Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 203

Posts Tagged ‘convegno’

Convegno sul tema “Telemedicina: potenzialità e sviluppi”

Posted by fidest press agency su sabato, 12 giugno 2021

Torino. il giorno 23 giugno 2021, con inizio alle ore 16 il convegno si svolgerà in forma telematica ed è riservato ai medici e a tutti gli operatori sanitari interessati che, ove previsto, iscrivendosi e partecipando al convegno, potranno ottenere i crediti formativi relativi alle loro professioni. L’obiettivo del convegno è di creare una occasione di confronto sull’impiego della telemedicina nella pratica clinica corrente e in particolare nel controllo clinico a distanza di pazienti a domicilio o in sedi distanti da unità sanitarie strutturate di cura, in situazioni ordinarie e di emergenza. Interverranno al convegno, fra gli altri, degli specialisti medici ed infermieristici con una lunga e provata esperienza nel settore, maturata in strutture sanitarie di rilievo nazionale e internazionale. Si offrirà ai partecipanti anche un quadro generale sulla evoluzione e sulla applicazione della telemedicina nella pratica medica, con particolare riferimento alla Regione Piemonte. Si tratterà infine della telemedicina dal punto di vista dell’infermiere professionale e si illustreranno le modalità operative e telematiche per il rilievo e la gestione a distanza dei dati clinici. Questo e più nel dettaglio, il programma del convegno: apertura dei lavori e introduzione tecnico-scientifica del prof. Giancarlo Isaia, presidente dell’Accademia di Medicina di Torino. Seguiranno gli interventi: “L’ospedalizzazione a domicilio”, dr. Renata Marinello, dirigente medico AOU Città della Salute di Torino; “La telemedicina: l’esperienza dell’ospedale Molinette di Torino”, dr. Cristina Tamone, dirigente medico AOU Città della Salute di Torino; “La telemedicina e l’ infermiere in RSA e in assistenza domiciliare”, dr. Walter Pellegrini, coordinatore infermieristico Studio Cavallo STP di Cuneo; “La telemedicina di ieri, di oggi e le prospettive future: un’analisi di IRES Piemonte”, dr. Bibiana Scelfo, Ricercatrice IRES Piemonte; “Telemedicina e tecnologia: esperienze sul campo di strumenti di gestione per il network assistenziale”,ing. Sandro Novelli, Centro di Competenza NBS srl. Chiuderà i lavori il prof. Isaia, già primario della S.C. di Geriatria dell’ospedale Molinette di Torino.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

15-18 aprile 2021 in diretta streaming: convegno dell’Istituto di Ortofonologia

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2021

Quattro giornate suddivise in due sessioni ciascuna, oltre 50 interventi di relatori nazionali e internazionali, tre tavole rotonde, numerosissimi contributi video e sei relazioni magistrali. Il convegno dell’Istituto di Ortofonologia (IdO) ’50 anni IdO. Dall’esperienza alle proposte’, in programma dal 15 al 18 aprile, farà sentire tante voci differenti, dai pediatri ai neuropsichiatri, dagli psicologi ai logopedisti e psicomotricisti, senza dimenticare i docenti e i dirigenti scolastici. Tra i temi: la scuola oggi; la complessità del bambino; la procreazione assistita e la perinatalità a rischio; l’infanzia (da 0 a 5 anni); i disturbi del neurosviluppo; gli apprendimenti dai 6 ai 10 anni; la preadolescenza e l’adolescenza; l’arte e l’autismo; plusdotazione; e infine i disturbi dell’apprendimento. “Dopo 50 anni di attività ci sembrava giusto raccontare un po’ di storia dell’IdO. Inoltre, abbiamo fatto tanti passi avanti e siamo convinti che i convegni, i corsi (come quelli realizzati di recente sull’autismo) debbano sempre avere l’obiettivo di formare e informare” la più vasta platea di persone possibile. A spiegarlo è Federico Bianchi di Castelbianco, direttore dell’IdO. “Se c’è una proposta clinica- spiega ancora lo psicoterapeuta dell’età evolutiva- questa deve essere conosciuta e analizzata da tutti. A partire dai genitori, che sono i responsabili dei nostri pazienti, i loro figli. Poi da tutti coloro che operano nel campo della riabilitazione in senso lato, che pensiamo debbano avere la possibilità di conoscere, sapere e magari anche criticare. L’importante è che ci sia il confronto”.L’iscrizione al convegno è gratuita. Un punto al quale il direttore dell’IdO, psicoterapeuta dell’età evolutiva, tiene molto. “Per noi- chiarisce- è fondamentale che tutte le attività di formazione debbano essere gratuite. Questo perché mentre un professionista ‘arrivato’ potrebbe permettersi di spendere del denaro per seguire un convegno, sono i giovani a non poterselo permettere. Noi- sottolinea con forza Castelbianco- non possiamo sperare di migliorare qualunque categoria se i giovani vengono messi un po’ da parte nella formazione e nell’informazione. Per questa ragione- annuncia con orgoglio- abbiamo già migliaia di iscritti al convegno, così come ai nostri ultimi corsi abbiamo avuto 2.000 pediatri, 5.000 docenti, 24.000 persone che ci hanno seguito. Ora abbiamo migliaia di operatori della Salute (psicologi, logopedisti, psicomotricisti) iscritti”. Questo perché, secondo lo psicologo, “è fondamentale non creare sette. Quando si offre un servizio, deve essere trasparente. Non siamo i soli a farlo- tiene a precisare- ci sono anche altre realtà che iniziano a farlo e questo significa che col tempo si amplieranno le possibilità e i canali di informazione e ne avremo tutti un beneficio, a partire dai nostri piccoli pazienti”.Entrando nel dettaglio delle quattro giornate del convegno, Castelbianco spiega: “Affronteremo tanti argomenti diversi. Tutti temi di cui all’Istituto ci occupiamo ampiamente e in modo approfondito grazie alle competenze dei nostri professionisti e alla loro numerosità. Per di più, durante il convegno avremo la fortuna di ospitare grandi persone con grandi competenze, grandi personaggi del mondo della scienza e vorrei dire anche della coscienza. Proprio il senso della coscienza nella riabilitazione dovrebbe essere primario- ricorda lo psicoterapeuta dell’età evolutiva- cioè far sì che siano i bambini che vengono presi in carico ad avere un beneficio e non gli operatori”. Tutte le informazioni sul convegno sono disponibili sul sito dell’IdO all’indirizzo http://www.ortofonologia.it/50-anni-ido/ in cui consultare il programma, ripercorrere per immagini la storia dell’Istituto, ascoltare le presentazioni degli esperti e i video di approfondimento, pubblicati settimanalmente. La partecipazione è libera, l’iscrizione è gratuita ed è aperta a tutte le sessioni. (Fonte Agenzia Dire)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno online, 16-17-18 marzo 2021 sulla figura biblica di Giuseppe

Posted by fidest press agency su lunedì, 8 marzo 2021

Il webinar pomeridiano del 16-17-18 marzo (ore 15:30), intitolato Il “De Josepho” di Filone d’Alessandria è dedicato alla figura biblica di Giuseppe. Il Convegno, riconosciuto dal MIUR come aggiornamento per i docenti di ogni ordine e grado, è gratuito e aperto al pubblico previa registrazione online.Dopo l’approfondimento delle figure di Mosè (2017) e di Abramo (2018), questo terzo convegno della serie “Lectures on Philo” affronta la figura biblica di Giuseppe, che Filone di Alessandria affronta nel trattato De Josepho. Secondo lo spirito delle “Lectures on Philo”, anche questo convegno parte da un’opera di Filone per approfondire la dimensione dialogica tipica di questo autore, approfondendo in particolare gli scambi culturali e interreligiosi maturati nel Mediterraneo antico e tardoantico.Pastore dei popoli nel tempo dell’abbondanza come nel tempo della crisi, Giuseppe è per Filone il modello di governo ideale – argomento più che mai attuale – e del modo in cui il sapiente debba rapportarsi con le istituzioni. La figura biblica di Giuseppe è poliedrica: dai Midrashim allo Zohar, attraverso la psicanalisi e l’interpretazione dei sogni, offre inoltre la possibilità di uno sguardo sulla mistica e sulla modernità. Consente inoltre di aprirsi al dialogo interreligioso, considerato il ruolo di questo personaggio nella tradizione islamica. Gli interventi saranno in inglese e italiano, con servizio di traduzione simultanea. Il programma integrale della conferenza e la scheda d’iscrizione (entro il 15 marzo) sono disponibili all’indirizzo: http://bit.ly/Filone-DeJosepho. Il convegno è promosso dal Centro Cardinal Bea per gli Studi Giudaici della Pontificia Università Gregoriana insieme alla Piccola Famiglia dell’Assunta (Montetauro – Rimini), alla Scuola di Studi e Cultura Ebraica “Shemà” (Firenze), all’Istituto Superiore di Scienze Religiose “A. Marvelli” (della diocesi di Rimini e di San Marino-Montefeltro) e a Guaraldi Editore.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno Crui sulla formazione linguistica

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 febbraio 2021

Venezia “La formazione linguistica quale veicolo di internazionalizzazione degli Atenei italiani” è il titolo del convegno CRUI promosso dall’Università Ca’ Foscari Venezia in sinergia con l’Università di Parma, in programma per giovedì 25 (a partire dalle 10) e venerdì 26 febbraio (dalle 9.30) in modalità on line.Negli ultimi anni il mondo accademico italiano si è interrogato sul ruolo della formazione linguistica come volàno dell’internazionalizzazione del sistema. La CRUI ha recepito il bisogno di una riflessione su questo tema proponendo un’occasione di incontro scientifico tra le varie componenti coinvolte, non solo quelle accademiche.Il Convegno potrà contare sulle ricerche, copiose e rilevanti, condotte in diversi settori scientifico-disciplinari riconducibili alle scienze del linguaggio, e ai momenti di confronto scientifico in convegni e giornate di studio, che hanno permesso ai singoli atenei di arricchirsi e aggiornarsi fornendo man mano risposte sempre più in grado di cogliere la complessità dei processi sottesi all’internazionalizzazione. Ciò ha portato alla ridefinizione della mobilità studentesca in uscita e in entrata, nonché alla dimensione ormai percepita come pervasiva della cosiddetta “internationalization at home”.Il convegno coglie l’occasione del quindicesimo anniversario del Programma Marco Polo e Turandot, per sviluppare una riflessione a tutto tondo, non solo legata ai rapporti con la Cina, mettendo a confronto le esperienze che emergono nei diversi ambiti del mondo accademico insieme ai Ministeri e alle Agenzie formative che cooperano allo sviluppo dell’internazionalizzazione del sistema universitario e dell’alta formazione artistica e musicale.Il fulcro della riflessione sarà la gestione di un sistema integrato di qualità, nell’auspicio di poter condividere modelli di formazione linguistica e culturale degli studenti in grado di dare coerenza ai diversi interventi attuati in risposta a bisogni solo apparentemente separati: la formazione linguistica e culturale in lingua italiana prima e durante i corsi di studio come strumento di integrazione per gli studenti internazionali ma anche quella degli studenti italiani in uscita per percorsi di mobilità e degli stranieri in ingresso. La riflessione si collocherà all’interno dell’ampio contesto di assicurazione della qualità dei percorsi formativi che coinvolgono numerosi ambiti gestionali (amministrativi, tecnici, commerciali) e didattici (formazione metodologica e linguistica dei docenti, formazione linguistica e culturale degli studenti, valutazione delle competenze in ingresso e uscita ecc.); in ambienti fisici ma anche virtuali, e con sequenze temporali diversificate.L’Università Ca’ Foscari di Venezia e l’Università di Parma hanno coordinato le attività del Comitato scientifico dando vita a un programma che vedrà la partecipazione anche di alcuni docenti dell’Ateneo: Michela Canepari, Michele Daloiso, Andrea Ghirarduzzi, Marco Mezzadri, anche membro del Comitato scientifico e di quello organizzativo, e Simonetta Valenti.

Posted in Cronaca/News, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno di presentazione risultati della ricerca dell’Osservatorio Internet Media

Posted by fidest press agency su domenica, 21 febbraio 2021

Martedì 9 marzo 9.30 – 13.00 online in streaming gratuito sul sito Osservatori.net. Il Convegno di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio Internet Media, promosso dalla School of Management del Politecnico di Milano, sarà l’occasione per rispondere a queste domande ed approfondire:
• Che cosa sono i third-party cookie?
• Quale sarà l’impatto dell’eliminazione dei cookie di terza parte sulla filiera pubblicitaria?
• Quali potranno essere le soluzioni alternative per il targeting e per il tracciamento dell’utente?
• Come cambieranno i KPI e le metriche?
• Quale sarà l’impatto per il Cross Channel Media Reporting e i Modelli di Attribuzione?

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ancora pochi giorni per iscriversi al convegno: “Storie a scuola”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2021

Le storie sono il focus del convegno online gratuito organizzato da Giunti Scuola, che si terrà sabato 20 febbraio, dalle 10 alle 13 con professionisti e operatori del mondo della scuola e dell’educazione.Utilizzare un approccio narrativo in classe significa favorire gli apprendimenti in tutte le discipline e incoraggiare le life skills, le competenze trasversali per la vita. Significa imparare meglio, motivare, includere, divertirsi. Le storie sono uno strumento semplice e potente da utilizzare in ogni disciplina, dall’inglese alla matematica, dalle scienze alla storia.Il convegno si aprirà con “Lettura e empowerment cognitivo”, intervento di Federico Batini, docente di Pedagogia Sperimentale all’Università degli Studi di Perugia, che da molti anni studia e indaga il potere delle storie nella fascia d’età prescolare e scolare, in particolare le sue ricerche hanno contribuito con dati significativi alla valorizzazione della lettura ad alta voce.A lui anche il compito di introdurre e dialogare con gli ospiti della mattinata: Cesare Cornoldi, docente di Psicologia dell’apprendimento e della memoria all’Università di Padova, che si concentrerà su “Storie e comprensione del testo”, ovvero quando e perché utilizzare storie come strategia didattica, e Franco Lorenzoni, maestro e fondatore della Casa Laboratorio di Cenci, con un intervento su “Le storie: uno strumento per educare alla cittadinanza”.Leggere e ascoltare storie è anche e soprattutto piacevole e divertente: Paola Zannoner, amata scrittrice per ragazzi, leggerà un brano del suo nuovo libro “Ti racconto le fiabe” seguito da una breve riflessione sull’importanza sempre attuale di leggere storie e fiabe a bambini e ragazzi.La seconda parte del convegno sarà dedicata alle discipline. Federico Batini dialogherà con Paola Traverso, esperta in glottodidattica, sull’utilizzo dello storytelling per l’insegnamento della lingua Inglese e a seguire modererà una conversazione a più voci “Matematica, Scienze e Storia con le storie”. Interverranno Rosetta Zan, esperta di processi di insegnamento e apprendimento della matematica, che parlerà di uso di storie e narrazione nella comprensione e nella stesura del “testo” del problema matematico, Ornella Pantano, docente di Didattica delle Scienze, con un contributo sull’uso delle storie come strumento per veicolare anche contenuti scientifici, Beatrice Borghi, docente di Storia medievale e di Didattica della Storia, che metterà a fuoco l’importanza di far rivivere la Storia attraverso le storie con l’obiettivo di appassionare i bambini in un modo nuovo e insolito alla materia.Durante il convegno Christian Antonini, autore di romanzi per ragazzi, interagirà con il pubblico collegato per comporre una storia in tempo reale che sarà animata alla fine del convegno con il musicista e burattinaio Gianni Silano.Giunti Scuola, leader nel settore dell’editoria scolastica, da sempre rivolta alla scuola primaria e alle altre fasce d’età, si impegna con continuità nella formazione degli insegnanti e nella formulazione di una proposta sempre innovativa, attuale, competente, con l’obiettivo dichiarato di promuovere una cultura dello “star bene a scuola”. L’iscrizione al convegno “Storie a scuola” è aperta a tutti gli insegnanti della scuola primaria, il form per partecipare si trova all’indirizzo http://www.giuntiscuola.it.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno “Pier Damiani – Nuove prospettive sul suo pensiero”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 dicembre 2020

Parma giovedì 17 e venerdì 18 dicembre 2020. Nella giornata del 17 dicembre l’incontro avrà inizio alle 14.15 e nella giornata del 18 dicembre alle 9.30. E’ organizzato dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali-DUSIC dell’Università di Parma. Il convegno, che si inserisce idealmente nelle celebrazioni di Parma Capitale della Cultura 2020+21, è patrocinato dal Comune di Parma, dalla SISPM-Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale, dalla sezione di Parma della SFI-Società Filosofica Italiana e dal Dottorato RAMUS (Ricerche e studi sull’Antichità, il Medioevo e l’Umanesimo – Salerno) dell’Università di Salerno.Tra i partecipanti al convegno i docenti dell’Ateneo di Parma Fabrizio Amerini, organizzatore dell’evento, Irene Binini e Marco Gentile.Pier Damiani è un filosofo e teologo medievale molto caro all’Università di Parma. Fu studente presso la Scuola Cattedrale di Parma tra il 1026 e 1032.Il convegno è segnalato sulla piattaforma S.O.F.I.A. del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) come occasione di aggiornamento per i docenti delle scuole superiori.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

VIII convegno nazionale della Società Italiana di Antropologia Applicata-SIAA

Posted by fidest press agency su martedì, 1 dicembre 2020

Si tiene dal 2 al 6 dicembre corrente. coordinato da Martina Giuffrè, Selenia Marabello e Mario Turci, e organizzato dal Dipartimento di Discipline Umanistiche, Sociali e delle Imprese Culturali-DUSIC dell’Università di Parma, patrocinato dal Comune di Parma nell’ambito degli eventi di Parma Capitale della Cultura 2020+21, in collaborazione con il Museo Guatelli, il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Sociale-CIRS, il Centro Studi Movimenti e l’Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia-ANPIA.L’incontro sarà aperto dai saluti di Paolo Andrei, Rettore dell’Università di Parma, Diego Saglia, Direttore del Dipartimento DUSIC dell’Ateneo, Michele Guerra, Assessore alla Cultura del Comune di Parma, Mara Benadusi, Presidente SIAA, e della coordinatrice e docente dell’Ateneo Martina Giuffrè.Il convegno vuole essere un’occasione di confronto sul tema del tempo nella società attuale: il tempo che percepiamo, il tempo che ci diamo, il tempo che ci resta, il tempo misurato con scale di valori difformi, il tempo che plasma la nostra vita quotidiana in rapporto con i mutamenti climatici, con l’ambiente, con la salute pubblica e la crisi. PiuÌ in generale una riflessione sulla temporalitaÌ capace di ridefinire i nostri spazi di pensiero e azione etico-sociale nel presente e di immaginare progettualitaÌ future. Negli incontri si rifletterà sul tempo, dando attenzione proprio alla sua relazione con l’incertezza, con la precarietaÌ, la caducitaÌ e con l’insieme di forze “fuori controllo” che, in maniera accelerata, incombono sul presente e comprimono i nostri spazi di azione. La tematica del tempo va anche riconsiderata in conseguenza dell’emergenza sanitaria Covid-19. Il programma del convegno prevede panel, workshop, tavole rotonde e key note lectures con la partecipazione di esperti di fama nazionale e internazionale. Le key note lectures saranno tenute da Giovanni Pizza (Università di Perugia), Thomas Hylland Eriksen (University of Oslo) e Patrizio Warren (consulente per organismi nazionali e internazionali).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno: Vivere Senza Stomaco (Si Puo’!)

Posted by fidest press agency su domenica, 29 novembre 2020

Lunedì 30 novembre, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, in diretta streaming sulle pagine YouTube e Facebook dell’Associazione Vivere senza stomaco (si Puo’!). I relatori sono: Il professor Luigi Grassi, Ordinario di Psichiatria dell’Università di Ferrara e i professori Rosangela Caruso e Maria Giulia Nanni, Associati di Psichiatria dell’Università di Ferrara, saranno introdotti da Claudia Santangelo, Presidente dell’Associazione Vivere Senza Stomaco (Si Puo’!) e Davide Festi, Professore Alma Mater dell’Università di Bologna. Le conclusioni sono affidate al professor Rodolfo Passalacqua, Direttore del reparto di medicina e oncologia dell’Ospedale di Cremona. È prevista una sessione aperta di domande e risposte, nella quale gli utenti potranno rivolgere quesiti e osservazioni agli esperti coinvolti. Le diagnosi di tumore hanno un effetto devastante sulla vita del paziente, sia dal punto di vista fisico sia psicologico, che condiziona profondamente le relazioni dell’individuo all’interno e all’esterno del proprio nucleo familiare. Per chi soffre, appare prioritario imparare strategie adeguate di convivenza con la malattia e per chi è vicino al malato è fondamentale conoscere gli strumenti emotivi più efficaci per un supporto consapevole.Nonostante l’influenza positiva dimostrata di interventi psicologici mirati nel trattamento della malattia, oggi solo un terzo dei pazienti è indirizzato allo psiconcologo, la figura in ambito psicologico e psichiatrico con una formazione specifica nel settore dell’oncologia. Altro aspetto delicato nel percorso di malattia è la relazione comunicativa tra oncologo e paziente. Le ricerche suggeriscono che la maggior parte dei pazienti preferisce ricevere informazioni precise e dettagliate sulla propria patologia e sulle possibili cure. Uno studio pubblicato sulla rivista Cancer nel 2015 in merito a consapevolezza di malattia e soddisfazione per l’informazione ricevuta in pazienti con patologie oncologiche in Italia, ha mostrato che l’84% del campione analizzato sia risultato consapevole della propria diagnosi e abbia nominato la malattia in maniera scientificamente appropriata. Nonostante un orientamento condotto a riconoscere sempre più il ruolo attivo dell’individuo nel processo decisionale terapeutico, molti pazienti non sono ancora soddisfatti della modalità con cui ricevono le notizie sul proprio stato di salute. Questo ribadisce l’importanza di una formazione di un’equipe medica multidisciplinare e pronta ad affrontare le diverse criticità che emergono nel percorso terapeutico. L’ASSOCIAZIONE. Vivere senza stomaco (si Puo’!), è nata nel 2014 e oggi conta un Forum di oltre 3.000 persone.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Convegno ad Unicam in occasione dei 50 anni dall’eradicazione della malaria in Italia”

Posted by fidest press agency su domenica, 15 novembre 2020

Camerino. La Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria dell’Università di Camerino organizza per il prossimo martedì 17 novembre un convegno in modalità telematica in occasione dei 50 anni dalla dichiarazione dell’eradicazione della malaria in Italia.Unicam è infatti da tempo impegnata in attività di ricerca scientifica volte al controllo della malaria, con gruppi di ricerca che collaborano attivamente con altri Atenei italiani ed importanti istituzioni straniere. Dopo i saluti del Rettore Claudio Pettinari, il prof. Guido Favia, parassitologo e Direttore della Scuola di Bioscienze e Medicina Veterinaria di Unicam, traccerà una breve introduzione, mentre il prof. Massimo Galli del Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche ‘L. Sacco’ dell’Università di Milano illustrerà la storia evolutiva e sociale della malaria. Il ruolo della malariologia italiana nella cooperazione internazionale sarà il tema dell’intervento del prof. Fulvio Esposito di Unicam, mentre il prof. Francesco Castelli del Dipartimento di Medicina dell’Università di Brescia parlerà di malaria e vaccini. L’esperienza a cavallo tra la malariologia italiana e quella britannica sarà al cemtro dell’intervento del prof. Tony Nolan della Liverpool School of Tropical Medicine, mentre il prof. Pierangelo Luporini di Unicam traccerà un ricordo di Mario Coluzzi, esperto di fama internazionale nel campo dell’epidemiologia della malaria.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno: La ricerca italiana nella terapia della Malattia di Gaucher

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 ottobre 2020

Quest’anno si terrà in forma di webinar il 7 ottobre, per permettere a tutti di partecipare in sicurezza. Il convegno, che sarà aperto dal responsabile scientifico dell’evento – la dottoressa Maja Di Rocco – nella prima sessione tratterà di una condizione rara che ha alcuni sintomi in comune con la Malattia di Gaucher, la Malattia di Niemann Pick tipo A/B (ASMD). Questa sessione verrà preceduta dalla Keynote lecture “Olipudase Alfa for Treatment of Acid Sphingomyelinase Deficiency”, a cura della professoressa Melissa Wasserstein dell’Albert Einstein College of Medicine di New York.La professoressa Francesca Carubbi parlerà successivamente di “Gaucher a e ASMD: malattie lisosomiali con sovrapposizione fenotipica”. L’esperienza italiana in tema di ASMD verrà illustrata dal professor Alberto Burlina che parlerà di “Diagnostica e biomarcatori” e dai professori Maurizio Scarpa e Antonio Barbato che interverranno su “L’esperienza italiana nei trial clinici di terapia”. La seconda sessione sarà focalizzata sulla terapia orale della malattia di Gaucher con Eliglustat, farmaco che da alcuni anni si affianca alla terapia enzimatica sostitutiva. La sessione “L’esperienza italiana del trattamento con Eliglustat: cosa c’è di nuovo?” verrà introdotta e condotta dalla professoressa Maria Domenica Cappellini.La professoressa Fiorina Giona farà il punto su “L’esperienza negli studi post-registrativi”, la dottoressa Maja Di Rocco sul “Monitoraggio dell’aderenza terapeutica e follow up”, la dottoressa Irene Motta su “Terapia enzimatica sostitutiva ed Eliglustat durante l’emergenza Covid-19” e la dottoressa Federica Deodato su “I primi mesi di esperienza nella terapia orale pediatrica”.La sessione “Compromissione neurologica nella malattia di Gaucher”, moderata dal professor Dario Roccatello, verrà preceduta dalla Keynote Lecture “New positive Achievements on Treatment of neurological features in adults with GD type 3”, del professor Raphael Schiffmann, direttore dell’Institute of Metabolic Disease al Baylor Research Institute di Dallas. A questa seguirà “Malattia di Parkinson e Malattia di Gaucher. Che cosa sta cambiando nel counselling e management dei pazienti e familiari eterozigoti”, a cura del professor Alessio Di Fonzo. L’ultima sessione dal titolo “Gaucher e non solo”, moderata dal professor Gaetano Giuffrida e dalla dottoressa Silvia Linari prevede l’intervento “Compromissione epatica nelle malattie lisosomiali” da parte del dottor Fabio Nascimbeni e l’intervento “Iperferritinemia nella Malattia di Gaucher tipo 1” da parte della professoressa Elena Corradini.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno FISE Assoambiente Per una strategia nazionale dei rifiuti

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 settembre 2020

Milano. L’evento si terrà nel corso della manifestazione “Il Verde e il Blu Festival” (www.verdeblufestival.it, a Milano dal 25 al 27 Settembre) di cui FISE Assoambiente è Partner e vivrà due diversi momenti di confronto con le Istituzioni, attraverso un primo evento in presenza e uno successivo digital.
Dalle ore 14.30 alle ore 16.30 si terrà il convegno in presenza con la presentazione dello studio FISE Assoambiente da parte del Direttore del Laboratorio di REF Ricerche – Donato Berardi e intervento del Presidente dell’Associazione Chicco Testa.
Parteciperanno alla discussione successiva:
· Roberto Morassut – Sottosegretario del Ministro dell’Ambiente
· Antonio Misiani – Sottosegretario del MEF
· Stefano Besseghini – Presidente ARERA
· Paolo Gentiloni – Commissario europeo per l’Economia (interviene in videoconferenza).
Dalle 17.30 alle 18.30, spazio all’approfondimento con le Istituzioni attraverso la videoconference, moderata dalla Direttrice di Ricicla TV – Monica D’Ambrosio e che vedrà gli interventi di:
· Chicco Testa – Presidente FISE Assoambiente
· Alessandro Bratti – Direttore Generale ISPRA
· Chiara Braga – 8ª Commissione Ambiente Camera
· Nicola Morra – Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere Senato
· Maria Alessandra Gallone – 13ª Commissione permanente territorio, ambiente, beni ambientali Senato
· Luca Briziarelli, 13ª Commissione permanente territorio, ambiente, beni ambientali Senato.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Super Bonus 110%: un imprenditore di Milano tra i relatori del convegno dedicato alle detrazioni

Posted by fidest press agency su venerdì, 28 agosto 2020

Oltre 40 professionisti del mondo edilizio si sono riuniti nei giorni scorsi a Fermignano (Pesaro-Urbino) per prendere parte al Bonus Day organizzato dalla rete DetrazioniFacili.it con l’obiettivo di approfondire le tematiche riguardanti gli incentivi e le agevolazioni contenute nel decreto Rilancio. Tra di loro, in qualità di ospite e speaker, c’era anche l’imprenditore milanese Giuseppe Tringali, fondatore di Bastamuffa, realtà che da anni, con il suo network di esperti, aiuta le famiglie a risolvere le problematiche legate alla muffa. Nel suo intervento, Tringali si è soffermato in particolar modo sulle criticità che possono insorgere in ambienti domestici o lavorativi a causa della presenza di muffa, con possibili ricadute anche sulla salute della persone (quali, ad esempio, difficoltà respiratorie). L’imprenditore ha quindi compiuto una panoramica delle varie soluzioni che è possibile adottare per contrastare il fenomeno. Soluzioni che in alcuni casi possono conciliarsi con le nuove opportunità offerte dal Super Bonus del 110% per interventi di riqualificazione, ristrutturazione ed efficientamento degli edifici. Il bonus, in altre parole, rappresenta un’occasione per coloro che vogliono mettere mano al proprio immobile, approfittando anche per ridurre e mitigare la diffusione di muffa. L’auspicio è che possa nascere, nei prossimi mesi, una partnership tra Bastamuffa e il network di DetrazioniFacili.it.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

54° Convegno di cardiologia

Posted by fidest press agency su lunedì, 10 agosto 2020

Milano dal 14 al 17 settembre più dimille cardiologi italiani si confronteranno a Milano sulle conseguenze delCovid 19 nel sistema cardiovascolare. E’ promosso dalla fondazione De Gasperis. Si terrà via web, ma si sta già registrando un boom di iscrizioni. Grande attenzione per le conseguenze del coronavirus, che come si sa attacca anche il sistema dei vasi e il cuore. Ma non solo. “Parleremo anche di sindromi coronariche croniche. Non dimentichiamo che durante l’emergenza Covid 19 – spiega Fabrizio Oliva, presidente del comitato scientifico – un cardiopatico su due evitava i controlli per paura del contagio e ciò rappresenta un gravissimo rischio, che abbiamo denunciato. Prendiamo ad esempio il paziente concardiopatia ischemica cronica sottoposto a procedure interventistichepercutanee (angioplastica): vi è indicazione a terapia antitrombotica; abbiamo a disposizione vari farmaci e varie possibili associazioni che devono essere modulate nel singolo paziente in base alle sue caratteristiche cliniche, in particolare in base al rischio trombotico e a quello emorragico. Anche le modalità di rivascolarizzazione (percutanea o chirurgica) devono essere valutate nel singolo paziente considerando non solo l’anatomia vascolare ma anche le comorbidità e il rischio perioperatorio; nei casi complessi è fondamentale una discussione in heart team. A Milano discuteremo recenti lavori scientifici che hanno messo in luce un possibile ruolo prognostico favorevole di alcuni nuovi trattamenti farmacologici per diabete e dislipidemia”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Il grande convegno di cardiologia si farà

Posted by fidest press agency su martedì, 9 giugno 2020

L’anno scorso ha raccolto a Milano ben 1300 specialisti e anche quest’anno il convegno nazionale di Cardiologia si farà. La data è stata confermata per il 14-17 settembre. «Ovviamente in remoto – precisa Fabrizio Oliva, direttore scientifico insieme a Claudio Russo, entrambi primari al Cardiocenter del Niguarda – con una formula “distanziata” ma egualmente efficace». Il Covid 19 impone la teleconferenza sia al seminario iniziale che ai mini-corsi, che godranno di crediti Ecm e potrebbero addirittura ampliare la platea dei partecipanti. «Il simposio sarà in diretta e i corsi in streaming» conferma Oliva, anticipando che si parlerà di sindromi coronariche, embolia polmonare, cardiopatia aritmogena, fibrillazione atriale, stenosi aortica e, naturalmente, di cuore e coronavirus. «Abbiamo lavorato per non sospendere e non posticipare questo evento – spiega il presidente della fondazione Angelo De Gasperis, Benito Benedini, che promuove l’appuntamento – per la sua centralità nel panorama scientifico nazionale e internazionale ed anche un po’ perchè, per quanto il Covid 19 abbia segnato profondamente noi tutti, la vita va avanti e la scienza anche. Devono andare avanti». Info: https://www.degasperis.it

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Convegno “Intelligenza Artificiale: per una governance umana. Prospettive educative e sociali”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 6 maggio 2020

’Università Pontificia Salesiana di Roma, per iniziativa della sua Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale, sta costruendo, per le giornate del 25 e 26 settembre 2020, l’evento “Intelligenza Artificiale: per una governance umana. Prospettive educative e sociali”. In base alla possibilità del momento, vista l’emergenza sanitaria in atto, si terrà in forma presenziale rispettando le misure di distanziamento oppure sarà realizzato online. Il sito https://intelligenzartificiale.unisal.it, costantemente aggiornato, ospita il programma in fieri dell’evento e il costruendo panel degli interventi, anche per le sessioni parallele dedicate ai casi applicativi e ai workshop, nonché bibliografie, strumenti e utilities per lo studio su questi temi. Sul portale, infatti, il progetto stesso cresce, continuamente alimentato dai contributi e dalle idee di soggetti istituzionali, ricercatori, studiosi e interessati, a diverso titolo coinvolti o interessati.
Con l’obiettivo della più larga partecipazione al progetto, l’Università lancia oggi una Call for Papers: coloro che intendano sottoporre una proposta di paper da discutere nell’evento di settembre, o comunque da diffondere attraverso il portale, potranno realizzare e inviare entro il 24 maggio 2020 l’abstract del proprio paper, compilando il form presente sul sito al seguente link https://intelligenzartificiale.unisal.it/call-for-papers, dove sono indicate tutte le procedure di selezione, le tempistiche e ogni informazione utile. L’abstract dovrà consistere in non più di 2 cartelle, essere privo di riferimenti a prodotti commerciali o a materiale sottoposto a copyright di terzi, e recare indicata la pertinenza principale ad uno dei temi previsti su uno o più degli aspetti scelti: teorici e umanistici; casi d’uso pratici, esperenziali, tecnici; altro.
Le Aziende – Accanto a questi aspetti, che è fondamentale indagare, rivestono importanza per gli addetti ai lavori e per gli utenti i casi d’uso – pratici, esperienziali, tecnici – messi in campo in tutti i settori: pubblica amministrazione, educazione, ricerca, agricoltura, ingegneria, robotica e informatica naturalmente, ambiente, energia, reti delle telecomunicazioni, mobilità, smart cities, industria manifatturiera, farmacologia, salute, assistenza alla persona, sicurezza, vision recognition & classification. Tutti campi del fare umano che ci si aspetta siano interessati da una produttività ed un’efficienza amplificate dal contributo di velocità e precisione delle macchine. Per questo nel corso dell’evento e online sarà previsto uno spazio espositivo dedicato alle aziende per i propri innovativi prodotti e servizi di IA.
La diffusione crescente dell’IA, accompagnata ad una evoluzione del pensiero su di essa ed accelerata dalla diffusione dell’emergenza epidemiologica – che ha imposto una brusca virata verso forme di tecnologia avanzate anche ad ambiti che ne restavano ancora ai margini – ne fa un elemento già ben integrato nelle nostre stesse esistenze. Di più. Non esiste neanche più una sola Intelligenza Artificiale, ma almeno tre, che gli studiosi definiscono come Artificial Narrow Intelligence, Artificial General Intelligence eArtificial Super Intelligence.

Posted in Cronaca/News, Università/University, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno sui 40 anni della Caritas di Roma

Posted by fidest press agency su martedì, 18 febbraio 2020

Roma Mercoledì 19 febbraio, alle ore 17 alla Cittadella della carità di via Casilina Vecchia, il cardinale Angelo De Donatis aprirà il convegno sui 40 anni della Caritas di Roma. Sono previsti interventi dello storico Alberto Melloni e una tavola rotonda con le testimonianze di operatori e volontari. Nel corso dell’incontrò verrà presentato il documentario “Fare questo in memoria di me” realizzato dal Tgr Lazio – Rai. “Fate questo in memoria di me” è il tema dell’incontro che si svolgerà il prossimo 19 febbraio, alle ore 17, presso la Cittadella della carità “Santa Giacinta” in via Casilina vecchia, 19. L’iniziativa, promossa nell’ambito delle manifestazioni per il 40° anniversario di istituzione della Caritas di Roma, è l’occasione per riflettere sul contesto storico, culturale e sociale che ha visto nascere questa realtà nelle parrocchie romane. Il convegno verrà aperto dal saluto del cardinale Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, e dall’intervento dello storico Alberto Melloni. Seguirà una tavola rotonda moderata dal giornalista di Avvenire Toni Mira con la partecipazione di don Benoni Ambarus, direttore della Caritas romana; monsignor Enrico Feroci, già direttore dell’organismo diocesano; Daniela De Robert, associazione dei Volontari in Carcere; Carlo Fontana, capo redattore del Tgr Lazio – Rai.
Nel corso dell’incontrò verrà presentato il documentario “Fare questo in memoria di me” sulla storia della Caritas di Roma, realizzato dalla giornalista Isabella Di Chio del Tgr Lazio – Rai.

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno degli Insegnanti di Religione del Piemonte e Valle d’Aosta

Posted by fidest press agency su lunedì, 17 febbraio 2020

Torino Giovedì 5 Marzo 2020 Centro Congressi “Santo Volto” dalle ore 9.00 alle ore 16.15 Via Borgaro 1, angolo Via Val della Torre convegno organizzato da Elledici Scuola, gli Uffici scuola della Diocesi di Torino e delle Diocesi del Piemonte e Valle d’Aosta e dalle associazioni professionali AIMC e UCIIM Piemonte e Valle d’Aosta, dal tema “Scuola e comunità cristiana. Sinergie per una crescita”.
Moderatori Dott.ssa Francesca Sgarrella Socia AIMC e Prof. Arnaldo Gizzarelli Presidente regione UCIIM Piemonte. Il programma prevede alle ore 9.30: saluti ed inizio dei lavori con Scuola, officina dell’umano con Pasquale Esposito, Responsabile della Pastorale scolastica, Decanato di Treviglio e seguito da Don Giorgio Bezze, direttore Ufficio catechesi ed evangelizzazione, Diocesi di Padova sul tema: Per una comunità generativa Comunità cristiana e scuola in uno stile sinodale
Nel pomeriggio ale ore 14, dopo la pausa pranzo, ripresa dei lavori con Atelier educativo di Eleonora Planera (psicologa e psicoterapeuta) e Valentina Bellis, segretaria operativa. Segue: Progetto “Pane nostro” di Ivan Andreis – Ufficio Scuola e Caritas – Diocesi di Torino e IDR: quale mediazione possibile con la comunità con Don Giovanni Isonni, parroco a Rivoli.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra e convegno “Cinquant’anni di stampa e propaganda di destra”

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 febbraio 2020

Si chiuderà lunedì 17 febbraio la mostra sui cinquant’anni di stampa e propaganda della destra italiana (1945-1995) che ha aperto i battenti con un convegno che ha visto la partecipazione di Ignazio La Russa, vicepresidente del Senato, Andrea De Pasquale, direttore della Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, Francesco Pappalardo, responsabile della Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Isabella Rauti, vicepresidente vicario dei senatori di FdI e componente della Commissione per la Biblioteca e l’Archivio storico del Senato, Antonio Iannone, senatore di FdI, Paola Frassinetti, deputata di FdI, Federico Mollicone, deputato di FdI, Francesco Storace, direttore del “Secolo d’Italia”, Alessandro Amorese, Centro Studi Beppe Niccolai, Adolfo Urso, senatore di FdI e presidente della Fondazione Fare Futuro, Marcello De Angelis, giornalista e scrittore, Andrea Ungari, docente universitario, co la moderazione dello scrittore Emanuele Merlino.La mostra è un percorso espositivo che segue un criterio cronologico, articolato in nove bacheche che ricostruiscono i cinque decenni interessati, cui si aggiungono quattro teche tematiche dedicate alla propaganda giovanile del “Fonte della Gioventù”, alla Satira, alle tematiche femminili ed alla pubblicistica elettorale. La mostra raccoglie una selezione di quanto custodito nella Biblioteca del Senato e della Camera dei Deputati e nella Biblioteca nazionale di Stato di Roma; con l’integrazione di materiale provenienti dall’Archivio della Casa editrice “Eclettica” e dall’Archivio privato del “Centro Studi Pino Rauti”. Complessivamente, circa 90 esemplari ed alcune importanti Raccolte. Il percorso espositivo termina con l’annuncio del Congresso di Fiuggi e la nascita di Alleanza Nazionale, affidando idealmente ad un’altra rassegna il compito di raccontare quanto accadde dal 1995 ad oggi.”Questa mostra – ha dichiarato Ignazio La Russa – colma un vuoto di informazione non si tratta di qualcosa solamente a carattere storico. Questa pubblicistica testimonia la volontà di non scomparire da parte da parte di chi credeva che le proprie idee non fossero sconfitte” Per Isabella Rauti, “la mostra viaggia su due piani paralleli: l’editoria, con il suo fiorire di pubblicazioni di destra anticomunista, e la propaganda politica in senso stretto, ovvero gli strumenti di divulgazione utilizzati dal Movimento Sociale italiano. All’interno dell’Msi e, più in generale nella destra, erano presenti molte anime, anche diverse tra loro, ma con un comune denominatore nella stessa visione del mondo, quella visione che ancora oggi dà voce ad una comunità che viene da una storia poco conosciuta ma la cui cultura ha avuto la capacità di essere avanguardia e di individuare temi di attualità. La mostra restituisce nel suo insieme un racconto che potremmo definire ‘del pensiero lungo’ che ha le sue radici e la sua identità e che consente di leggere ed interpretare le sfide politiche attuali e le emergenze”.

Posted in Politica/Politics, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno nazionale di Udir sulla sicurezza

Posted by fidest press agency su giovedì, 13 febbraio 2020

Palermo 29 febbraio 2020 si svolgerà il convegno nazionale di Udir “Scuole in sicurezza”. L’appuntamento, organizzato dal giovane sindacato dei ds e dall’ente di formazione Eurosofia – è in calendario a Palermo, dalle ore 10 al San Paolo Palace hotel del capoluogo siciliano. Nella prima parte della giornata un approfondimento su “Le risposte alla Consultazione Pubblica attivata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sul D. LGs 81/2008”.Marcello Pacifico, presidente nazionale Udir: “Molti edifici non sono in sicurezza, i ds devono essere messi nelle condizioni di conoscere le loro responsabilità”. Guarda lo spot del convegno
Nel corso del convegno, moderato dal giornalista Salvatore Fazio, interverranno Marcello Pacifico, presidente Udir e segretario organizzativo Confedir, Rosario Gianni Leone, ex provveditore agli studi di Palermo e Trapani, Vito Lo Scrudato, ds del liceo classico “Umberto I”, Raffaele Guariniello, magistrato e giurista, e Natale Saccone, ingegnere e consulente nazionale per la sicurezza di Udir.
Sono stati invitati al convegno nazionale di Udir varie personalità del mondo della scuola e non, a cominciare da Lucia Azzolina, Fabiana Dadone, Nunzia Catalfo e Roberto Speranza, rispettivamente ministri dell’Istruzione, della Funzione Pubblica, del Lavoro e delle Politiche Sociali e della Salute, Roberto Lagalla assessore all’istruzione della Regione Sicilia, e gli onorevoli Virginia Villani (M5S), Lucia Ciampi (PD), Stefano Fassina (LeU) Alessandro Pagano (Lega), Carmela Bucalo (Fratelli d’Italia), Valentina Aprea (Forza Italia) e Camilla Sgambato (Responsabile Scuola PD).”Molti edifici scolastici non sono in sicurezza – osserva Marcello Pacifico, leader del sindacato Udir, ai microfoni di Teleborsa – e i ds devono sapere quali sono le loro responsabilità, per evitare sanzioni penali. Occorre sensibilizzare la politica e i Ministeri competenti a cambiare la norma, per adeguarla alla realtà

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »