Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘canti’

Roma: La magia dei canti “Gospel”

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 dicembre 2020

Roma a Via del Babuino e a Via Margutta per gli auguri XMAS 2020. Il gemellaggio fra la Nuova Associazione del Babuino e l’Associazione Internazionale di Via Margutta prosegue anche negli ultimi sabati di dicembre, con l’appuntamento dei canti Gospel intonati, lungo le arterie illuminate a festa di Via del Babuino e di Via Margutta, dal “Seven Hills Gospel Choir” diretto dal M° Gianluca Buratti, autorevole realtà artistica romana che ha solcato palchi e location prestigiosi, emozionando il pubblico e trasmettendo sempre messaggi di gioia, pace e amore durante ogni esibizione. Sarà inevitabilmente un Natale sottotono, dato il permanere dello stato di emergenza sanitaria, ma il centro storico della capitale non si spegne, ribadiscono Maria Letizia Rapetti Presidente della Nuova Associazione del Babuino e Alberto Moncada Presidente dell’Associazione Internazionale di Via Margutta. Un periodo festivo inconsueto, sicuramente meno spensierato ma proprio per questo si è volutamente programmare che nelle due strade più prestigiose della capitale, si vivessero momenti di spensieratezza e di aggregazione contingentata, sia durante l’evento del 5 dicembre u.s. quello dell’accensione delle luminarie nel quale si è esibita la Compagnia Italiana di Teatro e Danza, sia nei due appuntamenti programmati il 12 e il 19 dicembre u.s. con i canti gospel diventati un’occasione unica, speciale per incontrare i romani, i turisti e le diverse e prestigiose realtà commerciali delle due strade, che con il proprio prezioso contributo hanno permesso di illuminare a festa le vie del luxury shopping e dell’arte: Via del Babuino e Via Margutta. (Copyright Photo Flavia Lucidi) 

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Canti dal mondo”

Posted by fidest press agency su martedì, 6 ottobre 2020

Dalla Cina al Brasile, dal Burkina Faso all’Australia, dall’Italia alla Russia: si macinano chilometri senza muoversi dal divano, o dal banco, con Canti del mondo, viaggio musicale alla scoperta dei popoli di Cecilia Pizzorno ed Ester Seritti, illustrazioni di Giulia Orecchia, playlist online (Edizioni Curci, collana Curci Young).L’originale antologia illustrata propone 20 brani, vocali e strumentali, della tradizione popolare e colta, che spaziano tra aree geografiche, epoche, stili e organici diversi, per conoscere attraverso la musica la ricchezza culturale dei diversi Paesi. I brani si possono ascoltare sfogliando il libro, leggendo i testi e la loro traduzione, lasciandosi catturare dal vivace caleidoscopio di immagini. Ma si possono anche cantare, danzare, mimare grazie alle basi musicali (con interpreti madrelingua ed esperti del repertorio antico e popolare), e possono diventare uno spunto formidabile per giocare liberamente con la fantasia.Canti dal mondo è una risorsa preziosa per favorire la socializzazione e l’integrazione, a disposizione di insegnanti, educatori e famiglie. Offre un orizzonte culturale vasto e variegato, un’esperienza uditiva e visiva ricca di stimoli pedagogici. Inoltre, pagina dopo pagina, nota dopo nota, il bambino conquista progressivamente sicurezze: impara a controllare l’intonazione, migliora l’espressività, la concentrazione, la memoria e la coordinazione motoria.«Questo libro mette al centro parole, suoni e immagini, riporta alla luce ritmi di culture popolari diverse, non si chiude nella gabbia di pochi fruitori ma si rivolge a un’ampia platea che va dall’infanzia agli adulti, ci fa, infine, viaggiare nel mondo senza chiederci passaporti e in tempi oscuri come questi è per noi un raggio di luce, un invito alla speranza», scrive nell’introduzione Pino Boero, già professore ordinario di Letteratura per l’infanzia all’Università di Genova.Il progetto è curato da Cecilia Pizzorno ed Ester Seritti, musiciste impegnate in campo nazionale nella pedagogia e didattica musicale. Con i contributi di Costantino Panza, Serena Facci, Anna Maria Freschi, Maddalena Patella. L’esecuzione dei brani strumentali e dei canti è stata coordinata da Daniele Poli, titolare del gruppo Tuscae Gentes. Tutte le esecuzioni si avvalgono di strumenti acustici, in buona parte autocostruiti. I canti sono intonati da interpreti madrelingua. La playlist online contiene 11 canti della tradizione orale (2 italiani e 9 in lingua straniera) e 9 brani d’ascolto dal Medioevo al Novecento.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Danze e canti della Sardegna

Posted by fidest press agency su martedì, 28 febbraio 2017

giorgio-adamotenore-supramonteRoma Mercoledì 1 marzo alle 18.00 nell’Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Roma “Tor Vergata” (Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) per la stagione dei concerti organizzata dall’Associazione Roma Sinfonietta sono di scena le danze, i tenores, le launeddas e i canti a chitarra della Sardegna, con alcuni dei solisti e dei gruppi più noti nel campo della musica tradizionale sarda. A sottolineare il legame molto forte tra queste musiche e il ballo interverranno due coppie di danzatori.Introducono Giorgio Adamo dell’Università di Roma “Tor Vergata” e Marco Lutzu dell’Università di Cagliari, che è stato il responsabile scientifico della grande Enciclopedia della Musica Sarda pubblicata dall’Unione Sarda.La musica tradizionale sarda, oltre ad essere molto varia e ricca e a presentare delle caratteristiche uniche al mondo, ha la particolarità di essere tuttora molto diffusa e presente nelle campagne e anche nelle città dell’isola. La giovane età di alcuni dei musicisti che partecipano al concerto è la testimonianza di come questa musica sia ancora una realtà viva e non un reperto del passato.Il canto a tenore, che ha avuto il riconoscimento di patrimonio culturale dell’umanità dall’Unesco, sarà eseguito dal gruppo Tenore Supramonte di Orgosolo. Questo tipo di canto è tipico della Barbagia, mentre sono diffuse nel sud e lungo la costa occidentale dell’isola le launeddas, unico esempio al mondo di clarinetto triplo, le cui tre canne vengono suonate da un unico esecutore con la tecnica delle respirzione continua. Si pratica in tutta la Sardegna il canto a chitarra, che è tuttora molto richiesto nei matrimoni, nelle feste di paese e in altre occasioni di festa. (foto: giorgio adamo, Tenore Supramonte)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Aurelio Bertoni: I canti dell’acqua

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 ottobre 2010

Bagolino, Bs 23 ottobre 2010 – 12 dicembre 2010 Viaggio pittorico fra Bagolino,  Valle Sabbia e Valli Giudicarie (opere 2009-2010) A cura di Domenico Montalto e Mario Zanetti
“I canti dell’acqua. Viaggio pittorico fra Bagolino, Valle Sabbia e Valli Giudicarie” è il titolo liberamente ispirato ai celebri Canti Pisani del Poeta Americano Ezra Pound della rassegna pittorica. Si tratta di una quarantina di opere – tra dipinti a olio, pastelli, acquerelli e incisioni – eseguite dall’artista tra il 2009 e il 2010 sul tema del paesaggio e della veduta con un’attenzione particolare per l’acqua. (granoturco, image001)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Canta e balla con noi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 luglio 2009

Battaglia Terme PD 3 luglio 2009 ore 21.15 ai Giardini di Villa Selvatico Sartori, viale Sant’Elena è lo spettacolo divertente e allegro offerto dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Padova, in collaborazione con il Comune di Battaglia Terme, all’interno della Quattordicesima rassegna “Villeggiando – tra musica, teatro e danza nelle ville e nelle piazze del padovano”.  Con soli tre euro all’insegna del divertimento si potrà trascorrere un’entusiasmante serata in una cornice davvero eccezionale perché lo splendido Parco della Villa Selvatico verrà aperto e attrezzato per l’occasione. Si canteranno le più belle canzoni degli anni ‘70 e ‘80 proposte dalle straordinarie voci di Chiara LUPPI, apprezzata in Giulietta e Romeo di Cocciante, Vittorio Matteucci, reduce dal successo di Dracula e Dante molto noto al pubblico per la sua interpretazione di Frollo in Notre Dame de Paris e interpretate dai ballerini della Compagnia Padova Danza.  Il pubblico verrà coinvolto in balli e canti trascinato dalle indimenticabili canzoni dei Village People e dei The Trammps, ma non mancheranno i mitici Abba, inoltre in scaletta le più belle canzoni di Tina Turner, Wham, Lionel Richie, Diana Ross, Earth Wind and Fire, Donna Summer, Sister Sledge. Non mancherà inoltre un omaggio agli artisti italiani Alan Sorrenti, Renato Zero e Raffaella Carrà. Il ricavato sarà totalmente devoluto in progetti di solidarietà sociale. Coreografie di Gabriella Furlan Malvezzi Presenta la serata Wendy Raro

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La musica di Radio Maria

Posted by fidest press agency su sabato, 2 Maggio 2009

radio-mariaMolti ci hanno chiesto quali sono i brani che vengono trasmessi da Radio Maria negli intervalli dei vari programmi. Vediamo di rispondere. Per quanto riguarda i brani strumentali, solitamente si tratta di pezzi strumentali di facile ascolto (come Rondò Veneziano, James Last, Yanni, Ludovico Einaudi) ma anche colonne sonore di film religiosi o composizioni orchestrali di Mons. Marco Frisina. Rari, ma non del tutto assenti, sono gli inserti di musica classica, soprattutto durante la notte.Per quanto riguarda i canti, si tratta di brani esclusivamente religiosi selezionati tra la vasta produzione di cantautori cristiani o editi da movimenti cattolici. Si tratta in ogni modo di prodotti difficilmente reperibili negli ordinari negozi di dischi. Un ottimo punto di partenza possono essere le librerie cattoliche (come le Librerie Paoline e le Librerie Elledici). Altre volte si tratta di autoproduzioni di singoli compositori, gruppi o movimenti e la distribuzione avviene direttamente attraverso internet. Una buona idea è quella di consultare il sito Informusic. Ecco qualche nome dei cantautori più trasmessi: don Giosy Cento, don Matteo Zambuto, Marcello Marrocchi, Claudio Chieffo, Roberto Bignoli, Carmine Omogrosso, Pino Fanelli, fra Giuseppe Di Fatta. Altri cantautori sono i missionari scalabriniani (Fabio Baggio, Francesco Buttazzo, Gabriele Beltrami, ecc.). Tra i canti dei movimenti ecclesiali di possiamo enumerare quelli di Taizé, del Rinnovamento nello Spirito, dei focolarini (Gen Rosso e Gen Verde), della Comunità Gesù Risorto, del Cammino Neocatecumenale e della Comunità Regina Pacis. A tutto questo si aggiungono canti religiosi tradizionali (inni tradizionali mariani, eucaristici e dedicati ai Santi), brani liturgici (tra cui figura il l’album “Verbum Panis”), canti gospel e brani tratti da recital o musical (come quelli scritti da Michele Paulicelli o Nando Bonini). Una curiosità: sono richiestissime nel programma “Pomeriggio Insieme” due canzoni liscio nazional-popolare di Gianni Dego: Madonnina dai riccioli d’oro e Madonnina di Sarajevo. (foto radio maria)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 162 Comments »