Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 316

Posts Tagged ‘cerimoniale’

Corso di Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 aprile 2022

L’attività didattica si svolge dal 2 maggio al 6 giugno 2022, il lunedì e martedì dalle ore 14.00 alle 17.00, e consiste in 11 incontri in modalità web live. La trentunesima edizione del Corso di Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale è organizzata dalla SIOI con sede a Roma Piazza San Marco 51. L’intento è di far acquisire la conoscenza delle regole del Cerimoniale, del codice di comportamento formale e del Protocollo inteso come l’insieme di consuetudini, usi e norme che disciplinano le relazioni pubbliche internazionali. La professione del cerimoniere è in continua evoluzione poiché questa figura professionale è chiamata ad adattarsi costantemente alle nuove sfide che richiedono capacità organizzative, relazionali, di flessibilità e di attenzione ai dettagli determinati dalle moderne dinamiche sociali e culturali. La funzione del cerimoniale è, dunque, strategica, oltre che per le istituzioni, anche per le realtà imprenditoriali private cui è richiesto di curare positivamente la propria immagine e reputazione. Le opportunità di lavoro in questo settore sono molteplici, motivo per cui il Corso si rivolge sia ai giovani interessati alla carriera nelle relazioni pubbliche internazionali, sia ai dirigenti e ai funzionari della Pubblica Amministrazione, delle Ambasciate estere in Italia e al personale delle strutture private coinvolte nell’organizzazione di eventi di rilevanza nazionale ed internazionale.Il Corso approfondisce la conoscenza dei principi e delle procedure alla base del Cerimoniale e dei diversi Protocolli e si segnalano, tra gli altri, il Cerimoniale italiano, il Protocollo di Stato, il Cerimoniale diplomatico, il Cerimoniale dello Stato Vaticano, il Cerimoniale ebraico, cinese, indiano, il Galateo Istituzionale. Un’attenzione particolare è dedicata al Protocollo Olimpico e agli Eventi Sportivi Internazionali e alle più recenti evoluzioni relative alla Comunicazione Digitale per gli Eventi.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Corso di Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale in web live

Posted by fidest press agency su mercoledì, 28 aprile 2021

La Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale – SIOI organizza il Corso di Esperto in Cerimoniale e Protocollo Nazionale e Internazionale (17 maggio – 14 giugno 2021), giunto alla 29ª edizione.Il Corso mira a far acquisire la conoscenza delle regole del cerimoniale e del codice di comportamento formale presente nei diversi aspetti delle relazioni pubbliche internazionali. Il Protocollo è l’insieme di regole che disciplinano il cerimoniale in generale riferito ai suoi aspetti codificati.Il Corso è rivolto ai giovani interessati ad intraprendere una carriera nelle relazioni pubbliche internazionali, ma anche ai dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione, ai funzionari delle Ambasciate estere in Italia e al personale delle strutture private coinvolte nell’organizzazione di eventi di rilevanza nazionale e internazionale.Le opportunità di lavoro in questo settore sono molteplici; quella del cerimoniere è una professione in continua trasformazione, che non perde mai di interesse. È, inoltre, particolarmente stimolante perché presenta sfide sempre nuove, e per svolgerla al meglio occorrono capacità organizzative e di gestione, flessibilità, cura ed attenzione ai dettagli, inclinazione personale e conoscenza di una pluralità di regole e codici di comportamento differenti.Tra le numerose tematiche che il programma del Corso approfondisce, si segnalano il Cerimoniale di Stato, il Cerimoniale Diplomatico, il Cerimoniale Islamico, Ebraico, Cinese e Indiano, il Cerimoniale del Vaticano, il Galateo Istituzionale. Una sezione è dedicata al Protocollo Olimpico e agli Eventi Sportivi Internazionali e un’attenzione particolare è riservata alle evoluzioni più recenti, con i moduli dedicati al Cerimoniale ai tempi della pandemia, alla Comunicazione degli Eventi Online e alla Netiquette. L’attività didattica consiste in nove incontri in modalità live streaming, due volte a settimana, il lunedì e il martedì dalle ore 10.00 alle 13.00.

Posted in Roma/about Rome, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Massimo Sgrelli: “Il Galateo Istituzionale”

Posted by fidest press agency su domenica, 14 Maggio 2017

palazzo chigiIn un Paese che non fa più insegnare l’educazione civica nelle scuole e in cui si assiste a chiassate e sgarbi persino nelle sedi istituzionali, arriva un argomentato manuale con suggerimenti e consigli ai politici, ma anche ai manager, agli operatori di servizi pubblici e pure ai giornalisti affinché abbiano un consono comportamento istituzionale. Lo ha scritto Massimo Sgrelli, esperto di protocollo ufficiale e per oltre 15 anni a capo del Cerimoniale di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, ove ha dettato le regole delle forme istituzionali ed è stato il “padre” della “Cerimonia del campanello”, che sancisce il passaggio di consegne tra il Presidente del Consiglio uscente e l’entrante. Oggi presiede il comitato scientifico dell’Accademia del Cerimoniale ed è noto per il suo volume “Il Cerimoniale” giunto ormai alla nona edizione. E adesso ha pubblicato il volume “Il Galateo Istituzionale”, Di Felice Editore, affrontando così un tema di grandissima attualità.
Un tomo di 366 pagine con cui fornisce istruzioni semplici, ma indispensabili, affinché in un ordinamento democratico il comportamento istituzionale sia davvero testimonianza di superiore livello di civiltà dei suoi attori. Perché una condotta istituzionale disattesa produce conseguenze negative, se non nefaste, per il buon funzionamento delle istituzioni e, quindi, dell’intero Paese. Per ricoprire cariche pubbliche e incarichi istituzionali non basta essere bravi: per essere davvero efficaci e positivi bisogna rispettare le prassi, le procedure, i protocolli agendo secondo architetture comportamentali consolidate e collaudate. Perché, ricorda Sgrelli, “la forma istituzionale è ancora sostanza”. L’argomento galateo istituzionale è invocato in ogni sede e sovente rimbalza sui giornali e nelle trasmissioni radiotelevisive, ma sinora non era mai stato trattato con carattere scientifico.
Per non farsi trovare in difetto negli aspetti formali che regolano la vita pubblica e istituzionale in modo armonico e avere il successo della positività e della correttezza, è pertanto necessario conoscere quali sono le linee fondamentali dei comportamenti istituzionali. In tal senso “Il Galateo istituzionale” è sicuramente il testo di riferimento, una sorta di “Vangelo delle Istituzioni”, un binario lungo il quale far procedere le istituzioni di un Paese.
Perché Giorgio Napolitano e dopo di lui Sergio Mattarella nelle manifestazioni istituzionali non siedono più al centro della prima fila? Perché Virginia Raggi vuol farsi chiamare ‘sindaca’? Perché la direttrice generale dell’INPS è iscritta ad un importante sindacato di evidente matrice politica? Un magistrato può esprimere opinioni sulle riforme istituzionali? Esiste un comportamento legittimo, non istituzionale? E come si manifesta una responsabilità istituzionale? E quali conseguenze produce? Sono solo alcune delle tante domande che possono trovare utili indicazioni e risposte aiutando a maturare una nuova sensibilità istituzionale, molto attesa in Italia.
Basta guardare ai principali Paesi mondiali per vedere come essi, rispetto all’Italia, continuino a crescere, a modernizzarsi e a svilupparsi in un contesto in cui, però, le regole e il protocollo sono rispettati in modo rigoroso, preciso, puntuale e quasi pignolo. Un Paese può crescere armonicamente se non c’è la certezza del rispetto delle procedure? Immaginiamo i disastri in un aeroporto dove ciascuno agisce e si muove come gli pare, senza attenersi a codici e protocolli. Sgrelli, da esperto e attento servitore dello Stato, con questo nuovo manuale sul galateo istituzionale rimette pertanto a disposizione di chi ricopre cariche e incarichi nelle sedi istituzionali le sue vaste conoscenze ed esperienza per un’efficace azione divulgativa e culturale nell’interesse del Paese. Di Felice Editore è un imprenditore abruzzese, opera in una località epicentro del recente terremoto ed ha continuato a lavorare tra una scossa e l’altra guadagnandosi l’ammirazione generale quale espressione di una forte voglia di rinascita delle sue terre. Massimo Sgrelli – “Il Galateo Istituzionale” – Di Felice Editore – pagine 366 – € 32,00

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Corte e cerimoniale di Carlo di Borbone a Napoli”

Posted by fidest press agency su giovedì, 5 Maggio 2016

Università di Napoli “Federico II”JPG“Corte e cerimoniale di Carlo di Borbone a Napoli” Napoli venerdì 6 maggio dalle 9.30, nella “Sala cinese” del Dipartimento di Agraria della Federico II nella Reggia di Portici ‘Corte e cerimoniale di Carlo di Borbone a Napoli’. Il seminario, organizzato da Anna Maria Rao, in collaborazione dei Dipartimenti di Studi Umanistici e di Agraria, diretti rispettivamente dai professori Edoardo Massimilla e Matteo Lorito, è il primo del ciclo programmato nell’ambito delle iniziative del Comitato promotore per le celebrazioni del tricentenario della nascita di Carlo di Borbone.
Studiosi italiani e stranieri e giovani ricercatori ricostruiranno sulla base di importante documentazione edita e inedita le vicende relative alla costruzione di cerimoniali adeguati allo svolgimento della vita di corte, le continuità e le discontinuità rispetto ai modelli della precedente corte napoletana dei viceré, le contiguità e le differenze rispetto ai modelli europei, l’importanza simbolica di cerimonie e etichette sia sul piano internazionale sia dal punto di vista della rappresentazione delle gerarchie fra i ceti e le figure che si muovevano intorno al sovrano, dentro i suoi palazzi e dentro la città.
Nozze e nascite, funerali e partenze per i ‘luoghi di delizie’, visite di ambasciatori, rappresentazioni teatrali e scavi archeologici, cerimonie pubbliche e private, laiche e religiose, erano altrettante occasioni di esibizione della maestà del re e della sua munificenza, momenti celebrativi della unione tra il sovrano e il suo popolo. Anche inchini e baciamani potevano servire a costruire una civiltà delle buone maniere e a forgiare una nuova immagine di forza e di concordia del nuovo Stato di fronte alle maggiori potenze europee che continuavano a contendersene il controllo.
Il Comitato è presieduto da Rosanna Cioffi, docente della SUN, e composto da Aurelio Musi, docente dell’Università di Salerno, Luigi Mascilli Migliorini, docente Università di Napoli L’Orientale, Anna Maria Rao, docente dell’Università di Napoli Federico II.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: bandiere a mezz’asta per Cossiga

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 agosto 2010

Roma. A seguito della scomparsa del presidente emerito della Repubblica, senatore Francesco Cossiga, il Campidoglio, recependo quanto disposto dal Cerimoniale di Palazzo Chigi, ha disposto che le bandiere, italiana e europea e del Comune, siano poste a mezz’asta su tutti gli edifici comunali a partire da oggi mercoledì 18 agosto e fino a domani, giovedì 19 agosto.  Oggi e domani, anche l’Atac listerà a lutto le bandiere italiana e del Comune esposte sui mezzi pubblici.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alla Sioi: corso su cerimoniale e regole

Posted by fidest press agency su domenica, 18 luglio 2010

Roma dal 23 settembre al 29 ottobre 2010 Palazzetto di Venezia. Piazza di San Marco, 51 si svolgerà alla SIOI di Roma il Corso di esperto in cerimoniale e protocollo nazionale ed internazionale – Management di eventi internazionali. Il Corso, si propone di fare acquisire la conoscenza delle regole del Cerimoniale e del codice di comportamento formale, presente nei più svariati aspetti delle relazioni pubbliche internazionali e in tutti i momenti di rappresentanza e comunicazione esterna, consentendo l’approfondimento dell’insieme di regole che disciplinano il cerimoniale in generale riferito ai suoi aspetti codificati (Protocollo). Il percorso formativo è strutturato in aree di studio: Cerimoniale di Stato; Cerimoniale delle Nazioni Unite; Cerimoniale degli Enti territoriali; Cerimoniale del Giappone; Cerimoniale dei Paesi Arabi; Cerimoniale dello Stato Vaticano; Cerimoniale delle Società; Araldica e Onorificenze; Protocollo Militare e Onorificenze; Protocollo Olimpico; Regole per l¹organizzazione di conferenze internazionali; Regole scritte e non scritte per gli incontri conviviali; con l¹obiettivo di approfondire la conoscenza dei principi e delle procedure alla base del cerimoniale e dei diversi Protocolli. I destinatari dell’iniziativa sono i dirigenti e i funzionari della Pubblica Amministrazione e delle Ambasciate estere in Italia, i funzionari di relazioni esterne e degli uffici di direzione degli enti e delle imprese, i giovani interessati ad intraprendere una carriera nelle relazioni pubbliche internazionali. È previsto un incontro a settimana (il venerdì) dalle ore 9:30 alle ore 16:00 presso la sede della SIOI – Palazzetto Venezia – Piazza San Marco, 51 – Roma. La quota di iscrizione al Corso è di Euro 1.400,00. Al termine del Corso sarà rilasciato un diploma di Esperto in Cerimoniale e protocollo nazionale ed internazionale. http://www.sioi.org

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »