Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘condanne’

Antitrust: condanne per E-commerce

Posted by fidest press agency su sabato, 26 ottobre 2019

“Bene, ottima notizia! Si tratta dell’ennesima condanna a società operanti nelle vendite on line” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando la notizia dell’Antitrust che ha condannato tre società attive nel settore dell’e-commerce, irrogando sanzioni per un ammontare complessivo di 515mila euro.”L’E-commerce rappresenta l’unica forma distributiva del commercio in crescita, con incrementi delle vendite a due cifre. L’ultimo dato Istat, relativo al mese di agosto, ha segnato un rialzo annuo del 19,4%. Ma lo sviluppo dell’E-commerce nel nostro Paese non ha ancora raggiunto i livelli di diffusione dei principali Paesi europei e questo anche perché, troppo spesso, viene tradita la fiducia del consumatore con pratiche scorrette. Da qui l’importanza di queste sanzioni” conclude Dona.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Lettera aperta a Serracchiani

Posted by fidest press agency su martedì, 18 ottobre 2011

Monte Siguret, Val di Susa

Image by arboreus via Flickr

Lettera al direttore “Cara Debora, ma dove sei stata negli ultimi quattro mesi, da luglio ad oggi, caratterizzati da continui attacchi al cantiere di Chiomonte, causando decine e decine di feriti tra le forze dell’ordine? Dov’eri negli ultimi quattro mesi, quando antagonisti da tutta Europa giungevano in Valle di Susa per addestrarsi al ‘tiro al poliziotto’, senza che nessuno si sentisse in dovere di prendere una posizione pubblica forte e netta, mentre solo ora, dopo che quei figuri sono scesi a devastare Roma sentiamo un coro di condanne e di indignazioni? Le leggi attuali, purtroppo, consentono a questi mascalzoni, teppisti ed eversori di potersi muovere impunemente e di devastare la capitale, assaltando chiese e bruciando blindati. È necessario un nuovo provvedimento legislativo, speciale o no non mi interessa, per impedire a costoro di circolare. Nel nostro ordinamento non esiste alcuna norma, se non l’arresto preventivo che non credo tu consideri uno strumento utile, che consenta di fermare gruppi in parte composti da pluridenunciati. Da qui la proposta di un provvedimento legislativo sul modello del Daspo per impedire ai violenti di venire a inquinare qualsivoglia manifestazione. Per una volta che Di Pietro, invocando una legge Reale bis, non si è messo a inseguire le demagogie grilline, anziché criticarlo sarebbe stato meglio ascoltarlo. Infine, concordo invece con te sul fatto che serve una grande battaglia da parte del PD, affinché il Governo non tagli altri 60 milioni di euro alla forze dell’ordine”. (On. Stefano ESPOSITO Parlamentare PD)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iran: Alemanno petizione per delara

Posted by fidest press agency su sabato, 18 aprile 2009

Il Sindaco di Roma Gianni Alemanno firmerà la petizione di Amnesty International in favore di Delara Darabi, la giovane iraniana di 22 anni che si trova nell’imminente rischio di essere messa a morte per un reato commesso quando aveva meno di 18 anni. Nella petizione si esprime la profonda preoccupazione per il fatto che Delara Darabi possa avere subito un processo iniquo e si chiede alla giustizia iraniana   di rivedere il caso,  secondo le procedure che rispettino gli standard internazionali sul giusto processo e in linea con la Convenzione sui diritti dell’infanzia, che proibisce l’uso della pena di morte nei confronti di persone condannate per reati commessi quando avevano meno di 18 anni. La petizione sollecita i giudici a commutare la condanna a morte di Delara Darabi, che presumibilmente dovrebbe essere eseguita il 20 aprile.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »