Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘colombo’

Philadelphia: La statua di Colombo può rimanere al suo posto: in piazza Marconi!

Posted by fidest press agency su mercoledì, 18 agosto 2021

La decisione del giudice Paula Patrick è arrivata poche ore fa, affermando che la Città’ di Philadelphia non ha alcuna base legale per rimuovere la Statua di Colombo. Ottima scelta di strategia da parte del comitato degli amici di Marconi che hanno denunciato la città per la rimozione della statua, così come la proposta proveniente dalla commissione d’arte di trasferire la statua di Colombo in un garage. Adesso dopo questa vittoria grazie all’impegno degli avvocati e degli italoamericani della zona Sud di Philadelphia che non hanno mollato, auspico che le altre comunità, prendano spunto e provare una simile strategia per ottenere lo stesso risultato. Personalmente e a nome del Comitato tricolore per gli italiani nel mondo ringrazio tutti coloro che si sono prodigati per il raggiungimento dell’obiettivo. Giù le mani su Colombo! By Vincenzo Arcobelli Presidente CTIM Cons.CGIE

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Stati Uniti: Difendere Colombo e italianità

Posted by fidest press agency su sabato, 19 giugno 2021

“A una parte della sinistra abbiamo dovuto ricordare che non ci si astiene mai dall’essere italiani, non ci si astiene in America, in tutto il mondo, in Europa e soprattutto qui a Montecitorio. Non ci si astiene mai dall’essere italianI e difendere l’identità italiana – così il deputato Federico Mollicone, componente dell’Unione InterParlamentare Italia-USA, nel corso della dichiarazione di voto sulla mozione concernente iniziative di carattere diplomatico volte a salvaguardare l’eredità culturale italiana negli Stati Uniti, con particolare riferimento alla figura di Cristoforo Colombo – I monumenti sono le tracce della memoria di ciò che gli uomini hanno fatto, una traccia che va oltre il tempo; le opere di un uomo sono ciò che rimane della grandezza di un personaggio, di una generazione, di una cultura, di una civiltà, anche della sua tragicità. La mozione che abbiamo presentato, unitaria in Parlamento, impegna il Governo ad attivarsi sul piano politico e diplomatico affinché sia salvaguardata l’eredità culturale italiana negli Stati Uniti e la figura simbolo di tale eredità è incarnata da Cristoforo Colombo. Già nel 2017 con We the Italians e Umberto Mucci lanciammo una petizione in cui chiedevamo al Governo italiano di intervenire per via diplomatica, per chiedere ufficialmente al Governo degli Stati Uniti la tutela dei monumenti dedicati a Cristoforo Colombo e il rispetto del Columbus Day, inteso come giorno di affermazione dell’orgoglio italiano negli Stati Uniti e di amicizia tra i due popoli. Sono stati milioni gli abitanti dell’Italia che hanno voluto attraversare l’Oceano per stabilirsi nella nascente Nazione americana, impiegando il loro lavoro, la loro inventiva, la loro cultura per crescere in quella società e assumere ruoli importanti nella vita sociale, industriale, politica. È tempo che l’Italia si muova per difendere uno dei più grandi pionieri della storia dell’umanità, un nostro figlio oltraggiato e deriso, e i 17 milioni di nostri connazionali che lo hanno eletto a simbolo.”

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Atti vandalici perpetrati a scapito della statua di Colombo a Manhattan

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2021

Un vero e proprio attacco alla nostra identità culturale di cui siamo orgogliosi e che si sta verificando anche in altre zone d’America come a Houston, dove risiedo.Infatti, la statua di Colombo, proprio di fronte all’Italian Cultural Center a Houston, è stata prima imbrattata di vernice rossa e poi rimossa. Un monumento donato dagli italo-americani della città nel 1962 e che commemorava i 500 anni dalla scoperta dell’America. Rimuovono un pezzo di storia incarnata dagli italiani d’America, da noi che abbiamo sempre contribuito a fare grande questo Paese sia con il duro lavoro che con il nostro patrimonio culturale di cui Cristoforo Colombo è espressione. Non possiamo lasciare che ci offendano e rimuovano dalla vita pubblica americana il contributo degli italiani! Per questa ragione ho presentato una Mozione in Parlamento che chiede al Governo italiano di attivarsi sul piano diplomatico per far onorare la figura di Colombo, Mozione già discussa e presto in votazione.” Lo ha dichiarato l’on. Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata di Forza Italia eletta in Nord e Centro America.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Proteggere la Statua di Colombo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 giugno 2020

Il Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo ( CTIM Nord America) in prima linea nel proteggere la Statua di Colombo a Chicago ed in altre localita` in America.Nelle notti tra Venerdi’ e Sabato sono continuate le ondate di atti vandalici con pitture sparse che hanno danneggiato e sfregiato le Statue in alcune citta’ degli States, tra cui Chicago, dove ci sono 3 monumenti dedicati al grande navigatore ed esploratore genovese Cristoforo Colombo.Un atmosfera sempre piu’ pesante quella che si respira negli Stati Uniti, con un aumento di tensione, creata da ignobili teppisti organizzati e coordinati politicamente da una sinistra estremista,che si dilettano in maniera deplorevole nel compiere atti incivili e di violenza nei confronti di monumenti storici che dovrebbero appartenere alla storia di questo grande Paese e all’intera societa’, e che in questo caso toccano l’orgoglio della nostra comunita’ italo americana. Per questo motivo a Philadelphia alcuni manifestanti hanno deciso di proteggere da potenziali ed ulteriori attacchi vandalici, facendo da guardia alla Statua di Colombo.
A Chicago il Ctim guidato da Carlo Vaniglia e Frank Di Piero, assieme a Michelangelo Giampaoli e a Joe Esposito della ( LICNA) little Italy Chicago Neighborhood Association, con circa una sessantina di partecipanti hanno deciso di pulire e fare qualche riparazione al monumento danneggiato, e poi di manifestare in maniera pacifica per esprimere al pubblico ed ai media televisivi come CBS news, il loro senso di appartenza alla cultura italiana e alla storia, nonche’ proprio a quei monumenti voluti e messi in piedi dalla Comunita’ Italiana di oltre 50 anni fa, presso l’Arrigo Park, tra Loomis e Polk Street nel cuore della vecchia Little Italy di Chicago. Il Delegato del CTIM a Chicago Carlo Vaniglia rispondendo alle domande dei giornalisti della CBS, ha voluto esprimere con fierezza l’attaccamento a Colombo, uno dei principali simboli italiani, che con il Columbus day rappresenta nel mese di Ottobre l’unica festivita` dedicata alla collettivita’ Italo Americana.
Nella stessa giornata e’ intervenuto telefonicamente il Presidente del CTIM nonche’ Rappresentante negli U.S.A per il CGIE Vincenzo Arcobelli, il quale dopo essersi complimentato per l’eccellente lavoro svolto dalla Delegazione di Chicago e degli Organizzatori partners, ha evidenziato di come sia importante un lavoro di squadra coordinato con le altre associazioni italo americane sia a livello locale che a livello nazionale per dare piu’ voce a questo tema, che interpellera’ il Consigliere della Citta’ di Chicago Jason Ervin ( Alderman 28th ward), anticipando l’intenzione di organizzare una petizione, con la raccolta di firme, per prevenire la decisione di rimuovere la Statua di Colombo da Arrigo Park, desiderio espresso attraverso i socials da gruppi estremisti e da nuovi residenti (che vorrebbero cambiare la storia) dell’area vicina al monumento.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Inaccettabili attacchi a Colombo durante proteste in USA

Posted by fidest press agency su sabato, 13 giugno 2020

“Come segnalato da Umberto Mucci di We the Italians, l’ondata di proteste negli Stati Uniti ha visto anche attacchi violenti contro Cristoforo Colombo e le sue effigi. A Boston, è stata decapitata una statua del navigatore, mentre a Richmond una statua è stata buttata in un lago. Riteniamo inaccettabile l’associazione di “razzista” a Colombo, simbolo italiano. La nostra completa solidarietà alle comunità italo-americane. Chiediamo urgentemente al ministro Di Maio di intervenire a tutelare di un simbolo nazionale, che nulla ha a che vedere con la ragione delle proteste. Più volte siamo, infatti, intervenuti chiedendo il rispetto per Colombo e il contrasto a questa iconoclastia che nulla ha a che vedere con i diritti dei nativi o delle altre minoranze ma che è sempre stato simbolo di unione fra le comunità italo-americane e fra la nazione italiana e quella americana.” Così il deputato FDI Federico Mollicone, componente dell’Unione Interparlamentare Italia-Stati Uniti.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Former Port Corpus Christi Cold Storage Warehouse Sets Sail for Santa Marta, Colombia

Posted by fidest press agency su sabato, 12 dicembre 2015

DCIM100MEDIADJI_0029.JPG

Corpus Christi, TX, USA – The long standing refrigerated warehouse at Port Corpus Christi is completely dismantled, and well on the way to its second life of service to Port Santa Marta, Colombia. An agreement amongst the sister ports, Port Santa Marta and Port Corpus Christi, was reached in early 2015. Now completely disassembled, the warehouse components are loading to the vessel, Onego Rotterdam, en-route to Port Santa Marta, Colombia from Port Corpus Christi, Texas. In support of the alignment and construction of a new Corpus Christi Harbor Bridge Port Corpus Christi committed to remove the refrigerated warehouse in 2014. On August 12, 2014, the Port Commission approved a Resolution designating the Refrigerated Warehouse Facility and associated furniture, fixtures, and equipment as surplus property.Deconstruction was completed by a local contractor. The facility is completely disassembled, and following shipment to Colombia will be completely reassembled as a new refrigerated warehouse at Port Santa Marta. “As we remove the refrigerated warehouse at Port Corpus Christi to accommodate further growth with a taller Corpus Christi Harbor Bridge, it is great to know the warehouse will provide further beneficial use to Colombia through Port Santa Marta,” says Judy Hawley, Port Corpus Christi Commission Chair. “This news is historic for our country’s international trade and infrastructure. Colombia handles large flows of Corpus Christi1refrigerated cargo, but did not have a port that holds all of these features. Without a doubt, this will be the greatest capacity and efficiency of the country, and service large volumes of cargo through the terminal and for Colombian Export,” says Mauricio Suárez Ramírez, Port Santa Marta CEO.
As the primary economic engine of the Coastal Bend, Port Corpus Christi is the 5th largest port in the United States in total tonnage. Our mission; to “Leverage Commerce to Drive Prosperity.” Our vision; “To be the energy port of the America’s.” Strategically located on the western Gulf of Mexico, with a straight, 45’ deep channel, Port Corpus Christi provides quick access to the Gulf and the entire United States inland waterway system. The Port delivers outstanding access to overland transportation with on-site direct connections to three Class-1 railroads and uncongested interstate and state highways. Port Corpus Christi is protected by a state-of-the-art security department and an award-winning Environmental Management System. With outstanding management and operations staff, Port Corpus Christi is clearly “The Port of the Lone Star State.”

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »