Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘cortometraggio’

Visioni Corte Film Festival entra nell’AFIC

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 febbraio 2017

visioni-corteLa manifestazione cinematografica di Minturno (LT) ottiene il “certificato di qualità” “Visioni Corte Film Festival – Rassegna Internazionale del Cortometraggio Indipendente” entra a far parte dell’AFIC, l’Associazione Festival Italiani di Cinema, che fornisce coordinamento e supporto ai festival ispirandosi ai principi di mutualità e solidarietà che già ispirano il Coordinamento europeo dei festival cinematografici (Coordination européenne des Festivals de Cinéma), il principale organo di coordinamento delle manifestazioni cinematografiche europee, e rappresenta la principale organizzazione atta a rappresentare i festival cinematografici italiani nei confronti del Ministero dei Beni Culturali.L’adesione all’AFIC è soggetta al rispetto di alcune norme che attestino la qualità della manifestazione cinematografica. Aderiscono all’AFIC alcune tra i più importanti eventi cinematografici italiani, come il Torino Film Festival, la Mostra di Pesaro, il Festival dei Popoli, Maremetraggio, il RIFF e il Fantafestival.“Si tratta per noi di un ulteriore traguardo che testimonia l’alto valore qualitativo della nostra manifestazione – dichiara il direttore artistico di Visioni Corte, Gisella Calabrese – Insomma, una sorta di ‘certificato di qualità’ e al tempo stesso un vero onore per noi entrare in un network informativo che sia anche luogo di scambio di idee e progetti, oltre che di promozione cinematografica. Ringraziamo il presidente dell’AFIC, Chiara Valenti Omero, direttore di Maretraggio, e tutto il direttivo per aver accolto la nostra domanda di adesione che non era scontata, viste le rigide regole che i festival devono seguire, a cominciare dai materiali come la pubblicazione di un catalogo completo delle opere proiettate, libri, convegni e ricerche atti a stimolare il dibattito culturale e a non limitare l’impatto delle singole manifestazioni alla semplice programmazione di filmati e passerella di ospiti illustri”.“Visioni Corte Film Festival”, visioni-corte1organizzato dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, nasce nel 2012 con l’obiettivo di diffondere il talento di tanti autori, soprattutto emergenti, offrendo una vetrina dal respiro internazionale e promuovere il territorio a livello turistico.Il festival si trova ad operare in un contesto, come quello del Comune di Minturno (LT), molto arido dal punto di vista culturale: non esiste un teatro, un auditorium o un cinema né un’arena estiva, non esistono spazi per i più giovani, non c’è nemmeno una biblioteca. Visioni Corte, pertanto, sopperisce a tali mancanze non solo culturali, ma soprattutto strutturali e logistiche, cercando di far avvicinare quante più persone, soprattutto giovani, alla Settima Arte.
In questi anni il festival ha ottenuto importanti riconoscimenti: nel 2015 ha vinto il “Silver Frame – Festival dei Festival”, come miglior festival italiano di cortometraggi alla decima edizione del Video Festival di Imperia, e ottenuto il patrocinio del Padiglione Italia Expo Milano quale manifestazione ad alto valore culturale a livello nazionale. L’evento è stato inserito dalla Regione Lazio nell’elenco delle Buone Pratiche in ambito culturale.Gli organizzatori sono al lavoro per la sesta edizione che si svolgerà dall’11 al 16 settembre 2017. Per tutte le informazioni sul nuovo bando di partecipazione si rimanda al sito ufficiale del festival: http://www.visionicorte.it (foto: visioni corte)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Francesco Filippini: E’ il miglior art director al mondo, è napoletano ed ha 22 anni

Posted by fidest press agency su venerdì, 10 giugno 2016

vesuvio liveFrancesco Filippini ha Ventidue anni e tanto talento da vendere. Nato a Chiaiano, in provincia di Napoli, Francesco Filippini ha il dono di raccontare storie attraverso i suoi disegni. Un ragazzo semplice, come tanti.Eppure negli Stati Uniti, Francesco è famosissimo: ha infatti appena ricevuto dalla storica “Società americana degli Illustratori” una medaglia d’oro per il suo lavoro di art director in “The Loneliest Stoplight”, cortometraggio sul “Semaforo più solitario del mondo” realizzato da Bill Plympton, uno dei più celebri disegnatori e animatori del cinema indipendente.“Ho conosciuto Plympton un anno e mezzo fa – dice Francesco a Repubblica.it – Sono stato accolto nella sua casa di animazione a Manhattan, ed è nata subito un’intesa. E’ stato un piacere e un onore lavorare con lui, prima ad uno spot, poi a questo corto e ad altri due film, come disegnatore e colorista”.Filippini era già a New York per ritirare un altro premio, conferitogli per aver realizzato la copertina di un libro, “Tweeting Da Vinci”, della scrittrice Ann Pizzorusso. Ora è anche in lizza per le nomination agli Oscar 2016.Ora invece sta già lavorando ad un altra opera, di cui cura regia, disegni e sceneggiatura. Un cortometraggio tutto italiano, intitolato “Simposio suino in re minore”. Sarà pronto entro giugno e prodotto da SkyDancers insieme a Mad Entertainment (la factory partenopea di Luciano Stella, già produttrice de “L’Arte della Felicità” e “Gatta Cenerentola”) e Rai Cinema, con distribuzione cinematografica di Videa. Il ministero ai Beni culturali l’ha inoltre riconosciuto come prodotto di interesse culturale.“Le immagini – racconta Filippini – raccontano le vicissitudini di un maiale antropomorfo che vive in un panificio della Napoli degli anni Trenta”. Ma il protagonista: “è innamorato della cuoca dell’edificio e, pur sapendo che presto diventerà prosciutto, non può fare a meno di amarla“. E quel “re minore”? “Lo scoprirete – dichiara – può significare tutto, come niente. Il mestiere del disegnatore è così: tutto nasce da un’ispirazione veloce più un lampo. I mesi successivi si passano ad inseguire quella luce. Sperando di aver avuto l’illuminazione giusta”. (fonte Vesuvio live)

Posted in Cronaca/News, recensione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Seconda edizione del concorso di cortometraggi sul diritto d’asilo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 settembre 2015

rifugiatiIl Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) promuove per il 2015 la seconda edizione del concorso per cortometraggi brevi – della durata massima di due minuti – con scadenza prorogata al 30 ottobre, anche a causa dei drammatici eventi che stanno accadendo a livello Europeo. Il bando è pubblicato sul sito del CIR (www.cir-onlus.org) ed è rivolto a tutti coloro che intendono raccontare, con il linguaggio cinematografico e il proprio originale punto di vista, il mondo dei richiedenti asilo e dei rifugiati. E’ particolarmente importante la partecipazione dei giovani e delle scuole di cinema.
Vincitori della prima edizione. I vincitori della prima edizione sono stati: Primo premio: La Porta di Giancarlo Loffarelli; secondo premio Travel di Tommaso Papetti e terzo Philomene di Diego Monfredini.(vedili sul sito http://www.cir-onlus.org) I vincitori hanno avuto passaggi televisivi ad Unomattina e su Rainews24. Il concorso ed i corti di alcuni finalisti sono stati presentati a Torino, alla 66° edizione del Prix Italia 2014, il Concorso internazionale della RAI per la radio, la televisione e il web, alla terza edizione del Trevignano filmfest e al Maxxi nel quadro delle iniziative di Wired. Il corto di Loffarelli ridotto alla durata di 30 secondi è passato sulle tre reti nel palinsesto della Rai per il sociale nel mese di febbraio 2015
La giuria. L’iniziativa è sostenuta da personalità del mondo della cultura e dello spettacolo che fanno parte della giuria e potranno presentare, fuori concorso, dei propri contributi sul tema del diritto d’asilo. La giuria è composta da: Roberto Faenza, Gabriele Lavia, Monica Guerritore, Laura Delli Colli, Silvia Costa, Monica Maggioni, Pasquale Scimeca, Mimma Nocelli, Mario Morcone, Gian Mario Gillio, Giancarlo Loffarelli, Carlo Puca, Andrea Purgatori, Ivan Silvestrini, Walter Veltroni. Della giuria fanno parte anche Roberto Zaccaria, Fiorella Rathaus, Christopher Hein (CIR), oltre ad esponenti del mondo dei rifugiati, dei media e della scuola.
I premi in palio. I tre corti vincitori del concorso otterranno rispettivamente un premio di 1.000/500/300 euro. La premiazione avrà luogo in una serata di raccolta fondi che si terrà nel mese di Novembre a Roma. Lo scorso anno la serata ha avuto grande successo con la partecipazione di oltre 200 persone. Il CIR inserirà i cortometraggi finalisti sul proprio canale e si riserva di adottare i cortometraggi vincitori del concorso per le proprie campagne di comunicazione sociale e di raccolta fondi sui mezzi radiotelevisivi.
Sponsor. Il progetto per i cortometraggi sul diritto d’asilo per il 2015 è per ora sostenuto da Mediterranean Hope progetto della Federazione delle chiese evangeliche in Italia e dal Rotary E-Club Rom@.it. Il Cir sta proponendo anche ad altri di enti e istituzioni interessate di partecipare all’iniziativa con un concorso alle spese di organizzazione. I sostenitori saranno menzionati nel bando ed in ogni comunicazione attinente al concorso e saranno invitati alla serata finale per consegnare i premi ai vincitori.

Posted in Estero/world news, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

RECD il festival europeo dei corti

Posted by fidest press agency su sabato, 13 agosto 2011

Specchia 16, 17,18 agosto 2011 Atrio Castello Risolo RECD è secondo numerosi operatori ed esperti del settore, una delle più prestigiose rassegne di cortometraggi e documentari per giovani filmaker in Italia che nasce con l’obiettivo di scoprire, sostenere e promuovere giovani talenti del cinema italiano. RECD “A corto di idee”, nasce nel 2007 ad opera di un gruppo di giovani appassionati dell’arte cinematografica. Location della rassegna, è stata da sempre Specchia, comune iscritto nel prestigioso elenco dei Borghi più d’Italia. Per l’Edizione 2011 RECD ha ottenuto tre importanti riconoscimenti istituzionali: Il Ministro della Gioventà On.le Giorgia Meloni, la Regione Puglia e l’Apulia Film Commission, hanno concesso il patrocinio per la quarta edizione della Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario. RECD, giunta quest’anno alla sua 4° Edizione, ha raccolto dal 2008 un importante numero di opere cinematografica di giovani filmaker italiani ed europei. La selezione è avvenuta grazie al lavoro di esperti ed operatori del settore che hanno fatto parte delle giurie delle varie edizioni della Rassegna.
Un appuntamento dunque di grande valore che ha visto nel corso della sua esistenza (tre edizioni) la selezione, la proiezione, e la promozione di oltre 200 cortometraggi e documentari di giovani registi italiani ed europei.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Il paese dei ranocchi

Posted by fidest press agency su sabato, 13 agosto 2011

Bajardo 14 agosto, alle ore 18, presso l’oratorio di piazza De Sonnaz, è prevista la proiezione del cartone animato“Il paese dei ranocchi” realizzato da Antonio Rubino nel 1941 e gentilmente messo a disposizione dalla nipote, Antonietta Rubino Cutini. Il cortometraggio, della durata di 8 minuti, è uno dei primi cartoni animati della storia del cinema italiano ed ha ottenuto il primo premio alla Mostra del Cinema di Venezia del 1942. Domani sarà possibile vedere questo filmato, definito dalla critica “un felicissimo disegno animato frutto della policroma fantasia di Antonio Rubino”. Il programma dedicato a Rubino si chiuderà domenica 21 agosto alle ore 18 con la presentazione della ristampa del libro “Viperetta” (edizione Scalpendi di Milano). Interverrà il professor Martino Negri, curatore della ristampa. Condurrà l’incontro lo storico Marco Cassini. La mostra dedicata a Viperetta rimarrà aperta presso l’oratorio di piazza De Sonnaz fino a domenica 21 (ingresso libero).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

3° Festival del Cortometraggio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 23 marzo 2011

Napoli Sono aperte le iscrizioni per la terza edizione del Festival del Cortometraggio “I Corti sul Lettino – Cinema e Psicoanalisi”, a Napoli, diretto dallo psichiatra e critico cinematografico Ignazio Senatore ed organizzato da Pietro Pizzimento. Si rinnova un appuntamento che in breve tempo è diventato un evento nazionale tra i più ambiti per i filmaker italiani e stranieri. Nelle due precedenti edizioni, le giurie, presiedute dai registi Roberto Faenza e Giuseppe Piccioni, avevano selezionato e premiato il migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. Con questa nuova edizione saranno introdotte ben quattro novità: il premio del pubblico, che avrà la possibilità di votare il corto preferito, quello per il miglior corto d’animazione, il miglior corto straniero – con i sottotoli in italiano – e la migliore fotografia. Per regolamento ogni opera deve avere una durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi anche i cortometraggi già presentati o già premiati in altri concorsi.  L’iscrizione al 3° Festival del Cortometraggio “I Corti sul Lettino –  Cinema e Psicoanalisi” è gratuita e la data di scadenza è il 31 maggio 2011.  L’evento ad ingresso gratuito si svolgerà il 5 e  6 settembre 2011 dalle ore 21.00 alle 24.00, nell’ambito della rassegna “accordi @ DISACCORDI” – XII Festival del Cinema all’Aperto, presso il Parco del Poggio a Napoli.  I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del concorso una copia digitale del cortometraggio e la scheda di adesione al bando che si può scaricare dal sito http://www.cinemaepsicoanalisi.com (corti sul lettino)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

62° Mostra Internazionale del Cortometraggio

Posted by fidest press agency su lunedì, 27 dicembre 2010

Pubblicato il bando di Concorso della 62° Mostra Internazionale del Cortometraggio che si svolge nel mese di luglio dal 1949 nella città termale di Montecatini, in provincia di Pistoia, nella bellissima Toscana al centro dell’Italia. Il Festival è promosso dalla Fedic (Federazione Italiana Cineclub) e dal Comune di Montecatini. Presidente della Mostra è Angelo Tantaro che sarà coadiuvato da giovani e vivaci volontari. Direttore artistico, il critico cinematografico e direttore di MYmovies, Giancarlo Zappoli. Il termine ultimo per consegnare le opere il 15 marzo p.v. La partecipazione al concorso è aperta a tutte le opere realizzate dal 1 gennaio 2009. Cinque le sezioni competitive: Animazione, Documentario, Fiction, Sperimentale, Videoclip. Alcuna quota d’iscrizione. Nessun obbligo di opera inedita. Tutte le opere che contengono dialoghi o testi in lingue diverse dall’inglese devono essere sottotitolate in inglese. Diversi i premi assegnati da una Giuria Internazionale. La Giuria Giovani conferirà il premio di Rappresentanza del Presidente della Repubblica per l’opera che meglio affronta tematiche sociali, ambientali e culturali. Un premio esclusivo sarà assegnato dalla Giuria del pubblico. Una speciale Giuria aggiudicherà il “Premio FEDIC” al miglior cortometraggio presentato in concorso da filmaker associati alla FEDIC.
Tutti gli approfondimenti, il regolamento, la scheda d’iscrizione, in italiano e in inglese, sul sito di filmVideo.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Put your health at first!”

Posted by fidest press agency su giovedì, 15 luglio 2010

Corea del Sud dal 21 al 25 luglio 2010 Seoul International Cartoon & Animation Festival, Parlare di educazione sessuale agli adolescenti e alle famiglie attraverso un cartone animato in grado di coinvolgere i giovani. Fare informazione, dare notizie scientifiche, diventando al contempo uno strumento sociale di prevenzione e tutela della salute dei ragazzi di oggi: sono questi gli obiettivi di un progetto innovativo e coraggioso dal titolo “Put your health at first!” (“Pensa alla tua salute!”) realizzato dalla Casa di Produzione di Cartoni Animati Achtoons Srl di Bologna e dallo Studio di Comunicazione fiorentino AgnoloniComunicazione che verrà presentato in anteprima mondiale.  Di fatto, l’Italia è rappresentata, a Seoul, da un “cortometraggio” a cartoni animati dove – con un linguaggio attento alle sfumature – si parla di condom, di maturità nel vivere l’amore, di responsabilità verso se stessi e gli altri: Achtoons Srl è infatti l’unica azienda nazionale che crea cartoons selezionata alla rassegna orientale. Sarà Giovanna Bo – sceneggiatrice parmigiana e amministratore unico della società Achtoons Srl – ad illustrare alla stampa straniera, ai produttori giunti da tutto il mondo e ai disegnatori “Put your health at first!”.Seoul ha dunque scelto l’idea di un team italiano per “informare” il pubblico dei teenager coreani e per parlare in modo fresco, divertente, simpatico di valori e messaggi indirizzati in modo particolare ai più giovani e ai loro genitori. (put..)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

2° Festival del Cortometraggio

Posted by fidest press agency su domenica, 11 aprile 2010

Parco del Poggio (Napoli) dal 6 al 7 settembre 2010, ad ingresso gratuito, dalle ore 21.00 alle 24.00, nell’ambito di accordi @ DISACCORDI – XI Festival del Cinema all’Aperto,  e prevede la proiezione dei cortometraggi che saranno selezionati da una giuria qualificata composta da registi, attori, registi, critici cinematografici, giornalisti ed operatori del settore. Dopo il notevole successo della precedente manifestazione, suggellata dalla presenza del regista Roberto Faenza come presidente della giuria, Ignazio Senatore, psichiatra e critico cinematografico, dirigerà la seconda edizione del Festival del Cortometraggio “I Corti sul Lettino – Cinema e Psicoanalisi” rivolto ai filmaker italiani e stranieri. L’intento è quello di valorizzare, promuovere e divulgare il cortometraggio come forma espressiva particolarmente valida a livello sociale e culturale, di sviluppare le potenzialità dei linguaggi artistici dei nuovi media; rispondere alle esigenze di crescita culturale dei giovani registi emergenti e dare a tutti i filmaker di talento la maggiore visibilità possibile. Ogni opera deve avere durata massima di 60 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda e sono ammessi cortometraggi già presentati o premiati in altri concorsi. L’iscrizione al 2° Festival del Cortometraggio “I Corti sul Lettino – Cinema e Psicoanalisi” è gratuita e la data di scadenza è il 15 giugno 2010. La Giuria del concorso, a suo insindacabile giudizio, attribuirà i seguenti premi: migliore cortometraggio, regista, sceneggiatore, attore protagonista, attrice protagonista, documentario e colonna sonora. I partecipanti dovranno inviare alla segreteria del concorso, allegandola alle opere inviate, la scheda di adesione al bando, scaricabile dal sito http://www.cinemaepsicoanalisi.com  (corti sul lettino)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Una pupilla di Almodóvar chiude il Festival del cinema spagnolo

Posted by fidest press agency su domenica, 10 maggio 2009

EL PatioRoma 10/5/2009 Cinema Farnese ore 21 ‘cinemaSpagna’ culmina  con “El patio de mi cárcel” (Il patio del mio carcere, 2008) opera prima della regista Belén Macías, autrice della scuderia El Deseo, la casa di produzione di Pedro e Agustín Almodóvar. Protagonista della storia è Veronica Echegui, astro nascente del nuovo cinema spagnolo, che interpreta il ruolo di una ragazza incarcerata per furto a una banca. La serata sarà anticipata da un evento speciale (con buffet) in collaborazione con il Centro Sperimentale e la Roma Lazio Film Commission intorno ai vincoli tra Italia e Spagna. Presente in sala Ramón Alós col cortometraggio “Il giorno in cui niente successe”.‘cinemaSpagna’ culmina domenica 10 con “El patio de mi cárcel” (Il patio del mio carcere, 2008) opera prima della regista Belén Macías, autrice della scuderia El Deseo, la casa di produzione di Pedro e Agustín Almodóvar. Protagonista della storia è Veronica Echegui, astro nascente del nuovo cinema spagnolo, che interpreta il ruolo di una ragazza incarcerata per furto a una banca. La serata sarà anticipata da un evento speciale  in collaborazione con il Centro Sperimentale e la Roma Lazio Film Commission intorno ai vincoli tra Italia e Spagna. Presente in sala Ramón Alós col cortometraggio “Il giorno in cui niente successe”.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Il soffio della terra”

Posted by fidest press agency su martedì, 24 marzo 2009

Sabato 28 marzo, press il Caffè Letterario di Roma (via Ostiense, 95), alle ore 17,30 circa, proiezione del corto di Stefano Russso,  Il cortometraggio, che parteciperà ai più importanti Festival internazionali, affronta un tema, quello dell’eutanasia, che negli ultimi mesi ha suscitato non poche polemiche. L’intento è porre l’attenzione su un tema di scottante attualità senza esprimere giudizi o sentenze definitive, ma raccontando una storia tra le tante che, in silenzio, si consumano ogni giorno nel nostro Paese. Il corto, nato dalla penna di Stefano Russo, autore premiato in diversi concorsi di sceneggiatura, e Luigi Barbieri, con la collaborazione di Guglielmo Finazzer, story editor di “Un posto al sole”, racconta, in poco più di 15 minuti, la storia di Nicola Gabriele. Siamo alla fine degli anni ’90, Nicola è inchiodato ad un letto d’ospedale a causa di una malattia degenerativa che ha minato le sue capacità motorie e respiratorie. Nonostante ciò, Nicola conduce una vita ricca di relazioni: la sorella Giulia spesso va a fargli visita e Daniele, il dottore che lo ha in cura, è diventato negli anni il suo migliore amico. Ma a Nicola tutto questo non basta. In una mattina di luce viene recapitata in ospedale un’apparecchiatura che può liberarlo da quel letto, un respiratore portatile… Le musiche originali sono di Pasquale Catalano, compositore delle musiche dei film di Paolo Sorrentino (“L’uomo in più” e “Le conseguenze dell’amore”) e della serie TV “Romanzo Criminale”. Produttori del corto Davide Contessa (Media Digital Studio) e Marisa Evangelista. Alla proiezione parteciperà, oltre ala troupe, il Senatore Lionello Cosentino, Membro della Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale, l’Associazione Luca Coscioni di Roma, l’Associazione Certi Diritti, Mina Welby, il cantante Enrico Capuano, medici e avvocati.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Il soffio della terra”

Posted by fidest press agency su domenica, 22 marzo 2009

Roma Sabato 28 marzo via Ostiense, 95, presso il Caffè Letterario di, alle ore 17,30 circa, proiezione del corto di Stefano Russso, “Il soffio della terra”. Il cortometraggio, che parteciperà ai più importanti Festival internazionali, affronta un tema, quello dell’eutanasia, che negli ultimi mesi ha suscitato non poche polemiche. L’intento è porre l’attenzione su un tema di scottante attualità senza esprimere giudizi o sentenze definitive, ma raccontando una storia tra le tante che, in silenzio, si consumano ogni giorno nel nostro Paese.  Il corto, nato dalla penna di Stefano Russo, autore premiato in diversi concorsi di sceneggiatura, e Luigi Barbieri, con la collaborazione di Guglielmo Finazzer, story editor di “Un posto al sole”, racconta, in poco più di 15 minuti, la storia di Nicola Gabriele.  Siamo alla fine degli anni ’90, Nicola è inchiodato ad un letto d’ospedale a causa di una malattia degenerativa che ha minato le sue capacità motorie e respiratorie. Nonostante ciò, Nicola conduce una vita ricca di relazioni: la sorella Giulia spesso va a fargli visita e Daniele, il dottore che lo ha in cura, è diventato negli anni il suo migliore amico. Ma a Nicola tutto questo non basta. In una mattina di luce viene recapitata in ospedale un’apparecchiatura che può liberarlo da quel letto, un respiratore portatile…  Protagonisti del corto Fabio De Caro, attore di forte spontaneità, ed Enrico Ianniello, anche autore e regista che da anni collabora con il gruppo dei Teatri Uniti di Napoli e che attualmente è in scena a Parigi con il dramma teatrale, da lui tradotto, “Chiove” . Le musiche originali sono di Pasquale Catalano, compositore delle musiche dei film di Paolo Sorrentino (“L’uomo in più” e “Le conseguenze dell’amore”) e della serie TV “Romanzo Criminale”.  Produttori del corto Davide Contessa (Media Digital Studio) e Marisa Evangelista.  Alla proiezione parteciperà, oltre ala troupe, l’Associazione Luca Coscioni di Roma, l’Associazione Certi Diritti, Mina Welby, il cantante Enrico Capuano, medici e avvocati.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »