Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Posts Tagged ‘corporazioni’

Elezioni e pifferai

Posted by fidest press agency su sabato, 30 dicembre 2017

pifferaio-magico.medium_300Terminata la XVII legislatura ci si avvia alle elezioni del 4 marzo 2018 e iniziano le promesse elettorali. Promesse, ben inteso, non programmi, progetti e proposte da perseguire, con percorsi e tratti segnati da traguardi successivi. Promesse che attingono, prevalentemente, alle casse dello Stato, cioè nostre, seguendo i dettami che Niccolò Machiavelli descrisse ne “Il Principe”: …perchè lo spendere quel d’altri non toglie riputazione, ma te ne aggiugne.
Sembrano irrilevanti: il nostro enorme debito pubblico, il sistema bancario febbricitante, la scuola inadeguata, la ricerca ferma e la resistenza delle corporazioni (imprenditoriali, sindacali, associative) che bloccano qualsiasi tentativo di innovazione.
Tutti a promettere pani e pesci, dimenticando che la relativa moltiplicazione non è prevista nei testi contemporanei. Attenzione ai pifferai!(Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Governo: condizionamento delle lobby

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 febbraio 2012

Palazzo Madama, Rome, Italy

Image via Wikipedia

Non è più tollerabile che le cosiddette “lobby” debbano ancora pressare il Governo nazionale e condizionarne, quindi, le scelte.” Così in una nota l’On. Marco Pugliese , Parlamentare di Grande Sud e membro della VI Commissione Finanze di Montecitorio. “Lo scenario verificatosi ieri al Senato – prosegue Pugliese – non è certo dei più belli, poiché rappresenta un vero e proprio assedio ai Parlamentari, da parte chi rappresenta l’una o l’altra categoria, a solo vantaggio di alcune corporazioni. Infatti i “lobbisti”, che direttamente o indirettamente hanno sempre avuto accesso ai Palazzi delle Istituzioni, stanno vagando per le Commissioni di Palazzo Madama dove si discute del cosiddetto “decreto sulle liberalizzazioni”, al fine di ricevere un aggiustamento o un ritocco che possa favorire la loro categoria professionale. Ebbene – continua Pugliese – questo non deve più accadere e i partiti politici devono tornare a rivestire il ruolo legislativo che gli compete, nel solo interesse della collettività e non degli interessi privatisti di una determinata categoria. I provvedimenti di questo decreto – spiega Pugliese – devono essere strategici e che guardino alla crescita e alla ripresa dell’intero Paese. Pertanto sono fiducioso – conclude l’esponente di Grande Sud – che il Governo e la politica vadano avanti senza tener conto di pressioni esterne, rafforzando il provvedimento solo nell’interesse dei cittadini.”

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marchionne contro le corporazioni?

Posted by fidest press agency su giovedì, 23 dicembre 2010

Ha destato scalpore la dichiarazione dell’amministratore delegato del Gruppo Fiat e  Chrysler, Sergio Marchionne: nello scorso anno abbiamo fatto due miliardi di utile, nemmeno un euro in Italia. Immediatamente sono scoppiate le polemiche e le analisi dietrologiche: la Fiat vuole abbandonare l’Italia e le dichiarazioni del suo amministratore sono la premessa per la separazione. Anche l’uscita dalla Confindustria ha lasciato spazio a interpretazioni capziose: la Fiat vuole le mani libere per trattare con i sindacati senza il vincolo degli accordi confederali. A nostro parere, invece, Marchionne cerca di portare in Italia un nuovo concetto di relazioni industriali con una visione internazionale che e’ elemento di rottura del parastatalismo corporativo, confindustriale e sindacale, che sta portando il nostro Paese al declino. Liberare l’Italia da lacci e lacciuoli che ne impediscono il volo, ci sembra questo l’obiettivo di Marchionne. Una Italia non piu’ protezionista e provinciale, non piu’ centrata sulle corporazioni, potrebbe decollare. Si potra’ fare? Poco probabile, ma possibile. (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »