Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘Carrara’

Carrara: 4×4 Fest

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 settembre 2015

4X4 Fest CarraraCarrara dal 9 all’11 ottobre, presso il polo CarraraFiere e nelle aree circostanti i padiglioni. 4×4 Fest rappresenta il principale appuntamento del settore in Italia e in Europa: non si tratta solo di una vetrina commerciale per veicoli 4×4 e relativi accessori, ma di un’occasione unica per divertirsi e testare le ultime novità nelle apposite piste dell’area esterna.Yokohama Italia annuncia la sua partecipazione alla prossima edizione del 4×4 Fest.Yokohama punterà soprattutto sui prodotti appartenenti alla famiglia Geolandar, presentando in particolare il nuovissimo Geolandar H/T G056 destinato a SUV e pick-up di ultima generazione. La sigla H/T del Geolandar G056 è l’acronimo della dicitura Highway Terrain, che identifica pneumatici ideali per l’uso stradale, cittadino e autostradale. Le performance di chilometraggio sono fra i principali vantaggi di questo modello, insieme a una superiore trazione sul bagnato, soprattutto in frenata, e un comfort di marcia migliorato grazie a una riduzione del rumore dovuto al rotolamento. Tutte le innovazioni apportate al Geolandar H/T G056 dipendono in gran parte dalla tecnologia Orange Oil, brevetto Yokohama oramai applicato all’intera gamma. Oltre alla composizione della mescola, contribuisce a minimizzare la rumorosità il peculiare disegno battistrada di questo modello di pneumatico, costruito secondo la cosiddetta “variazione a 5 passi” (tasselli di forme diverse vengono intervallati costantemente e coerentemente sul battistrada, in modo tale da rendere uniforme la frequenza del rumore dovuto al rotolamento e al contatto con il suolo). Oltre alla novità di gamma, Yokohama proporrà i modelli tradizionalmente destinati al mondo dei SUV e del 4×4: Geolandar SUV G055, Geolandar A/T-S G012 e Geolandar M/T+ G001, rispettivamente destinati all’uso stradale, a percorsi misti e al fuoristrada estremo. Per quanto riguarda infine la gamma invernale SUV/4X4, Yokohama esporrà il W.drive V905, disponibile anche con misure per SUV, e due modelli Geolandar dotati di mescola nordica e adatti a fondi innevati e ghiacciati anche per uso in alta montagna: lo storico I/T+ G071 e l’I/T-S G073. (foto: 4X4 Fest)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Macrocip, l’acciaio entra nel mondo di Carrara Marble Weeks

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 giugno 2015

salvettimacro cipCarrara Marble Weeks sarà, anche per l’edizione 2015, una grande occasione di confronto fra stili, materiali e visioni diverse con protagonisti del mondo dell’arte e del design chiamati a dare un contributo originale a questi dialoghi mai così fitti fra arte e design che inizieranno nel centro storico dal 18 giugno per continuare a lungo nel corso dell’estate. Uno dei protagonisti sarà Andrea Salvetti scultore e designer lucchese che realizza opere, anche di grandi dimensioni per le quali usa molti materiali e tecnologie diverse, con particolare attenzione per i metalli da fusione. Salvetti, infatti, firma per Carrara Marble Weeks MACROCIP un’opera che rappresenta in pieno le sue caratteristiche e il suo stile di “artista pluridisciplinare” che ama cimentarsi senza timori reverenziali negli ambiti più diversi della creatività. Fedele al suo stile che si prevede una contemporaneità fra cifra artistica e valore funzionale dell’opera, ha progettato una scultura in acciaio inox, apparentemente un grande uccello ma, di fatto, una grande seduta (l’opera è alta circa un metro e mezzo) che sarà sicuramente al centro dell’attenzione fin dal momento in cui sarà installata sul lato est di piazza d’Armi. “Macrocip è un opera versatile dal carattere docile che apprende la funzionalità di una comoda seduta di design e l’ atteggiamento disinvolto di una scultura monumentale. Con la posa naturale di un animale selvatico e il carattere artificiale di un bolide aereo planare sembra potersi muovere con energia propria e guardare al futuro con slancio rimanendo bensì legata saldamente alla terra. Naturale e artificiale al tempo stesso – dice Salvetti – è nata per essere cavalcata, vissuta, accarezzata e amata. Per divenire d’aiuto in un viaggio ideale. Per riposare un istante sedendosi sopra ma anche per essere domata e collegare il passato col futuro, senza paure”. L’opera, ecco un particolare in anteprima, è una testimonianza concreta (se ce ne fosse bisogno) delle caratteristiche di un architetto che riesce a essere artista capace di muoversi con disinvoltura e creatività in uno spazio interdisciplinare che va dalla scultura al design, dall’architettura alla performance fino alla cucina dove ha saputo esprimersi sempre con successo. Lo sarà anche come protagonista di quell’asse dell’arte e dell’architettura che caratterizza Carrara Marble Weeks 2015 negli spazi che vanno da piazza d’armi alla via Verdi, a piazza XXVII aprile con l’architettura che avrà come baricentro piazza del Duomo. (foto macrocip, salvetti)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Carrara Marble Weeks

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 giugno 2015

carrara cave di marmoCarrara inaugurazione 18 giugno alle ore 21:30 palco della Musica Piazza d’Armi. Torna, dal 18 giugno, Carrara Marble Weeks, l’evento che ormai da cinque anni caratterizza il periodo estivo nel centro della città e che offre ogni anno una dimensione e un’interpretazione nuova e diversa del rapporto fra la città e il marmo in tutte le sue declinazioni. In città sono già iniziati i lavori e gli interventi per accogliere installazioni, mostre, eventi che offriranno agli ospiti l’opportunità di conoscere Carrara e la sua cultura, ma anche la sua capacità di confrontare la sua tradizione millenaria e il suo rapporto con il marmo con nuove conoscenze e visioni inedite dell’arte e del design. Come sempre Carrara Marble Weeks è promossa dal Comune di Carrara con Camera di Commercio e Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara ed è organizzata da IMM/CarraraFiere con il contributo di AMIA ed ERP, tutti assieme impegnati su un obiettivo: riscoprire e comunicare la cultura del marmo valorizzando il grande patrimonio della Città e ospitando attività nuove che si confrontano con il passato e con il presente. Su questo impianto progettuale si realizzano percorsi d’arte, installazioni, sculture, design, ma anche mostre, musica, eventi culturali con un programma che, dal 18 giugno si dipanerà fra momenti ludici e di intrattenimento attraverso i quali tutti, ospiti e residenti, vivranno la città che, con le sue strade e le piazze storiche, ripropone, aggiornandoli, gli elementi che caratterizzano la sua storia e le consentono di guardare verso il futuro.
Anche l’edizione 2015 sarà un evento che celebra, con proposte e iniziative del tutto nuove, il marmo materia nobile e simbolo di Carrara da sempre, motivo di stimolo a visitarla per capire meglio le caratteristiche del luogo dove l’arte nasce dal dialogo fra protagonisti della cultura più originale e del lavoro più impegnativo.
Già in larga parte definite le iniziative delle “Marble Weeks” un evento che, in pochi anni, si è imposto nel panorama culturale nazionale per la sua capacità di essere a misura di tutti, grande pubblico e specialisti, interessati a trovare e vivere un’emozione, una riflessione, un tempo per sé.
L’obiettivo è, infatti, quello di comunicare un’emozione che, negli occhi e nella mente di chi guarda conduca alla propria personale visione dell’opera o dell’installazione, per interpretarla, approfondirla o, più semplicemente, per vivere un gradevole momento contemplativo. A completare l’ampia offerta della manifestazione anche un ricco calendario di spettacoli che accompagneranno il visitatore lungo i percorsi dedicati all’arte, all’architettura e al design. Carrara Marble Weeks sarà, ancor più che nel passato, un evento autonomo con una forte caratterizzazione, ma farà anche da cornice ad iniziative che si svolgeranno nel corso dell’estate. Fra le iniziative che richiameranno appassionati e curiosi fin dal 18 giugno Carrara design Factory, (Via Loris Giorgi) con “Marmo svelato…o meraviglia rivelata” collezione di oggetti di design esclusivi creati utilizzando alcuni dei marmi più belli.
L’artista concettuale Benny Posca, in arte Bypos, presenta “Daedalus brain”, opera del ciclo “New brains” sul tema della libertà di pensiero, perfettamente rappresentata dalla mente alata di Dedalo, personaggio controverso e geniale che ha sempre affascinato storici e artisti non meno che la gente comune.
Fra i partecipanti di maggior fama Giuliano Tomaino, l’artista ligure che è stato scelto per abbellire il viale Decumano di EXPO ma anche Donia Maaoui, scultrice di particolarissime sculture femminili in bronzo e gesso con lavori che saranno esposti al piano terreno del Paretra nella via Beccheria
Sarà presente a Carrara anche Michel Boucquillon, architetto di fama mondiale, col progetto “Bague light table” un unico pezzo di marmo bianco, pensato per uso esterno. Per Carrara Marble Weeks ha realizzato il tavolo bague, sopra una base conica in legno, raffigurerà un’enorme lampada, con un’altezza totale di tre metri. La scultura sarà collocata in piazza Antonio Gramsci sul lato di via Roma. (foto: installazione)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ottavo censimento industria lapidea del comprensorio Apuo-Versiliese

Posted by fidest press agency su sabato, 5 Mag 2012

Quarry of marble of Carrara on the sea

Quarry of marble of Carrara on the sea (Photo credit: stebox78)

Carrara, Come per il passato l’attività di rilevazione sarà effettuata tramite un questionario inviato per posta elettronica alle aziende che, dal registro delle imprese delle Camere di Commercio, risultano operative nell’ambito del settore lapideo per codice attività (Ateco) e con sede legale nelle province di Massa-Carrara, Lucca e La Spezia. Le aziende potranno scegliere fra diverse soluzioni per la compilazione del questionario: direttamente on-line oppure in formato cartaceo da consegnare agli Uffici di IMM. Sarà possibile, a richiesta, la compilazione tramite intervista telefonica o con il supporto di rilevatori inviati appositamente.
Il documento è stato inviato a tutte le aziende interessate utilizzando i data base ufficiali delle Camere di Commercio e le Aziende che, per motivi diversi, non riceveranno il questionario potranno comunicarlo all’indirizzo di posta elettronica stats@immcarrara.i per essere immediatamente inserite negli elenchi ufficiali. Scopo dell’iniziativa è quello di censire le aziende del distretto raccogliendo informazioni utili non solo sulle caratteristiche produttive ma anche per individuare adeguate politiche e azioni di sviluppo.
Nel documento, infatti, sono previste domande e valutazioni che riguardano l’attività di innovazione dell’azienda, l’accesso a finanziamenti pubblici per la ricerca ma anche reperibilità di manodopera qualificata. Il censimento diventa così strumento per l’IMM per contribuire, attraverso la conoscenza delle problematiche e delle dinamiche in atto, strumento utile per contribuire ad orientare la programmazione delle politiche economiche a livello istituzionale. “Ci auguriamo e ci aspettiamo un’alta partecipazione da parte delle aziende come per il passato – ha sottolineato il Presidente di IMM Giorgio Bianchini presentando l’iniziativa – perché i nostri imprenditori si sono sempre dimostrati interlocutori attivi e attenti facendo spesso emergere problematiche e esigenze che non sarebbero state individuate con altri strumenti”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »