Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘cerealicolo’

Necessario in Italia un sistema di monitoraggio cerealicolo

Posted by fidest press agency su domenica, 29 Maggio 2022

“L’operazione antipirateria agroalimentare condotta dalla Guardia di Finanza, in collaborazione con il centro di ricerca Crea di Foggia, che ha portato al sequestro in diverse regioni di 105 tonnellate di grano duro rafforza la necessità di dare finalmente avvio a ‘Granaio Italia’. Il sistema di monitoraggio di frumento, mais, granaglie e farine che circolano sul territorio nazionale, introdotto da una nostra norma, attende solo la circolare operativa di Agea, l’Ente per le erogazioni in Agricoltura del Mipaaf, per entrare pienamente in funzione. L’Italia sarà il primo Paese a dotarsi del registro telematico di carico e scarico del settore cerealicolo, dando un quadro trasparente, chiaro e oggettivo dei quantitativi e delle tipologie di cereali e granelle che vengono movimentate”. Lo dichiara il deputato Luciano Cillis, esponente M5S in commissione Agricoltura e ideatore di ‘Granaio Italia’, il quale commenta l’operazione dei Nuclei di Polizia Economico-Finanziaria che ha condotto anche alla denuncia di cinque persone per varie ipotesi illecite.“Lo scenario globale – aggiunge – rende lo strumento di monitoraggio ancor più determinante e strategico, viste le difficoltà nell’approvvigionamento delle materie prime che impone ai singoli Stati di essere a conoscenza dei fabbisogni e delle necessità in maniera chiara e oggettiva. Al contempo, potremo conoscere gli spostamenti di quantità e tipologia di cereali così come avviene già ora con vino, olio e prodotti lattiero-caseari, presto anche bovini, prevenendo truffe e illeciti. Una norma a tutela del vero made in Italy agroalimentare”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Norma sul registro telematico di carico e scarico del settore cerealicolo

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 febbraio 2022

“Entro il prossimo 30 aprile saranno emanati i decreti attuativi che istituiranno ‘Granaio Italia’, definendo le modalità di applicazione della norma sul registro telematico di carico e scarico del settore cerealicolo. Lo prevede il decreto Milleproroghe, alla luce dell’approvazione dell’emendamento, a mia prima firma, che rafforza il testo della Legge di Bilancio 2021. Avremo presto, dunque, un sistema di monitoraggio che ci permetterà di conoscere l’andamento del mercato cerealicolo, tutelando le produzioni nazionali”. Lo dichiara il deputato Luciano Cillis, esponente M5S in commissione Agricoltura e ideatore di ‘Granaio Italia’.“Saranno interessate – spiega Cillis – tutte le imprese che rientrano nella produzione e nell’approvvigionamento di cereali e farine, comprese quelle di prima trasformazione limitatamente alle operazioni di carico. Le aziende avranno il giusto tempo di poter sperimentare lo strumento e non saranno sanzionate sino al 2024. Produttori, stoccatori e trasformatori della filiera che credono e investono nel made in Italy possono così contare su uno strumento di tutela che si unisce all’etichettatura di origine per il grano duro nella pasta e alla Commissione Sperimentale Nazionale, istituita lo scorso settembre”.“La crisi generata dalla pandemia e l’emergenza energetica, del resto, ci hanno ricordato quanto sia necessario conoscere uno scenario chiaro e oggettivo per attuare strategie e politiche di filiera efficaci e determinanti” conclude. Fonte: MoVimento 5 Stelle Camera dei Deputati

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mercato cerealicolo: rialzi

Posted by fidest press agency su martedì, 10 agosto 2010

Deciso rialzo per le quotazioni camerali dei principali prodotti cerealicoli nel mese di luglio 2010. L’avvio della nuova campagna di commercializzazione, dopo i costanti ribassi registrati nei mesi scorsi, fa segnare un +8,6% rispetto ai listini del mese precedente per il frumento duro. Minore, ma sempre di segno positivo, la variazione delle quotazioni del frumento tenero nazionale  (panificabile) e tenero estero (North Spring) nel mese di luglio 2010, rispettivamente +4,1% e +4,3% rispetto al mese di giugno 2010. In rialzo anche le quotazioni del mais che fanno registrare un incremento dell’8,3% rispetto al mese di giugno 2010. Il confronto con le quotazioni relative allo stesso periodo dell’anno precedente mostra una consistente flessione per il frumento duro pari al -26,7%. In lievissimo calo, rispetto al mese di luglio 2009, anche le quotazioni del frumento tenero estero (-0,3%). Per il tenero panificabile nazionale le quotazioni nel mese di luglio 2010 risultano più alte di circa il 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Variazione positiva superiore al 20% per le quotazioni del mais rispetto al mese di luglio 2009 (+22,7%).

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »