Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Posts Tagged ‘confini esterni’

Migranti come prima più di prima

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 giugno 2018

“Il Premier Conte si è fatto turlupinare al Consiglio Europeo dal suo falso amichetto Macron. Il resto d’Europa controllerà i confini esterni, ma l’Italia dovrà fare da sola. Zero azioni concrete, zero risorse, i clandestini continueranno a sbarcare in Italia e continueranno ad essere a carico dell’Italia, contrastati “i movimenti secondari” che disturbano Francia e Germania, nessuna revisione degli accordi di Dublino.
L’Italia viene così trasformata nel campo profughi d’Europa. Ora basta perdere tempo e basta prese in giro: blocco navale immediato per fermare l’invasione” è quanto dichiarato dal Senatore di Fratelli d’Italia Giovanbattista Fazzolari, membro della Commissione Politiche dell’Unione europea.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Italia: Un campo profughi europeo?

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 giugno 2016

mogherini«I muri non servono a fermare l’immigrazione selvaggia se si decide di controllare seriamente i confini esterni. Lo sa bene persino il democratico Obama, presidente di una Nazione che erige barriere invalicabili alle sue frontiere e che oggi la Mogherini ostenta in un quadro alle sue spalle nel momento in cui ha scelto di annunciare sanzioni per chi in Europa costruisce muri contro gli immigrati. Basta con l’ipocrisia della sinistra e con le belle parole di Mogherini, Renzi e Alfano: l’unica soluzione per evitare che l’Italia si trasformi nel campo profughi d’Europa è fermare gli sbarchi e difendere i confini esterni della UE». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. (n.r. siamo consapevoli che l’attuale andazzo ci fa correre il rischio di diventare l’Eldorado dei migranti e con evidenti rischi sociali non indifferenti. La sola circostanza che attenua le nostre ansie ma non le cancella, ovviamente, è quanto sta accadendo in Libia in queste ore con la presenza di un governo di unità nazionale che sembra funzionare almeno nella lotta contro l’Isis)

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »