Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Posts Tagged ‘commissione inchiesta’

Commissione inchiesta parlamentare su affidi e case famiglia

Posted by fidest press agency su sabato, 13 marzo 2021

“E’ disarmante e inaccettabile che dopo 225 giorni dalla sua approvazione non sia stata ancora avviata la Commissione d’inchiesta sugli Affidi e Case Famiglia. Eppure esiste un’emergenza minori, legata al tema dell’infanzia negata, di fronte alla quale nessuno può voltarsi dall’altra parte, tantomeno il Parlamento, come dimostrano anche le recenti vicende come quella di Giada Giunti, di cui ci occupiamo da anni. Storia di una mamma che vive la tragedia di un figlio che le è stato strappato e la disgrazia di una giustizia minorile piena di errori, inadempienze, omissioni, elusioni della normativa sui minori. Bene ha fatto il deputato Maria Teresa Bellucci a ricordare oggi in Aula l’impegno preso dal Parlamento. Auspico che il presidente della Camera Fico accolga il nostro l’appello e avvii velocemente i lavori della commissione d’inchiesta sugli Affidi e Case Famiglia. Ancora ricordiamo il M5S che accusava il Pd – oggi con lui al governo – di avere le mani in pasta nel circuito degli affidi. Il Parlamento si è espresso quindi è ingiustificabile che si perda altro tempo, oppure dovremmo pensare che si vuole nascondere qualcosa su Bibbiano?” E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

Posted in Diritti/Human rights, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Regione Lombardia: la commissione d’inchiesta sul Covid-19 tra il dire e il fare

Posted by fidest press agency su venerdì, 15 Maggio 2020

Marco Fumagalli (capogruppo M5S Lombardia) “L’assessore Caparini nel commentare la mia richiesta di istituzione di una commissione di inchiesta, proposta lo scorso 26 marzo disse: non vedo l’ora, così da accertare anche le responsabilità di altri.
Dato che ieri (13 maggio ndr) la maggioranza non ha votato il Presidente della Commissione d’inchiesta designato dalla minoranza consiliare (che per regolamento spetta alle opposizioni), impedendo così il regolare insediamento della stessa, mi pare evidente che ora il timore della Giunta e dell’assessore al Bilancio sia quello che si possa accertare qualche grossa responsabilità tale da mettere in crisi la maggioranza stessa. Mi viene da dire che proprio l’assessore Caparini non ci vede poi così bene, oppure ci vede benissimo, e insieme alla sua compagine tenta di sviare ogni indagine e responsabilità in merito. Il consiglio che posso dare è passare dall’ottico e comprare degli occhiali oppure far partire la commissione di inchiesta senza ulteriori indugi”.

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Al via la commissione d’inchiesta su Covid-19

Posted by fidest press agency su domenica, 3 Maggio 2020

Così come il Movimento 5 Stelle di Regione Lombardia aveva chiesto, e poi condiviso con le altre forze di minoranza, questa mattina è stato dato il via libera all’istituzione di una Commissione di inchiesta sull’emergenza Covid-19. “Per noi è un ottimo risultato nell’interesse dei cittadini per migliorare il sistema di prevenzione e protezione del sistema sanitario Lombardo -commenta Marco Fumagalli, capogruppo pentastellato- Abbiamo chiesto la Commissione con spirito costruttivo e senza polemiche ma vanno assolutamente affrontati i motivi per cui l’epidemia ha avuto una così grande diffusione nella nostra regione. Serve un confronto a tutto campo sulla carenza della medicina territoriale, sullo squilibrio tra pubblico e privato rispetto alle altre regioni e sul futuro della sanità lombarda. Il nostro lavoro sarà capire dagli errori che sono stati fatti quali soluzioni fornire per superare, almeno per la Lombardia quei vincoli, anche di spesa di carattere nazionale, che hanno impedito alla sanità pubblica di diffondersi in modo da dare una risposta complessiva ai bisogni dei cittadini lombardi. Una sanità in sofferenza non aiuta a migliorare la salute dei lombardi”.

Posted in Diritti/Human rights, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Banche. FdI: basta sceneggiate, Fico e Casellati intervengano per istituire Commissione inchiesta

Posted by fidest press agency su martedì, 16 luglio 2019

“Sono trascorsi tre mesi dall’approvazione della legge che istituisce la Commissione parlamentare d’inchiesta sul sistema bancario e finanziario e di questa ancora nulla. Pd e M5S continuano a litigare, rimpallandosi le responsabilità per la mancata costituzione della Commissione, ma l’unica certezza è che siamo arrivati a ridosso della pausa estiva dei lavori parlamentari senza che sia stato fatto un passo concreto per avviare un’istituzione che a detta di tutti sembrava urgente. Invece se ne parlerà dopo l’estate, e chi ne pagherà le conseguenze sono i tantissimi risparmiatori, rimasti vittime di una delle pagine più buie del risparmio in Italia. Fratelli d’Italia è stata tra le prime forze politiche a presentare un disegno di legge per istituire una Commissione che facesse luce su quanto accaduto nel sistema bancario e finanziario italiano negli ultimi anni, al fine di accertarne le responsabilità e al contempo suggerire possibili correttivi alle storture verificatesi. Da tempo abbiamo presentato i nomi dei nostri componenti, ed a più riprese abbiamo sollecitato tutte le forze politiche affinché facessero lo stesso, così da consentire l’avvio dei lavori. Purtroppo i nostri appelli sono sempre caduti nel vuoto. Ribadiamo con fermezza che questa commedia sulla pelle dei risparmiatori deve finire e chiediamo ai presidenti di Camera e Senato di intervenire personalmente per sbloccare lo stallo e consentire che prima della pausa estiva dei lavori parlamentari la Commissione d’inchiesta sia istituita”. Lo dichiarano i capigruppo di Fratelli d’Italia di Camera e Senato, Francesco Lollobrigida e Luca Ciriani.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Commissione d’inchiesta sul femminicidio

Posted by fidest press agency su domenica, 14 luglio 2019

“Si è conclusa la missione ufficiale nella Provincia autonoma di Trento della Commissione d’inchiesta sul femminicidio. Insieme alla presidente Valeria Valente e alla vicepresidente Donatella Conzatti abbiamo intenso confrontaci con i rappresentanti degli Enti e della Istituzioni locale per valutare e verificare il percorso finora compiuto, e in particolare per conoscere le buone prassi nella presa in carico delle vittime di violenza. Allo stesso tempo questa missione è stata l’occasione per continuare l’azione di sensibilizzazione riguardo le violenze di genere, evidenziando come esistano ancora criticità normative, tra lacune e non corrette applicazioni, che frenano una piena tutela dei soggetti coinvolti. Bisogna investire sempre di più sul ‘dopo’ e cioè – dopo l’accoglienza emergenziale – sull’inserimento sociale aiutando le donne, e i loro bambini, vittime di violenza. Allo stesso tempo è necessario aumentare l’offerta dei corsi per il recupero degli uomini maltrattanti predisponendo, inoltre, un disegno di legge che istituisca una banca dati nazionale sugli omicidi di donna basati sulla motivazione di genere e rilevazioni statistiche sui casi di violenza di genere previste per legge. E, infine, per quanto riguarda il testo sul codice rosso, che a breve arriverà in Aula al Senato, abbiamo ribadito che come Commissione presenteremo emendamenti con il chiaro intento di migliorare il testo e di rafforzarne le tutele”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, capogruppo di FdI nella Commissione d’inchiesta sul femminicidio.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Banche e la “farsa” della commissione d’inchiesta

Posted by fidest press agency su domenica, 25 giugno 2017

meloni«Dopo anni di rinvii e bugie il Pd si è degnato di votare l’istituzione della commissione d’inchiesta sulle banche. Ma lo ha fatto bocciando l’emendamento di Fratelli d’Italia che chiedeva la proroga della sua durata oltre la fine di questa legislatura: questo vuol dire che la commissione avrà pochissimo tempo per fare un lavoro enorme. E qualora si andasse a elezioni anticipate la commissione non avrebbe nemmeno la possibilità di iniziare la sua attività. Quale sarà il risultato? Nessuna giustizia per i risparmiatori truffati e impunità per Renzi, Boschi e i loro amici banchieri che hanno messo sul lastrico migliaia di italiani». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Parlamento: commissione inchiesta sulle banche

Posted by fidest press agency su sabato, 24 giugno 2017

monte dei paschi di siena“Tardiva, ma faremo in modo che sia utile. La proposta di legge d’istituzione di una commissione d’inchiesta sul sistema bancario è una di quelle tappe che hanno segnato l’impegno di FDI in questa legislatura. La nostra proposta di legge è stata la prima in assoluto a essere depositata è solo la furbizia di Renzi e del PD ne ha impedito l’approvazione. Infatti l’escamotage per fingere di essere d’accordo su questa inchiesta è stata la presentazione di un’altra proposta di legge – quella approvata stamane – di istituzione di una bicamerale, differenza sostanziale che impedirà qualunque seria indagine sui decenni di furti e rapine fatte non dai malviventi ai danni delle banche ma da alcune banche a danno dei cittadini. La dimostrazione del bluff andato in onda oggi è data dalla bocciatura dell’emendamento che chiedeva la proroga della durata della commissione a oltre la legislatura. Del resto tra truffatori s’intendono ad arte: Pd, Bankitalia, grande finanza costituiscono oggettivamente un sodalizio ostile alla trasparenza e agli interessi dei cittadini.Il via libera di oggi è tardivo ma ci batteremo affinché nei pochi mesi di attività possano emergere gli intrecci, lunghi oltre un secolo, tra banche, partiti e loro famigli, rendendo pubblici gli elenchi dei grandi ‘insolventi’ cui sono stati concessi prestiti milionari senza che mai rientrassero nelle casse degli istituti. Una gestione lurida che ha portato al tracollo di tanti piccoli risparmiatori, investitori, imprenditori a vantaggio operazioni tanto spericolate quanto remunerative”.
È quanto dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Banche: Commissione d’inchiesta in chiaro-scuro

Posted by fidest press agency su sabato, 24 giugno 2017

matteo renzi“Renzi nel suo discorso di qualche mese fa in cui aprì all’istituzione della Commissione parlamentare d’inchiesta sulle banche si riferiva a D’Alema, a Bersani, al Monte Paschi di Siena, al Pci-Pds-Ds-Pd, di cui l’ex premier non ha condiviso nulla o quasi”.Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, ai microfoni di “Zapping”, su Radio Uno.“E’ un atteggiamento un po’ sospetto quello di Renzi, perché la Commissione d’inchiesta si poteva realizzare un anno e mezzo fa, mentre lui era al governo, ed invece l’ha bloccata. Quando si è reso conto che poteva essere usata contro qualcuno, magari all’interno del suo stesso partito, ha dato il via libera. E’ un’interpretazione un po’ malevola? Non credo.Ma non è questo lo spirito con cui deve nascere la Commissione parlamentare d’inchiesta, non deve essere contro qualcuno, ma deve servire per fare trasparenza e per far tornare la fiducia. Senza la fiducia dei risparmiatori, delle famiglie, degli investitori esteri noi siamo finiti, la nostra economia è finita. Per questo ho chiesto che la Commissione venisse istituita”.
Lotta intestina nel Partito democratico anche perché una Commissione d’inchiesta vuol dire capire cosa è successo a Monte dei Paschi di Siena, la banca del Pci-Pds-Ds-Pd, vuol dire capire cosa è successo a Banca Etruria, la banca di papà Boschi”.Lo ha detto Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, ai microfoni di “Zapping”, su Radio Uno.“Una Commissione d’inchiesta vuol dire anche mettere sotto analisi i mille giorni di triste riformismo sulle banche del governo Renzi, far piena luce su decine e decine di situazioni opache. Con il governo, ricordiamolo, che fino a ieri, con una faccia di bronzo degna di miglior causa, diceva che il sistema bancario italiano era solidissimo.
I risultati li abbiamo visti, la gente scappa dalle banche, i cittadini e le imprese hanno perso la fiducia nei confronti dei nostri istituti di credito. La Commissione parlamentare di inchiesta serve a scoprire la verità e a tentare di ridare agli italiani fiducia nelle banche. Abbiamo a disposizione questo scorcio di legislatura, si inizi subito a lavorare per fare presto e bene”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Commissione d’inchiesta sul sistema bancario

Posted by fidest press agency su sabato, 6 Maggio 2017

BANCA

La commissione Finanze della Camera ha dato il suo ok al disegno di legge che istituisce la commissione d’inchiesta sul sistema bancario. “Meglio tardi che mai! Certo che la tempistica finora adottata mostra scarsa attenzione rispetto ad un tema in realtà urgente. E’ fondamentale fare chiarezza, anche per evitare il ripetersi di crac che mandano in fumo i risparmi degli italiani. Solo facendo piena luce potremo ridare fiducia ai risparmiatori” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Ora, però, va anche superato quanto previsto dal decreto legislativo n. 180/2015, ossia che tutte le notizie, le informazioni ed i dati in possesso della Banca d’Italia restano segreti. Una cosa assurda ed inaccettabile che impedisce ai risparmiatori di trovare le prove delle omissioni e delle colpe di chi ha determinato il dissesto delle banche e di chi avrebbe dovuto controllare e vigilare” conclude Dona.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Il Parlamento istituisce una commissione d’inchiesta su “Panama Papers”

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 giugno 2016

panamaIl Parlamento ha deciso di istituire, mercoledì, una commissione d’inchiesta su “Panama Papers”, le rivelazioni sulle società offshore e i loro beneficiari. Compito della commissione sarà di indagare sulle presunte violazioni e sui casi di mancato rispetto, da parte della Commissione o degli Stati membri, delle norme comunitarie in materia di riciclaggio, elusione ed evasione fiscale.La commissione sarà composta da 65 membri e avrà dodici mesi per presentare la relazione finale. Il mandato della commissione d’inchiesta, approvato dall’Aula per levata di mano, è stato concordato giovedì 2 giugno dalla Conferenza dei Presidenti del Parlamento europeo (il Presidente del Parlamento e i leader dei gruppi politici).

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »