisa Levasseur began painting in 2010 and quickly emerged an Artist. She is the creator of PaletteArt™ a new art form using 100% acrylic recycled paint to sculpt unique 3D one of a kind paintings. Now featured as a Modern Art & International Contemporary Master in magazines, books & exhibitions all over the world. Her work hangs in private & museum collections next to the likes of Picasso, Renoir & Dali.She is set to hit the world stage at the Cannes Film Festival – International Modern Art Biennial, May 17-19, 2017 with Paks Gallery & MAMAG Museum. Her goal in promoting PaletteArt™ is to help other artists and get them involved in paint recycling. Forming an organization to encourage a social environmental art movement.
Arts and culture have the power to inspire people to see beyond borders, misunderstandings or differences and creativity can lead to peaceful changes. So imaging what can be accomplished by calling artists into action and giving them opportunities to help shape our world.The mission is to help artists grow in spirit, mind and body, in their sense of responsibility to others, to help create valuable opportunities working together and have the same influence on our global community. They are motivating artists to get out there and help each other in promoting a more sustainable vision for mankind.
Already helping inner city kids through art therapy, teaching paint recycling and sponsoring artists who want to learn with career support from the ground up. They are also raising money for worldwide charity organizations, through donated art & gift sales. Promoting any artist creating recycled art with sponsorship & multi-media advertising.
She is now asking the world to hear her call and help support the PaletteArt™ organization. This is a way of giving back that creates win win opportunities and anyone can get involved. Her drive comes from knowing this success hasn’t come easy and artists need all the help they can get. (font: http://www. patreon.com/LJLevassseur Learn more at http://www.topcontemporaryartist.com) (photo: LJLevasseur)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nino Manfredi: retrospective

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 settembre 2014

manfredi1_bisOshawa, Wednesday, September 24 – Wednesday, November 12, 2014 Oshawa Italian Recreational Club – 245 Simcoe Street South, Oshawa, ON Free admission The Istituto Italiano di Cultura, in collaboration with the Oshawa Italian Recreational Club, is pleased to present a film retrospective dedicated to Italian comedian actor Nino Manfredi to commemorate the 10th anniversary of his death.Saturnino “Nino” Manfredi (22 March 1921 – 4 June 2004) was one of the most prominent Italian actors in the commedia all’italiana genre. He was also a film and stage director, a screenwriter, a playwright, a comedian, a singer, an author, a radio and television presenter and a voice actor. He won six David di Donatello awards, six Nastro d’Argento awards and the Prix de la première oeuvre (Best First Work Award) at the 1971 Cannes Film Festival for Between Miracles. Typically playing losers, emarginated, working-class characters yet “in possession of their dignity, morality, and underlying optimism”, he was referred to as “one of the few truly complete actors in Italian cinema”.

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pictures of Lindsay Lohan inside her Uber jet from London to Cannes

Posted by fidest press agency su martedì, 20 maggio 2014

Lindsay LohanHOLLYWOOD superstar Lindsay Lohan used an app on her phone to order a private jet from London to Cannes.The Mean Girls star, who was staying at the Four Seasons, in London’s exclusive Mayfair, ordered an UberJET on her smartphone to fly out to the Cannes film festival on Sunday (18/05).After ordering the luxury Cessna Citation 2, provided by private jet and yacht firm Goodwill, which costs 6490 euros using the innovative app she was picked up at the Four Seasons, in London’s exclusive Mayfair district.She had so much luggage she needed two of Uber’s high end Lux cars (both BMW 7 Series) to take her to Luton airport where her plane took off at 11am flying to Cannes Mandelieu airport with fashion blogger Vas Morgan and her stylist Manny.The plane she was in had cream leather seats and mahogany tables. There was an open bar filled with champagne.Vas Morgan put a video of himself, Manny and Ms Lohan up on Instagram today (Monday).Ms Lohan tweeted to her fans: ‘Had the most amazing flight with UberJet. Excited for Cannes 2014. xx’
After getting off the jet Ms Lohan was later seen wearing a gold dress and high- heeled shoes combo at Participant Media’s tenth anniversary bash aboard the stunning multimillion dollar super-yacht Oasis. (Lindsay Lohan)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Salon International du Monde et de la Culture des Arts

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 aprile 2012

CANNES

CANNES (Photo credit: TOMOYOSHI)

Cannes (Francia) Vernissage su invito Lunedì 16 Aprile ore 18:30 dal 16 al 22 aprile 2012 Gare Maritime La Croisette Boulevard La Croisette. Il critico d’arte Sabrina Falzone presenterà dal 16 aprile 2012 i dieci migliori artisti selezionati per l’Italia al prestigioso evento del Salon International du Monde et de la Culture des Arts, meglio noto come M.C.A. di Cannes. Riveliamo i loro nomi: Maurizio Bono, Daniela Cappiello, Vito Carta, Achille De Tommaso, Jacqueline Domin, Carlo Franzoso, Fabrizio Pesci, Susanna Anna Redaelli, Giuseppe Tamponi e Valenberg. L’esposizione internazionale è patrocinata dal Comune di Cannes e si svolgerà alla presenza di personaggi illustri della cultura francese. Un evento da non perdere Ingresso libero http://www.galleriasabrinafalzone.com

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

G20: tobin tax e paradisi fiscali

Posted by fidest press agency su sabato, 5 novembre 2011

G20 countries

Image via Wikipedia

Ciò che fino a ieri sembrava unicamente un’utopia ed una proposta velleitaria della società civile internazionale, oggi assume i primi connotati di realtà”. E’ questo il commento di Sergio Marelli, Segretario generale FOCSIV, al termine del G20 di Cannes concluso con una Dichiarazione finale nella quale per la prima volta emerge un chiaro riferimento alla tassa sulle speculazioni finanziarie.”La misura assunta dai G20 di costituire un Gruppo di lavoro per mettere in pratica l’applicazione della tassa, al quale hanno già dato la loro disponibilità Argentina, Brasile, Etiopia, Francia, Sud Africa, Unione Europea, Unione Africana e ONU, è un primo passo concreto, ancorché timido, per rispondere alle richieste che da anni la società civile internazionale avanza nei confronti delle grandi economie mondiali” dice Marelli.In particolare, “il fatto che la UE abbia deciso di mettere in agenda del prossimo Consiglio dei Ministri di gennaio 2012 la questione della tassa ormai conosciuta come Tobin Tax, è un dato importante che lascia ben sperare su due cose fondamentali: la prima che non ci si nasconda più dietro l’attesa di una impossibile decisione unanime e globale per la sua introduzione; la seconda che altri Paesi potranno in futuro aggiungersi al primo gruppo di pionieri” commenta il Segretario generale della FOCSIV.
Le dichiarazioni del Presidente Sarkozy che ha tenuto a sottolineare come il gettito provocato dall’introduzione della Tobin Tax dovrebbe essere prioritariamente destinato allo sviluppo e all’Aiuto ai Paesi poveri, e quelle del Presidente Obama che seppur ancora impossibilitato a dare l’adesione USA all’iniziativa si è detto d’accordo con il principio che i grandi speculatori debbano contribuire significativamente alla ripresa economica e allo sviluppo globale, “ridanno un soffio di speranza alle ONG e soprattutto ai poveri della terra che hanno vissuto questo G20 come l’assise nella quale risolvere la crisi delle potenze occidentali disinteressandosi ai destini di miliardi di persone impoverite da meccanismi, scelte politiche dei potentati economici, dei Governi dei Paesi sviluppati, e da attori che in essi agiscono condizionando l’intero sistema politico, economico e finanziario” dichiara Marelli.Ogni Paese membro del G20, ha assicurato il Presidente Sarkozy nella conferenza stampa finale, si è impegnato ad assumere almeno una delle proposte innovative per il finanziamento dello sviluppo recensite con il Rapporto della Bill e Melinda Gates Fundation: “la nostra speranza è che l’Italia non si tiri indietro, magari riciclando, come spesso ha fatto in passato, una qualche iniziativa già in atto senza così contribuire a questo nuovo afflato che pare timidamente spuntare da questo Summit di Cannes” aggiunge Marelli, il quale conclude auspicando che “tutto ciò serva alle ONG, alle Organizzazioni di Società Civile e ai tanti loro sostenitori per riconfermare come le iniziative unitarie che godono della sinergia di molti di essi producono risultati importanti e significativi per ridare un destino di giustizia ai poveri per i quali tutti siamo impegnati”.
Dopo la Tobin Tax secondo la FOCSIV un altro tabù che potrebbe essere scardinato a partire dalla prossima presidenza messicana del G20 è quello dei paradisi fiscali con le conseguenze sulla corruzione, evasione fiscale e ulteriore impoverimento dei Paesi dei Sud del mondo.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

G-20 le sfide dell’economia globale

Posted by fidest press agency su domenica, 30 ottobre 2011

Cannes

Image by TOMOYOSHI via Flickr

Cannes. Un vertice che può segnare una svolta nella lotta contro l’ingiustizia e la povertà globale, a patto che capi di Stato e di Governo rinuncino a visioni egoistiche e di corto respiro. E’ questo, secondo Oxfam, l’obiettivo che il G20, in programma a Cannes il 3 e il 4 novembre, può e deve assicurare. “La crisi dell’Eurozona dominerà la scena, ma se il G20 vuole lavorare per la stabilità e la prosperità globale deve agire con una visione più ampia”, dichiara Carlos Zarco Mera, portavoce di Oxfam. “Apprezziamo che il presidente Sarkozy abbia incluso in agenda questioni cruciali per la lotta alla povertà. Ma questo deve diventare il summit delle azioni concrete: milioni di persone dipendono dalle decisioni dei leader in questo vertice”. Con un’economia globale in grave crisi, il successo di questo G20 dipenderà da tre questioni chiave. In primis, i leader devono aumentare il consenso per l’adozione di una Tassa sulle Transazioni Finanziarie e per un’equa tassazione delle emissioni di carbonio nei trasporti marittimi internazionali: misure necessarie ora che la riduzione degli aiuti e i cambiamenti climatici mettono in pericolo la vita di milioni di persone che rischiano di morire di fame. Una tassa di solo lo 0,05% sulle transazioni finanziarie permetterebbe di raccogliere ben 400 miliardi di dollari all’anno, mentre un’addizionale sulle emissioni di carbonio dei trasporti marittimi potrebbe contribuire a ridurre l’inquinamento generando 25 miliardi di dollari l’anno. Entrambe le proposte godono già del sostegno di importanti paesi del G20: oltre alla Francia, paese ospite del Summit, la Germania e alcuni paesi emergenti sono a favore di questi provvedimenti,

In secondo luogo, il G20 deve affrontare la volatilità dei prezzi del cibo. Il problema è in agenda dal 2009 ma finora ben poco è stato fatto: 44 milioni di persone sono scivolate al di sotto della soglia di povertà nella seconda metà del 2010 a causa della crescita dei prezzi alimentari. Secondo Oxfam, tali prezzi potrebbero raddoppiare nei prossimi 20 anni. Il Presidente Sarkozy ha invocato una decisa regolazione del mercato, maggiore trasparenza e un maggiore sforzo per garantire scorte alimentari e coperture assicurative contro la volatilità dei prezzi.Infine, come promesso al Seul nel 2010, il G20 deve favorire una crescita “verde e condivisa” attivandosi in modo deciso contro i paradisi fiscali. Finora i membri del G20 non hanno fatto registrare nessun progresso duraturo in materia di cooperazione fiscale, mentre molti Paesi sono ancora esclusi dalle negoziazioni. Molte società continuano così a rifugiarsi nei paradisi fiscali senza sanzioni né obblighi di trasparenza: questo fa sì che per ogni dollaro di aiuto ricevuto,ne escano ancora 10 dai Paesi in via di sviluppo, per lo più diretti verso paradisi fiscali. “L’agenda del G20 contiene già riforme strutturali per rendere l’economia globale più equa: è necessario che queste si realizzino. Ci aspettiamo che i leader a Cannes rispondano a questa sfida”, conclude la Bacciotti.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Finanza globale

Posted by fidest press agency su giovedì, 27 ottobre 2011

CANNES

Image by TOMOYOSHI via Flickr

In vista del G20 di Cannes di novembre, il Parlamento ha approvato il suo contributo alla riforma della governance economica globale. La risoluzione chiede una riorganizzazione del FMI per trasformarlo in un’organizzazione più politica e fermare la manipolazione dei tassi di cambio a fini politici, e regole globali per separare le attività speculative delle banche da quelle al dettaglio per i risparmiatori. Il G20 è invitato ad accordarsi su un´imposta globale sulle transazioni finanziarie.La risoluzione, presentata da Gunnar Hokmark (PPE, SV), chiede una regolazione della finanza globale più incisiva e controlli stringenti su possibili sotterfugi e sottolinea la necessità di correggere gli squilibri esistenti nell’economia mondiale allo scopo di evitare ulteriori turbolenze, una cosa che finora il G20 ha avuto serie difficoltà a fare.
La risoluzione chiede un FMI più democratico, trasparente e responsabile, proponendo che il direttore operativo sia eletto attraverso elezioni “aperte e basate sul merito” e una più equa redistribuzione del diritto di voto in favore delle nazioni in via di sviluppo e in transizione. Il testo chiede anche l’estensione del mandato d’intervento del FMI per consentirgli di concentrarsi innanzitutto su quelle economie di importanza sistemica e non solo sulla sorveglianza multilaterale.
Più in generale la risoluzione invita a sviluppare una maggiore partecipazione democratica alle decisioni del FMI, della Banca Mondiale e delle organizzazioni “G”, specialmente il G20, chiedendogli di associare i parlamenti ai loro processi decisionali. A tutte queste istituzioni finanziarie, inoltre, chiede di coordinare meglio il proprio lavoro.
Tra i diversi elementi proposti per rendere la finanza globale più sicura e meglio controllata, la risoluzione sostiene due punti cruciali.In primis, la richiesta al G20 di trovare un accordo “senza ulteriore indugio” sugli elementi minimi di un’imposta globale sulle transazioni finanziarie. La risoluzione invita poi il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria a proporre misure per tutelare le attività bancarie al dettaglio, quelle rivolte ai piccoli risparmiatori, degli istituti sistemicamente importanti e a imporre loro l’obbligo di una capitalizzazione autonoma per tali attività, cosi da evitare possibili contagi fra le due attività. Questa proposta rispecchia quella fatta lo scorso settembre dalla relazione Vickers sulla riforma del settore bancario britannico.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festival del Cinema di Cannes

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 maggio 2010

Milano (via Bonporti 22 – zona Duomo all’MPX-Multisala Pio X). Proprio in occasione dell’apertura dell’edizione 2010 della più importante manifestazione cinematografica del mondo, si inaugura infatti nel foyer dell’MPX la mostra fotografica CANNES 2006/2009, che propone alcuni dei più significativi scatti che il fotografo Alcide Boaretto ha dedicato alla grande kermesse internazionale, da lui frequentata in questi ultimi anni. Il pubblico dell’MPX, in attesa dell’inizio del film o dopo le proiezioni, potrà così vedere da vicino su 14 istantanee riprodotte su carta Lambda, formato 130×150, i grandi registi e le star del cinema di oggi, dalla coppia Angelina Jolie / Brad Pitt a Dustin Hoffman, da Woody Allen a Penelope Cruz, da Cate Blanchett a Sofia Coppola. Un mondo del cinema illuminato dai riflettori del red carpet, che Boaretto riesce però a cogliere in maniera sottile e indiscreta, nel tentativo di svelare l’anima che sta dietro ai protagonisti dello scintillante mondo del cinema.
Alcide Boaretto inizia a fotografare a 16 anni con una Comet Bencini regalatagli dal padre Giordano. Da autodidatta inizia a stampare da sé le foto in bianco e nero usando un proiettore come ingranditore e come bacinelle per i bagni delle foto i sottovasi in cotto del papà giardiniere. Segue inizialmente i circuiti italiani di F1, facilitato da un incarico conferitogli dal gruppo editoriale “MILLIYET” di Istanbul che in seguito gli pubblicherà foto di cronaca anche su eventi musicali nel settimanale di grande tiratura “HEY”.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »