Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘coinvolgere’

Ciao Riccardo

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 marzo 2010

Lettera al direttore Ieri pomeriggio, ancora una volta, abbiamo dimostrato di essere una grande, pacifica e gioiosa forza popolare, che vuole unicamente il bene dell’Italia. Ora ci attendono gli ultimi giorni di campagna elettorale. Io faro’ la mia parte: oggi a Bologna e Firenze, nei prossimi giorni a Milano, Torino, Bari, Venezia, Roma. Nei nostri siti internet, nei nostri gazebo e via posta noi comunicheremo a tutti i cittadini i risultati del governo del fare e il nostro “Patto per l’Italia”, sottoscritto ieri dai candidati governatori. Ti chiedo di essere al mio fianco in questa decisiva settimana. A te il compito di coinvolgere i tuoi amici e conoscenti: fai loro conoscere quanto abbiamo fatto e quanto ci impegniamo a fare nei prossimi anni, fai loro capire che la  scelta di campo di domenica e lunediì riguarda tutti. E’ una scelta fondamentale, per dare nuovo slancio ai governi delle Regioni, per proseguire speditamente il cammino delle riforme cominciato dal governo nazionale, per sconfiggere ancora una volta lealmente e democraticamente la sinistra dei trucchi burocratici, delle trappole giudiziarie, degli inganni mediatici. Io ci credo. Insieme, come sempre, con il tuo impegno e quello di tutti i sostenitori del Popolo della Liberta’, anche questa volta vinceremo! tuo, Silvio Berlusconi (n.r. Nonostante le censure mediatiche che da anni sistematicamente le televisioni e le testaste giornalistiche e periodiche del cavaliere e gli ostacoli che si frappongono alla nostra agenzia per avere una informazione istituzionale, noi non ci sottraiamo dal nostro diritto-dovere d’informare da qualsiasi parte il messaggio provenga Pensiamo che siano solo i nostri lettori quelli che potranno leggere e giudicare in piena libertà.)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teatro: La notte più bella della mia vita

Posted by fidest press agency su martedì, 12 gennaio 2010

Bologna da venerdì 15 a domenica 17 Gennaio, feriali ore 21, domenica ore 16, al Teatro Dehon, Via Libia, 59 le Soc. Indie Occidentali e Neraonda presentano Gian Marco Tognazzi, Bruno Armando e Lombardo Fornara in “Die panne ovvero La notte più bella della mia vita” di Friedrich Durrenmatt. Adattamento di Edoardo Erba. Regia Armando Pugliese. Scene Andrea Taddei. Costumi Silvia Polidori. Con: Giovanni Argante, Franz Cantalupo e Lydia Giordano.   Un banale incidente, l’automobile in panne, costringe Alfredo Traps, rappresentante di tessuti, ad una sosta  indesiderata. Cercando aiuto trova ospitalità a casa di un vecchio giudice in compagnia di due amici, un pubblico ministero e un avvocato in pensione che gli spiegano, con l’intento di coinvolgerlo, il loro unico passatempo: ricelebrare alcuni importanti processi storici come quello a Socrate, a Gesù e a Federico di Prussia. Tra una bottiglia di vino e l’altra, Traps si ritrova imputato in un vero e proprio processo e,  in un’atmosfera sempre più inquietante, il gioco si fa realtà: il protagonista parla, si confessa, la sua vita mediocre sembra acquistare improvvisamente risvolti inaspettati; si scopre che Traps ha effettivamente compiuto un delitto divenendo l’amante della giovane moglie del suo principale che,  avvertito anonimamente dell’accaduto dallo stesso Traps, è morto a causa di un infarto. Il delitto di Traps è il frutto di una mente assolutamente innocente e inconsapevole; la sua cattiveria è originaria e, come tale, esente da sensi di colpa a meno che qualcuno non intervenga a fargli notare che ha compiuto un delitto, a fare emergere i ricordi dalla nebbia di un passato neppure così tanto remoto, come hanno fatto i suoi commensali che lo hanno ospitato processandolo, come fanno con tutti gli ospiti che si trovano ad avere. E così raccontando le vicende della propria vita, rivelando il mistero del suo successo economico, Traps si trova di fronte alla prova della sua colpevolezza e si autoinfligge la condanna a morte che gli era stata sanzionata per gioco. Per Dürrenmatt, quindi, siamo tutti colpevoli: il racconto ne è soltanto la dimostrazione attraverso il paradosso.  http://www.teatrodehon.it Prezzo: Intero: 22 Euro – Ridotti: 19 Euro (Gianmarco tognazzi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Nucleare

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

Dichiarazione di Gianfranco Morgando  (Segretario PD Piemonte)  “Appoggio pienamente la scelta della Regione Piemonte di ricorrere alla Corte Costituzionale contro la legge che permette la costruzione di nuove centrali nucleari senza neppure consultare e coinvolgere i territori interessati.  Il centro destra ha avviato un nuovo programma per la produzione di energia nucleare a scopo civile, un programma che comporterà costi enormi per la collettività, sottraendo risorse importanti allo sviluppo di altre fonti energetiche.  Ci opporremo con forza all’eventualità che il Piemonte torni ad ospitare un impianto nucleare e chiediamo al Governo di trovare rapidamente una soluzione definitiva al problema delle scorie ancora presenti sui nostri territori”.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »