Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘comunicazioni’

46ͣ Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 maggio 2012

Roma 20 maggio celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, nella Basilica di Santa Maria sopra Minerva, alle ore 10,30. (ddf)
La Giornata delle Comunicazioni Sociali è da tempo uno dei momenti più utili di riflessione, dialogo e confronto per il mondo dell’informazione. Un confronto che, sia chiaro, non può essere unidirezionale o autoreferenziale, ma ha il dovere (oltre che l’utilità) di guardare ai soggetti che della comunicazione sono i più diretti interessati, ovvero i cittadini.
In un momento di grave crisi globale, crisi che intacca anche il mondo dell’editoria e lo costringe a rivedere i suoi modelli di business, influenzati anche da un cambiamento dei costumi e della fruizione della notizia che non possiamo considerare disgiunti dal tema valoriale, soffermarsi sul significato dell’ascolto e del racconto è essenziale.Mi si invita gentilmente a proporre un momento di considerazione personale che voglio, senza alcuna presunzione, allargare al mondo dell’informazione pubblica, perché lavorare per una azienda di Stato che propone quotidianamente un “tappeto informativo” continuativo, il rischio di correre dietro alle sirene del mercato (specie nel contesto attuale) comporterebbe più di una conseguenza. Se questo non accade (e da qui il mio voler includere colleghi e tecnici, impiegati e dirigenti) è grazie al lavoro condiviso e convinto di tutta RadioUno e del Giornale Radio, che ho l’onore di dirigere.Ma un onore contiene spesso anche un onere, che in questo caso è, appunto, quello di non perdere mai di vista il significato e il senso del messaggio, considerando sempre per prima la prevalenza del fatto, il rispetto nel racconto, l’alternarsi delle voci e delle posizioni. Credo sia questo il concetto di “Silenzio e Parola” che il Papa Benedetto XVI ha voluto regalarci nell’intenso messaggio diffuso in occasione della festività del Patrono dei Giornalisti, San Francesco di Sales, in vista della Giornata delle Comunicazioni Sociali di quest’anno.
Benedetto XVI sintetizza in questo modo cosa siano silenzio e parola: “due momenti della comunicazione che devono equilibrarsi, succedersi e integrarsi per ottenere un autentico dialogo e una profonda vicinanza tra le persone. Quando parola e silenzio si escludono a vicenda, la comunicazione si deteriora, o perché provoca un certo stordimento, o perché, al contrario, crea un clima di freddezza; quando, invece, si integrano reciprocamente, la comunicazione acquista valore e significato”.
Quante volte, da cronisti, per “bruciare” una notizia, abbiamo avuto la tentazione di non ascoltare tutti i protagonisti della vicenda? E quanto spesso ci capita di assistere a talk show o dibattiti dove il prevaricare l’altro, zittirlo, alzare i toni serve solo per una effimera impennata dello share? Ecco, quando questo accade, la prima domanda che dovremmo porci è quale esempio stiamo dando a chi ci ascolta, a chi ci legge, a chi dialoga con noi magari grazie all’ausilio delle nuove tecnologie digitali.
I nuovi cittadini si formano compiutamente e correttamente se hanno a disposizione elementi di conoscenza e di giudizio non urlati o imposti. La coscienza critica deve prima di tutto essere il patrimonio di chi scrive un articolo o conduce un’intervista. Indagare su una vicenda giudiziaria, “scavare” nel privato di un personaggio pubblico o meno non autorizza nessuno, men che meno un operatore del mondo dell’informazione, a “pretendere” una risposta, un documento, un segreto.
La grande competizione crossmediale che si sta delineando in Italia e in tutto il mondo, mette sempre più spesso sullo stesso piano i professionisti della comunicazione e gli altri attori della notizia, siano essi blogger, free lance o i componenti di quello che troppo sbrigativamente viene chiamato citizen journalism. Se le regole valgono per tutti (e ci mancherebbe), anche i diritti sono gli stessi, purché non si dimentichi che il desiderio di raccontare non deve mai superare il limite della mancanza di rispetto. La dignità della persona umana è il caposaldo di qualsiasi momento dell’agire umano e lo è – se possibile – ancora di più di fronte all’informazione. Basta un attimo per diventare oggetto di una discriminazione o di un errore che è poi fatalmente “eterno” nelle memorie dei computer che non sanno riconoscere il “diritto all’oblio”.
“Là dove i messaggi e l’informazione sono abbondanti – scrive ancora Benedetto XVI –, il silenzio diventa essenziale per discernere ciò che è importante da ciò che è inutile o accessorio”. Imparare da queste semplici, ma profondissime parole, che il ruolo del professionista dell’informazione è, oggi più che mai, testimonianza di come si debba vivere nella comunità, servendola e non usandola è uno degli impegni che quotidianamente dobbiamo rinnovare per mantenere il rispetto degli altri e il senso stesso della professione che abbiamo il privilegio di seguire.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contro il bavaglio Agcom

Posted by fidest press agency su martedì, 5 luglio 2011

No al bavaglio alla rete

Image by david.orban via Flickr

Roma. Non sarà una vigilia tranquilla per l’Agcom: sarà, piuttosto, la “Notte della Rete”. Oggi, 5 luglio, a 24 ore dall’approvazione della Delibera definita “ammazza-Internet” dai blogger italiani, artisti, esponenti della rete, leader politici, cittadini e utenti del web si troveranno a Roma per una no-stop contro il provvedimento. Come noto, il 6 luglio l’Autorità per le Comunicazioni si appresta a votare una delibera con cui si arrogherà il potere di oscurare siti internet stranieri e di rimuovere contenuti da quelli italiani, in modo arbitrario e senza il vaglio del giudice. Su internet oltre 130.000 cittadini hanno espresso il loro dissenso via email all’Agcom e cresce di ora in ora il passaparola su Facebook, una mobilitazione on-line e off-line che ha già dimostrato con il referendum quanto possa risultare incisiva. Intanto il clima si è ulteriormente surriscaldato a seguito delle dimissioni del relatore del provvedimento Gianluigi Magri. Ma la protesta continua anche fuori dal web: “La notte della rete”, il 5 luglio alla Domus Talenti a Roma (via delle Quattro Fontane 113), è una no-stop in cui si alterneranno cittadini e associazioni in difesa del web – tra cui l’associazione radicale Agorà Digitale – politici, giornalisti, cantanti, esperti: tutti contro il bavaglio alla rete. L’evento sarà rigorosamente in diretta streaming sul Fattoquotidiano.it e su una rete di tv locali, accompagnato dai tweet e dai messaggi indirizzati all’Agcom.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Centri per l’impiego a Potenza

Posted by fidest press agency su giovedì, 17 marzo 2011

My Cv Curriculum Vitae

Image via Wikipedia

Un’interessante opportunità per trovare lavoro. Il sito istituzionale della Provincia di Potenza ha introdotto nuovi servizi online dei Centri per l’impiego. Uno spazio virtuale diventa così una preziosa risorsa che mette in comunicazione le aziende e gli utenti. Inoltre, offre la possibilità di creare e gestire il proprio curriculum vitae, di autocandidarsi ad offerte di lavoro, e di usufruire di un valido strumento informativo per le varie comunicazioni relative ad avvisi e bandi pubblici. Il responsabile della provincia di Potenza per l’Italia dei Diritti, Guido Alagia, esprime la sua approvazione nei confronti dell’iniziativa, sottolineando l’importanza di una soluzione basata sulla corrispondenza tra le esigenze di chi cerca e offre lavoro: “È encomiabile l’impegno dell’amministrazione locale profuso a favore dei soggetti svantaggiati che trovano difficoltà ad inserirsi nel mondo del lavoro, ma anche di adulti e giovani disoccupati che rappresentano il capitale umano, inteso come l’insieme di quelle competenze professionali di cui oggi le imprese hanno bisogno per fronteggiare la ripresa”. “Per sostenere l’occupazione –  incalza l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – occorre migliorare le conoscenze sul mercato del lavoro, incrociando le qualifiche e le competenze richieste. Il dato relativo alla disoccupazione giovanile segnala un cancro del nostro sistema produttivo e sociale. Questa iniziativa mi sembra un’ottima terapia d’urto che auspichiamo possa abbassare quest’indice e delineare strategie di lungo termine al fine di consentire ai giovani di essere di nuovo protagonisti della crescita dell’Italia”.

Posted in Recensioni/Reviews, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornata delle comunicazioni sociali

Posted by fidest press agency su domenica, 23 gennaio 2011

Palermo 24 gennaio, alle ore 10.30 nel salone della Libreria Paoline, in corso Vittorio Emanuele, 456 a Palermo. L’Ufficio pastorale per le Comunicazioni Sociali, l’Ordine dei Giornalisti, la Libreria Paoline e i Servizi Informatici dell’Arcidiocesi di Palermo, in occasione della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti organizzano un Forum nel corso del quale si discuterà sul messaggio del Santo Padre per la 45a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali 2011 su “Verità, annuncio e autenticità di vita nell’era digitale”. Nel corso della manifestazione saranno premiati i partecipanti al concorso fotografico indetto in occasione della visita che il Santo Padre ha effettuato a Palermo lo scorso 3 ottobre 2010. Al primo classificato andrà una fotocamera digitale, al secondo un telefono cellulare e al terzo un lettore MP4. A tutti partecipanti, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Interverranno il vescovo ausiliare mons. Carmelo Cuttitta, Vittorio Corradino, presidente dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia, Pino Grasso, direttore dell’Ufficio pastorale per le Comunicazioni Sociali, Mario Giacomarra, preside della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo, suor Fernanda Di Monte giornalista paolina, Franco Lannino, fotografo professionista, e Vincenzo Grimaldini, responsabile dei Servizi Informativi dell’Arcidiocesi di Palermo.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Portale scuola: Scuola mania

Posted by fidest press agency su domenica, 12 settembre 2010

Sono circa 3.000 le istituzioni scolastiche che hanno già aderito al servizio Scuola Mia, l’iniziativa voluta dal Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e dal Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Mariastella Gelmini. Accedendo al sito web (www.scuolamia.pubblica.istruzione.it) i genitori possono entrare in contatto con la scuola dei loro figli e ottenere importanti servizi digitali: – avviso ai genitori sulle assenze e sui ritardi degli alunni (sia giornaliere, via sms, sia periodiche); – visualizzazione della pagella in formato digitale; – prenotazione colloqui con i docenti; – comunicazioni relative alla vita scolastica degli studenti e ai risultati degli apprendimenti (il servizio consente alle famiglie di verificare in modo costante il livello di impegno e i risultati raggiunti dai propri figli); – notifica alle famiglie delle comunicazioni scolastiche (avvisi, scioperi, uscite anticipate, incontri scuola-famiglia ecc.) Sul sito del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione (www.innovazionepa.it) è consultabile l’elenco completo di tutte le istituzioni scolastiche che hanno aderito all’iniziativa.  Tra le Regioni sono da segnalare la Campania, la Lombardia, il Lazio, la Sicilia e la Puglia (oltre 300  istituti ciascuna). Tra le Province, la più rappresentata è Roma (215 scuole), seguita da Napoli e Milano (145 scuole). Il Portale è stato sviluppato nell’ambito delle iniziative previste dal Protocollo di intesa del 30 ottobre 2008 tra il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
Nel corso del prossimo anno scolastico il portale sarà arricchito di nuovi servizi, quali, ad esempio, la possibilità di iscrizione online degli studenti e il pagamento online di tasse e contributi scolastici. Inoltre, attraverso il portale Scuola Mia sarà assegnata a ogni istituzione scolastica statale una casella di Posta Elettronica Certificata istituzionale e la firma digitale a tutti i Dirigenti scolastici.

Posted in Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alluvioni in Pakistan

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 agosto 2010

Nell’ora del «più grande disastro naturale» della storia del paese, ha dichiarato il presule, «è nostro dovere di cristiani rimanere fianco a fianco con i nostri fratelli musulmani e indù per fronteggiare la calamità comune con coraggio e determinazione». Le parole di monsignor Saldanha suggellano l’impegno della Chiesa e della rete Caritas a favore delle popolazioni colpite dalle alluvioni. Ai danni umani (migliaia di morti, milioni di sfollati, 20 milioni di persone colpite) e infrastrutturali (edifici pubblici e privati distrutti, vie di comunicazione interrotte) si aggiungono i guasti arrecati all’agricoltura del paese: nel solo Punjab almeno 1,7 milioni di ettari di campi coltivati sono stati danneggiati o distrutti, molti dei quali coltivati a riso, base dell’alimentazione nazionale. Governo e agenzie umanitarie stanno producendo intensi sforzi per fare fronte ai bisogni, ma intanto – come confermato da tutti gli operatori umanitari, compresa Caritas Pakistan – moltissime comunità non sono state ancora raggiunte, in particolare nelle regioni del Sindh e del Punjab, e altre sono raggiungibili con difficoltà. Tra coloro che soffrono maggiormente ci sono le madri in fase di allattamento e i bambini al di sotto dei 5 anni di età. Rimangono molto forti anche le necessità di ricoveri provvisori e di attrezzature per l’approvvigionamento di acqua pulita, unico baluardo contro il rischio del diffondersi di epidemie. Intanto, le agenzie umanitarie e la rete Caritas segnalano altri effetti preoccupanti delle alluvioni. Il disastro ha infatti causato anche una fiammata dei prezzi di tutti i beni di prima necessità. Inoltre, il movimento di migliaia di sfollati sta causando una fortissima pressione logistica e sociale su città e territori che non sono stati direttamente toccati dalle inondazioni.  Caritas Pakistan, con il supporto delle altre Caritas, tra cui anche Caritas Italiana, sta proseguendo il suo intenso lavoro di assistenza alle vittime delle alluvioni in cinque diocesi colpite (Multan, Quetta, Faisalabad, Rawalpindi-Islamabad e Hyderabad). Funziona ormai a pieno regime il programma di emergenza, messo a punto per i primi tre mesi, che vede impegnati sul territorio centinaia di operatori e volontari e che raggiungerà almeno 250 mila persone, cristiane e musulmane. Il programma prevede la fornitura di cibo e tende, interventi di prima assistenza sanitaria e medica, la riparazione dei sistemi di approvvigionamento di acqua, la ricostruzione di alcune infrastrutture. Seguirà, nei mesi successivi, un più robusto e articolato piano di interventi di ricostruzione e assistenza di vittime e sfollati, cui parteciperà anche Caritas Italiana.

Posted in Estero/world news, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Andrea Farina nel Comitato di Confindustria

Posted by fidest press agency su martedì, 20 luglio 2010

Andrea Farina, Presidente e Amministratore Delegato di Itway SpA, è stato eletto membro del Comitato Comunicazioni e Sviluppo banda larga di Confindustria, presieduto da Gabriele Galateri Di Genola. L’attività del Comitato, voluto dal Presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, è rivolta a promuovere l’utilizzo della banda larga sul territorio nazionale, alimentando nuove iniziative e progetti che portano ad elaborare proposte ed indicazioni da sottoporre al Governo Italiano. Il Comitato è l’organo istituzionale di Confindustria che s’interfaccia con il dipartimento delle Comunicazioni – Vice Ministro Paolo Romani- del Ministero dello Sviluppo Economico.
La nuova nomina si aggiunge a quella già ottenuta da Farina nell’ottobre 2009 di Presidente della Commissione Terziario Innovativo e Tecnologico di Confindustria Emilia Romagna che, su delega del Presidente di Confindustria Emilia Romagna Anna Maria Artoni, si occuperà di sviluppare la banda larga in Emilia Romagna, in sinergia con la Regione.
48 anni, Andrea Farina è Fondatore, Presidente e Amministratore Delegato di Itway, Gruppo leader nella progettazione, produzione e distribuzione di soluzioni di e-business, quotato al segmento AllStar di Borsa Italiana. Tra gli incarichi istituzionali ricoperti da Farina anche quelli di Consigliere della Commissione Economia Digitale di Confindustria a Roma e di Vicepresidente Vicario di Confindustria Ravenna.
Itway     Fondata a Ravenna il 4 luglio 1996, quotata in Borsa Italiana dal 4 luglio 2001 (segmento AllStar), Itway SpA è oggi a capo di un Gruppo che opera nel settore dell’Information Technology attraverso la progettazione, produzione e distribuzione di soluzioni di e-business. Il Gruppo Itway opera come Value Added Distributor (VAD) di tecnologie software per l’e-business in Italia, Francia, Grecia, Spagna, Portogallo e Turchia ed è, in tale area di business, leader di mercato in Italia. I clienti di Itway VAD sono “system integrator” e “value added reseller”, che vendono i prodotti agli utenti finali. Tra i principali prodotti distribuiti da Itway VAD in Italia: Acronis, Arkoon Network Security, Check Point, Citrix, Falconstor, Fortinet, Hitachi Data Systems, Ipswitch, Kaspersky, McAfee, Novell, Oracle, Pelco, PlateSpin, Red Hat, SonicWALL, Stonesoft, SUN Microsystems, Symantec, Trend Micro, Vasco, VMware, Websense.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegni internazionali su padre Ricci

Posted by fidest press agency su domenica, 28 febbraio 2010

Roma 1 marzo ore 12.00  presso la sala stampa della Radio Vaticana, – P.za Pia 3  Presentazione dei Convegni internazionali  dedicati a P. Matteo Ricci s.j.  “In tutto mi accomodai a loro. P. Matteo Ricci plasmato dai cinesi” Roma, 2 marzo 2010 – Pontificia Università Gregoriana “Scienza Ragione Fede. Il genio di P. Matteo Ricci” Macerata, 4 – 6 marzo 2010  –  Auditorium San Paolo Interverranno: S. E. Mons. Claudio Giuliodori, Vescovo di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia Presidente della Commissione Episcopale per la cultura e le comunicazioni sociali Prof. P. Gianfranco Ghirlanda s.j., Rettore della Pontificia Università Gregoriana Prof. Roberto Sani, Rettore dell’Università degli Studi di Macerata Modera: P. Giuseppe Bellucci s.j., Portavoce della Compagnia di Gesù

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

VII Tavola Rotonda sulle Comunicazioni

Posted by fidest press agency su lunedì, 7 dicembre 2009

Roma 15 dicembre 2009 ore 9,30 – Grand Hotel Parco dei Principi. Il Viceministro con delega alle Comunicazioni Paolo Romani, il Presidente dell’Agcom Corrado Calabrò e il Direttore Generale DG Società dell’informazione e Media Europea, Fabio Colasanti alla VII Tavola Rotonda con l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di Business International. L’evento vedrà inoltre la partecipazione di molti autorevoli esponenti del mondo delle TLC: • Kevin J. Martin, Former Chairman, FCC• Roberto Forte, Mobile TV and Portal Director, 3 Italia• Claudio Bassoli, Clients Managing Director, Cisco Systems Italy• Giancarlo Leone, Vice Direttore Generale, Rai• Andrea Scrosati, Vice Presidente, Sky Italia• Francesco Chirichigno, Presidente, Fondazione Italiana Nuove Comunicazioni• Giangiacomo Olivi, Partner, Head of Technology Media & Communications, DLA Piper• Guido Roda, Head of ICT Services, Fastweb• Franco Bassanini, Presidente, Cassa Depositi e Prestiti• Nicola D’Angelo, Commissario, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni• Nadia Benabdallah, Network Engineering Director, Vodafone Italia• Piero Gaffuri, Direttore New Media, Rai• Enzo Savarese, Commissario, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni• Elserino Piol, Presidente, Fedoweb• Antonio Bosio, Product Solution Management Director, Samsung Electronics Italia•Oscar Cicchetti, Chief Technology Officer, Telecom Italia• Roberto Napoli, Commissario, Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni• Vincenzo Novari, Amministratore Delegato, 3 Italia• Stefano Nocentini, Direttore Network, Telecom Italia• Nicola Grassi, Network Development Director, Wind• Andrea Facchini, Direttore Marketing, Nokia• Andrea Podda, Chief Technical Officer, Tiscali Italia• Luca Balestrieri, Presidente, Tivù• Kaled Bichara, Chief Executive Officer, Orascom Telecom Holding• Andrea Conte, Direttore Business Unit Consumer, Fastweb• Alessandro Tucci, Vice President Business Development and Finance, Fox Channels Italy• Andrea Ambrogetti, Presidente, DGTVi• Gina Nieri, Consigliere d’amministrazione, Mediaset • Enrico Salvatori, Senior Vice President & General Manager, Qualcomm Europe• Andrea Casini, Vice President Sales and Marketing EMENA, Andrew• Luisa Arienti, Vice President Country Applications Leader, Oracle Italia Al centro del dibattito i temi più attuali del settore delle comunicazioni elettroniche: National Next -Generation Broadband Plans, Net Neutrality & Network Management, All Digital TV.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La rete di comunicazioni europea

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 settembre 2009

Milano Ryanair, la compagnia aerea low cost leader in Europa si è rivolta a Cable&Wireless per il consolidamento della propria rete informatica e di comunicazioni a livello pan-europeo. Il contratto quinquennale da 15 milioni di Euro riguarda nello specifico le comunicazioni business critical di 180 aeroporti in 26 nazioni. Come parte dell’accordo Cable&Wireless gestirà l’intera rete europea di telecomunicazioni di Ryanair, inclusi tutti gli aeroporti, le basi, i data centre e gli uffici. Cable&Wireless fornirà un network “always on”. La disponibilità del network è essenziale per le attività di Ryanair e ogni passeggero verrà supportato dalla rete Cable&Wireless in tutte le fasi: dalla prenotazione online fino al check-in in aeroporto. I chioschi Ryanair per il check-in utilizzeranno la rete di Cable&Wireless, fornendo ai passeggeri la possibilità di bypassare le code, aumentando la velocità, la convenienza e il livello di servizio. Il nuovo sistema touch-screen offrirà ai passeggeri la possibilità di ottenere carte di imbarco e spedire bagagli.
Ryanair è la più grande compagnia area low cost in Europa, con più di 60 milioni di passeggeri nel 2008 su più di 850 rotte in 26 paesi. Il suo successo è basato su tariffe basse, efficienza, puntualità e sicurezza. Nel 2008, il giro d’affari di Ryanair ha superato i 2,7 miliardi. Ryanair pianifica di duplicare sia il traffico che i profitti tra il 2007 e il 2012.
Cable and Wireless plc è un’azienda di telecomunicazione internazionale leader nel mondo. Opera attraverso due business unit autonome: Cable&Wireless Worldwide e CWI.  Worldwide (precedentemente nota come Europa, Asia & US), è specializzata nell’offrire servizi di telecomunicazione di alta qualità come IP, dati, voce e hosting per grandi aziende, rivenditori e operatori telefonici. Opera in tutto il mondo con principale focus su Regno Unito, Asia e EMEA e fornisce connettività in 153 paesi.  http://www.cw.com

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Postazioni multimediali al Parco Nazionale Gran Paradiso

Posted by fidest press agency su martedì, 11 agosto 2009

E’ stata inaugurata presso il centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso “Tutelattiva Laboratorio Parco” di Cogne (AO), una delle quattro postazioni multimediali del sistema Vi.Vi.Alp. previste in Valle d’Aosta e in Piemonte. Vi.Vi.Alp. (Virtual Visit Alpine Protected Area) è il nuovo strumento di simulazione 3D che consente una visita virtuale delle aree protette alpine, elaborato nell’ambito del progetto Interreg III “Alpencom”, promosso dall’Unione Europea. Il progetto Alpencom è volto a realizzare una comunicazione comune alle aree protette alpine per migliorare la sensibilità del grande pubblico alle problematiche ambientali. La visita virtuale delle aree protette alpine è uno strumento pensato per i Centri Visitatori dei Parchi che fanno parte della rete alpina delle aree protette Alparc, di cui il Parco Nazionale Gran Paradiso è partner. In particolare Vi.Vi.Alp è un innovativo strumento di comunicazione interattivo, che presenta informazioni sui Parchi e sulle riserve naturali alpine, realizzando una simulazione animata in 3D degli stessi. I visitatori potranno quindi “volare” a piacere attraverso un paesaggio alpino tridimensionale e ottenere informazioni in una delle quattro lingue alpine o in inglese. In tal modo potranno scoprire la ricchezza naturale e culturale delle Alpi in modo leggero e divertente e nello stesso tempo rendersi consapevoli dei problemi della loro protezione. Per quanto riguarda il Parco Nazionale Gran Paradiso, sono previste due postazioni multimediali del sistema Vi.Vi.Alp. destinate all’utilizzazione da parte dei visitatori; oltre al Centro “TutelAttiva Laboratorio Parco” di Cogne gestito da Fondation Grand Paradis, ne verrà installata una anche nel Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino. Per il Parco del Mont Avic le postazioni verranno installate presso il Forte di Bard, mentre una è già attiva nel centro visite di Covarey. I turisti e i fruitori potranno quindi, grazie ad uno speciale joystick, effettuare il volo virtuale proiettato su un apposito schermo. Un’ulteriore occasione per conoscere l’area protetta, ma anche un modo per entrare in contatto con le possibilità offerte dal territorio dal punto di vista naturalistico e turistico. E’ possibile effettuare già da ora il volo virtuale anche da casa propria, seppure nella definizione inferiore resa possibile dalla navigazione internet, collegandosi al sito http://www.pngp.it e cliccando sul link come arrivare. E’ però necessario aver precedentemente installato sul proprio pc il software Google Earth.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

TLC: le reti di nuova generazione una priorità per l’Italia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 maggio 2009

“Le reti di nuova generazione sono infrastrutture fondamentali per il futuro del Paese perché offriranno ai consumatori nuovi servizi di grande importanza per migliorare la qualità della vita. I consumatori potranno beneficiare di standard particolarmente elevati per migliorare i rapporti con la pubblica amministrazione, ricevendo a casa certificati, documenti, atti con un risparmio notevole di tempo e denaro ed avere un servizio sanitario più efficiente, creando database sanitari con cartelle digitali”.  E’ quanto ha dichiarato Massimiliano Dona, segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, nel corso della tavola rotonda sul tema “Le reti di nuova generazione: quali prospettive?”, a cui hanno partecipato Enzo Savarese, Commissario dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, Francesco Chirichigno, membro dell’organo di vigilanza per l’accesso alla rete, e Marco Bavazzano, responsabile Technical Security di Telecom Italia. “Per realizzarle – continua Dona – servono non meno di 10 miliardi di euro: l’unica strada è coinvolgere non solo Telecom Italia e gli altri operatori, ma anche le aziende dotate di infrastrutture di rilevanza nazionale come Ferrovie dello Stato e Poste Italiane”.  “Serve un piano nazionale – conclude Dona – che favorisca con incentivi premianti l’utilizzazione delle reti di nuova generazione rendendole obbligatorie per la pubblica amministrazione. Possiamo spendere miliardi e miliardi di euro nella banda larga ed ultra larga, ma senza un piano per accrescere la cultura informatica della popolazione le reti di nuova generazione saranno come “autostrade” nel deserto con un colossale sperpero di denaro”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »