Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Posts Tagged ‘childhood’

Mostra Unforgettable Childhood. L’Infanzia indimenticabile

Posted by fidest press agency su martedì, 10 dicembre 2019

Roma dal 13 dicembre prossimo fino al 16 febbraio 2020 al Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese. Più di sessanta tra artisti italiani e israeliani in mostra che esplorano in oltre ottanta opere la dimensione intima e immaginifica dell’infanzia. I temi proposti spaziano così dall’affettività al gioco, dal rapporto genitori-figli fino alla dimensione corporea del bambino, mentre le tecniche utilizzate ripropongono la sua curiosità nell’appropriarsi degli oggetti che ne popolano il mondo. Tra gli artisti italiani in mostra vi segnalo nomi importanti come Ugo Nespolo, Edward Spitz, Valerio Berruti, Riccardo Cordero, Margherita Grasselli e David Gerstein. Tra gli israeliani ci sono Avivit Segal e David Kassman.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Validation of a salivary RNA test for childhood autism spectrum disorder”

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 novembre 2018

The publication, entitled “Validation of a salivary RNA test for childhood autism spectrum disorder,” was published online in Frontiers in Genetics by researchers Steven Hicks, M.D., Ph.D., of the Pennsylvania State College of Medicine and Frank Middleton, Ph.D., of SUNY Upstate Medical University in collaboration with scientists from Quadrant Biosciences. Following a pilot study demonstrating that many of these RNA elements could be detected in the saliva of children with ASD, the researchers determined that saliva-based testing could provide the means to broadly interrogate genomic, physiologic, microbiome, and environmental factors implicated in ASD in a single, non-invasive, high-throughput analysis.
Newly published research shows that a saliva-based biomarker panel and associated algorithm could improve the ability to accurately identify children with autism spectrum disorder (ASD) in its earliest stages, announced Quadrant Biosciences Inc. In a study of more than 450 children ages 18 months to 6 years, researchers demonstrated that a panel of 32 small RNAs could differentiate children with autism from children exhibiting typical development or non-ASD developmental delay with 85% accuracy. This test accuracy was achieved both during the model development and during validation of the test in a separate set of children.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mattel inspiring the wonder of childhood alla Licensing Conference

Posted by fidest press agency su sabato, 19 novembre 2016

licensing-conferenceMilano. Si è svolta presso l’Auditorium della sede di Mattel Italia la Licensing Conference 2016, appuntamento annuale di presentazione di tutte le novità e i progetti relativi ai brand Mattel. Dopo gli onori di casa da parte di Filippo Agnello, AD Mattel Italy e VP & Country Manager Mattel South Europe, che ha illustrato la nuova vision aziendale “Inspiring the wonder of childhood”, si è entrati nel vivo dell’evento, dove i protagonisti assoluti sono stati tutti brand del portfolio, a partire da quelli del segmento prescolare, che si arricchisce di una novità, il rilancio di Bob Aggiustatutto e si conferma, grazie ai brand già presenti nel portfolio di Victoria Licensing, (Fisher Price, Trenino Thomas e Sam il Pompiere) un segmento in buona salute, ricco di novità e innovazione
Barbie, indiscusso leader brand nel mondo del giocattolo, conferma ottimi risultati di crescita per il 2016. Per il 2017, nuovi progetti e iniziative amplieranno il suo universo già ricco di prodotti di alta qualità.
Buone notizie anche per un altro grande brand: Hot Wheels. Il brand che si rivolge a tutti quei bambini che amano la velocità, le sfide mozzafiato e le competizioni su quattro ruote continua ad essere il brand maschile leader di mercato e per il 2017 prevede un aumento di brand visibility e un potenziamento del retail.
Un’ospite d’eccezione ha allietato i numerosi partecipanti alla Licensing Conference, Cristina D’Avena, cantante icona del mondo bambino, si è infatti esibita “live” nella Thomas Dance, la colonna sonora dell’ultimo film del Trenino più amato dai bambini, La grande Corsa. Con un mini “corpo di ballo” (6 allieve della scuola di danza Top Dance di Novara) ha portato tutta la sua esuberanza e simpatia nell’auditorium Mattel, coinvolgendo il pubblico presente.
Al termine delle presentazioni di marketing Eleonora Schiavoni e il suo staff hanno premiato i licenziatari che si sono distinti nel corso del 2016 con una cerimonia suggestiva ed emozionante.
BEST LICENSEE APPAREL: SUN CITY ITALIA Premiato per l’impegno profuso nella creazione e distribuzione della collezione di abbigliamento Barbie per l’Autunno 2016 e nell’attivazione di molteplici attività personalizzate sul punto vendita.
grandi-giochiBEST LICENSEE ACCESSORIES: FLY GROUP Per l’impegno nella creazione e distribuzione della nuova linea di calzature Barbie per l’anno 2016.
BEST LICENSEE ROLE PLAY: GRANDI GIOCHI Per l’impegno nello sviluppo di una nuova collezione role play Barbie e per il piano di comunicazione a supporto della stessa.
BEST LICENSEE CONFECTIONARY: DOLFIN per il costante supporto e investimento nel portfolio dei marchi Mattel e per la profondità della linea prodotti realizzata per ciascuna property.
BEST LICENSEE PUBLISHING: EDICART per la nuova linea di libri Fisher-Price. Per la prima volta in Italia una collana di titoli Fisher Price in molteplici Canali distributivi: GDO, librerie, negozi di giocattoli, parafarmacie, gruppo Coin, cartolibrerie.
LICENSEE OF THE YEAR 2016 GRANDI GIOCHI Mattel ha premiato come Licenziatario dell’Anno Grandi Giochi, per il costante investimento profuso nel supporto del portfolio dei marchi Mattel, non soltanto tramite lo sviluppo diretto di prodotti ma anche per la distribuzione massificata sul mercato italiano di linee di prodotti realizzate da licenziatari stranieri.
Il premio consiste in un contributo economico che Mattel metterà a disposizione di Grandi Giochi per l’implementazione nell’anno 2017 di attività promozionali a supporto del sell-thru della linee a marchi Mattel.
L’appuntamento è quindi per la Licensing Conference 2017, con lo stesso entusiasmo, passione e cuore che il team di Victoria Licensing da sempre impiega nello sviluppo di nuovi progetti e ricerca di nuovi licenziatari. (foto: Licensing Conference, grandi giochi)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Infanzia: dagli Usa per studiare Parma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 24 marzo 2010

La professoressa Louise Stoney è una consulente indipendente specializzata nel campo della cura dell’infanzia e dell’educazione. Scopo della visita della professoressa americana conoscere da vicino il “modello Parma” nei servizi educativi per l’infanzia. Co-fondatrice della “Alliance for Early Childhood Finance”, Louise Stoney è anche direttamente coinvolta nel progetto “Linking Economic Development and Child Care”. Ha lavorato in politica pubblica per più di 30 anni coprendo diversi ruoli. Attualmente lavora con governi di stato e governi locali, organizzazioni politiche nazionali, gruppi d’appoggio all’infanzia e fondazioni. La lista dei suoi “clienti” comprende amministratori, avvocati, accademici e fondazioni di 35 stati diversi, 7 città (tra cui New York, San Francisco, Miami e il distretto della Columbia) e la nazione Cherokee. Ha lavorato per più di 23 organizzazioni nazionali. Vive a Lake Worth, in Florida. La professoressa Stoney ha evidenziato come “molti suoi colleghi siano interessasti al lavoro che si fa in Italia nel campo dell’infanzia e, in particolare, alle partnership pubblico/privato. Negli Stati Uniti, infatti, sono le famiglie a sostenere i costi e a doversi organizzare”. Da qui, l’interesse anche per la società Parma Infanzia e per il modello che essa realizza di collaborazione con il privato.
Louise Stoney attraverso il suo lavoro con Anne Mitchell nell’Alliance for Early Childhood Finance, è stata leader nella riforma “Early Childhood Finance”. Attualmente sta lavorando con la “Annie E. Casey Foundation, the David and Laura Merage Foundation and the William Penn Foundation” per sviluppare e testare nuovi modelli amministrativi e piattaforme di condivisione  per l’infanzia e l’educazione ed è consulente di “BUILD Initiative”, per il progetto “Early Childhood Funders’ Collaborative”. (louise)

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Childhood vaccines

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 ottobre 2009

Washington, D.C.  The State of the World’s Vaccines and Immunization reports that more infants are being immunized today than ever before – a record 106 million in 2008 – according to new data. At the same time, its authors are calling on donor nations to address a funding gap that leaves millions of children still at risk, particularly in the poorest nations and communities, where preventable diseases take their deadliest toll.  The release of new evidence of success in the overall global immunization effort takes place just as many nations are conducting pandemic influenza A (H1N1) immunization campaigns, underscoring the unparalleled role of vaccines in preventing communicable diseases and the challenges of reaching the most vulnerable communities. Leading officials from international agencies warn that life-saving vaccines, now common in wealthy countries, still do not reach an estimated 24 million children who are most at risk. At least an additional US$ 1 billion per year will be needed to ensure that new and existing vaccines will be delivered to all children in the 72 poorest countries. Experts report that at least 120 vaccines – a record number – are now available against deadly diseases. Over the last few years, scientists in academia and at pharmaceutical companies, many in public-private partnerships created with support from governments and philanthropy, have developed new life-saving vaccines for meningococcal meningitis, rotavirus diarrhoea, pneumococcal disease, and human papillomavirus (HPV). In addition, over 80 new products are in late-stage clinical testing, including more than 30 that target diseases for which no vaccine currently exists. At the same time, a significant number of vaccine candidates, including ones targeting diseases such as HIV/AIDS, malaria, tuberculosis and dengue, are moving through the research pipeline.  The cost of delivering vaccines to those that need them is increasingly an issue that is only partially solved by financing partnerships such as GAVI. Middle income countries are not eligible for GAVI assistance, yet they are home to 30 million children and 2 billion people, a large number of whom live on less than US $2 a day. Even at greatly reduced prices, the cost of new vaccines for pneumococcal disease, rotavirus diarrhoea and HPV are individually greater than the cost of all other traditional vaccines combined.

Posted in Estero/world news, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »