Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘capogruppo’

Regione Lombardia: Iolanda Nanni nuovo capogruppo del M5S

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 novembre 2016

regione lombardiaE’ la consigliera regionale Iolanda Nanni il nuovo capogruppo del Movimento 5 Stelle Lombardia. Nanni succede al portavoce Gianmarco Corbetta. L’avvicendamento, come per i portavoce del Movimento 5 Stelle della Camera e del Senato, vuole essere un segnale contro la personalizzazione e la professionalizzazione della politica.
Iolanda Nanni è membro delle Commissioni regionali Territorio e Infrastrutture, Affari Istituzionali e del Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione. Ha fondato nel 2009 il Coordinamento Provinciale Pendolari Pavesi, è stata anche membro attivo del Comitato Salute e Ambiente della Bassa Pavese e del Comitato Antinucleare della Provincia di Pavia. Collabora da anni con le Associazioni LGBT del territorio pavese sui temi delle pari opportunità. E’ anche membro di Pavialeaks che, su iniziativa del M5S Pavia, nel 2010 a seguito dell’inchiesta giudiziaria “Infinito” ha attivato a Pavia una serie di eventi di informazione sui temi della ‘ndrangheta.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gianmarco Corbetta nuovo capogruppo del M5S Lombardia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 4 Maggio 2016

corbettaMilano. il nuovo capogruppo del Gruppo consiliare M5S Lombardia sarà il consigliere regionale Gianmarco Corbetta in virtù della rotazione semestrale stabilita dalle regole interne del gruppo. Corbetta, che succede a Stefano Buffagni, sarà capogruppo fino alla fine di ottobre.
Nato a Bovisio Masciago (Monza Brianza) nel 1972 è laureato in Scienze Politiche e si è occupato di ricerca e selezione di personale. In Consiglio regionale è componente delle commissioni Ambiente e protezione civile, Antimafia e Cultura, istruzione, formazione, comunicazione e sport. E’ membro del Meetup Amici di Beppe Grillo di Monza-Brianza dal 2007, attivista dal 2008, organizer o assistant organizer da gennaio 2009 fino all’elezione in Regione. Dal 2010 in avanti ha contribuito alla nascita delle liste del MoVimento a Monza, Desio, Varedo, Vimercate e Cesano Maderno. E’ stato co-fondatore e portavoce del Comitato per l’Alternativa al nuovo inceneritore di Desio, nato nel 2008 su iniziativa degli Amici di Beppe Grillo di Monza, Desio, Carate Brianza e Saronno. Nel luglio 2012 il progetto di costruzione del nuovo inceneritore è stato cancellato. (foto: corbetta)

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bilancio della Capogruppo SACE

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 marzo 2012

Il Consiglio di Amministrazione di SACE, presieduto da Giovanni Castellaneta, ha approvato oggi il progetto di bilancio della Capogruppo SACE e quello consolidato del Gruppo al 31 dicembre 2011. “Nonostante il quadro congiunturale negativo, si conferma il ruolo del Gruppo SACE a sostegno del Sistema Italia con una crescita delle operazioni assicurate a circa € 72 miliardi (+ 4,3% rispetto ai € 69 miliardi del 2010) – ha dichiarato l’amministratore delegato Alessandro Castellano –. SACE si conferma pertanto quale punto di riferimento per l’internazionalizzazione delle imprese italiane”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I conti pubblici da Berlusconi alle opposizioni

Posted by fidest press agency su martedì, 1 febbraio 2011

“Un premier politicamente finito farebbe meglio a stare zitto su uno degli aspetti più carenti del suo governo, quello dei conti pubblici, anziché adottare la solita tattica delle promesse da marinaio, che puntualmente rimangono tali e riguardano proposte sulle quali il suo ministro dell’economia si è sempre detto contrario”. Così, in una nota, il vice capogruppo dell’Italia dei Valori alla camera, Antonio Borghesi. “Sulla patrimoniale, ritengo anche io che non sarebbe una soluzione – aggiunge Borghesi – perché a pagare sarebbero sempre i soliti e, oltretutto, in termini di conti pubblici, nel giro di due anni il Paese si troverebbe punto e a capo”. “Quanto alla detassazione per le imprese – conclude Borghesi – è quello che Italia dei Valori chiede da sempre. Ma, ci chiediamo, perché il premier non ha fatto, non fa anziché continuare a promettere?”

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »