Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘contenitore’

Comedy show contenitore di realtà tragicomiche

Posted by fidest press agency su lunedì, 4 febbraio 2019

Roma Venerdì 8 febbraio 2019, ore 21.00 MONK Via Giuseppe Mirri, 35 al Monk tornano le attrici e autrici di U.G.O., il comedy show contenitore di realtà tragicomiche, a cura di Annalisa Dianti Cordone, Arianna Dell’Arti, Paola Michelini, Cristina Pellegrino, Francesca Staasch, Cristiana Vaccaro.Giunto al suo decimo appuntamento, il collaudato format artistico vedrà in scena le performer: Sara Borsarelli, Martina Catuzzi, Cristina Chinaglia, Arianna Dell’Arti, Paola Michelini, Le NoChoice (Federica Tuzi & Merel Van Dijk), Marta Nuti, Cristina Pellegrino, Veronica Raimo, Francesca Staasch, Laura Tonini e Cristiana Vaccaro.
E’ un momento di puro divertimento quello che si consuma al Monk di Roma, dove per una volta al mese tornano le tante attrici, autrici e performer che danno vita a U.G.O., una serata in cui prendono vita monologhi, stand up, satire, storie e pezzi sempre inediti, messi insieme dal collettivo di artiste unite sotto l’acronimo che risponde alle parole Unidentified Gabbling Object (letteralmente “oggetto parlottante/farfugliante/borbottante non identificato”). Tante le tematiche affrontate nel format a metà strada tra La TV delle Ragazze e il Saturday Night Live, con uno sguardo sempre diretto all’osservazione critica della contemporaneità, che viene raccontato dalle artiste in singoli spazi della durata massima di 8 minuti a testa. Un progetto sempre aperto e in divenire, che non smette mai di fare scouting. I pezzi sempre inediti, cambiano ad ogni appuntamento, così come il cast che mensilmente viene implementato con nuove forze performative, garantendo al pubblico una serata che è sempre un debutto. Prossime date: 16 marzo, 26 aprile e 24 maggio 2019. Ingresso con Tessera Arci + Contributo all’Attività 8€ + Dir.Prev. 10€, versando il contributo direttamente all’ingresso.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Necessario investire

Posted by fidest press agency su martedì, 22 marzo 2011

“Oggi la cultura in Italia è come un paziente in rianimazione, al quale il governo ha chiuso l’ossigeno con il taglio del 40% al fondo unico dello spettacolo. La cultura nel nostro paese è stata condannata a morte privandola di tutte le risorse per sopravvivere”. Così Pierfelice Zazzera (IDV) capogruppo della commissione cultura della Camera ha iniziato il suo intervento al Convegno su Programma musicale e FUS svoltosi  a Roma. “Non servirà neppure approvare la legge quadro sullo spettacolo dal vivo, un contenitore bello ma vuoto che il governo non intende finanziare con i fondi  necessari. Noi dell’Italia dei Valori ci batteremo perché il nostro paese abbia un progetto culturale, vogliamo investire sulla nostra cultura che è ricchezza. E’ necessario portare gli investimenti nel settore della cultura dallo 0,21% all’1% del PIL. Per fare questo – conclude il dipietrista – è necessario programmare gli investimenti e controllare l’utilizzo trasparente delle risorse. Su una cosa infine noi dell’Italia dei Valori non siamo disposti a derogare la cultura deve restare pubblica non solo perché è scritto nella Costituzione, ma perché è sinonimo di libertà”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Passaporto per le famiglie. Firenze in tasca

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 giugno 2010

L’idea di realizzare questa pubblicazione nasce dalla grande attenzione che Palazzo Strozzi ha nei confronti del pubblico delle famiglie.  Per ogni mostra organizzata e ospitata nel Piano Nobile del palazzo sono infatti previste numerose iniziative rivolte ai bambini e alle famiglie: specifiche didascalie concepite per stimolare una conversazione trasversale, allestimenti interattivi che puntano a coinvolgere grandi e piccoli, audioguide differenziate per adulti e bambini. Completa l’offerta il kit per le famiglie, un contenitore di testi e giochi ideato in modo da consentire a ciascun gruppo familiare di vivere un’esperienza “su misura” all’interno della mostra. Il contenitore cambia a ogni esposizione: è stato un cestino da pic-nic, una valigia, una bisaccia, una cappelliera per interpretare di volta in volta lo spirito di ciascun evento espositivo. Palazzo Strozzi predispone inoltre un ricco programma di attività per scoprire ed esplorare l’arte in modo divertente e stimolante, con proposte differenziate per fasce d’età a partire da 3 anni. Il programma include laboratori per famiglie, narrazione di storie e attività di disegno in mostra, visite con i passeggini per genitori con bambini sotto i 3 anni. Tutte le proposte di Palazzo Strozzi per le famiglie sono offerte in lingua italiana e inglese e sono gratuite poiché comprese nel biglietto di ingresso. Per questo la Fondazione Palazzo Strozzi è stata certificata come prima sede internazionale di “destinazione per l’apprendimento” dalla Children’s University, l’organizzazione inglese che propone innovative attività educative extrascolastiche a ragazzi tra i 7 e i 14 anni.
Nato da un’idea di James Bradburne, il Passaporto per le famiglie. Firenze in tasca fa parte di una collana che, sotto il coordinamento editoriale di Ludovica Sebregondi, propone aperture e itinerari trasversali per ogni grande mostra organizzata a Palazzo Strozzi. I testi sono a cura di Cristina Bucci e Chiara Lachi (L’immaginario associazione culturale). La pubblicazione vede la collaborazione di numerose istituzioni: musei, giardini monumentali, biblioteche, ludoteche e inoltre esercizi commerciali, librerie, negozi di giocattoli, ristoranti, gelaterie.  Il progetto grafico è dello studio RovaiWeber design; la promozione è affidata a Sigma CSC.   Le traduzioni in inglese sono a cura di Stephen Tobin e Devorah Block. Partner speciale di questo progetto editoriale è l’APT Agenzia per il Turismo di Firenze.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »