Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘convergenza’

Convergenza e Sharing Economy: Verso un modello “smart”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 Mag 2016

università europea romaRoma Venerdì 6 maggio 2016, alle 10:30, all’Università Europea di Roma (via degli Aldobrandeschi 190), si terrà una tavola rotonda su Convergenza e Sharing Economy. Verso un modello “smart”.L’inizio del XXI secolo è segnato da una discontinuità senza precedenti: Internet ha accelerato l’avvento della c.d. Globalizzazione e poi l’approdo alla c.d. Data Driven Innovation, dando vita a nuove forme di comunicazione, di vita e di lavoro fino a generare innovativi modelli di business quali quelli della sharing economy.
Beni e servizi come automobili, passaggi casa-lavoro, alloggi o uffici sono oggi proposti anche in condivisione ad una pluralità di utenti connessi tramite smartphone, tablet o social networks, con un’offerta sempre più capillare e diversificata e con costi estremamente competitivi che proviene da soggetti non necessariamente professionisti.
I servizi Uber o AirBnB si impongono per costi più bassi ed eventualmente per una inattesa qualità, mentre gli operatori tradizionali continuano ad essere stretti da vincoli normativi e strutture organizzative meno snelle.Come trovare un nuovo equilibrio? La maggiore offerta e a prezzi inferiori rappresenta un vantaggio per l’utente consumatore. Tuttavia il passaggio a nuovi modelli di business non può trasformarsi in novelle forme di free riding, favorite dal vuoto normativo, pena il rischio di vedere progressivamente ridotto il numero di professionisti sul mercato e con esso la competizione che ne è la linfa vitale.
Anche per tale motivo, questa settimana approderà in Parlamento un disegno di legge che si propone di delineare un primo framework di norme per regolare una materia che, stando alle prime stime, potrebbe valere nel 2025 oltre 335 miliardi di dollari e, verosimilmente, comportare molte criticità ove non fossero valutate per tempo le considerevoli implicazioni che i nuovi modelli di convergenza portano con sé.In questo contesto, un sicuro contributo alle riflessioni del legislatore, potrà venire dal confronto che vedrà protagonisti, il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Prof. Giovanni Pitruzzella, e il Presidente dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, Prof. Angelo Marcello Cardani, che assieme al Magnifico Rettore dell’Università Europea di Roma, Padre Luca Gallizia L.C., e al Prorettore della medesima Università Prof. Alberto Maria Gambino e ai Proff. Gustavo Olivieri (Università Luiss Guido Carli), Gustavo Ghidini (Università Luiss Guido Carli e Università Statale di Milano), Valeria Falce (Università Europea di Roma) e Luis Morais (Università di Lisbona), analizzeranno in modo interdisciplinare il nuovo fenomeno nel corso della Tavola Rotonda all’Università Europea di Roma il 6 maggio 2016.
La Tavola Rotonda, aperta alla partecipazione di professionisti e studiosi, sarà inoltre l’occasione per presentare al pubblico il volume “Smart Cities e diritto dell’innovazione”, curato dal Prof. Gustato Olivieri e dalla Prof.ssa Valeria Falce e pubblicato nella collana “Quaderni di Giurisprudenza Commerciale”, edita da Giuffrè, nel 2016.
L’incontro è promosso dall’Università Europea di Roma (Dipartimento di Scienze Umane) con il Patrocinio dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (con cui si sta finalizzando una convenzione per stage e tirocini destinati agli studenti dell’Europea) e dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (con cui pure si sta promuovendo una convenzione per stage e tirocini), nonché dell’Accademia Italiana del Codice di Internet, il cui Presidente è il Prorettore, Prof. Alberto Maria Gambino e di cui la Prof. Valeria Falce è membro fondatore. Infine, a conferma della collaborazione dell’Università Europea con gli Ordini professionali, la Tavola Rotonda è stata accreditata dall’Ordine degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti /Esperti Contabili.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Profughi: nuovo impegno e maggiore convergenza

Posted by fidest press agency su martedì, 8 settembre 2015

maria voce focolariScuotono le coscienze le parole di papa Francesco all’Angelus del 6 settembre, dove indica un’azione concreta per sostenere il dramma delle centinaia di migliaia di rifugiati costretti a lasciare le proprie case: «In prossimità del Giubileo della Misericordia, rivolgo un appello alle parrocchie, alle comunità religiose, ai monasteri e ai santuari di tutta Europa ad esprimere la concretezza del Vangelo e accogliere una famiglia di profughi».Maria Voce, a nome del Movimento dei Focolari, esprime «gratitudine per l’appello coraggioso e concreto del Santo Padre» e sottolinea la decisione di fare quanto chiede «aprendo di più le nostre case e luoghi all’accoglienza».
Già molte iniziative personali e di gruppo, promosse dai Focolari, sono in atto in varie nazioni del Nord Africa, Medio Oriente, Europa, Sudest Asiatico, America del Nord e del Sud: supporto alle migliaia di persone provenienti dal Myanmar nei campi profughi a Nord della Thailandia, il Bed & Breakfast aperto ai migranti in provincia di Firenze, accoglienza dei rifugiati a Szeged e altre città in Ungheria e in Austria, a Lione con accoglienza di famiglie, lettere al Presidente dell’Uruguay per stimolare accoglienza di profughi, per citare alcuni tra le migliaia di esempi raccolti nella piattaforma dello United World Project. Ma non basta.«Bisogna fare di più», afferma Maria Voce, per muovere i vertici della politica, i circuiti del commercio di armamenti, i decisori delle scelte strategiche, le quali – come comincia a dimostrarsi – possono partire dal basso con la mobilitazione della società civile. La presidente dei Focolari, inoltre, ha richiamato i membri del Movimento «a impegnarsi e a convergere maggiormente» per promuovere, insieme a quanti si muovono in questa direzione, azioni rivolte a smascherare le cause della guerra e delle tragedie che affliggono tanti punti del pianeta, con l’obiettivo di porvi rimedio, «mettendo in gioco le nostre forze, mezzi e disponibilità».

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Connettività e convergenza rivoluzionano il mondo del business

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 ottobre 2014

Monte Carlo Bay Hotel & Resort di MontecarloL’aumento senza precedenti di connettività e convergenza sta cambiando il modo di fare business in tutti i settori. Di fatto, la contaminazione reciproca di tecnologie, idee e processi sta definendo e plasmando rapidamente un mercato – una volta pura illusione – da un trilione di dollari.
Per esplorare le immense opportunità e le grandi sfide collegate a un mercato in convergenza, Frost & Sullivan riunirà una rete globale di esperti per il suo evento annuale dedicato alla crescita, all’innovazione e alla leadership (GIL). L’evento si terrà il 30 ottobre al Monte Carlo Bay Hotel & Resort di Montecarlo, ed attirerà un ampio spettro di alti dirigenti di diversi settori. Il tema dell’evento è ‘Disrupt, Collapse & Transform’. Oltre alle presentazioni su città intelligenti e vita connessa, ci saranno sessioni interattive sulla convergenza industriale e sulle macro tendenze; la prospettiva a 360 gradi contestualizzerà i diversi modi in cui connettività e convergenza influenzeranno la prossima generazione di aziende. La giornata si chiuderà con la cena di gala di Frost & Sullivan per l’assegnazione dei premi per l’eccellenza nelle best practice, che riconosce le organizzazioni che si sono distinte nei vari settori per idee, servizi e soluzioni fortemente innovativi. Ad aggiungere lustro al gruppo già notevole di relatori ci sarà Jean Castellini, Ministro delle Finanze e dell’Economia del Principato di Monaco. Alcuni dei relatori esterni che condivideranno la propria prospettiva strategica includono Olivier Courtade, CEO di M2M Solutions; Erik Grab, Vice-Presidente per l’anticipazione strategica, l’innovazione e lo sviluppo sostenibile nel Gruppo Michelin; Martin Peronnet, CEO di Monaco Telecom; e Rodolphe de Beaufort di Alstom Grid, Marketing Director del gruppo Smart Grid. “Questo congresso di un giorno darà ai partecipanti un’opportunità unica di rinnovare la propria passione, alimentare la propria creatività e ottenere l’accesso alle best practice, agli strumenti e alle strategie che guideranno la crescita e ispireranno l’innovazione, – afferma Jan E. Kristiansen, Senior Partner e Global Head of Growth Consulting di Frost & Sullivan. – Con queste conoscenze, i partecipanti potranno valutare e rafforzare efficacemente le strategie della propria azienda e raggiungere nuovi livelli di successo.” Grazie alla presenza di relatori di alto profilo, delegati di aziende premiate, e altri invitati di eccellenza, GIL 2014: Monaco offre una piattaforma ideale per dedicarsi al networking con gli altri partecipanti e costruire relazioni commercialmente valide in tutti i settori.
La comunità globale GIL di Frost & Sullivan continua ad essere l’unica risorsa per il settore a sostegno degli amministratori delegati e dei team di management nelle loro decisioni critiche, fornendo strumenti che aiutano i leader dei vari settori industriali a raggiungere i tre obiettivi essenziali: crescita, innovazione e leadership. GIL 2014: Monaco offre agli amministratori delegati e ai loro team di crescita non solo la possibilità di partecipare alla conferenza GIL, ma anche di assistere in prima persona alla realizzazione di questi tre obiettivi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Pd e le alleanze possibili

Posted by fidest press agency su mercoledì, 20 luglio 2011

“Per il PD non ci sono diverse alleanze possibili. Ce n’è una soltanto: quella che si ritrovi su un comune progetto di futuro per il Paese. In alcun modo costruiremo alleanze solo per vincere le elezioni, è ancora fresca l’esperienza fallimentare dell’Unione. L’alleanza ideale deve vincere le elezioni e governare il Paese. Con tutte le opposizioni, Idv, Sel e Udc stiamo lavorando per verificare questa convergenza. Del resto gli elettori delle forze politiche di opposizione, nelle ultime amministrative hanno gia’ raggiunto un’intesa nel sostenere i candidati del centrosinistra. E’ ora che anche l’Udc scelga: non c’è piu’ spazio per atteggiamenti ambigui”. L’ha detto il senatore del Pd Nicola Latorre al giornale online Clandestinoweb.com.

Posted in Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo portale degli italiani

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 aprile 2011

Con il nuovo Portale degli Italiani l’assistenza diretta al cittadino compie un ulteriore importante passo in avanti integrando la professionalità dei circa 200 esperti di Linea Amica con un nuovo investimento tecnologico nel motore di ricerca elaborato da DigitPA, con la task force su trasparenza e semplificazione del Dipartimento della Funzione Pubblica e con i servizi di e-gov promossi dal Dipartimento per la Digitalizzazione e l’Innovazione tecnologica. Il risultato finale è un’interfaccia web che realizza una convergenza dei punti di accesso della PA, rappresentando così un’offerta multimediale di servizi e assistenza al cittadino unica in Europa. Il portale è ispirato infatti ai principi europei di trasparenza, multicanalità, accessibilità, usabilità e soddisfazione degli utenti. Grazie al nuovo Portale si può accedere alla Pubblica Amministrazione da un’unica “porta virtuale” per usufruire in modo semplice e veloce dei servizi messi a disposizione. È possibile infatti: utilizzare il motore di ricerca della PA italiana, http://www.italia.gov.it (che individua su oltre 1000 siti pubblici validati le informazioni che riguardano la Pubblica Amministrazione); chiedere assistenza (via email o chiamando gli operatori di Linea Amica tramite Skype al numero verde 803.001 direttamente dal proprio PC o via chat); leggere le informazioni contenute nell’Enciclopedia che raccoglie le Domande e Risposte più frequenti suddivise per area tematica. E ancora: conoscere i diritti che ogni cittadino può esigere e imparare a metterli in pratica; accedere ai servizi su web e scaricare la modulistica necessaria; valutare la PA attraverso “Mettiamoci la Faccia” (il sistema di rilevazione tramite emoticon della soddisfazione dei cittadini per i servizi ricevuti) e MiaPA (il social check-in della Pubblica Amministrazione che permette con l’uso di uno smartphone di trovare l’ufficio pubblico più vicino, esprimere la propria valutazione e lasciare un commento sul servizio ricevuto). È possibile inoltre: segnalare disservizi, suggerire soluzioni per semplificare le procedure della PA e partecipare alle discussioni attraverso i forum; informarsi costantemente sulle ultime notizie di pubblica utilità, consultandole nei formati testo e audio e accedere ai video della PA; sfogliare le Pagine della PA, una rubrica con oltre 1700 numeri verdi; consultare le Mappe della PA, che permettono di localizzare gli uffici pubblici. Tutto questo consente anche di verificare la trasparenza della PA, di monitorarne il funzionamento, e di controllare il modo in cui vengono utilizzate le risorse pubbliche, ad esempio l’uso delle “auto blu”. Il sito è stato realizzato dal Dipartimento della Funzione Pubblica, dal Dipartimento per la Digitalizzazione e l’Innovazione tecnologica, dal Formez PA e da DigitPA, e nasce dall’esigenza di riunire e rafforzare l’insieme dei servizi della PA finora disponibili on line. Tutte le informazioni e i dati presenti sul Portale degli Italiani potranno essere usate e riutilizzate dai cittadini, dalle imprese e da tutti i soggetti interessati, grazie a una licenza creata da FormezPA.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontro con gli innovatori

Posted by fidest press agency su domenica, 17 ottobre 2010

Venezia, 18 ottobre 2010, Future Center Telecom San Marco, 4826 Campo San Salvador  Programma  9.30  Saluto, Franco Bernabè, Amministratore Delegato Telecom Italia 9.45 Europa 2020 e la strategia della convergenza, Davide Giacalone, Presidente dell’Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l’innovazione 10.00  Innovazione e sostenibilità, Carlo Carraro, Rettore Università Ca’ Foscari di Venezia 10.15   Discussione 10.45  La finanza per l’innovazione, Anna Gervasoni, Presidente AIFI 11.00  Discussione 11.30  Ricerca, formazione, innovazione, Francesco Profumo, Rettore Politecnico di Torino 11.45 Discussione 12.15   Internazionalizzare le reti degli innovatori, Emil Abirascid, giornalista  12.30  Discussione 13.30 Conclusioni del Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione Renato Brunetta

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il futuro della PA è ora

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 giugno 2010

Roma 17 giugno 2010 ore: 18:00 Sala convegni CONSAP Via Yser, 14  Meritocrazia e digitalizzazione: la rivoluzione italiana della Pubblica amministrazione con il ministro Renato Brunetta si discuterà dei risultati raggiunti in questi primi due anni di lavoro che hanno portato a una Pubblica Amministrazione moderna ed efficiente, rendendo trasparente e ancora più diretto il rapporto tra cittadini, imprese e amministrazioni.  Il 2010 è l’anno della convergenza, in cui grazie ai mezzi di comunicazione quali internet, telefonia fissa e mobile e TV digitale, i cittadini hanno accesso in modo  diretto e semplice ai servizi della PA. Ed è proprio con la realizzazione di questa convergenza che anche i giovani hanno già avviato un nuovo dialogo con le amministrazioni, con la prospettiva di instaurare con esse un’interazione sempre più facile e immediata”. Saluto di apertura: Francesco Pasquali – Coordinatore Nazionale Giovane Italia Introduce: Avv. Giorgia Latini – Presidente A.R.I.E.L. e Dirigente Nazionale Giovane Italia Modera: Dott.ssa Alessia Ballanti – Giornalista e Vicepresidente A.R.I.E.L.  Relatore: On. Renato Brunetta Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Intervengono: On. Antonio Palmieri – Responsabile Internet e Innovazione del Pdl On. Simone Baldelli – Vicepresidente Gruppo  Pdl Camera dei Deputati Partecipa come rappresentante degli Enti Locali: Dott. Niccolò Di Raimondo – Membro di A.R.I.E.L. e Assessore alle Politiche Sociali, II° Municipio, Comune di Roma Organizzazione: Avv. Umberto Ciauri – Membro A.R.I.E.L. e Cons. II° Municipio, Comune di Roma

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Letta Pd: nei prossimi mesi ci giochiamo tutto

Posted by fidest press agency su sabato, 1 Mag 2010

«Nei prossimi mesi il PD si gioca tutto. Dobbiamo molto più coraggiosi sui contenuti e laici sulle alleanze. Dobbiamo, sui temi come nell’impostazione politica generale, contrastare ogni forma di conservatorismo, prima di tutto al nostro interno». Lo afferma Enrico Letta su «TreSeiZero», il magazine della sua Associazione TrecentoSessanta da questo pomeriggio on line su http://www.360mag.it/” href=”http://www.360mag.it/” target=”_blank”> www. 360mag.it.  «Negli ultimi 16 anni, siamo stati noi, con l’Ulivo e con la convergenza tra DS e Margherita – continua Letta – il riferimento dell’opposizione alla destra, il luogo nel quale sono state indicate le candidature e scelte le formule per l’alternativa. Oggi, a maggior ragione dopo quanto sta accadendo, questa centralità rischia di essere insidiata da soggetti esterni al bipolarismo tradizionale, da movimenti estemporanei ma organizzati e da nuovi (o presunti tali) astri nascenti della politica nazionale. L’affermazione della lista di Grillo in Piemonte e in Emilia lo dimostrano. «Possiamo – si chiede infine –  recitare noi, quando si voterà, la parte dell’agnello sacrificale, esattamente come fece la sinistra radicale con Bertinotti nel 2008, quando gli elettori capirono che quella proposta era funzionale solo a riportare in Parlamento un gruppo dirigente e non a sconfiggere le destre e per questo la bocciarono sonoramente? No, evidentemente non è ciò che vogliamo».

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In Sicilia grandi riforme subito

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

E’ questa la posizione rappresentata dal parlamentare nazionale del Pdl, Dore Misuraca, alla prima tappa degli Stati generali dell’autonomia riuniti oggi a Siracusa. “Chiediamo al governo Lombardo” afferma Misuraca “di accelerare sulla strada delle grandi riforme: dalla formazione professionale, alle misure di sostegno per le imprese, al tema dell’energia fino al sistema dei rifiuti solo per citare qualche esempio. Ed è sull’adesione a questo grande progetto di modernizzazione della Sicilia, che si baserà ogni ulteriore punto di contatto tra le due anime del Pdl dell’isola. “La ripresa del dialogo all’interno del Pdl siciliano”, sottolinea il deputato che insieme a Gianfranco Micciché e all’area dei finiani ha ispirato la nascita del Pdl Sicilia, “non può prescindere dalla convergenza sulle strategie di medio-lungo periodo che questo governo dovrà mettere in atto per avviare la stagione delle grandi riforme”. Misuraca si è soffermato anche sul rilancio della questione meridionale che, a suo avviso, deve coincidere con il rilancio dell’autonomia siciliana e deve tornare al centro del dibattito politico nazionale.  “L’anniversario dei 150 anni dell’unità d’Italia deve essere l’occasione per sollecitare un serio dibattito sulle ragioni del sottosviluppo del Sud. I dati dell’ultima relazione Svimez dimostrano, per esempio, che c’è stato un progressivo declino della quota di spesa pubblica in conto capitale nel meridione che è passata dal 40, 4% del 2001 all’attuale 34%.”  “Personalmente, non sono innamorato della filosofia riparazionista”, ha sottolineato Misuraca, “e prima di recarci a Roma per chiedere il rispetto dei nostri legittimi diritti dobbiamo avere il coraggio di mettere le cose a posto nella nostra regione e nel nostro Sud. E’ un po’ il ragionamento che Piersanti Mattarella faceva alla fine degli ani ’70: prima di chiamare lo Stato a fare la sua parte dobbiamo avere le ‘carte in regola’ noi qui in Sicilia”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convergenza delle reti e integrazione dei servizi

Posted by fidest press agency su martedì, 3 novembre 2009

Firenze 19 novembre dalle ore 9.00 presso Hotel Mediterraneo, Lungarno del Tempio, 44. Il seminario, del tutto originale nella sua formulazione, prevede prevalentemente interventi di consulenti ed esperti indipendenti che affrontano durante una mattinata: – le opportunità della convergenza delle comunicazioni aziendali per lo sviluppo del business – le tecnologie VoIP – gli aspetti applicativi – tutto il VoIP in 45 minuti, una demo live per toccare con mano le grandi potenzialità della comunicazione IP. Inoltre, per dare concretezza alla teoria, intervengono i rappresentanti di alcune importanti società del settore che presentano le proprie strategie sul VoIP e si confrontano con il moderatore e con il pubblico in sala. Ma perchè oggi è importante per tutte le aziende conoscere la tecnologia emergente del VoIP, le sue applicazioni e i grandi vantaggi che offre? Le soluzioni VoIP, grazie alla possibilità di unificare le reti di fonia e dati dell’azienda, stanno portando piccole, medie e grandi aziende pubbliche e private a un vero e proprio “ricambio generazionale” nelle comunicazioni vocali e non solo. La tecnologia VoIP permette infatti di disporre di un sistema di comunicazione più economico, rispetto, ad esempio, agli storici centralini telefonici e impianti intercomunicanti e apre nuovi scenari per la realizzazione di soluzioni evolute a supporto del business d’impresa, migliorando l’efficienza dei processi aziendali e dei servizi ai clienti.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Immigrazione: proposta Sarubbi-Granata

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 settembre 2009

La Comunità di Sant’Egidio esprime la propria soddisfazione e sostiene la proposta di legge presentata oggi alla stampa dai deputati Sarubbi e Granata. “Siamo soddisfatti che su un tema così decisivo per il presente e il futuro dell’Italia ci sia stata un’ampia convergenza tra forze politiche di diverso schieramento” ha dichiarato Marco Impagliazzo, Presidente della Comunità di Sant’Egidio. “Riteniamo particolarmente importante la parte della proposta di legge che riguarda i minori. I figli degli immigrati nati e cresciuti nel nostro paese si sentono pienamente cittadini italiani (e gran parte dell’opinione pubblica già li considera tali). Il fatto che il Parlamento e la legge ne sancisca il diritto, è un grande passo avanti di civiltà che aiuterà il nostro Paese a realizzare una società più coesa e dove vivere insieme sarà più semplice e più pacifico a beneficio di tutti” ha concluso.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Congresso nazionale Pd

Posted by fidest press agency su mercoledì, 29 luglio 2009

Gianfranco Morgando (Segretario PD Piemonte) ha rilasciato la seguente dichiarazione: “In questi giorni ho promosso numerosi incontri con i responsabili delle Mozioni congressuali che fanno capo ai candidati alla Segreteria nazionale Dario Franceschini, Pierluigi Bersani ed Ignazio Marino.  Lo scopo degli incontri era, naturalmente, verificare la possibilità di convergenza intorno alla mia proposta di candidatura, ed alla piattaforma che ho illustrato la scorsa settimana alla Direzione Regionale.  Nei suddetti incontri ho ribadito la natura della mia proposta: ricercare una soluzione unitaria che, pur non negando la dialettica politica nazionale, avesse come riferimento esclusivo i problemi del PD piemontese, che sarà nei prossimi mesi impegnato a preparare la difficile competizione elettorale di primavera.  Il Piemonte è l’unica grande Regione del Nord in cui il centro-sinistra può ragionevolmente battere la destra, e il Partito Democratico deve poter lavorare subito, a partire dal mese di settembre, per raggiungere questo obiettivo: gli adempimenti per la scelta del candidato alla Presidenza della Regione, la definizione di una proposta programmatica chiara ed innovativa, la costruzione di una coalizione larga e competitiva, questi sono i temi principali dell’agenda politica del PD per l’autunno.  Nel corso degli incontri ho registrato molti contributi sulla bozza di documento che ho presentato. I rilievi critici e le richieste di integrazione non sono in contraddizione con l’impostazione del documento, e mi appresto a recepirli largamente nella stesura finale. Né mi pare ci siano questioni politiche insormontabili: i criteri a cui mi ispirerò nella decisione sull’apparentamento delle liste, decisione che ai sensi del regolamento congressuale compete ai candidati alla Segreteria, saranno quelli di garantire al massimo grado la rappresentanza degli orientamenti politici e delle tendenze culturali presenti nel PD piemontese, rispettando le autonome decisioni dei promotori delle liste.  Confermo, naturalmente, il mio impegno a dar vita ad una gestione del partito che garantisca la partecipazione di tutti alle responsabilità politiche e di gestione, anche le più importanti, nel rispetto degli equilibri congressuali, unitamente ad uno sforzo serio di rinnovamento dei gruppi dirigenti e ad una valorizzazione delle competenze e del radicamento sociale. Con questa impostazione, che auguro possa essere largamente accolta, presenterò ufficialmente nella giornata di venerdì la mia candidatura”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Investire nell’ICT

Posted by fidest press agency su martedì, 14 luglio 2009

Un libro di Paolo Zaza. Tutte le aziende operano oggi in un contesto nel quale la capacità competitiva è sempre più legata all’abilità nel gestire in modo efficace ed efficiente l’informazione, il flusso vitale che alimenta il patrimonio di conoscenze distintive dell’azienda. La convergenza delle tecnologie IT con quelle legate alle Telecomunicazioni e la velocità evolutiva di queste tecnologie rendono spesso difficile saper ottimizzare le scelte di spesa e d’investimento. Per il management, saper “governare” questi aspetti, che spesso rappresentano una parte significativa dei nuovi investimenti, non è più un’opzione, ma diventa un vero e proprio imperativo, al quale, soprattutto oggi, nessuno può permettersi di sottrarsi.  Quali sono le spinte che determinano la riduzione dei costi complessivi dei servizi e prodotti ICT all’interno delle aziende? Come poter far evolvere il ruolo degli acquisti per ottimizzare tali costi? Come può un’azienda diventare più competitiva grazie all’ICT?  A questi temi di estrema attualità  dal valore fortemente strategico, risponde il volume ‘ICT Sourcing Governance’  di Paolo Zaza, ingegnere meccanico al Politecnico di Milano ed MBA alla Bocconi e oggi alla testa dei servizi di supporto strategico agli approvvigionamenti di tecnologia ICT che fanno capo al marchio Sourcing Consulting. Zaza raccoglie in questo volume la sua corposa esperienza in primarie aziende lungo il ventennio che ha visto evolvere l’ICT  da terra di frontiera a fattore critico di successo trasversale in molti mercati. Un cambiamento epocale dove la tecnologia ha creato una nuova cultura d’impresa. http://www.sourcingconsulting.it.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »