Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Posts Tagged ‘corse’

Corse gratuite per tutti gli studenti che sosterranno gli esami di Stato

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 giugno 2021

Questa iniziativa consolida l’impegno sociale di Helbiz, che già in occasione della campagna vaccinale aveva messo a disposizione corse gratuite per tutti coloro chiamati a vaccinarsi, ottenendo un enorme riscontro da parte di tutti i cittadini (sono state effettuate oltre 10mila corse), portando l’azienda a consolidare tale impegno con 100.000 corse totali a disposizione. Ed ora, in occasione della maturità, con questa iniziativa speciale ed unica nel suo genere, Helbiz vuole continuare a sostenere sia i cittadini, sia il trasporto pubblico e anche quello privato garantendo la migliore mobilità sostenibile e green nelle città, in piena sicurezza.Per poter usufruire del servizio basterà utilizzare la app di Helbiz e compilare il form online al link https://bit.ly/3cHNQIo.Questa iniziativa è valida in tutte le 18 città italiane dove il servizio Helbiz di sharing è attivo, quali ad esempio Torino, Milano, Roma, Napoli, Palermo, Pescara, Modena, Bari, Verona, Cesena, Ferrara e molte altre.

Posted in scuola/school | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Campidoglio, piano organico sui trasporti con potenziamento corse scolastiche

Posted by fidest press agency su giovedì, 20 agosto 2020

Roma Capitale sta redigendo un piano organico sul trasporto pubblico ed è a lavoro per potenziare le corse scolastiche in vista di settembre attraverso un programma condiviso con la Regione Lazio.È quanto precisa in una nota il Campidoglio, in merito a notizie di stampa.Roma Servizi per la Mobilità, azienda che si occupa della programmazione del trasporto pubblico locale, sta completando lo studio sulle esigenze di mobilità di scuole e Università, anche attraverso la collaborazione con la Città metropolitana, per pianificare i servizi di Atac e Roma TPL.Come ampiamente ribadito, le linee del trasporto pubblico seguiranno l’orario invernale che sarà calibrato sulle necessità degli Istituti e sulle linee guida regionali per il contrasto alla diffusione del CoViD-19, in base ai criteri stabiliti a livello nazionale. Inoltre sono previsti nuovi incontri con la Regione Lazio per condividere le previsioni di domanda dei servizi extraurbani e ferroviari regionali in modo da avere una programmazione puntuale e completa.

Posted in Roma/about Rome, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Capannelle: niente corse per il mese di settembre

Posted by fidest press agency su sabato, 1 settembre 2018

Si è appreso che Roma non è stata inserita dal Mipaaft, Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, nel calendario delle corse ippiche per il mese di settembre. L’Amministrazione ribadisce la vicinanza a tutti i lavoratori, operatori, proprietari, allevatori, tecnici dell’Ippodromo delle Capannelle e richiederà un urgente incontro con il Ministero e la Hippogroup per risolvere una situazione venutasi a creare per ragioni interne al concessionario, le quali però non possono bloccare l’ippica romana e lo sport della Capitale.“Come già ribadito più volte l’Amministrazione sta facendo tutto quanto in suo potere per far sì che le attività dell’Ippodromo non vengano interrotte: non solo abbiamo adottato tutti gli atti amministrativi per garantire la possibilità alla Hippogroup di continuare la gestione dell’Ippodromo nelle more di definizione del contenzioso in corso, ma siamo in fase di valutazione e disamina della richiesta di interesse sull’Ippodromo pervenuta e stiamo inoltre procedendo alla conclusione del bando per affidare a un nuovo concessionario l’impianto. I problemi interni alla Hippogroup, la loro scarsa chiarezza sulle reali intenzioni per il futuro, che comportano, non va dimenticato, l’incertezza lavorativa per i dipendenti e gli operatori del settore, stanno creando una situazione paradossale che va risolta al più presto. Roma non ha intenzione di rinunciare alle corse né vuole chiudere l’Ippodromo”, dichiara l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini, Daniele Frongia.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le Maratone e le corse di Israele

Posted by fidest press agency su domenica, 15 gennaio 2017

maratona-di-tiberiadeGerusalemme. La stagione dello sport legato alla corsa ha inaugurato Il 2017 con la 40ma edizione della Maratona Internazionale di Tiberiade sul Mar di Galilea. Ha così avuto luogo la “più bassa” maratona del mondo poiché si svolge a circa 200 metri sotto il livello del mare, nella Valle del Giordano e il suo percorso si snoda lungo 42,195 km su un terreno di asfalto piatto e veloce. Il tracciato segue la costa del Mare di Galilea e si staglia a contrasto con un paesaggio mozzafiato dal sapore rustico, che si snoda attraverso antichi monumenti storici della Valle del Giordano. Si tratta di una vera e propria corsa andata e ritorno, attraverso le principali vie di Tiberiade lungo il Mare di Galilea, percorrendo il fiume Giordano fino al punto di svolta situato all’altezza del Kibbutz Ein- Gev e di nuovo fino a Tiberiade. il record per il percorso della maratona nella categoria maschile è stato raggiunto nel 2012 ed è di 2:07:30.
Israman, gara Ironman ad Eilat – 27 gennaio 2017 Israman, la massacrante competizione Ironman che viene classificata come una dei 10 triathlon più impegnativi del mondo, si svolgerà nella località costiera di Eilat, in Israele il 27 gennaio 2017. L’ Israman completo comprende: 3,8 km di nuoto, un giro in bicicletta di 180 km seguita da una maratona di 42,2 km corsa e, per coloro che cercano una sfida più contenuta, ma pur sempre temibile, l’Half Israman comprende: 1.8 km di nuoto, un giro in bicicletta di 90 km e una corsa di 21,1 km corsa. Quest’anno ci sarà anche l’IsraKids permetterà così di estendere l’esperienza del triathlon a due gruppi di età.
maratona-di-tel-avivTel Aviv Samsung Marathon – 24 Febbraio 2017. Oltre 40.000 corridori sono attesi per partecipare agli eventi della Tel-Aviv Samsung Marathon il 24 febbraio 2017, uno dei più importanti eventi internazionali corsa in Israele. La maratona è già una tradizione ed è naturalmente uno dei principali eventi internazionali che si tengono a Tel Aviv. Ai corridori sarà offerto un percorso urbano unico, passando per ogni strada principale della città, al fine di consentire a migliaia di partecipanti un’esperienza di corsa unica, nei luoghi e nelle strade più interessanti della città. Il percorso è stato progettato per mettere in evidenza il meglio di Tel Aviv, riconosciuta ufficialmente come patrimonio mondiale dell’UNESCO e per questo ai corridori sarà possibile ammirare ad esempio Dizengoff Street, Rothschild Avenue, le Torri Azrieli, Piazza Rabin, il lungomare rinnovato,
ironman-ad-eilatJerusalemm Winner Marathon – 17 marzo 2017 Arrivata alla sua settima edizione, quest’anno la maratona di Gerusalemme avrà luogo il 17 marzo 2017. Sono attesi più di 20.000 corridori provenienti da oltre 54 nazioni che avranno la fortuna di correre attraverso il paesaggio unico di Gerusalemme, ricca di storia, religione e cultura. Tra gli eventi previsti: una maratona completa, una mezza maratona, una gara di 10 km e una corsa di 4,2 km. La maratona di Gerusalemme offre ai corridori la possibilità di competere in uno scenario di incomparabile bellezza naturale e culturale a differenza di qualsiasi altra maratona internazionale. Un percorso unico che attraversa la storia di Gerusalemme e dei sui 2000 anni, passando sul selciato dell’antica e santa città murata di Gerusalemme e attraverso il centro moderno della città capitale di Israele. Il percorso comprende i siti più noti della città, tra cui, tra gli altri, la Knesset, la Città Vecchia, la Piscina del Sultano, il Monte Sion, la Colonia Tedesca, la Gerusalemme Promenade e il Monte degli Ulivi.La topografia della città si presta a un percorso impegnativo che metterà alla prova anche il più esperto dei partecipanti.
Mountain2Valley – 17-19 maggio 2107 Circa 10.000 persone provenienti da tutto il mondo sono attese a partecipare alla Mountain2Valley. Questo sarà il nono evento sportivo annuale che ha avuto luogo nel nord di Israele, e organizzato dall’Associazione Mountain2Valley (M2V). Una staffetta di 215 km che combina sfide personali con cameratismo di squadra, in esecuzione giorno e notte nelle zone rurali, dal Nord d’Israele alla valle dell’ Yizrael. L’idea è quella di dare ai partecipanti una combinazione di pura emozione correndo insieme e anche con lo sfondo della spettacolare Terra Santa. La maggior parte dei tratti del percorso si addentrerà in sentieri di campagna, anche se alcune sezioni comprendono comunque strade asfaltate. Ai sentieri si uniscono panorami di importanza storica per le tre religioni monoteistiche: ebraica, cristiana e musulmana. La partenza è prevista ai piedi della statua della ‘Roaring Lion’ a Tel-Hai, nel nord, l’itinerario prosegue lungo la valle del fiume Giordano, passando per la Riserva Naturale della Valle di Hula fino a incontrare la parte nord del Mare di Galilea. Il percorso sale poi e attraversa la parte inferiore della Galilea; attraversando la Valle di Jezreel nelle montagne del Menashe – parte settentrionale del Monte Carmelo; e, infine, termina a Timrat, a ovest di Nazareth.
L’evento si estende su un periodo di 24 ore in quanto la staffetta di 215 km è suddivisa in 24 sezioni, ognuna delle quali si estende dai 5 km ai 14 km ciascuna. Gruppi di 4, 6 o 8 corridori possono iscriversi sia alla categoria professionisti sia in quella dilettanti. Le iscrizioni si aprono il 16 gennaio maratona-di-gerusalemme-20162017. Informazioni e registrazione su http://www.mountain2valley.org/m2v/portal”Il turismo legato allo sport continua a crescere di importanza” ha dichiarato Avital Kotzer Adari, direttore dell’Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo.
“Grazie una varietà climatica davvero unica al mondo – 5 diffenti climi ogni 50 km – Israele è il posto ideale per realizzare esperienze turistiche legate allo sport, alla natura, fruendo, proprio grazie all’esperienza sportiva, di paesaggi e di contesti irripetibili”, ha continuato Avital.Vivere l’emozione, per esempio, di partecipare ad una maratona come quella di Gerusalemme è davvero qualcosa di irripetibile: correre tra le pietre che raccontano 5.000 anni di storia, la spiritualità di 3 religioni, percorrendo i luoghi che possono testimoniare il passaggio di tutte le più importanti civiltà della Terra sarà un’emozione davvero irripetibile, qualcosa di unico e di indimenticabile” ha concluso Avital.
Per partecipare a questo come ad altriventi e per vivere l’emozione di una vacanza in Israele, si visiti il sito: go.goisrael.it (foto: Maratona di Tiberiade, Ironman ad Eilat, Maratona di Tel Aviv, Maratona di Gerusalemme 2016)

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Milano e le corse metro notturne

Posted by fidest press agency su martedì, 22 giugno 2010

Il Comune di Milano ha deciso di sospendere il servizio metro notturno del sabato sera che prolungava le corse, ormai da due anni, fino alle due di notte. Quell’ora in più, secondo Atm, ostacola i lavori per i nuovi semafori in corso sui binari della linea rossa, di qui la scelta di sospendere l’ora extra anche sulle altre due linee, almeno fino alla fine degli interventi, fissata entro l’anno.  “Si fa uno sforzo enorme per equipararci agli standard europei – ha commentato Luca Ragone, viceresponsabile milanese dell’Italia dei Diritti – ma decisioni come questa congelano tutto. Spero che il passo indietro non sia definitivo e che Atm una volta conclusi i lavori torni almeno all’orario attuale. Si parla tanto di prevenzione contro la guida in stato di ebbrezza – continua Ragone –, ma se avessimo più mezzi pubblici e una maggiore efficienza del servizio, la maggior parte dei ragazzi, come già succede a Berlino o a Barcellona, il sabato sera prenderebbe i mezzi pubblici. Penso sia necessario almeno potenziare il servizio di sostituzione della metropolitana – conclude il rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro –, così da tamponare i disagi con mezzi di superficie sostitutivi”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vivicittà: si corre anche nei campi profughi

Posted by fidest press agency su domenica, 18 aprile 2010

Domenica 18 aprile “Vivicittà-corri per il dialogo” coinvolgerà i campi profughi palestinesi e si correrà in 7 località in Libano, Siria e Gerusalemme est.  Si parte alle ore 10.30 locali (in Italia ore 9.30) e complessivamente sono attesi al via circa tremila bambini, per la prima volta impegnati in una manifestazione sportiva di queste proporzioni, su percorsi da uno a tre chilometri. A Beirut e Gerusalemme est si terranno le corse principali. Nella capitale libanese si correrà nel campo di Burj el-Barajneh, confinante con il tristemente noto campo di Chatila.  A Gerusalemme est si correrà nel campo di Shu’fat, dove Peace Games Uisp porta avanti progetti di cooperazione da molti anni. Il via verrà dato dalla piazza maggiore del campo, che costeggia la rete di recinzione, dalla quale si scorge il Muro di separazione tra palestinesi e israeliani. Altre quattro prove sono previste in Libano, dal nord al sud del paese. Si correrà nel campo di Beddawi, vicino Tripoli, al nord, dove l’Uisp consegnerà i 16.300 euro raccolti durante questa edizione di Vivicittà per la ristrutturazione del campo polivalente di una scuola. Vivicittà è attesa anche a Sidone, Tiro (ai confini con la Palestina) e Baalbek, nella valle della Beqà, verso la Siria. Qui  si correrà nella capitale Damasco, nel quartiere palestinese di Yarmouk. L’iniziativa è organizzata dall’Uisp in collaborazione con Peace Games Uisp, Cooperazione Italiana, UNRWA – Agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati palestinesi, LPDC – Comitato per il dialogo libano-palestinese, YDD – Dipartimento per lo sviluppo giovanile della società di studi arabi di Gerusalemme, Popular Committee Shu’fat, Regione Emilia Romagna e Unione Europea.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Rienzi minacciato da alcuni tassisti romani

Posted by fidest press agency su domenica, 28 marzo 2010

“La protezione dovrebbe essere disposta su circa due milioni e ottocentosettantamila persone, ossia quanti sono i residenti di Roma. Si pensa infatti sia opera ardua trovare una persona, una, che non abbia pensato peste e corna nei confronti della casta più potente d’Italia che non è quella dei notai o dei farmacisti come a molti verrebbe da pensare, bensì quella dei tassinari romani”. Questo il commento del responsabile per il Lazio dell’Italia dei Diritti Vittorio Marinelli alla richiesta di protezione del presidente del Codacons Carlo Rienzi in seguito alle minacce circa la sua battaglia contro il caro-taxi nella Capitale. Di là della provocazione, l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro è comunque critico nei confronti degli elevati costi delle corse: “Già molti sono intervenuti sul tema, tra i tanti gli amministratori  delle compagnie aeree low cost evidenziando come sia più economico andare a Parigi o a Casablanca rispetto al recarsi da Fiumicino a Torpignattara. Tralasciando l’assurdità di chi decide di prendere il taxi per rimanere poi imbottigliato in mezzo al traffico anziché il trenino, rimane il problema di un gruppo di prepotenti che impediscono al meccanismo della concorrenza di funzionare.”.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »