Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘corfù’

Il 13 ottobre sarà Corfù ad ospitare l’evento conclusivo di Ceta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 settembre 2015

malagaIl progetto comunitario dedicato al turismo di nicchia che ha per capofila la Camera di Commercio di Bari (Azienda speciale Aicai). Ceta – acronimo di Cross border Electronic exchange for the Tourism business Accomodation units: information services to match offer and demand – era stato avviato ad aprile dello scorso anno ed ha già coinvolto 387 strutture di piccole dimensioni e 47operatori ed agenti di viaggio della Puglia e delle Isole Ioniche. Si è voluta così attivare una rete di scambio nel turismo di nicchia, fra Grecia e Italia, per facilitare l’incontro fra domanda e offerta attraverso itinerari mirati per turisti curiosi. “Così chi ha deciso di trascorrere le sue vacanze in Puglia può programmare di allungare di qualche giorno il soggiorno nelle isole ioniche e viceversa. Sapendo già dove andare, in quale tipo di struttura alloggiare, perché l’ha preventivamente visionata sul portale e prenotata, e anche come arrivarci. Ceta è stato ideato per quella fetta di turisti che cercano una vacanza nelle strutture che non sono hotel e che intendono vivere un’esperienza speciale e diversa dal solito”. Lo ha detto nei giorni scorsi alla Camera di Commercio di Malaga, nella conferenza internazionale di presentazione di Ceta, il manager di progetto, Ida Borrelli dell’Aicai, l’azienda speciale della Camera di Commercio di Bari. Partner sono: la Camera di Commercio di Corfù, Innovapuglia SpA e l’Università delle Isole Ioniche. Le strutture coinvolte da Ceta sono bed & breakfast, studios, agriturismi, appartamenti, ville, camping, tutti definiti “non hotel accomodations”. Devono avere però particolari caratteristiche: l’uso di prodotti tipici realizzati da aziende locali, la disponibilità di spazi all’aperto, l’amicizia nei confronti degli animali domestici, facilities per i portatori di disabilità fisiche e psichiche, menù specifici per gli intolleranti alimentari. E devono inoltre essere “sostenibili” per scelte compatibili con l’ambiente, fare informazione sul territorio in cui operano supportando il visitatore nella ricerca dei luoghi da visitare (soprattutto quelli a forte impatto naturalistico e storico) e offrire servizi aggiuntivi gratuiti come le biciclette, guide, escursioni organizzate.
Servizi necessari per poter aderite alla rete Ceta, sottoscrivendo una Carta del Turismo di Qualità, come ha evidenziato Kostantina Kolla della Camera di Commercio di Corfù. “Per incrementare sempre di più gli standard dell’offerta”.
Ceta è un portale ma anche due applicazioni per cellulari e palmari. Queste ultime dedicate alla guida nei luoghi di interesse raggiungibili dalle strutture di Ceta e ai trasporti per raggiungere le stesse destinazioni. Le ha illustrate a Malaga Roberto Scannicchio di Innovapuglia, che insieme a Ioannis Papadakis della Università Ionica, intervenuto anche lui alla conferenza internazionale, ha sviluppato la parte software e marketing di Ceta.
“Attualmente si sta lavorando all’accesso off line delle applicazioni e ad implementare la parte del progetto che riguarda il marketing virale, dallo storytelling ai flash mob nei luoghi ad alta concentrazione turistica, e soprattutto le vetrine sui social network”.
La previsione è di incrementare la ricettività di queste strutture del 10% fino al 2018″. (foto: malaga)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Optimistic Outlook for Greek Holidays in 2012, say Holiday Hypermarket

Posted by fidest press agency su sabato, 5 Maggio 2012

view of Mykonos, Greece Italiano: Veduta di My...

view of Mykonos, Greece Italiano: Veduta di Mykonos, Grecia (Photo credit: Wikipedia)

London,(PRNewswire) Greek tourism is tipped to see moderate growth in 2012 due to lower airfares and attractive rates in island destinations like Crete, Mykonos and Corfu, say leading online travel retailer, Holiday Hypermarket. This follows statements from Taleb Rifai, secretary general of the U.N. World Tourism Organisation (UNWTO), who affirmed Greece’s popularity as a tourism destination. In 2011, around 10 per cent more travellers booked Greek holidays, and with tourism accounting for 15 per cent of the economy as well as one in five jobs, it is a crucial aspect of the Greek way of life. As a result, both the mainland and surrounding islands boast a large number of holiday resorts with great facilities. Greek tourism bodies have launched campaigns to promote tourism abroad. For example, UP Greek Tourism is an initiative that employs outdoor advertising, traditional and social media to promote inbound tourism, particularly among German and British travellers who are eager visitors to Greece’s coastal and island resorts.Calum MacDonald, Online Marketing Manager at Holiday Hypermarket, comments, “Greece is slowly climbing into the top 10 tourist destinations in the world with plenty to offer families, honeymooning couples and young friends looking for a party destination.
Holiday Hypermarket (http://www.holidayhypermarket.co.uk/) is a UK based holiday comparison community. We are passionate about helping people in the UK explore, learn and enjoy the world by removing the obstacles that keep them from getting the most out of their holidays. We do this by providing a completely independent travel comparison site that allows you to effortlessly find the best deals with the assistance of a knowledgeable community of fellow travellers who love to share travel advice.With Holiday Hypermarket you have access to a huge number of travel suppliers which will help you put together flexible, restriction free, itineraries. This, combined with our excellent customer service and vibrant online community, makes Holiday Hypermarket a great place to start exploring the world.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incontro con il sindaco di Corfù

Posted by fidest press agency su martedì, 29 marzo 2011

Roma. Si è svolto in Campidoglio un incontro tra il sen. Mauro Cutrufo, Vicesindaco di Roma, ed il Sindaco di Corfù, Iannis Trepekis, in Italia per una serie di incontri mirati alla promozione del territorio. Nel corso del cordiale colloquio, si è parlato delle rispettive strategie di promozione e sviluppo del turismo con uno sguardo alla possibilità di dare vita a collaborazioni tra la Capitale e le isole elleniche amministrate dal Sindaco di Corfù. Il Sindaco Trepekis ha parlato al vicesindaco della recente riforma amministrativa che ha abolito le prefetture ed accorpato numerosi Comuni. Cutrufo ha poi illustrato al sindaco Trepekis il progetto del Secondo Polo Turistico e il suo stato di avanzamento. L’Incontro si è concluso con il tradizionale scambio di doni.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »