Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘carosello’

Mostra ‘Dopo Carosello… tutti a letto! L’influenza di pubblicità e TV sui bambini’

Posted by fidest press agency su martedì, 7 febbraio 2017

carosello italiano

Roma Fino al 28 Febbraio 2017 Sala della Biblioteca di Scienze della Formazione Via Milazzo 11. In occasione dei 60 anni dalla nascita di Carosello e 40 anni dal suo termine (3 febbraio 1957 e 1° gennaio 1977), la biblioteca di Scienze della Formazione suggerisce una bibliografia ed espone dei libri sul ruolo della pubblicità e della televisione con riguardo all’influenza che esercitano sui bambini.
Dal 1957 al 1977 i bambini sono stati, in un certo senso incoraggiati, alla visione di Carosello, dalle 20.50 alle 21.00. Per una legge allora vigente non era concesso fare della pubblicità all’interno di alcuno spettacolo televisivo serale.
Famosi registi hanno realizzato gli sketch del programma, la cui trama doveva essere estranea al prodotto, pubblicizzato poi in pochi secondi.Carosello è stato in Italia l’inizio di un’era mediatica fortemente improntata al consumismo ed ha influenzato i gusti e le abitudini alimentari, i comportamenti di stile di vita e di consumo (Sygmunt Bauman ha definito con questi cambiamenti il passaggio ad una società “liquida”) e anche la costruzione dei ruoli di genere.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra ‘Dopo Carosello… tutti a letto! L’influenza di pubblicità e TV sui bambini’

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 gennaio 2017

carosello italiano

Roma fino al 28 Febbraio 2017 Sala della Biblioteca di Scienze della Formazione Via Milazzo 11 a in occasione dei 60 anni dalla nascita di Carosello e 40 anni dal suo termine (3 febbraio 1957 e 1° gennaio 1977), la biblioteca di Scienze della Formazione suggerisce una bibliografia ed espone dei libri sul ruolo della pubblicità e della televisione con riguardo all’influenza che esercitano sui bambini.
Dal 1957 al 1977 i bambini sono stati, in un certo senso incoraggiati, alla visione di Carosello, dalle 20.50 alle 21.00. Per una legge allora vigente non era concesso fare della pubblicità all’interno di alcuno spettacolo televisivo serale.
Famosi registi hanno realizzato gli sketch del programma, la cui trama doveva essere estranea al prodotto, pubblicizzato poi in pochi secondi. Carosello è stato in Italia l’inizio di un’era mediatica fortemente improntata al consumismo ed ha influenzato i gusti e le abitudini alimentari, i comportamenti di stile di vita e di consumo (Sygmunt Bauman ha definito con questi cambiamenti il passaggio ad una società “liquida”) e anche la costruzione dei ruoli di genere.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“A letto dopo Carosello”

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 agosto 2010

Roma 30 agosto 2010   h.21.00 Piazza Risorgimento Michela Andreozzi in “A letto dopo Carosello” regia di Paola Tiziana Cruciani testi di Michela Andreozzi, Giorgio Scarselli & Max Viola musiche dal vivo Massimo Controluce Riti Raffaella Carrà duettava con Topo Gigio, le domeniche erano solo in bicicletta, dalla Malesia arrivava Sandokan, l’Italia ancora perdeva i Mondiali, si passavano le serate con Sandra e Raimondo, pane burro e zucchero a merenda, l’Almanacco del giorno dopo, gli amici del cortile. E si andava sempre A Letto Dopo Carosello. Era la metà degli anni 70, il decennio più rivoluzionario, entusiasmante ed emozionante della nostra storia. In un esilarante viaggio interattivo accompagnato dalle musiche, le atmosfere e i colori dell’epoca, Michela Andreozzi dà il suo personale omaggio alle icone di quegli anni, da Franca Valeri a Gabriella Ferri,  passando dal bianco e nero al colore, dalla comicità leggendaria del sabato sera al sinistro fascino degli sceneggiati, dai motivetti delle pubblicità alle sigle dei telefilm, dalle rubriche ai varietà che hanno reso indimenticabile la nostra televisione.  Sullo sfondo la vita reale di quegli anni  intensi, così vicini e diversi, e le tragicomiche vicende di una bambina qualsiasi e della sua famiglia, la scuola, gli amici, le vacanze. Un’epoca che fa bene al cuore ricordare, soprattutto in un momento storico in cui c’è bisogno di tenere a mente che siamo stati leggeri, coraggiosi e pieni di fiducia.  E forse possiamo esserlo ancora. (stampa, michela)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Max Giusti e i suoi personaggi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 agosto 2010

Roma 25 agosto, “All’ombra del Colosseo”  –  Da Lotito a Sarkozy, da Malgioglio ad Albano sono tanti i personaggi che Il re dei pacchi di Rai Uno, Max Giusti ha imitato nel corso della sua carriera e che sarà possibile vedere  nello show “100% Comico in tour” .  Un carosello di due ore con una carrellata fatta di nuovi personaggi e celebri cavalli di battaglia accompagnati da un ricco intermezzo musicale. Giusti in una parte dello show dà sfoggio delle sue inaspettate doti canore, sostenuto dalla sua band, con cui reinterpreta alcuni classici della canzone italiana.  Uno spettacolo che è  anche un excursus nella vita di un uomo che, alla soglia dei 40 anni, fa il suo bilancio e si racconta fra riflessioni e interrogativi: dall’infanzia al primo amore, dalla famiglia al matrimonio, passando per la solitudine e l’immancabile Facebook. Il popolare attore romano mette alla berlina per il piacere del pubblico le sue vittime preferite, in un susseguirsi di esilaranti imitazioni, attraverso le quali interagisce con la platea e si lancia in un continuo botta e risposta con gli spettatori.  ll poliedrico artista, attore, autore, comico, presentatore, imitatore e ormai volto noto della tv nazionale, dopo due anni di assenza dal palco del Celio, sceglie quindi di ritornare All’Ombra del Colosseo, con l’ obiettivo di mostrare la propria poliedricità e la propria verve comica per la felicità di coloro che non si accontentano di vederlo in televisione.   http://www.allombradelcolosseo.it (giusti)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“A letto dopo Carosello”

Posted by fidest press agency su martedì, 3 agosto 2010

Roma 6 agosto ore 21.30 Gay Village Eur, Parco del Ninfeo (Roma Eur) via Delle Tre Fontane angolo con viale dell’Agricoltura Michela Andreozzi In “A letto dopo Carosello”  regia di Paola Tiziana Cruciani  testi di Michela Andreozzi, Giorgio Scarselli & Max Viola musiche dal vivo Massimo Controluce Riti  Raffaella Carrà  duettava con Topo Gigio, le domeniche erano solo in bicicletta, dalla Malesia arrivava Sandokan, l’Italia ancora perdeva i Mondiali, si passavano le serate con Sandra e Raimondo, pane burro e zucchero a merenda, l’Almanacco del giorno dopo, gli amici del cortile. E si andava sempre A Letto Dopo Carosello. Era la metà  degli anni 70, il decennio più rivoluzionario, entusiasmante ed emozionante della nostra storia. In un esilarante viaggio interattivo accompagnato dalle musiche, le atmosfere e i colori dell’epoca, Michela Andreozzi dà il suo personale omaggio alle icone di quegli anni, da Franca Valeri a Gabriella Ferri,  passando dal bianco e nero al colore, dalla comicità leggendaria del sabato sera al sinistro fascino degli sceneggiati, dai motivetti delle pubblicità alle sigle dei telefilm, dalle rubriche ai varietà che hanno reso indimenticabile la nostra televisione.  Sullo sfondo la vita reale di quegli anni  intensi, così vicini e diversi, e le tragicomiche vicende di una bambina qualsiasi e della sua famiglia, la scuola, gli amici, le vacanze. Un’epoca che fa bene al cuore ricordare, soprattutto in un momento storico in cui c’è bisogno di tenere a mente che siamo stati leggeri, coraggiosi e pieni di fiducia.  E forse possiamo esserlo ancora. (michela)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Democrazia atea

Posted by fidest press agency su venerdì, 19 giugno 2009

Si chiama “Democrazia Atea” http://democrazia-atea.blogspot.com il nuovo movimento politico che sta entrando nel panorama sociale italiano. Non si conoscono ancora i fondatori e gli adepti ma in un comunicato reso ai media si assicura che la lacuna sarà colmata quanto prima. Intanto si delineano alcuni motivi che hanno spronato gli organizzatori a dare il via alla loro iniziativa. Per essi “le Istituzioni dello Stato, da immobili e rinchiuse in sé stesse che erano, sono passate alla decomposizione. Democrazia, Libertà e Diritti Umani sono quotidianamente violentati ed aggrediti dalla discriminazione, dall’intolleranza, dalle ingiustizie, dagli abusi. Molti mass-media italiani, invece che informare i Cittadini sul come stanno le cose, hanno preferito chiudere il rubinetto dell’informazione”. E soggiungono: “Ad ogni elezione, i Cittadini assistono inermi al buffonesco carosello elettorale che si protrae a spada tratta come se ci fossero davvero partiti diversi che si fronteggiano su diversi programmi!” Nel manifesto politico del movimento Democrazia Atea si legge: «Sebbene il Movimento adotti nella sua denominazione il termine “ateo”, ciò non implica che voglia imporre politicamente l’ateismo all’interno della società o dello Stato Italiano. Sono le religioni, ad imporsi con violenza ed arroganza nelle società, ma non certo l’ateismo, che è essenzialmente strumento di risposta proprio alle imposizioni religiose: destituite le quali, si può tornare ad una società libera, tranquilla, serena, progredita e democratica”. Il simbolo grafico di Democrazia Atea: due geometriche parabole bianche stilizzate e complementari che si intersecano su sfondo blu, e nel centro della cui elisse è incastonata la bandiera italiana. Tale simbologia richiama grande apertura verso l’esterno politico, sociale democratico, civile e liberale, e una seconda apertura che, seppure posizionata in senso contrapposto, va a comporre comuni ideali di libertà e democrazia. Il manifesto ufficiale della visione politica di Democrazia Atea è disponibile sul sito ufficiale http://democrazia-atea.blogspot.com

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »