Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘circuito’

Prima gara del Circuito: Golf Franciacorta

Posted by fidest press agency su sabato, 23 marzo 2019

Corte Franca BS Sabato 30 marzo 2019 Via Provinciale, 34/B, Mostra-omaggio al Maestro Franco Brescianini da Rovato. Il Circuito “Arte&Golf”, format che sposa il connubio per 6 mesi attraverserà l’Italia per raggiungere 20 destinazioni, oltre ad altre tappe estere tra cui il Buenavista Melià a Tenerife, Valderrama in Spagna, il Vilnius Golf Club in Lituania e Barcellona, per poi chiudere nella splendida cornice marocchina del FAIRMONT ROYAL PALM di Marrakech (Name Sponsor per il secondo anno consecutivo), alla presenza di tutti i vincitori delle varie tappe.Come ogni anno, l’iniziativa riserverà numerose novità, sia nei partner protagonisti sul green sia, soprattutto, sotto il profilo culturale, curato dalla galleria d’arte di Milano Made4Art. Ogni gara sportiva si abbinerà infatti ad una mostra personale di artisti italiani: la prima tappa sarà un omaggio al Maestro Franco Brescianini di Rovato che da sempre ha aperto il circuito con l’arte della sua mano.La prima tappa sarà caratterizzata da un vero e proprio evento nell’evento. Si potranno provare i simulatori di guida per la Formula 1, ammirare gli ultimi modelli della Casa Automobilistica ASTON MARTIN, degustare i vini Cà d’Or attraverso una visita guidata in cantina nel pomeriggio, degustare durante la gara, bollicine, caviale, pesce crudo nel tee 10, performance artistiche lungo il percorso di gara e ammirare il design Made in Italy dei prodotti degli sponsor; un vero Experience Day che si concluderà con la presenza di Sir. Martin Edwards, Presidente Onorario del Manchester United, che in tale occasione presenterà, per la prima volta in Italia, il libro RED GLORY, dove racconta i 25 anni della sua storia al timone dei Red Devils, dall’assunzione dell’amico Alex Ferguson, agli anni di gloria che hanno portato il Brand sportivo #MUFC al primo posto mondiale.A chiusura dell’intensa giornata, alle 19:00, Martin Edwards, che da anni è strettamente legato a “Arte&Golf” essendo stato anche testimonial delle Finali delle prime 2 Stagioni, verrà premiato per i meriti sportivi conseguiti nel calcio mondiale. http://www.arte.golf/

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Alberto Cerqui tornerà in pista il prossimo weekend sul circuito del Mugello

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 luglio 2017

Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017L’appuntamento che sancirà la metà stagione del Campionato Italiano Gran Turismo 2017. Il pilota bresciano, che si alternerà al volante della BMW M6 GT3 del BMW Team Italia con il compagno di equipaggio Stefano Comandini, sarà chiamato ad una vera e propria prova di forza in una doppia gara che potrebbe rivelarsi fondamentale per il campionato. L’obiettivo di Cerqui, dopo una serie di risultati positivi nel corso delle prime tre gare, sarà quello di salire sul podio e giocare un ruolo da assoluto protagonista in un momento particolarmente cruciale.L’appuntamento sul circuito toscano è infatti destinato a definire gli equilibri della classifica e a delineare quali saranno i piloti che nella seconda parte della stagione, dopo la pausa estiva, potranno giocare un ruolo da protagonisti per l’affermazione assoluta. Per un weekend spettacolare come questo non ci poteva essere teatro migliore del Mugello. Con i suoi 5.245 metri, la pista si snoda su 15 curve dall’alto profilo tecnico come la poderosa staccata della San Donato, la suggestiva successione in discesa della Casanova-Savelli, le due Arrabbiate e la sinuosa parte finale che riporta sul rettilineo d’arrivo, in salita, lungo oltre 1 chilometro.Le previsioni meteorologiche del weekend parlano di sole e caldo, per questo si tratterà di un appuntamento torrido con le temperature dell’aria che supereranno i 30°, particolarmente delicato per la gestione delle gomme, che sull’asfalto rovente tenderanno a degradarsi più velocemente e sarà necessario gestire con esperienza. Ulteriore elemento di incertezza sarà dettato dal fatto che per la prima volta in questa stagione, entrambe le gare si correranno con tutti gli equipaggi in pista: GT Cup, GT Cup GTS, GT3 e Super GT3.
Campionato Italiano Gran Turismo Monza (ITA) 16-18 06 2017Il programma si aprirà con un venerdì insolito: oltre al doppio turno di prove libere, alle 9:00 e alle 12:10, i piloti torneranno in pista anche nel tardo pomeriggio per le due sessioni di qualificazione alle 17:45 (Q1) e alle 18:10 (Q2). Sabato gara uno prenderà il via alle 16:00, mentre gara due si disputerà domenica alle 13:15.Importante la copertura media. Le gare saranno trasmesse da AutomotoTV (Canale 148 di Sky) e Rai Sport (Canale 58 DTT) con la consueta diretta streaming assicurata dal sito ufficiale del campionato http://www.acisport.it/CIGT Alberto Cerqui: “Il Mugello è la nostra pista, la BMW M6 GT3 ci ha regalato soddisfazioni nella passata stagione, quindi sono determinato a dare il massimo per disputare due gare importanti. L’obiettivo è il podio, non ho alternative, devo conquistare un risultato di spessore per non perdere contatto con gli avversari che mi precedono in classifica. Abbiamo avuto modo di svolgere un test su questo tracciato, il feeling è positivo e il morale è alto, sappiamo di poterci giocare una grande chance. Il caldo sarà un avversario in più, già a Monza abbiamo registrato oltre 55° nell’abitacolo, ma questo ostacolo non mi spaventa, mi sono preparato e cercherò di gestire lo sforzo. Sono sicuro che avremo tanti sostenitori anche questa volta e non voglio deluderli, è un weekend che vale la stagione”. (foto: cerqui)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Sul circuito britannico di Brands Hatch secondo appuntamento della stagione

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 maggio 2017

misano1misanoDopo un avvio di stagione complesso sul circuito di Misano, I.S.R. Racing è pronta a rilanciare già dal prossimo weekend sul circuito britannico di Brands Hatch dove la Blancpain GT Series Sprint Cup 2017 farà tappa per il secondo appuntamento della stagione.
Il team ceco sarà al via con le Audi R8 LMS affidate agli equipaggi composti da Filip Salaquarda (CZ) e Clemens Schmid (AUT), sulla vettura numero 75, e Kevin Ceccon (ITA) e Frank Stippler (GER) che si alterneranno sulla numero 74.
Sui 3.703 metri del circuito inglese, riconosciuto da molti piloti come uno dei più tecnici della Gran Bretagna, I.S.R. Racing scenderà in pista con l’obiettivo di replicare lo stupendo weekend della passata stagione, quando conquistò la prima pole position e il primo podio dell’esperienza nella Blancpain GT Series. Nonostante lo sviluppo del tracciato sia il più breve del campionato, i cambi misano2di pendenza di Brands Hatch, su tutti la spettacolare Paddock Hill Bend, rendono unico questo circuito e saranno uno degli aspetti chiave per interpretare al meglio le gare di questo secondo appuntamento stagionale.Come di consueto quando il campionato arriva sulle piste inglesi, l’attenzione si sposta anche sulle condizioni atmosferiche. Ad oggi i bollettini prevedono pioggia sino a tutta la giornata di venerdì per poi lasciare spazio ad un miglioramento che dovrebbe interessare le giornate in cui gli equipaggi si confronteranno in pista.
Il weekend sarà condensato in sole due giornate. Sabato gli equipaggi scenderanno in pista al mattino per le due sessioni di prove libere alle ore 10:10 e alle 12:55 (GMT +1). Nel pomeriggio andranno in scena le tre sessioni di qualificazione a partire dalle ore 16:25. Domenica la Qualifying Race scatterà alle 12:00 mentre la Main Race chiuderà il weekend con lo start alle 16:15.La copertura televisiva in Europa sarà assicurata da Eurosport e da MotorsportTV che trasmetteranno in diretta entrambe le gare e gli highlights in alcune nazioni. Il sito ufficiale del campionato http://www.blancpain-gt-series.com metterà a disposizione il live streaming con commento in inglese o francese. (foto: misano)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Liberalizzare ci porta fuori dall’Europa

Posted by fidest press agency su martedì, 15 novembre 2011

Positivo il commento della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani sui pareri espressi da Guido Rasi ora a capo dell’Ema e Luca Pani nuovo direttore generale dell’Aifa che hanno ribadito la contrarietà degli enti regolatori alle ipotesi di liberalizzazione della vendita dell’etico di Fascia C. «È la conferma che questa scelta metterebbe l’Italia fuori dall’Europa» ha commentato Andrea Mandelli presidente Fofi. «Creare un circuito parallelo a quello delle farmacie convenzionate con il Servizio sanitario nazionale» ha chiarito Mandelli in una nota «significherebbe diminuire il monitoraggio del consumo dei medicinali e depotenziare il servizio pubblico nel momento in cui le farmacie si stanno organizzando per offrire sempre maggiori prestazioni ai cittadini». Secondo il presidente Fofi, «È importante che chi ha la responsabilità di vigilare sulla sicurezza, la qualità e la costo-efficacia del farmaco, come i vertici di Aifa ed Ema, si siano pronunciati contro la possibilità che farmaci soggetti a prescrizione possano uscire dal circuito del servizio farmaceutico ed essere distribuiti negli esercizi commerciali».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corri a New York con Gazzetta r.u.n.

Posted by fidest press agency su mercoledì, 25 maggio 2011

New York 6/11/2011 Il circuito di running più famoso d’Italia, organizzato da RCS Sport – La Gazzetta dello Sport ti regala la possibilità di partecipare alla Maratona di New York. Gazzetta R.U.N in collaborazione con Born2Run, dà la possibilità a tutti i partecipanti della prima parte del suo circuito, anche solo per chi ha preso parte a una singola tappa, l’occasione di volare a New York e partecipare a una delle più importanti maratone del Mondo, con la formula “paghi quattro notti e la quinta la offre Gazzetta R.U.N” Tutti gli appassionati di running potranno acquistare singole quote direttamente sul sito http://www.Born2Run.it<http://www.Born2Run.it>, il pacchetto comprende: volo aereo Milano – New York, sistemazione in Hotel (Empire Hotel), bus navetta, che accompagnerà i partecipanti alla maratona direttamente al ponte Da Verrazzano, storico punto di partenza. Stefano Baldini, Oro Olimpico ad Atene 2004, guiderà uno staff tecnico di prim’ordine, il quale sarà a completa disposizione di tutti i partecipanti, aiutandoli ad affrontare al meglio i 42,195 km. Quest’anno Gazzetta R.U.N ha voluto diventare sempre più internazionale, premiando i vincitori della prima parte del circuito. Per loro infatti gli organizzatori metteranno a disposizione 2 iscrizioni per la maratona della “Grande Mela”. Chi otterrà più punti in classifica, sia maschile che femminile, nelle prime quattro tappe, verrà premiato con un pettorale e un soggiorno di quattro notti, per poter partecipare all’edizione 2011 della Maratona di New York.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I dialoghi di Trani

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 settembre 2010

Trani dal 24 al 26 settembre al Castello tornano “i dialoghi di Trani”. Il tema della nona edizione è “Passioni”. Tra i partecipanti anche Giancarlo Caselli, Umberto Ambrosoli, Luca Telese e il filosofo argentino Miguel Benasayag. Partendo dalle “passioni tristi” che contrassegnano l’epoca attuale dominata dalla paura e dal “furto della speranza”, ben argomentate dal pensiero del filosofo argentino Miguel Benasayag (che a Trani terrà una lezione magistrale venerdì 24 alle ore 18.00),  «la sfida che ci attende – spiega Benasayag –  è quella di interrompere questo circuito vizioso e perverso trasformando le passioni tristi in forze attive che espandano la nostra capacità di esistere e di agire».
Per la serie “Passioni civili”, l’appuntamento con la storia d’Italia e i suoi misteri irrisolti si terrà sabato 25 settembre alle ore 19.30 al Castello, con la testimonianza di  Umberto Ambrosoli, autore del libro “Qualunque cosa succeda” (Sironi, 2009).
A seguire, dalle ore 20.30 nel cortile centrale del Castello, il procuratore generale Giancarlo Caselli discuterà di “Etica dell’informazione” col giornalista del “Fatto Quotidiano” Luca Telese, volto noto dell’informazione di La7, la direttrice de “Il Secolo d’Italia” Flavia Perina, il massmediologo Giorgio Simonelli, e il giornalista e scrittore Mimmo Candito, direttore della sezione italiana di “Reportes Sans Frontierès”.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Musica per tutti: circuito del mito

Posted by fidest press agency su domenica, 29 agosto 2010

Santa Maria di Licodia 29 agosto alle 21 “Matteo Amantia in concerto” Prosegue a ritmo di musica la rassegna “Circuito del mito” promossa dall’Assessorato al Turismo e Spettacolo con la direzione artistica di Giancarlo Zanetti.
Matteo Amantia Scuderi nasce a Catania il 4 Febbraio del 1979. All’età di tredici anni scopre la sua passione per la musica e inizia gli studi di chitarra classica. Il suo eclettismo lo porta però ad intraprendere studi di flauto traverso, armonica a bocca, chitarra moderna e voce: il suo vero strumento. Ed è proprio da cantante che a 15 anni mette insieme le prime band fino ad arrivare nel 1998 ai Kataitna, band. Le atmosfere dei suoi brani hanno sonorità per lo più definibili come rock ma toccano, prendendo spunto dal funk, blues, pop, musica d’autore, elettronica e sperimentale, diversi generi musicali. Nel 2003 entra a far parte degli “Sugarfree. Con gli Sugarfree partecipa a numerose manifestazioni nazionali, San Remo 2006 sezione Big, Festivalbar 2005/2006, TIM tour e vari tour in giro per l’Italia. Nel 2007 firma il testo di “Splendida”, tema principale nella colonna sonora di “Appuntamento al buio” (U.S.A.-2007) ed interpreta quello di “Scusa ma ti chiamo amore” (2008). Nel 2008 viene pubblicato il secondo album degli Sugarfree, “Argento”, ma dopo pochi mesi sia Matteo che Luca Galeano escono dagli Sugarfree per motivi di natura artistica. Il 2009 inizia con la lavorazione del suo primo album da solista la cui uscita è prevista per il 2010. Voce apprezzata del panorama canoro che si ripropone in una nuova veste più personale. Già ai tempi degli Sugarfree, infatti, Matteo Amantia dimostrava una presenza scenica rara, in Italia, per i frontman della sua età. Con il tempo, dall’innegabile fascino scenico, è emerso un talento elegante e raffinato, sempre proiettato in una costante e personalissima ricerca musicale.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Circuito del mito: Dalla – De Gregori

Posted by fidest press agency su martedì, 24 agosto 2010

Taormina. 25 agosto, nello splendido scenario del Teatro antico di Taormina un doppio concerto per due grandi cantautori della musica italiana: Lucio Dalla e Francesco De Gregori. Portano in Sicilia in un’unica tappa il loro “Work in progress 2010”. L’evento arricchisce il prestigioso cartellone del “Circuito del Mito” – iniziativa dell’Assessorato al Turismo e Spettacolo con la direzione artistica di Giancarlo Zanetti- che raccoglie nel suo ciclo estivo una folta rassegna di spettacoli di pregio, inugurata dal concerto di Diana Kroll lo scorso 17 luglio e che andrà a concludersi il 24 settembre con Eltohn John e Ray Cooper nel Teatro antico di Taormina.  I due big indiscussi della canzone d’autore italiana propongono un concerto live pieno di brani classici, con l’inedito “Non basta saper cantare” che andrà ad arricchire il disco che stanno registrando dal vivo e verrà pubblicato alla fine del loro tour. Si esibiranno in una serie di brani, giocheranno con il loro vasto repertorio, interpretando i propri successi. E così, dopo “Come fanno i marinai”, arriveranno “Anna e Marco”, “l’Agnello di Dio”, “I muscoli del capitano”, “L’anno che verrà”e “Com’è profondo il mare”, con De Gregori che da artista consumato duetta a perfezione sul capolavoro di Dalla. In oltre due ore di concerto sfileranno più di 30 canzoni, tra classici radicalmente riarrangiati e brani altrui come “Just a gigolo” presi in prestito e riproposti con gran divertimento degli interpreti e del pubblico.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pino Daniele per “il Circuito del mito”

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 agosto 2010

Segesta 22 Agosto nell’Anfiteatro di Segesta, la nota rassegna di eventi musicali, teatro e spettacolo voluta dall’Assessore regionale al Turisimo Nino Strano e diretta da Giancarlo Zanetti, porta in scena la prima, attesissima tappa siciliana della tournée estiva di Pino Daniele con il suo “Electric Jam tour 2010”.  L’Electric Jam Tour 2010, partito il 14 luglio da Brescia, nella precedente edizione aveva varcato l’Oceano approdando in America e in Canada. Il cantautore italiano ha suonato nel leggendario Apollo Theatre di New York, tempio del soul americano, gia’ ‘teatro’ delle prime esibizioni di James Brown e di altri artisti di prima grandezza del panorama black e il 26 giugno scorso ha partecipato al festival “Crossroad Guitar 2010” organizzato da Eric Clapiton al Toyota Park di Chicago, suonando assieme a B.B. King, Joe Bonamassa e Robert Randolph.
L’Electric Jam Tour 2010 vede il bluesman interpretare brani del suo più classico repertorio come “Je so’ pazzo” e pezzi più recenti contenuti negli ultimi due dischi gemelli usciti lo scorso anno “Electric Jam”, e “Acoustic Jam”, primo fra tutti il singolo “il sole dentro di me” realizzato con il rapper Alessandro Aleotti in arte J-Ax, ex Articolo 31.  Questo tour estivo lo vede impegnato in una dimensione piu’ intimista e strumentale, che lascera’ grande spazio in scaletta all’improvvisazione e alla ricerca di nuove sonorità. Pino Daniele è accompagnato da Rino Zurzolo al basso e contrabbasso, Gianluca Podio al piano e alle tastiere, Agostino Marangolo alla batteria.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La nazionale di Cross Country a Pila

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 luglio 2010

Pila dal 2 al 15 agosto albergo Planbois. La Nazionale italiana di Cross Country ha scelto Pila per prepararsi al Mondiale 2010 che si svolgerà in Quebec, Canada, dal 1 al 4 settembre 2010. I 18 componenti della squadra e il C.T. Hubert Pallhuber, olimpionico di Sidney, pedaleranno lungo i 180 km di strade bianche e percorsi segnalati che Pila dedica al cross country.  Paolo Pesse, responsabile tecnico della Pila sky bike  e d.s. del Team Lucchini, ha accompagnato Pallhubert in un sopralluogo per visionare i sentieri della conca durante il quale è stato  identificato un circuito, circa 4,5 km, molto simile a quello che i nostri campioni troveranno nei Mondiali canadesi. Le impressioni di Pallhubert sono state così entusiastiche da fargli affermare: «Pila offre un terreno ideale per gli allenamenti per la presenza di percorsi molto tecnici in single track e discese altrettanto impegnative. E la telecabina Aosta-Pila consente agli atleti di sfruttare al massimo le giornate».  Il giudizio positivo di Pallhubert e la scelta di Pila come terreno d’allenamento sono un importante riconoscimento per la stazione valdostana, che vede così consolidarsi e ampliarsi la sua immagine nel mondo della bici da montagna. Per Pila quindi non solo downhill e free ride ma anche un cross country di grande respiro e apprezzato dai campioni. A confermarlo sarà la Pila Sky Bike, gara di gran fondo e cross country valevole come 7^ prova della PiemonteMTBike 2010. La Nazionale di MTB sta vivendo un 2010 ricco di soddisfazioni, è già ai vertici del panorama Europeo,  e ad Haifa, Israele, in luglio ha conquistato quattro medaglie (2 Argenti e 2 Bronzi) nella  Staffetta Time Relay con Marco Aurelio Fontana, Eva Leckner, Gerard Kerchbaumer e Maximilian Vieider e  nella gara Juniores con l’altoatesino Maximilian Vieider, mentre i due bronzi sono stati conquistati da Eva Lecken e Marco Aurelio Fontana nelle categorie Open maschile e femminile.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Circuito Vela Latina

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 maggio 2010

A Castiglioncello partita la decima edizione del Circuito Vela Latina: in evidenza Laura e Barracuda, un ricco programma culturale  ha acceso i riflettori sulla tradizione nautica della costa di Rosignano. Una manifestazione ricca e vivace ha sfidato il maltempo dal 12 al 16 maggio scorso riuscendo a far disputare due belle prove in mare nella bella costa di Castiglioncello a cui hanno partecipato vele latine sarde, liguri e toscane. Presso la  piazzetta della marina di cala de’ medici è stata allestita la scenografica mostra statica “le barche di Castiglioncello”. In totale 23 imbarcazioni a terra e in acqua si sono offerte alla vista del pubblico che ha risposto molto bene ai vari appuntamenti del ricco programma della 1° tappa del circuito vela latina. “Laura – San Terenzo”  e “Barracuda” hanno conquistato in regata le magnifiche borse-zaino messe in palio per i primi di classe dalla tuscan’s di san miniato.  Ancora una volta le “donne al timone” Anna ed Elisa Cecconi trionfano al circuito e nella sfida in famiglia battendo Roberto, skipper sul S. Rita.
27-30 Maggio: “Voiles Latines à St.Tropez” –  2a tappa  Societè Nautique St.Tropez Mairie de Saint-Tropez – Capitainerie de Saint-Tropez
4-6 Giugno: Varazze – “11° Trofeo Nicolò Dodero”  – 3a tappa Varazze Club Nautico Comune di Varazze – Marina di Varazze
9-11 Luglio: Chioggia – “Sagra del Pesce-Circuito Vela Latina”: 4a tappa Circolo Nautico Chioggia Comune di Chioggia – La Dragaggi
26-29 Agosto: Stintino “28a Regata della Vela Latina – Trofeo Presidente della Repubblica”  1a prova  5a tappa Yacht Club Sassari ASD
26-29 Agosto “28a Regata della Vela Latina – Trofeo Presidente della Repubblica”  2a prova  6a tappa Yacht Club Sassari ASD AVeLa Tradizionale
Evento Speciale: ottobre     “1° Vela Latina Invitational”  Porto Cervo –  Capriccioli (vela latina)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gran Premio di Monaco

Posted by fidest press agency su sabato, 15 maggio 2010

In occasione del Gran Premio di Monaco, in programma domenica 16 maggio, per la prima volta  Bridgestone porterà mescole non contigue. La tipologia prescelta dalla Casa giapponese è quella media e super soft in considerazione del tracciato particolarmente scivoloso. Il circuito, lungo 3.340 metri, presenta numerose curve, con un unico rettilineo importante. Trattandosi di un tracciato cittadino, il manto stradale è reso particolarmente liscio dal costante traffico e trovare l’aderenza ottimale rappresenta una grande sfida. Il circuito è il più corto tra quelli inseriti in calendario ed è anche quello che presenta la velocità media più bassa per la sua configurazione stretta e tortuosa.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ru486. Acquisto clandestino in Internet?

Posted by fidest press agency su martedì, 2 febbraio 2010

Intervento della senatrice Donatella Poretti, Radicali-Pd: “Le vendite illegali e clandestine di farmaci attraverso la Rete Internet sono -purtroppo- realta’ quotidiana che, a livello nazionale e mondiale, le autorita’ cercano di contrastare con informazioni e avvertenze sulla pericolosita’ di questi acquisti. A meno che, ovviamente, non si abiti in un Paese in cui questo e’ consentito e i farmaci venduti siano a loro volta consenti. Non e’ il caso dell’Italia, purtroppo per nessun tipo di farmaco e, giustamente, per quelli con ricetta e, ovviamente, per quelli che sono fuori del circuito delle pubbliche farmacie. Quest’ultimo e’ il caso della pillola abortiva Ru486. E’ di questi giorni l’allarme del sen. Maurizio Gasparri che, nel suo abituale furore, ha avuto modo anche di cercare le colpe dell’Aifa  “Nell’esposto farò presente le responsabilità che si è assunto il direttore dell’Aifa, dottor Guido Raisi, che talvolta ha affrontato con superficialità questo tema”. Cosi’ il capogruppo del Pdl a Senato per presentare il suo esposto subito raccolto nel merito da Ministro della Salute e, soprattutto, dalla sottosegretaria Eugenia Roccella. Il sen.Gasparri e i suoi compagni di cordata “se la dicono e se la cantano” con un solo obiettivo: intimorire le donne che decidono di abortire e limitare la loro liberta’ di scelta rispetto al metodo di interruzione della gravidanza non desiderata. Ma quale donna andra’ mai a comprarsi su Internet la pillola Ru486 che dovrebbe -per il momento ci sono ancora difficoltà “tecniche” – trovare gratuitamente in tutti gli ospedali in cui si praticano gli aborti? Perche’ Gasparri e compagni non sono intervenuti con altrettanta foga e denuncia per farmaci -questi sì- che correntemente si vendono attraverso Internet ed hanno ampio mercato (tipo aspirina o antidolorifici vari)? E’ evidente che il motivo non è la tutela della salute della donna, ma un ulteriore occasione per cercare di mettere i bastoni fra le ruote a ospedali e medici che applicano la legge, non a caso e’ stata tirata in ballo l’Agenzia Italiana del farmaco che, nella fattispecie sollevata dal nostro, nulla c’entra. Non solo. Ma siccome e’ di moda nel centrodestra prendersela con Internet per tutti i loro problemi, accusare la Rete di fomentare illegalità con connivenze istituzionali (Aifa), fa sempre tendenza e medaglia al merito per la lotta contro libertà di espressione e libertà di scelta”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vela Latina 2009 e 2010

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Castelsardo (SS) 13 Dicembre alle ore 17 la Lega Navale nella propria sede presso il porto, ospiterà una serata dedicata al Circuito Mediterraneo Vela Latina 2009 e 2010. Nell’occasione AVeLa Tradizionale consegnerà i premi di classifica ad alcune imbarcazioni sarde sul podio delle varie classi del Circuito 2009 come Polifemo, Maschjarana, Liberata, Machiavelli, Alghero-Giorico Hotels, Antonio Primo, Auriga, Lina. Durante la serata saranno proiettate immagini del Circuito fra le quali le foto di Silvano Silvia e Pino Fuggiano. AVeLa Tradizionale, organizzatrice della rassegna, darà alcune anticipazioni sulle tappe  della prossima edizione, particolarmente importante perché segnerà il decennale del Circuito Vela Latina: fra i temi trattati anche la prossima edizione della Regata della Vela Latina a Stintino. (vela latina)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Presentazione di “sport movies & tv 2009”

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 settembre 2009

Milano 8 settembre alle 10.45 all’Edificio I della Fabbrica del Vapore (ingresso Via Procaccini, 4 -), presso la Mostra “Milano sale sul ring: fuori i secondi!”, è in programma la Conferenza Stampa di presentazione di “Sport Movies & Tv 2009 – 27th Milano International FICTS Festival”, evento internazionale dedicato al cinema e alla televisione sportiva che avrà luogo a Milano dal 30 Ottobre al 4 Novembre (www.sportmoviestv.com). Il Festival, organizzato dalla FICTS (Fédération Internationale Cinéma Télévision Sportifs, a cui aderiscono 102 Nazioni) riconosciuta dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico) costituisce la Finale Mondiale delle 14 fasi del Circuito Internazionale del “World FICTS Challenge” che si svolgono nei 5 Continenti.  Nel corso della Conferenza Stampa, il Presidente della FICTS Prof. Franco Ascani presenterà alla Stampa i principali appuntamenti che caratterizzeranno l’evento (Proiezioni, Convegni, Incontri, Workshop, Mostre, Eventi collegati, Conferenze Stampa, Premiazioni), il Progetto “MILANO LIFE LAB – FICTS PER EXPO” con “EXSPORT”, le indicazioni della Giuria per le 180 opere “Selected” e comunicherà i nomi dei qualificati ospiti dello Sport, della Tv, del Cinema e del Giornalismo che presenzieranno al Festival.  Interverranno alla Conferenza Stampa: il Dott. Alan Rizzi Assessore allo Sport del Comune di Milano il Dott. Pier Gianni Prosperini Assessore allo Sport della Regione Lombardia, la Dott.ssa Cristina Stancari Assessore allo Sport e Tempo Libero della Provincia di Milano, il Dott. Manfredi Palmeri Presidente del Consiglio Comunale di Milano, i rappresentanti del CONI, delle Federazioni sportive, del Panathlon International, Medaglie Olimpiche, qualificati personaggi e operatori del mondo del cinema, della televisione e dello sport.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Settimana Motoristica Bresciana

Posted by fidest press agency su mercoledì, 2 settembre 2009

Museo Nicolis1Museo NicolisBrescia 4 – 5 – 6 settembre 2009  con partenza dal Museo Mille Miglia di Brescia sede del Musical Watch Veteran Car Club Tre giorni all’insegna dei motori d’epoca a Brescia, per  la Settimana motoristica Bresciana, rievocazione storica di auto e moto, costruite entro il 1918 con  la coreografia di motoscafi ed aerei d’epoca.  L’ASI, Automotoclub Storico Italiano,  ha demandato al  club bresciano Musical Watch Veteran Car Club, presieduto da Domenico Paterlini, la direzione e l’organizzazione della manifestazione per rievocare alcune importanti appuntamenti  del passato: “110° Anniversario del circuito stradale automobilistico Verona – Brescia – Verona del 1899”, il “110° Anniversario del circuito stradale Criterium moto   Brescia – Orzinuovi del 1899”, il “105° Anniversario della Settimana Automobilistica Bresciana del 1904” ed il “100° Anniversario del primo volo internazionale da Montichiari (BS) 1909”.  L’evento  gode del patrocinio del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca della Regione Lombardia, della Provincia di Brescia, del Comune di Brescia, Provincia di Verona, Comune di Verona.  Il Veteran Car Club si avvale dell’ausilio dei club federati ASI, E. Bernardi di Villafranca, e Benaco Autoclassiche di Bardolino.  Scrive Angelo Seneci: ”La lunga storia motoristica di Brescia, dice qualcuno, non è mai stata messa abbastanza in risalto. Mai conosciuta come meriterebbe”.  Le rievocazioni della Mille Miglia portano in tutto il mondo il nome  di Brescia, ma c’è un gruppo che con entusiasmo e preparazione  cerca di mantenere viva la tradizione ancora più antica. Il Musical Watch Veteran Car Club, guidato dall’appassionato consigliere A.S.I. Domenico Paterlini, da oltre un decennio mette in pista tutta la propria esperienza per riportare  indietro le lancette del tempo di  oltre un secolo. Quella che viene offerta alla gente  è una  particolare pagina turistica/culturale, una sorta di “lezione di storia”  proposta con dei veri e propri  musei viaggianti  che solcheranno le strade di un tempo per ricordare i pionieri e coloro che hanno contribuito allo sviluppo, alla bellezza, alla produttività dell’artigianato e dell’industria motoristica italiana ed in particolare quella bresciana”. (museo nicolis,1)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il grand prix di formula uno

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 agosto 2009

In collaborazione con Emirates, Idee per Viaggiare propone un viaggio emozionante, dal 29 ottobre al 2 novembre, per il Grand Prix di Formula Uno, diciassettesima ed ultima gara del mondiale 2009 che si svolgerà ad Abu Dhabi il 1° novembre. Con l’occasione avrà luogo un evento unico: l’inaugurazione del circuito nell’Isola di Yas – Marina Circuit, che sorge sull’omonima un isola “Yas Island” dove aprirà il Parco tematico della Ferrari con alberghi, appartamenti e campi da golf . Il circuito è di 5.554 m. e 21 curve, ed è stato disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke. Quote individuali in camera doppia a partire da: € 1.490,00. La quota include: Volo di linea Emirates Airlines da Milano/Venezia/Roma a/r per Dubai, assistenza in arrivo ed in partenza e trasferimenti da/per l’aeroporto, 4 notti a Dubai in hotel 4 e 5* in pernottamento e prima colazione, trasferimenti da/per il circuito di Abu Dhabi, Biglietti per la gara, Support Pit Stand, validi per 3 giorni (30 e 31 ottobre e 1 novembre). Da aggiungere: tasse aeroportuali, spese apertura pratica, assicurazione, spese annullamento. http://www.ideeperviaggiare.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’economia della quale non si parlerà al G8

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 luglio 2009

di Rosario Amico Roxas in sintesi. L’economia occidentale è, da tempo, caratterizzata dal sistema economico capitalistico, che ha profondamente inciso sul sistema sociale, infatti, unitamente ai caratteri prettamente economici come la mobilità dei capitali, la proprietà privata dei mezzi di produzione, la ricerca del profitto individuale, ha provocato la distinzione tra capitalisti e prestatori d’opera. La più chiara descrizione di tale spaccatura tra le classi fu di Antonio Labriola, che identificò la storia del capitalismo proprio con la formazione delle classe salariata, più precisamente con la trasformazione del lavoratore indipendente in lavoratore legato al circuito economico produttivo, in cui protagonista era il detentore del capitale-denaro; nessuna considerazione veniva data al capitale-lavoro, che si trasformava in merce da vendere e/o acquistare.  Il capitalismo occidentale ha inciso sulla fisionomia dell’intera società; iniziato con la rivoluzione industriale, ha intensificato il proprio potere incidendo anche sui sistemi economici. Le innovazioni tecniche, l’introduzione delle macchine nel ciclo produttivo, a discapito della manodopera, hanno modificato strutturalmente il precedente sistema economico chiuso, caratterizzato dalla produzione artigiana, dove i lavoratori erano anche proprietari dei mezzi di produzione. Il capitalismo ha cancellato tutte le attività indipendenti, dando vita alla nuova classe dei salariati; ciò è avvenuto con profonde modificazioni dell’intera struttura sociale. L’industrializzazione, spinta al suo massimo produttivo, ha capovolto i criteri dei consumi, arrivando al consumismo  più esasperato; mentre prima l’industria produceva ciò che veniva richiesto e consumato, oggi il capitalismo spinto costringe a consumare sempre di più per poter continuare a produrre, per questo motivo necessita di sempre nuovi  mercati, ai quali imporre i propri prodotti, questo processo di accaparramento dei mercati è stato battezzato  globalizzazione dei mercati, che troppo spesso viene imposta con la forza e che sarà il motivo per scontri bellici  sempre più cruenti, specie se non si prendono nella dovuta e giusta considerazione  nazioni con modesto tenore di  vita, con una popolazione smisurata, con costi di manodopera irrisori, con grandissima capacità tecnica, come la  Cina, in grado di immettere nei mercati  i medesimi prodotti a prezzi con cui il mondo occidentale non potrà mai  competere.  Ogni anno le università della Cina formano 800.000 ingegneri (è questo il termine con il quale indicano  tecnici laureati nelle più svariate discipline, dove occorre tecnologia avanzata). Intuendo il tipo di evoluzione  cui sarebbe giunto il capitalismo, già alla fine dell’800 fu elaborata una ipotesi di lavoro, nella strutturazione  della produzione della società, la cui finalità era di creare un’alternativa al sistema capitalistico; ne fu  ispiratrice la prima lettera enciclica a carattere sociale, la Rerum Novarum. Fu il Cooperativismo, che vide la sua  affermazione nell’Inghilterra del XIX secolo.  Esso proponeva la libera associazione di quanti volessero sottrarsi  ai vincoli troppo severi del capitalismo, che diventava sempre più monopolistico, per poter meglio soddisfare le loro esigenze economiche, mettendo insieme le loro risorse. Il Cooperativismo risponde alle esigenze di  organizzazione produttiva e distributiva e di creazione di una confermata coscienza nazionale e sociale, specie  negli Stati di recente indipendenza, che stanno avviando programmi che li identificano come nazioni in via di  sviluppo.  La Cina sta rappresentando il boomerang per l’Occidente, perché è proprio la globalizzazione dei mercati  che consente loro di rappresentare la più agguerrita concorrente del mondo produttivo occidentale, che non ha saputo  prepararsi in tempo a questa invasione economica. La contrapposizione non è solamente economica, ma diventa  contrapposizione culturale, sociale e politica, dove non c’è spazio per un dialogo costruttivo; i sindacati  cercheranno di farsi mediatori fra le parti, ma senza cercare di rimuovere le ragioni di fondo delle divergenze;  eserciteranno il ruolo di mediatori e oppositori, ma solo per ottenere migliori condizioni di lavoro della classe  dominata, ma non tenteranno nemmeno di affrontare il cuore del problema, che sta nella identificazione del concetto  di capitale. L’equilibrio sostanziale tra capitale/denaro e capitale/lavoro, creando una sinergia d’azione, avrebbe  vanificato il ruolo degli intermediari. Il capitalista porta con sé il concetto di conquista di sempre nuovi mercati  e quindi l’esigenza della globalizzazione di tali mercati, dove può meglio riuscire a imporre le sue peculiarità  speculative; il cooperativismo stimola l’integrazione fra i popoli nell’ottica di una comune crescita della parte apportatrice di tecnologia e nuovi mercati e della parte che conferisce manodopera a basso costo e nuove potenzialità di mercato. L’integrazione fra popoli promuove, così, l’internazionalizzazione del sistema cooperativistico, in un rapporto di reciproca interdipendenza, infatti possiamo anche affermare che l’internazionalizzazione del sistema cooperativistico porta alla esigenza dell’integrazione dei popoli.
Questo concetto può essere condotto anche ad estreme conseguenze, perché la tipologia operativa del capitalismo e del capitalista è indirizzata a sempre nuovi e maggiori guadagni immediati nella logica del pragmatismo, a qualunque costo e in qualunque maniera, mentre il cooperativismo, privilegiando i rapporti umani nella integrazione fra i popoli, promuove una maggiore attenzione agli aspetti legati alla solidarietà umana. (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Ballo della rosa

Posted by fidest press agency su sabato, 30 maggio 2009

Villa Pisani Bolognesi Scalabrin (Padova)  5 giugno 2009 dalle ore 19.30 farà da cornice al primo Ballo della Rosa organizzato da Grandi Giardini Italiani. Una festa  glamour e chic che riunirà molti giovani (e non solo) appartenenti ad alcune tra le più importanti famiglie italiane proprietarie di alcuni dei 70 giardini che fanno parte del circuito Grandi Giardini italiani. Una serata di mondanità ed eleganza dedicata anche ai figli di queste famiglie, nuova generazione del nostro paese.  Il Ballo della Rosa si inserisce all’interno di “In nome della Rosa”, un itinerario che, nei mesi di maggio e giugno, permette di visitare i più bei roseti d’Italia di 27 giardini del circuito Grandi Giardini Italiani.  il programma della serata prevede:   Ore 19,30: visita speciale al giardino e al Roseto di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin   Ore 20,30: cena in giardino   Ore 22,30: inizio Ballo della Rosa   Prenotazione Obbligatoria.   Costo del biglietto: 90 euro a persona (per acquistare i biglietti tel. 031/756211)  Si consiglia abbigliamento elegante con un richiamo floreale per le signore.
La storia di Villa Pisani Bolognesi Scalabrin Fu la contessa Evelina van Millingen, sposa di Almorò III Pisani nel 1852, a creare lo splendido giardino di gusto inglese intorno al grande palazzo fatto costruire dal cardinale Francesco Pisani a metà del Cinquecento per amministrare l’enorme feudo acquisito dalla ricchissima famiglia veneziana dei Pisani nel 1468, dopo la confisca ai discendenti degli Estensi da parte della Repubblica di Venezia. La villa fu edificata sui resti di una rocca di guardia degli Estensi; l’impronta medioevale è ancora riconoscibile nella vasta piazza alberata a ridosso della via d’acqua di accesso. La cosmopolita Evelina Pisani, nata a Costantinopoli da padre inglese, diede l’aura di aristocratica informalità a Palazzo Pisani, ribattezzato “la Fattoria del Doge” dalla scrittrice inglese Margaret Symonds, che nel 1893 pubblicò il libro “Days spent on a Doge’s Farm”, resoconto dei soggiorni nel feudo e incomparabile testo sul giardino: Nel “segreto paradiso” di Evelina soggiornarono anche ospiti illustri come l’imperatrice di Germania, la Regina di Svezia, Lord Byron e Henry James. È un grande giardino formale con siepi di bosso e sculture, in cui l’elaborato gusto vittoriano si salda alla tradizione del giardino all’italiana. Intorno alla Villa l’impianto fortemente architettonico è caratterizzato da una marcata assialità che si stempera gradualmente nella naturalità del parco circostante. Una realizzazione straordinaria, ispirata da “The Formal Garden in England” di Sir Reginald Blomfield, pubblicato a Londra nel 1892. Statue, fontane, la vecchia ghiacciaia, il giardino roccioso, il Teatro e la Cappella di famiglia, importante esempio di neogotico elisabettiano, compongono e completano l’arredo del grande giardino e del parco popolato di alberi secolari.
Grandi Giardini Italiani Fondato dieci anni fa da Judith Wade, Grandi Giardini Italiani è il circuito culturale che si occupa di promuovere e far conoscere i più belli e importanti giardini italiani visitabili. Il circuito raccoglie 70 giardini in 13 regioni e rappresenta nel suo insieme 500 anni di storia del paesaggio.  Per entrare a far parte di Grandi Giardini Italiani è necessario superare una selezione d’eccellenza e avere precisi requisiti: un alto valore botanico, artistico e storico e un livello di manutenzione perfetto. È grazie a questa garanzia di qualità che, ogni anno, i giardini del circuito attraggono più di cinque milioni di visitatori paganti. Il circuito opera nel mercato dello Horticultural Tourism, un segmento del turismo culturale che, secondo le stime del National Trust, conta 11 milioni di visitatori in Europa. Grandi Giardini collabora con privati, istituzioni, aziende e proprietari di giardini con l’obiettivo di divulgare questo polo d’eccellenza in Italia e nel mondo.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Millenniumexpo 2009 corre la passione

Posted by fidest press agency su domenica, 17 maggio 2009

caracaferrariRoma dal 6 al 7 giugno 2009 si terrà presso l’ippodromo di Capannelle in via Appia 1245, la XVIII edizione del MillenniuMexpo, punto di riferimento per gli appassionati e i collezionisti di veicoli e accessori d’epoca. Molte le novità riservate ai visitatori.  In più un evento particolarmente atteso: domenica 7 giugno a Roma partirà la 1a rievocazione storica  del Gran Premio Roma-Circuito di Caracalla, memorial del più famoso circuito cittadino d’Italia riservato a moto in regola con il C.d.S. e costruite fino al 1980. Saranno presenti i piloti e le moto del passato, le derivate e le “Sport Production”. si svolge sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana e gode del patrocinio del Comune di Roma. Collaborano alla riuscita dell’evento: il Moto Guzzi Roma (al quale spetta il primato di aver fatto rinascere il Circuito di Montemario), che sarà responsabile dell’organizzazione e della logistica;  il Moto Club Aprilia, che curerà con i suoi Giudici di gara la regolarità del percorso; il Club Tusculum  che effettuerà il controllo dei tempi di percorrenza attraverso la rilevazione con pressostato elettronico. Per chi ricorda, oltre ai grandi motociclisti Tenni, Francisci e Liberati, Piero Taruffi e la prima vittoria della Ferrari conseguita da Franco Cortese al Gran Premio di Roma del 25 maggio 1947, una rassicurazione: se il 7 giugno si correrà in moto, tutti pronti l’11 ottobre 2009 – in occasione della edizione autunnale di MillenniuMexpo in programma dal 10 all’11 ottobre –  per assistere alla rievocazione storica con auto d’epoca alla quale, già da ora, è possibile iscriversi.  http://www.millenniumeventi.it.
Un po’ di storia Dalla sua prima edizione, avvenuta nel 1999, MillenniuMexpo con i suoi 700 spazi espositivi dedicati ai privati, con le centinaia di moto e auto d’epoca in vendita, con le migliaia di pezzi di ricambio – oltre agli spettacoli, alle mostre, ai raduni, alle sfilate di moda,  ai convegni – grazie ad un ambiente fuori dal comune e servizi di elevata qualità, ha saputo catturare l’attenzione di migliaia di visitatori (l’ultima edizione ha raggiunto quota 12 mila) inserendosi a pieno titolo tra le mostre-scambio più importanti d’Italia.  Sono state molte, nelle  varie edizioni, le iniziative sociali culturali sportive e di costume partite da Millenniumexpo: estemporanee di pittura sui temi inerenti le auto, le moto e il mondo dell’ippica, sfilate di moda, sfilate di bellezza dei veicoli d’epoca, i convegni che hanno visto la partecipazione attiva di esponenti del Parlamento, della Regione, del Campidoglio, dei club motoristici. (foto caraca – ferrari)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »