Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘cosenza’

Presentazione volume: Ritrovarsi Carla

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 settembre 2018

Cosenza Mercoledì 19 settembre, alle ore 16.30, presso la Biblioteca Nazionale di Cosenza, Area Archeologica “Sala Giorgio Leone”, verrà presentato Ritrovarsi – Carla (The Writer), un delicato volume di Marlisa Albamonte. Interverranno all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rita Fiordalisi, direttore Biblioteca Nazionale di Cosenza; Mario Pagano, Soprintendente SABAP (Archeologia, belle arti e paesaggio) per le province di Catanzaro, Cosenza e Crotone; Maria Francesca Corigliano, assessore regionale alla Cultura; Maria Cristina Parise Martirano, presidente Società Dante Alighieri di Cosenza; Antonello Grosso La Valle, presidente Provinciale UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia) e Concetta Grosso, presidente provinciale CIF (Centro italiano femminile). Sarà, inoltre, presente, l’autore del volume.
Anche questo romanzo come i precedenti (L’ho fatto per amore – Giulia; Il lilla bianco – Liliana e Partire per ricominciare – Isabella) è dedicato ad una figura femminile, Carla, narrata con sensibilità e trasporto. La prefazione è a cura di Rita Fiordalisi, direttore della Biblioteca Nazionale di Cosenza.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Zefiro gentile

Posted by fidest press agency su giovedì, 19 luglio 2018

Palazzo Arnone.jpgCosenza – Palazzo Arnone Mercoledì 25 luglio 2018 la Galleria Nazionale di Cosenza dedica al pubblico un’apertura straordinaria al di fuori del consueto orario, dalle ore 20.00 alle 23.00.
Nella cornice notturna di Palazzo Arnone, con la collaborazione del Conservatorio di Musica S. Giacomantonio, le arti visive e la musica torneranno a dialogare. La visita serale sarà occasione per immergersi nella bellezza delle preziose opere d’arte del museo e per godere dell’appuntamento alle 21.30 con Zefiro gentile, concerto per chitarre che sarà ospitato nell’arioso cortile dell’edificio cinquecentesco. L’ingresso è gratuito. La Galleria Nazionale di Cosenza, diretta da Domenico Belcastro, è afferente al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon. (foto: copyright beniculturali palazzo arnone)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Vacanze al Museo

Posted by fidest press agency su sabato, 23 giugno 2018

Cosenza Dal 25 giugno 2018 Palazzo Arnone Galleria Nazionale di Cosenza. Concluso l’anno scolastico, le vacanze estive promettono ora esplorazioni e momenti di svago anche se si resta in città. La Galleria Nazionale di Cosenza potrà essere la destinazione ideale per laboratori, giochi istruttivi e nuove scoperte, fra dipinti e sculture. La partecipazione dei bambini in piccoli gruppi li vedrà coinvolti in un divertimento contagioso.
L’iniziativa è organizzata dai Servizi educativi del museo ed è completamente gratuita. Sarà possibile aderire dal 25 giugno al 3 agosto e dal 28 agosto al 14 settembre, da lunedì a venerdì, dalle ore 10.00 alle11.30 e dalle ore 11.30 alle 13.00, prenotando data e fascia oraria preferita al seguente numero: 0984 795639.
Ecco i passatempi per i bambini, ma anche per i loro accompagnatori, se gradiranno mettersi in gioco. Facciamo che eri un Artista? Come fanno gli Artisti a descrivere la gioia o la tristezza,la paura o il coraggio? Prima osserviamo bene le loro opere e poi… facciamo che anche tu eri un Artista? Per dare vita ai personaggi, prova a interpretarne i sentimenti. Potrai farlo con le espressioni del viso, le movenze del corpo e con “oggetti molto speciali” che ti aspettano nel museo. Gioca con l’Arte. Con le filastrocche saprai riconoscere nei dipinti divinità o eroi, storie o leggende, e potrai scoprire tanti piccoli segreti nascosti. Cerca il quadro! Tutti investigatori! L’indagine parte da un dettaglio minuscolo. A quale dipinto appartiene? Aguzzate la vista! Chi sarà il primo a scoprirlo?Si ricorda che la Galleria Nazionale di Cosenza può essere agevolmente raggiunta con la “Circolare dei Musei”; orari e fermate della navetta sono consultabili sul sito http://www.amacospa.it.La Galleria Nazionale di Cosenza, diretta da Domenico Belcastro, è afferente al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon. Ingresso gratuito.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto Ensemble di flauti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 13 giugno 2018

Cosenza Giovedì 21 giugno 2018, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, la Galleria Nazionale di Cosenza Palazzo Arnone parteciperà alla Festa della musica ospitando il concerto Ensemble di flauti. L’iniziativa è parte integrante di Music Marathon 2018 – La liturgia delle ore musicali, manifestazione organizzata dal Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza che propone dodici ore consecutive di concerti e coinvolgerà oltre alla Galleria Nazionale di Cosenza altri siti culturali della città bruzia.La Galleria Nazionale di Cosenza, diretta da Domenico Belcastro, è afferente al Polo Museale della Calabria guidato da Angela Acordon. Ingresso gratuito.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Convegno sulla giustizia

Posted by fidest press agency su sabato, 28 ottobre 2017

giustiziaNella città di Cosenza, si terrà giorno 18 Novembre 2017, alle ore 15,30, presso Italiana Hotels con sede in Via Panebianco 452, un convegno sulla Giustizia: Opinioni ed esperienze sul campo . Coordina i lavori Avv. Maximiliano Granata, Presidente Associazione Legalità Democratica . Relatori Avv. Giuseppe Lipera , noto penalista , difensore di Bruno Contrada, Avv. Giancarlo Pittelli, avvocato e politico italiano, già componente della commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, Avv. Marcello Manna, noto penalista e Sindaco di Rende, Avv. Roberto Le Pera, segretario Camera Penale di Cosenza. Sono previsti gli interventi dell’ On. Saverio Zavettieri, politico e sindacalista italiano e Gianfranco Bonofiglio, giornalista, autore del libro La città oscura, Cosenza e il suo racconto criminale. Sarà letto nel convegno, intervento dell’Avv. Mauro Mellini, avvocato e politico italiano, già componente del Consiglio Superiore della Magistratura.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra collettiva Mater Terra 2

Posted by fidest press agency su mercoledì, 12 aprile 2017

mater terraCosenza. Mostra collettiva Mater Terra 2 Museo delle Arti e dei Mestieri (MAM). E’ calato il sipario sulla mostra collettiva Mater Terra 2 allestita a Cosenza negli spazi del Museo delle Arti e dei Mestieri (MAM).L’esposizione, a cura di Marilena Morabito con il coordinamento di Francesco Minuti, ha visto la partecipazione dei seguenti artisti: Francesco Cisco Minuti, Diego Minuti, Fiormario Cilvini, Fabrizio Trotta, Claudio Grandinetti, Massimo Maselli, Franco Paternostro, Paolo Ferraina, Franco Ferraina, Giuseppe Celi, Valeriano Trubbiani, Salvatore Pepe, Alfredo Granata, Franco Mulas, Domenico Cordì.Di valido supporto all’iniziativa: una performance di danza contemporanea (Continuity Fluid Performers, con le coreografie di Angela Tiesi); un momento musicale (“Nidrā”, con l’artista Costantino Rizzuti) e la presentazione di un’accattivante pubblicazione (Kiwi, deliziosa guida di Rosarno, edita da Viaindustriae pubblishing).
Da segnalare, ancora, i prestigiosi patrocini ricevuti da questa interessante proposta: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Provincia di Cosenza, Comune di Cosenza, Fondazione Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona, Fondazione Rocco Guglielmo, Accademia di Belle Arti di Catanzaro e Associazione CO.RE..
mater terra1mater terra2“Mater Terra”, simbolico rapporto fra la forza divina della vita e della morte luogo mistico dove si genera dove si produce, questa energia concettuale è alla base del progetto della collettiva per donare significato al significante in un sistema di incastri irregolari di idee e produzioni. La Madre, colei che ti concede la vita, una vita limitata a tutto ciò che ti è possibile trasportare in un ipotetico bagaglio, in un ripiegare elementi per farli stare tutti in uno spazio troppo limitato che ci vede ingordi di esperienze. La necessità di produrre arte, ancora oggi come in passato, è l’ancestrale sentimento di lasciare una parte di quello che è stato il nostro viaggio di quello che i giorni hanno scritto sul volto, sulle mani e sulla materia. L’umano sentire non lascerà alla terra il proprio trascorso ma solo il proprio corpo mentre tutte le tracce saranno sparse come ceneri in luoghi dove l’arte è stata riconosciuta. “Mater terra” è progetto, già alla seconda edizione, che presume e vuole dare origine a fecondi momenti di incontro e di interazione, attraverso una situazione espositiva in cui artisti possano dialogare con la stessa tensione esplorativa all’interno di un unico contenitore in grado di divenire contenuto e che tutto questo permetta di trasformarli in incessanti viaggiatori nelle dimensioni e nei territori dell’arte, della ricerca e dello scambio.
(SILVIO RUBENS VIVONE)

Posted in Cronaca/News, recensione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra Modernolatria

Posted by fidest press agency su martedì, 21 febbraio 2017

modernolatriaCosenza Fino al 19 marzo 2017 Galleria Nazionale di Cosenza Palazzo Arnone. La mostra Modernolatria, a cura di Melissa Acquesta, Gemma-Anaïs Principe e Valentina Tebala con il coordinamento scientifico di Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria e di Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza, considerata l’attenzione ricevuta, rimarrà aperta al pubblico, nelle prestigiose sale espositive di Palazzo Arnone in Cosenza, fino al 19 marzo 2017.
L’esposizione, promossa dal Polo Museale della Calabria, dal Comune di Cosenza e da UBI Banca Carime, dedicata, all’opera di Umberto Boccioni, in occasione del centenario della sua morte, indaga il grande maestro futurista quale catalizzatore per stimoli e propulsioni estetiche contemporanee, e lo fa a partire dal suo stesso neologismo modernolatria, ovvero «adorazione del moderno».
Una chiara sintesi espressiva del culto futurista per il progresso tecnologico ed artistico, dove l’arte è intesa come strumento di ricerca verso la realtà circostante e il proprio tempo.
modernolatria2L’omaggio non ha connotazione commemorativa, né tanto meno vuole essere una retrospettiva sull’artista ma piuttosto un focus su quanto è accaduto e accade +100 anni dopo.
Il tributo si estende in un discorso di continuità e suggestioni dinamiche che partono dall’artista reggino e si sviluppano in una mostra collettiva che include artisti nelle cui ricerche si ravvisano attitudini stilistiche e/o teoriche che testimoniano in qualche modo un’affinità, se non una spiccata eredità, con gli assunti e le problematiche boccioniane.
La mostra esplora, quindi, i possibili sviluppi degli approcci e linguaggi dell’artista tradotti oggi, secondo una scelta curatoriale mirata a istituire connessioni e analogie o cortocircuiti talvolta interiori ed interpretativi, espliciti, finanche ironici, fra un grande artista storicizzato e gli artisti contemporanei esposti. (foto:Modernolatria)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

BOCCIONI+100: Modernolatria

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 gennaio 2017

palazzo arnone.jpgAnna CAPOLUPO.jpgCosenza Inaugurazione mostra 3 febbraio 2017 – ore 17.00 Galleria Nazionale di Cosenza – Palazzo Arnone Via G. V. Gravina a cura di Melissa Acquesta, Gemma-Anaïs Principe e Valentina Tebala e con il coordinamento scientifico di Angela Acordon, direttore del Polo Museale della Calabria e Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza.
Promossa dal Polo Museale della Calabria e dal Comune di Cosenza e dedicata, in occasione del centenario della sua morte, all’opera di Umberto Boccioni, la mostra cosentina vuole indagare il grande maestro futurista quale catalizzatore per stimoli e propulsioni estetiche contemporanee, e lo fa a partire dal suo stesso neologismo modernolatria, ovvero «adorazione del moderno».Una chiara sintesi espressiva del culto futurista per il progresso tecnologico ed artistico, dove l’arte è intesa come strumento di ricerca verso la realtà circostante e il proprio tempo. L’omaggio, che il Polo Museale della Calabria e il Comune di Cosenza vogliono dedicare a Boccioni, non ha connotazione commemorativa, né tanto meno vuole essere una robert prot.jpgretrospettiva sull’artista quanto piuttosto un focus su quanto è accaduto e accade +100 anni dopo. Il tributo si estende in un discorso di continuità e suggestioni dinamiche che partono dall’artista reggino e si sviluppano in una mostra collettiva che include artisti nelle cui ricerche si ravvisano attitudini stilistiche e/o teoriche che testimoniano in qualche modo un’affinità, se non una spiccata eredità, con gli assunti e le problematiche boccioniane.
La mostra intende quindi esplorare i possibili sviluppi degli approcci e linguaggi dell’artista tradotti oggi, secondo una scelta curatoriale mirata a istituire connessioni e analogie o cortocircuiti talvolta interiori ed interpretativi, espliciti, finanche ironici, fra un grande artista storicizzato e gli artisti contemporanei esposti.
Alla manifestazione interverranno Angela Acordon, direttore Polo Museale della Calabria; Mario Occhiuto, sindaco del Comune di Cosenza; Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza; Giampaolo Calabrese, dirigente Settore Cultura del Comune di Cosenza; Melissa Acquesta, Gemma-Anais Principe e Valentina Tebala, curatrici del progetto. (foto: palazzo arnone, Anna CAPOLUPO, robert prot)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Omaggio a Francesco Cilea

Posted by fidest press agency su venerdì, 18 novembre 2016

palazzo-arnoneCosenza – Palazzo Arnone Venerdì 18 novembre 2016 – ore 17.00 si terrà Omaggio a Francesco Cilea, compositore calabrese di cui ricorrono i 150 anni della nascita. Il professor Cesare Orselli presenterà, in qualità di autore, il libro Francesco Cilea Un artista dall’anima solitaria. Interverranno: Angela Acordon, direttore Polo Museale della Calabria; Mario Occhiuto, sindaco di Cosenza; Mario Bozzo, presidente Fondazione Carical; Giorgio Feroleto, direttore del Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza e Mario Spagnuolo, procuratore della Repubblica di Cosenza.A colloquio con lo scrittore Cesare Orselli, il musicologo Vincenzo Grisostomi Travaglini. Coordina la giornalista Rosa Cardillo.Seguirà un concerto, di grande suggestione, che riproporrà la produzione artistica di Francesco Cilea: tenore Stefano Tanzillo, soprano Silia Valente, tenore Federico Veltri e con la partecipazione del soprano Maria Carmela Conti; al pianoforte Andrea Bauleo.L’iniziativa è indetta dall’Associazione Culturale Polimnia, in collaborazione con la Galleria Nazionale di Cosenza e con il patrocinio del MiBACT, della Regione Calabria, del Comune di Cosenza e del Touring Club Italiano. (foto: palazzo arnone)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Famiglie al museo

Posted by fidest press agency su giovedì, 6 ottobre 2016

palazzo arnonemuseo-vibo-valentiaCosenza Domenica 9 ottobre 2016, il Polo Museale della Calabria, direttore delegato Nella Mari, partecipa alla Giornata nazionale delle Famiglie al museo promossa dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo.
La Galleria Nazionale di Cosenza, presenta, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, la Iª edizione delle ANIMALIADI, una sorta di gara che prevede la ricerca degli animali raffigurati nei dipinti custoditi nel museo. Nell’ottica della competizione olimpica, i partecipanti, divisi in squadre secondo nuclei familiari, riceveranno un elenco di animali da ricercare nel minor tempo possibile.
La Galleria Nazionale di Cosenza premierà i partecipanti con la Cartella d’Arte, brochure illustrativa realizzata dai Servizi Educativi del museo. L’iniziativa è a cura di Melissa Acquesta e Gemma Anais Principe con il coordinamento scientifico di Nella Mari, direttore della Galleria Nazionale di Cosenza. Al Museo Archeologico Nazionale di Vibo Valentia, direttore Adele Bonofiglio, alle ore 11.00, e al Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri, direttore Rossella Agostino, alle ore 16.00, in linea con la tematica del gioco e della gara, Museum Children Ebook, laboratori ludico-didattici durante i quali, guidati dalla lettura delle pagine delle app dedicate ai due musei, saranno rivisitate le meraviglie e i tesori delle collezioni museali. Al Museo Nazionale Archeologico della Sibaritide, direttore Adele Bonofiglio, dalle ore 9.00 alle ore 13.30, sarà distribuita ai giovani visitatori che con le loro famiglie visiteranno il museo, la mappa tematica Scopri il tuo museo, elaborata dal Sed del MiBACT. Inoltre, alcuni alunni dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore di Cassano allo Ionio (CS), grazie ad un progetto di Alternanza-Scuola-Lavoro, prendendo spunto dai reperti archeologici esposti nel museo, racconteranno al pubblico favole di Esopo. Al Museo Archeologico Nazionale di Crotone, direttore Gregorio Aversa, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, una Caccia al tesoro permetterà ai piccoli visitatori di conoscere più da vicino i preziosi reperti del museo. (foto: palazzo arnone, museo vibo valentia)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Libro: Il lillà bianco – Liliana di Marlisa Albamonte

Posted by fidest press agency su giovedì, 3 dicembre 2015

il lillà biancoCosenza Sabato 5 dicembre 2015, alle ore 17.00, nella prestigiosa Sala “Gullo” della Casa delle Culture, sarà presentato Il lillà bianco – Liliana (The Writer Edizioni), un interessante volume di Marlisa Albamonte.Interverranno all’iniziativa, moderata dallo scrivente: Rosaria Succurro, assessore comunale; Elvira Graziani, direttrice della Biblioteca Nazionale di Cosenza e l’autrice.Questo romanzo, come il precedente L’ho fatto per amore – Giulia, ha una narrazione veloce, semplice, diretta. Racconta momenti di vita vissuta, con garbo e sensibilità. Il lavoro di Marlisa Albamonte è utile proprio in periodi come questi dove si impone l’ossessiva affermazione del denaro e della carriera e l’umanità, la fragilità delle persone viene considerata se non negativa, almeno marginale. Il volume si pregia di un’appropriata prefazione, curata da Elvira Graziani. (foto: il lillà bianco)

Posted in Cronaca/News, recensione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Arte è Scienza

Posted by fidest press agency su giovedì, 29 ottobre 2015

palazzo arnoneCosenza – Palazzo Arnone. Dal 30 ottobre al 1° novembre 2015 ( ore 10,30/12,30 e 16,30/17,30; 1 novembre 2015 – ore 10,30/12,30)si terrà a Cosenza, Palazzo Arnone, Arte è Scienza. L’iniziativa, promossa dall’Associazione Italiana di Archeometria (AIAr) con il patrocinio del MiBACT, coinvolge importanti realtà museali e rilevanti siti archeologici e ha lo scopo di far conoscere ai visitatori l’utilizzo di metodologie scientifiche per la diagnostica, la conservazione e la valorizzazione dei reperti e delle opere d’arte. A Cosenza la rassegna si terrà nella Galleria Nazionale di Cosenza ed è frutto di una stretta collaborazione fra l’AIAr, il corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie per la Conservazione e il Restauro dei Beni culturali dell’Università degli Studi della Calabria, la Galleria Nazionale di Cosenza, il Polo Museale della Calabria e il Consorzio Cultura e Innovazione. Arte è Scienza si avvarrà di un qualificato team composto da docenti e ricercatori dell’Università della Calabria e da operatori tecnico-scientifici della Galleria Nazionale di Cosenza.La manifestazione prevede presentazioni didattiche, attività laboratoriali e visite guidate.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La grande Cosenza

Posted by fidest press agency su martedì, 19 luglio 2011

La città dei Bruzi dovrà giocare un ruolo di primo piano nel contesto regionale e del mezzogiorno d’Italia . Dopo la città di Napoli e Bari, si avverte la necessità di creare una grande area urbana che possa diventare punto di unione tra l’Europa e i paesi del mediterraneo. La posizione strategica della Calabria e del mezzogiorno, può rappresentare volano di sviluppo economico e sociale per la nostra popolazione e il nostro territorio. Dobbiamo uscire fuori dai piccoli orticelli e dalla difesa delle piccole rendite di posizione, acquisite nel corso degli anni attraverso la vecchia concezione del municipalismo . Oggi viviamo in una società diversa, globale, dove internet e il nuovo linguaggio che parlano le nuove generazioni, hanno trasformato radicalmente la nostra società. La politica deve avere la capacità di interpretare queste nuove esigenze e riuscire a porre in essere progetti politici innovativi e moderni . In questa ottica si puo’ pensare di realizzare il progetto della Grande Cosenza, una città in grado di diventare modello e punto di riferimento del nostro mezzogiorno .Certo per realizzare questi obiettivi ci sarà molto da lavorare in sinergia con tutte le forze politiche presenti sul territorio, un percorso difficile ma non impossibile da effettuare.
Rilevato che per l’assegnazione e trasferimento delle risorse umane, finanziarie, logistiche e strumentali disponibili, si rende necessario individuare e determinare appositi indicatori, che tengano conto della popolazione residente, dell’estensione territoriale e del tasso di disoccupazione, riferito a ciascun ente, indicatori da applicare avuto riguardo della loro rispondenza alla natura e destinazione di ciascuna tipologia di risorsa, e da concordare in sede di confronto con i rappresentanti delle Autonomie locali interessate, onde poter definire quanto previsto dalla legge regionale n. 34/02.Per questi motivi si dovrà aprire un confronto tra tutte le forze politiche della città di Cosenza , per aprire una grande discussione sul rilancio dell’area urbana , sul progetto della Grande Cosenza,sull’assegnazione delle funzioni previste dalla legge agli enti locali e sull’attrazione delle risorse europee, aprendo se è il caso una vertenza istituzionale , onde poter tutelare in maniera adeguata il nostro territorio e consequenzialmente le fasce piu’ deboli e disagiate dell’Area Urbana. (Avv. Maximiliano Granata in stralcio)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prostituzione minorile a Cosenza

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 aprile 2011

Di fronte al quadro agghiacciante dell’infanzia violata che emerge dall’ indagine condotta a Corigliano Calabro, Save the Children annuncia l’intenzione di costituirsi come parte civile nel conseguente procedimento giudiziario. Oggi infatti, i carabinieri hanno arrestato a Corigliano Calabro otto persone accusate, a vario titolo, di induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione minorile. Secondo quanto emerso dalle indagini gli arrestati avrebbero fatto prostituire,  in un contesto di forte degrado sociale, ragazze dall’età di dodici anni, facendole incontrare con uomini di età compresa tra i 50 e i 70 anni forniti di consistente disponibilità economica. Con la costituzione di parte civile, Save the Children avrà la possibilità di far valere l’interesse collettivo della tutela dei minori. “Esprimiamo il nostro apprezzamento per l’azione investigativa condotta dal Comando provinciale dei Carabinieri e dai sostituti procuratori Vallefuoco e Quaranta” dichiara Raffaela Milano, Responsabile dei Programmi Italia e Europa di Save the Children Italia. “Allo stesso tempo, la scelta di Save the Children di costituirsi parte civile esprime tutta la nostra preoccupazione per un fenomeno, quello dello sfruttamento sessuale dei minori che, anche se spesso “invisibile”,  in realtà è diffuso sul territorio.” Si stima che siano almeno 1.500 i minori in Italia costretti a prostituirsi e vittime di tratta. “E’ fondamentale rafforzare le realtà territoriali che operano in questo ambito,  a partire dai servizi sociali e dalle unità di strada” prosegue Raffaela Milano “per intervenire tempestivamente, assicurando alla giustizia i responsabili di questi crimini odiosi e, allo stesso tempo, prendendo in cura le vittime. E’ anche  necessario che nelle comunità locali si diffonda la consapevolezza dell’esistenza di questi fenomeni, per tenere gli occhi aperti su situazioni a rischio e intervenire in tempo.”

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elezioni comunali a Cosenza

Posted by fidest press agency su domenica, 21 novembre 2010

La città  di Cosenza ha bisogno di un cambiamento radicale nella sua classe dirigente. In questi giorni sulla stampa stiamo sentendo i nomi dei soliti noti che si vogliono candidare a Sindaco nella città di Cosenza , nomi che non brillano certo per grande capacità di governo . Ci troviamo di fronte ad una riproposizione di una vecchia classe dirigente “ I cosiddetti distruttori della vita politica cittadina” . Cosenza ha bisogno prima di tutto di una coalizione di cambiamento, bisogna imprimere una vera e propria svolta al tessuto socio economico e produttivo della città. Vogliamo rappresentare attraverso la nostra coalizione una inversione di tendenza in una città  importante del sud, attraverso una coalizione che si presenterà all’elettorato cosentino come coalizione del cambiamento e del buon governo . Vogliamo essere uniti per un nuovo sud che non può essere quello dei distruttori della politica ma deve essere quello del nuovo volto della futura classe dirigente . Siamo pronti per governare questa città, bisogna rimboccarsi le maniche e condurre un lavoro costante coinvolgendo i quartieri della città . Unire i cittadini e i quartieri attraverso una nuova proposta politica di cambiamento . In questi giorni inizierà un viaggio itinerante nei quartieri della città per ascoltare le esigenze del territorio per selezionare coloro i quali vogliono impegnarsi in prima linea  candidandosi nelle nostre liste per dare voce al territorio e alle esigenze dei cittadini (Avv. Maximiliano Granata Portavoce coalizione del cambiamento)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Visita alla Galleria Nazionale di Cosenza

Posted by fidest press agency su lunedì, 26 luglio 2010

Cosenza 27 luglio 2010 Palazzo Arnone Galleria Nazionale di Cosenza Nell’ambito dei corsi di orientamento universitario che la Scuola Normale Superiore di Pisa propone agli studenti particolarmente meritevoli del penultimo anno di scuola media superiore che desiderino avvicinarsi ai temi della ricerca scientifica ed alle esperienze delle attività istituzionali e professionali, il programma delle lezioni e degli incontri attualmente in fase di svolgimento nella sessione di Camigliatello Silano prevede per martedì 27 luglio prossimo la visita alla Galleria Nazionale di Cosenza. Presenzieranno all’iniziativa Salvatore Settis, direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa e Fabio De Chirico, Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici della Calabria. I giovani ospiti del Parco Old Calabria avranno occasione di ammirare la prestigiosa raccolta di dipinti costituita da opere di Mattia Preti, il più grande pittore della regione e di Luca Giordano, il più rinomato e importante pittore barocco napoletano. Accanto ad esse figurano, nella collezione cosentina, altre testimonianze di grandi maestri, fra i quali Pacecco de Rosa, Massimo Stanzione, Jusepe de Ribera, Sebastiano Conca, Corrado Giaquinto e  Francesco Cozza. Un’opportunità che potrà stimolare curiosità e suggerire riflessioni,  permettendo loro, con consapevolezza maggiore, di poter includere nel futuro percorso formativo lo studio finalizzato alla tutela, conservazione e gestione del patrimonio culturale.  Fotografie di Attilio Onofrio

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »