Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘conoscersi’

Andare all’estero per imparare a conoscersi

Posted by fidest press agency su lunedì, 21 ottobre 2013

Tour dei Mille Palermo. Roberto Bonzio

Tour dei Mille Palermo. Roberto Bonzio (Photo credit: workingcapitalteam)

Il giornalista, attraverso i suoi “Italiani di frontiera”, in sala Ajace invita i giovani a credere in se stessi e a “stupire”«Bisogna andare all’estero per imparare, ispirarsi, con atteggiamento positivo e curioso. E poi tornare per “spaccare”, per portare innovazione e crescita. Per sorprendere». Portando il motto “think out of the box”, pensare in modo originale, come linea da seguire sempre, il giornalista Roberto Bonzio è intervenuto stasera in Sala Ajace concludendo la prima delle cinque settimane del Future Forum 2013. E così ha motivato, ha spinto alla creatività come “pozione” anticrisi, attraverso storie di “Italiani di frontiera”, il progetto con cui «mi sono cambiato la vita», dice, facendo le valige e trasferendosi con tanto di famiglia negli States. E con cui indubbiamente orienta al cambiamento chi l’ascolta. Il progetto fa parlare chi è partito dal Belpaese, dove magari non riusciva a mettere in campo i propri sogni, ed è diventato imprenditore, scienziato, ricercatore o creativo di successo. Persone attraverso il cui percorso è possibile capire meglio i difetti di casa nostra, sprone per «riconoscersi e battersi per realizzare i propri talenti e le proprie idee», ha detto Bonzio. Per esempio lasciandosi alle spalle quella cultura tutta italiana della diffidenza verso il successo, imparando a collaborare e a fidarsi degli altri, anche in campo accademico, provando anche a essere più attivi, professori e studenti, nei vari momenti della formazione. Per aziende e imprenditori, il consiglio si declina nell’avere tenacia, versatilità di pensiero, creando imprese aperte, pronte all’innovazione costante, in grado di coltivare rapporti informali («senza porre barriere di segretari appena si arriva a una posizione di qualche importanza») e rendere i dipendenti protagonisti. «Ricordare di più, magari, italiani come Olivetti, morto nel ’60, ma che proprio su questi principi, nel secolo scorso, aveva fondato la sua azienda – ha concluso Bonzio – ed è stato maestro nell’indicare una strada ancora oggi pionieristica».

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Diecimila Talenti di Tina Vasaturo

Posted by fidest press agency su sabato, 14 marzo 2009

Roma Venerdì 20 marzo 2009, ore 20:00 Largo dei Fiorentini, Spazio morgana – music inn presentazione del libro di Tina Vasaturo. Trovare la Luce in ogni evento è l’occupazione più bella del nostro esistere […]. Certe volte ci fa estrema fatica trovare significato agli eventi negativi, e certe volte trovare una ragione a perché certe cose accadano è impossibile. Ma il processo mentale e spirituale che usiamo per tentare di metabolizzare e inserire le nostre cose in un contesto è comunque sempre e in ogni caso un percorso, e iniziare un percorso è sempre positivo […]. Ho imparato dalla mia malattia che le nostre forze interiori sono completamente diverse da come le immaginavamo, e ho imparato a conoscere me stessa nella mia capacità di auto superarmi. Ciò ha completamente cambiato anche la mia forza esteriore e questo aiuterà a farmi guarire. Ma ho imparato soprattutto ad affidarmi di più, a chiamare forza quello che prima chiamavo debolezza, e a sentire nella mia carne la potenza di un Dio che continua a stupirmi e a farmi innamorare.
Tina Vasaturo, nata a Roma nel 1963, diplomata in violino e medico. Ha conseguito la specializzazione in Patologia Clinica ed il Dottorato di Ricerca in Medicina Sperimentale presso l’Università La Sapienza di Roma. Per dodici anni ha lavorato nei laboratori di ricerca del Policlinico Umberto I, e per quattro anni negli Stati Uniti, al Nevy Hospital di Washington D.C., pubblicando numerosi lavori in riviste internazionali. Ha sviluppato la sua professione artistica nell’ambito di formazioni orchestrali, nell’insegnamento e nella direzione di coro. Attualmente lavora nel laboratorio Analisi del Pronto Soccorso al Policlinico Umberto I di Roma, e studia composizione e musica corale. Da molti anni è medico volontario all’Andos (Associazione Italiana Donne Operate al Seno), dove si occupa della riabilitazione psicofisica delle donne operate. Sposata da cinque anni è in attesa di Golapi, una bellissima bambina indiana di sette anni. “Diecimila talenti” è la sua prima pubblicazione.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »