Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘consiglio amministrazione’

Roma: nuovo Consiglio di amministrazione di Ama S.p.A.

Posted by fidest press agency su domenica, 9 giugno 2019

La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato l’ordinanza di nomina dei tre componenti del nuovo Consiglio di amministrazione di Ama S.p.A. Il Cda dell’azienda capitolina per la gestione dei rifiuti sarà composto da Luisa Melara, designata dalla sindaca in qualità di presidente, Paolo Longoni, indicato come amministratore delegato, e Massimo Ranieri.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Jean-Laurent Granier nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione di Europ Assistance

Posted by fidest press agency su lunedì, 3 dicembre 2018

Parigi. Europ Assistance annuncia la nomina di Jean-Laurent Granier a Presidente del Consiglio di Amministrazione, con effetto dal 30 Ottobre 2018. Jean Laurent Granier sostituirà Frédéric de Courtois che ha assunto il ruolo di General Manager del Gruppo Generali.A seguito della nomina di Frédéric de Courtois a General Manager di Gruppo Generali, Jean-Laurent Granier, CEO di Generali Francia dal Giugno 2017 e membro del Group Management Committee di Gruppo Generali, è divenuto Presidente del Consiglio di Amministrazione di Europ Assistance Holding, capogruppo di Europ Assistance Group. Jean-Laurent si è unito al Consiglio di Amministrazione della società nel Dicembre 2017 e nel 2018 è stato incaricato di supervisionare il Gruppo Europ Assistance.
Jean-Laurent Granier ha iniziato la sua carriera in UAP nel 1990 passando in AXA nel 1997 dove ha ricoperto diverse posizioni senior in Francia prima di dirigere le Regioni Mediterranee e dell’America Latina per diventare infine Presidente e CEO di AXA Global P&C.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nuovo consiglio d’amministrazione del Teatro di Roma

Posted by fidest press agency su giovedì, 9 marzo 2017

Teatro di RomaRoma. L’Assemblea dei Soci del Teatro di Roma – Comune e Regione Lazio – nella seduta odierna ha deliberato la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione e del Collegio dei Revisori dei Conti per il triennio 2017-2020.
Presidente: Emanuele Bevilacqua.
Consiglieri: Anna Cremonini, Cristina Da Milano, Nicola Fano e Raffaele Squitieri.
Nominato per il predetto triennio il seguente Collegio dei Revisori dei Conti: Giuseppe Signoriello, quale membro effettivo con funzione di Presidente; Sara Mattiussi e Gian Piero Rinaldi, quali membri.«L’assemblea dei soci del Teatro di Roma ha approvato all’unanimità la nomina del nuovo Cda alla cui presidenza siederà Emanuele Bevilacqua – dichiara il vicesindaco Luca Bergamo – È un Cda che accoglie competenze diverse, tutte necessarie per affrontare con successo la sfida che il Teatro di Roma è chiamato dalle molte novità che derivano dai nuovi indirizzi espressi dal Comune di Roma. Esprimo un sincero ringraziamento ai consiglieri uscenti, Carlotta Garlanda e Mercedes Giovinazzo, che hanno gestito una delicata fase della vita del Teatro. Auguro buon lavoro ai nuovi membri così come al rinnovato Collegio dei revisori e ho piena fiducia che grazie al loro contributo il Teatro di Roma riesca ad essere sempre più una istituzione culturale aperta in relazione con la città e riconosciuta a livello internazionale per la qualità della sua proposta».
«I due consiglieri proposti dalla Regione Lazio – commenta l’Assessore Lidia Ravera – sono Nicola Fano, e qui si tratta di una conferma perché ha già coperto il ruolo negli scorsi tre anni, e Anna Cremonini, manager della cultura, che da 25 anni lavora nell’ambito del teatro della musica e della danza, una donna che unisce la passione artistica ad una straordinaria competenza tecnica e organizzativa. Al presidente uscente, Marino Sinibaldi, voglio esprimere tutta la nostra gratitudine, per il lavoro svolto, con pazienza, competenza e senso di responsabilità. Siamo certi che Nicola Fano e Anna Cremonini si renderanno portavoce della nostra esigenza principale: far circuitare nel Lazio, nelle decine di teatri che stiamo restaurando, mettendo a norma e riaprendo, uno dopo l’altro, i migliori prodotti della drammaturgia italiana e europea, classici e contemporanei. Perché la funzione del teatro è di creare comunità, di stimolare intelligenze, di fornire strumenti di conoscenza. A tutti. Anche a chi vive fuori dalla Capitale». (teatro di Roma)

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Rinnovato il Consiglio di Amministrazione di 24 ORE Cultura

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 gennaio 2017

sole_24_ore.jpgLa società del Gruppo 24 ORE attiva da oltre vent’anni nell’organizzazione di mostre in partnership con le maggiori istituzioni nazionali e internazionali e nella gestione di musei e di spazi espositivi ha rinnovato il suo consiglio di amminisstrazione.
Il nuovo Consiglio risulta composto dal dott. Giancarlo Coppa (CFO Gruppo 24 ORE) che ne assume la presidenza, dall’avv. Salvatore Lo Giudice (Direttore degli Affari legali Gruppo 24 ORE) e dal dott. Franco Moscetti (Amministratore Delegato Gruppo 24 ORE).
Negli oltre vent’anni di attività 24 ORE Cultura ha prodotto più di duecento grandi mostre in Italia e all’estero, in partnership con le maggiori istituzioni nazionali e internazionali, tra cui Picasso, in collaborazione con il Museo Nazionale Picasso di Parigi; Manet. Ritorno a Venezia, con il Musée d’Orsay di Parigi; Klimt, con il Museo Belvedere di Vienna; Dalí, con la Salvador Dalí Foundation a Figueres; Giappone. Potere e splendore, con il Tokyo National Museum; Canova, con l’Ermitage di San Pietroburgo; Warhol, con la Brant Foundation di Greenwich negli USA; Kandinskij, con il Centre Pompidou di Parigi; Chagall, con i principali musei internazionali; Van Gogh, con il Museo Kröller-Müller di Otterlo.
Attiva nella gestione di musei e di spazi espositivi, nel 2015 la Società ha infatti vinto il bando per la gestione Mudec – Museo delle Culture di Milano, un vero e proprio hub, luogo d’incontro fra le culture e le comunità, inaugurato il 26 marzo 2015 e che grazie alla gestione affidata a 24 ORE Cultura ha attratto ad oggi oltre 700 mila persone attraverso mostre, incontri, conferenze, proiezioni cinematografiche, laboratori didattici. 15 le esposizioni, dall’apertura nel 2015 a oggi: da Barbie in collaborazione con Mattel, a Gauguin, in collaborazione con la Glyptotek di Copenhagen, a Miró, con la Fundació Joan Miró di Barcellona fino alle mostre attualmente in corso Jean-Michel Basquiat, con la collezione Mugrabi e Homo Sapiens. Le nuove storie dell’evoluzione umana.
24 ORE Cultura si è inoltre specializzata nel corso degli anni nella realizzazione e gestione di Bookshop temporanei dedicati alle proprie mostre e nei servizi di ticketing e promozione. La società pubblica volumi a proprio marchio per il mercato librario nazionale e ha sviluppato progetti editoriali per alcuni dei più importanti editori internazionali, collaborando con Phaidon, Hatje Cantz, Laurence King, Moleskine, Actes Sud, de La Martinière e altri. (foto: museo culture milano)

Posted in Cronaca/News, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

(fidest) Autovie Venete: Consiglio di Amministrazione

Posted by fidest press agency su giovedì, 22 settembre 2011

Autostrade of Italy

Image via Wikipedia

Previsioni confermate per il bilancio d’esercizio (1 luglio 2010-30 giugno 2011) della Concessionaria, i cui risultati, anticipati dalle “trimestrali” – tutte positive – sono decisamente buoni. Il fatturato è di 139 milioni 588 mila euro a fronte dei 122 milioni 713 mila euro dell’esercizio precedente. Cresciuto, e non di poco, anche il margine operativo lordo (Mol), passato dai 46 milioni 665 mila euro agli attuali 55 milioni 384 mila euro. Un indicatore di redditività estremamente importante e significativo, perché evidenzia il reddito dell’azienda basandosi solo sulla sua gestione caratteristica, al lordo, quindi, di interessi, tasse e deprezzamento dei beni e ammortamenti. Meno brillante, a causa della maggiore imposizione fiscale che ha fatto sentire i suoi effetti durante questo esercizio, la cifra relativa agli utili: mentre quello ante-imposte, che nell’esercizio precedente era di 27 milioni 449 mila euro è passato a 31 milioni 594 mila euro quello netto, che era di 18 milioni 830 mila euro è sceso a 16 milioni 395 mila euro
Sul versante della governance, il Consiglio ha scelto la soluzione interna per il “dopo Melò”. A partire dal primo ottobre, data in cui l’amministratore delegato della Concessionaria passerà definitivamente al Gruppo Toto (pur restando nel CdA di Autovie fino a dicembre per seguire la delicata partita finanziaria) le deleghe saranno redistribuite fra il presidente della società Emilio Terpin e il direttore operativo Enrico Razzini. Al presidente Terpin, quindi, andranno tutte le deleghe istituzionali che non presentano nessun problema di incompatibilità, mentre a Razzini faranno capo tutte quelle gestionali. Ridefinendo l’organigramma aziendale su queste basi la società, che dispone di professionalità di elevato livello in tutti i settori strategici, sarà perfettamente in grado di affrontare gli impegni dei prossimi anni, il tutto con un risparmio complessivo di 148 mila euro – sugli emolumenti degli amministratori.
E’ di 148 mila euro il risparmio complessivo derivante dal nuovo assetto di Autovie Venete. In linea con quanto richiesto dal presidente della Regione Tondo, infatti, la redistribuzione delle deleghe con le funzioni gestionali assegnate all’ingegner Razzini che ha assunto il ruolo di direttore generale ad interim, ha portato a una riduzione dei costi. L’assemblea dei soci del 2009 aveva stabilito in 30 mila euro il compenso per il Presidente di Autovie Venete e in 16 mila 200 euro quello per i Consiglieri. Complessivamente 208 mila euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assemblea Generale della Fondazione Palazzo Strozzi

Posted by fidest press agency su martedì, 31 marzo 2009

Firenze. Si è tenuta l’Assemblea Generale della Fondazione Palazzo Strozzi, durante la quale i Soci Istituzionali hanno confermato i membri del Consiglio di Amministrazione:  Cristina Acidini, Lorenzo Bini Smaghi, Anna Maria Bucciarelli Moro, Iacopo Mazzei, Lorenzo Villoresi I due membri del CdA di pertinenza dell’Associazione Partners di Palazzo Strozzi, verranno nominati in occasione della prima riunione, che si terrà il 30 aprile 2009.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »