Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Posts Tagged ‘contenitori termici’

Alimentazione biologica

Posted by fidest press agency su venerdì, 2 ottobre 2009

Roma In occasione della presentazione della Manifestazione “Biodomenica 2009”, promossa dall’Aiab, Associazione italiana agricoltura biologica, in collaborazione con Coldiretti e Legambiente, l’assessorato alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù del Comune di Roma, ha coinvolto gli alunni della scuola elementare e dell’Infanzia “Principe di Piemonte” in una prima lezione-laboratorio interamente dedicata all’alimentazione biologica. “L’Iniziativa ben si coniuga con le azioni adottate dall’Assessorato per quanto riguarda l’alimentazione nelle mense scolastiche romane, dove ben il 70 per cento dei prodotti sono biologici – spiega l’assessore Laura Marsilio –  la maggior parte di questi prodotti provengono da 400 aziende biologiche nazionali, di cui 80 del Lazio; così come  il 26 per cento di prodotti DOP e IGP  sono tipici del Lazio e di produzioni locali a filiera corta”. Il Comune di Roma  offre quotidianamente il servizio di ristorazione scolastica a circa 150 mila bambini e ragazzi delle scuole dell’infanzia, comunali e statali, delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado. Di questi 150 mila pasti giornalieri, circa 10 mila sono diete speciali (7 mila per patologia, e 3 mila per motivi religiosi e/o etnici).  Il servizio viene erogato in 740 scuole dotate di cucina, mentre solo l’ 8 per cento dei refettori riceve i pasti trasportati. Le mense scolastiche del Comune di Roma creano quindi un importante indotto per l’economia agro-alimentare  laziale e nazionale. Tra i prodotti biologici obbligatori distribuiti: frutta, verdura, legumi, cereali, pane, prodotti da forno, pasta, riso, pasta all’uovo, gnocchi di patate, pomodori, uova, olio extravergine di oliva, succhi di frutta e cioccolato al latte e/o fondente.  È  stata inoltre prevista la possibilità di offrire, da parte delle Imprese, ulteriori prodotti biologici (mozzarella, parmigiano, burro e altri formaggi) e prodotti a filiera dedicata bio per orto frutta, pane e  olio.  La preparazione dei pasti avviene nella cucina della scuola rispettando il menù, le quantità in grammi e le modalità di preparazione e cottura, fissate dal Comune di Roma. Le pochissime scuole che non sono dotate di cucina interna, ricevono invece i pasti preparati, con identiche modalità, nella scuola più vicina e trasportati in contenitori termici.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »