Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Posts Tagged ‘creazioni’

Yuriko Damiani presenta le sue delicate e colorate creazioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 aprile 2017

kimone dragoneRoma. Mercoledì 5 (vernissage ore 18:30) e giovedì 6 aprile, presso la galleria romana SpazioCima, in via Ombrone 9, in vista dell’appuntamento romano “Festival dell’Oriente” di fine aprile, l’artista Yuriko Damiani presenta le sue delicate e colorate creazioni, tra draghi e farfalle, fiori e tanti altri simboli della cultura nipponica. Piatti, vasi e centrotavola di rara bellezza, realizzati artigianalmente e dipinti con colori puri e oro 14 carati.
Ospiti del vernissage di mercoledì 5 aprile, ore 18:30, anche la Band “Oltre Project” (Francesca Fusco voce, Luigi Tresca sax soprano, Lorenzo Apicella pianoforte e arrangiamenti). Il gruppo si dedica a diversi progetti multimediali in cui la musica incontra altre forme d’arte. Proporrà “Il Sol levante di Riuichy Sakamoto” che unisce i capolavori del grande compositore ai versi della tradizione letteraria giapponese in particolare alla forma poetica dell’Haiku. Tra i brani del concerto “Forbidden Colours” brano presente anche nel loro disco “Coloured Shadows”. Sponsor tecnico della vernice, Metropoliz Wine, il vino trend delle grandi metropoli legato all’arte contemporanea.
Violino frontePorcellana decorata con polvere di oro antico su fondo oro metallizzato o su fondo nero. L’artista utilizza l’oro antico in quanto, risultando più ruvido al tatto, risulta più caldo. L’oro antico è importato direttamente dal Giappone ed è dato in modo che non rifletta la luce, come è sempre stato fatto in antichità, ma in modo che la assorba. L’oro antico è molto più resistente in quanto viene cotto a 780 gradi e può subire diverse cotture senza danno. Caratteristica è quella dei disegni geometrici creati da due o tre tonalità di oro antico. La precisione e meticolosità rendono questi pezzi unici.
Figlia d’arte, nasce a Roma nel 1972 da mamma giapponese, pittrice ed insegnante di decorazione su porcellana, e papà italiano, profondo conoscitore della cultura del Sol Levante. Frequenta la facoltà di architettura dimostrando, però, sempre una propensione per l’arte e il disegno a mano libera che abbandona per molti anni per dedicarsi all’arredamento e fondare la catena di negozi di design DCube. In seguito riprende la sua iniziale passione decidendo di dedicarsi a tempo pieno alla decorazione su porcellana. Fondamentale per il suo percorso la straordinaria esperienza lavorativa in Giappone nello studio dell’Architetto Yoshinobu Ashihara.Durante questa esperienza comprende l’importanza degli equilibri fra “pieni” e “vuoti” tipici dell’arte giapponese. Il primo affaccio nel mondo della porcellana avviene nel 2014 a Milano durante il prestigioso convegno internazionale “XIII Convention Azzurra”, dove riceve una menzione d’onore per l’opera presentata. In Yuriko piattoseguito perfeziona sempre più la sua tecnica fondendo la cultura italiana a quella giapponese sperimentando molteplici accostamenti di colori e di materiali per arrivare così alla tecnica “Oro Antico a rilievo su Oro Brillante”. L’accostamento di temi orientali a quelli occidentali rendono le sue opere senza alcun dubbio identificabili.
Prosegue contemporaneamente l’esposizione “Paesaggi umani – con lo sguardo rivolto all’interno”, visitabile sino al 28 aprile, dal lunedì al venerdì, dalle ore 15:30 alle 19:30. La galleria rimarrà chiusa dal 13 al 18 aprile. Ingresso gratuito. La mostra, organizzata da Roberta Cima e Giuliano Graziani,curata da Roberta Cima, propone circa trenta opere dell’artista. Cornici liquefatte, cemento frammentato, grovigli di corde ben intrecciate, bruciature quasi perfette.Una serie di opere in cui i contrasti, tra materiali morbidi e duri, tra bianco e nero, sottolineano la disillusione e il pessimismo dell’artista nichilista. Il colore qui non è un elemento cromatico, meramente estetico, ma un principio significativo. Le sfumature sono lievissime, prevalgono il conflitto e l’uniformità, ulteriore simbolo di dualità psicologica e sensoriale. Qui anche i puzzle perdono valore, la propria riconoscibilità: vengono privati del loro senso, così come l’uomo viene alterato nella sua esistenza. (foto: kimone dragone, Violino fronte, Yuriko piatto)

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Roma Amor”

Posted by fidest press agency su martedì, 14 febbraio 2017

luigi-giordani3luigi-giordani1E’ l’evento dedicato all’arte, al gioiello e alle creazioni d’alta moda, nato da un’idea di Grazia Marino, organizzato nella sua galleria di Via Margutta 86, un contesto artistico e culturale nel quale la contaminazione di linguaggi artistici diversi, vivono in ogni suo progetto, si è concluso la sera di domenica 12 febbraio raggiungendo, nella sua tre giorni di programmazione, quasi cinquecento presenze, fra personalità del mondo dell’arte come il gallerista Fabrizio Russo, della stampa, della cultura e dello spettacolo.La mostra evento ha visto l’esposizione di una collezione inedita di disegni ad inchiostro, realizzati da Roberto Di Costanzo, ritrattista, illustratore, pittore, docente di storia del costume. Dopo l’Accademia di Belle Arti di Roma indirizzo scenografia teatrale, spinto dal grande amore per il cinema, accede al prestigioso Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove seguito dal Maestro costumista Piero Tosi, suo mentore, e dallo scenografo Andrea Crisanti. Si diploma in scenografia, costume ed arredamento per il cinema, Le sue opere grafiche figurano in collezioni private e in prestigiose gallerie tra Roma, Milano e Parigi. Protagonista dell’iniziativa anche Gaia Caramazza, jewelry designer dal 2012, che dopo il successo di Altaroma ha presentato in Via Margutta la sua Collezione “Petra”. Sei pendenti, realizzati in bronzo e in argento abbinati alla cromaticità delle proposte beauty e alla relativa proprietà delle pietre: serenità per luigi-giordani4luigi-giordani2l’ambra, equilibrio per l’ametista, armonia per lo zaffiro, successo per il verde smeraldo, energia per il topazio giallo ed infine empatia per il quarzo rosa. Alla base della filosofia della designer c’è una visione romantica e consapevole del ruolo della donna contemporanea. Passato e presente si fondono dando vita a un’interpretazione originale e senza tempo, di cui femminilità, seduzione e bellezza ne sono l’essenza.Il concetto dell’Arte come mezzo di comunicazione più puro e spontaneo, ha ispirato lo stilista Filippo Laterza presente con le sue creazioni nella Galleria della P&G Events con abiti da sogno, per donne protagoniste e regine del proprio cuore, dove la creatività, l’estrema abilità artigianale e la sapienza esecutiva, sono riuscite a plasmare piccoli capolavori sartoriali, unici e inimitabili, ispirati a dieci “Maestri” dell’Arte Contemporanea, fra questi: Georgia O’Keeffe, Gustav Klimt e Vincent Van Gogh. Il confine tra arte e artigianato è il risultato di una ricerca, di una capacità di innovazione e trasformazione degli oggetti del quotidiano che è intrisa anche dei cambiamenti culturali, che in Via Margutta, ancor oggi, è possibile vivere e riscoprire.

Posted in Recensioni/Reviews, Roma/about Rome, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Casa: le creazioni italiane in cristallo acrilico dopo Parigi conquistano Homi Milano

Posted by fidest press agency su lunedì, 30 gennaio 2017

cristallo-acrilicoMilano. È stato un vero e proprio tripudio la presentazione delle ultime creazioni per la casa in cristallo acrilico “Made in Italy” all’importante “Maison & Objet” di Parigi. Le ultime novità in acrylic crystal, ad opera della marchigiana VESTA, sono state presentate venerdì 20 gennaio e ora stanno raccogliendo entusiasmo e consensi alla HOMI di Milano, il salone degli stili di vita già definito il “Macef 2.0”, che si tiene dal 27 al 30 gennaio. Nelle due capitali europee dello stile, il mondo della casa viene esplorato con lo sguardo minuto del décor: non grandi volumi e macro architetture, ma piccoli ambienti, luci d’arredo, complementi e articoli da regalo, bijoux e oggetti smart, integrati con il quotidiano. Per una casa da vivere, non solo da guardare. E’ questo il percorso che la piccola manifattura industriale marchigiana della VESTA, specializzata in cristallo acrilico, sta compiendo dal 2001, integrando innovazione e tradizione, tecniche produttive d’avanguardia e attenzione al contemporaneo. LE TRASPARENZE PER LA CASA L’innovativo cristallo acrilico della VESTA permette di valorizzare la luce naturale e l’anima degli ambienti: la trasparenza cristallina del metacrilato e la sua lucidità naturale grazie ad esso risaltano infatti in qualsiasi contesto, creando un’immediata consonanza. A partire dalla cucina, con la collezione Tableware, nelle zone giorno e notte con le gamme del Lighting e ovunque con il Complemento e il Gift, le innovative soluzioni di VESTA disvela i tratti più luminosi della casa e di chi la vive. Il desiderio è quello di innovare reinterpretando la tradizione e cogliendo nuovi stimoli dal contemporaneo: dalla cultura digitale, dal bisogno di tutelare l’ambiente e da quello di esplorare il mondo. Nascono così i nuovissimi complementi in cristallo acrilico riciclato: le lampade da tavolo con USB charger integrato; gli accessori in carta compostabile, come i party napkins a corredo dei portatovaglioli; le luci led ispirate alle grandi capitali internazionali, inclusi free voucher per raggiungerle e vivere memorabili esperienze metropolitane. Una personalità dinamica, tecnologica e giovane che pure apprezza dama, scacchi, centrotavola e portabottiglie, perché il ricevere e il gioco sono concetti senza tempo. Gli individui, più liberi e connessi non abbandonano i piaceri di sempre: il ricevere, il convivio, la lettura, il comfort di un focolare domestico che li rappresenti. Nel contempo la società è cambiata, la famiglia è finalmente un concetto aperto, relazioni e consumi si muovono in rete, l’obsolescenza degli stili si misura in frammenti di tempo cui solo l’innovatore e il colto digitale tengono il passo: la creatività è tempestiva o non è. UNA NATURA ELEGANTE Eventi promotori di tendenze come Maison & Objet e HOMI, sono il luogo ideale per presentare una realtà del Made in Italy come VESTA, poiché occasione di recupero e insieme di sperimentazione, di citazione e memoria non meno che di superamento e provocazione. VESTA tuttavia non provoca, non sposa il gusto per il disruptive in auge nelle ultime stagioni, se mai suggerisce con eleganza e a bassa voce. Il tema “Silence” proposto per questa edizione da Maison & Objet le risulta particolarmente congeniale. Sarà l’apprezzamento del pubblico consumer, crescente in modo organico, senza boost pubblicitari, a promuoverlo come brand iconico, simbolo non provvisorio della casa contemporanea. Il brand name in sé suggerisce la corretta prospettiva d’indagine: nel mito del focolare VESTA è la dea romana della casa e degli affetti, già Hestia per l’antica Grecia, e rappresenta l’essenza di una vita domestica anzitutto confortevole e accogliente, luminosa e serena, essenziale e accessibile. Per questo la proposta VESTA è sostenibile per l’ambiente e sostenibile per le persone. Dalla moderna divinità della casa, non incensi e liturgie quindi, ma il piacere dell’espressività autentica e della semplicità. Perchè per VESTA “Le case sono fatte per viverci, non per essere guardate” come disse Francis Bacon. Per conoscere meglio VESTA visitare il sito internet http://www.vestasrl.it. (fonte: Studio Bodanza – Milano) (foto: cristallo acrilico)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Le creazioni di Filippo Laterza affascinano Via Margutta

Posted by fidest press agency su sabato, 28 gennaio 2017

filippo-laterzaRoma Galleria Marchetti – Via Margutta, 8 Il concetto dell’Arte come mezzo di comunicazione più puro e spontaneo, ha ispirato lo stilista Filippo Laterza ad individuare dieci “Maestri” dell’Arte Contemporanea, a cui dedicare altrettante creazioni d’Alta Moda.
La Moda non è Arte finché non comunica un messaggio, un’idea, un’emozione. I mondi immateriali, affascinanti e magici di Sonia Delaunay, Georgia O’Keeffe, Tamara de Lempicka, Yayoi Kusama, Henri Matisse, Lucio Fontana, Kazimir Malevič, Gustav Klimt, Yves Klein, Vincent Van Gogh, rivivono su abiti da sogno, per donne protagoniste e regine del proprio cuore, dove la creatività, l’estrema abilità artigianale e la sapienza esecutiva, sono riuscite a plasmare piccoli capolavori sartoriali, unici e inimitabili.
Dieci creazioni icone, realizzate in materiali preziosi come gazar di seta pura stampata a mano, tulle, taffetà, tessuti puri con lavorazioni, ricami, dipinti e patchwork; dove è stato possibile ammirare un vernissage eclettico e ricercato come il suo protagonista, nella strada più suggestiva e creativa di Roma “Via Margutta”, da sempre un luogo di residenza e passaggio privilegiato per artisti.
L’iniziativa, patrocinata dall’Associazione Internazionale di Via Margutta, si è tenuta in uno degli spazi storici di Via Margutta, la Galleria d’Arte Marchetti, nella quale sin dal 1997 l’arte contemporanea è protagonista con i principali esponenti del settore.
“Questa Collezione la dedico a chi ha veramente creduto in me” – dichiara Filippo Laterza – “Grazie a tutti loro io e la mia Arte ora esistiamo.Si ringrazia il beauty designer Raffaele Squillace per l’immagine delle modelle e Pietro Piacenti per lo shooting fotografico. (foto: Filippo Laterza)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Firenze: festival del gelato

Posted by fidest press agency su venerdì, 20 Mag 2011

Firenze dal 25 al 29 maggio sbarca in Oltrarno la manifestazione in programma per coinvolgere ancora di più cittadini e turisti. Oltre 50 i gelatieri coinvolti che lavoreranno in diretta per il pubblico in laboratori a vista. Protagonisti del prodotto ghiacciato più goloso creato a Firenze ai tempi dei Medici non solo i maestri gelatieri fiorentini ma anche torinesi, milanesi, salernitani e siciliani, oltre che pisani e aretini. Saranno presenti anche i Gelatieri Associati del Triveneto. Al centro della manifestazione le creazioni dei migliori gelatieri fiorentini e italiani che lavoreranno sotto gli occhi del pubblico del Festival per far scoprire i segreti di un prodotto 100% Made in Italy, oltre ad un calendario ricco di eventi per tutti i gusti. Tra le novità una Gelatocard ricaricabile, una nuova piazza da trasformare in villaggio artigianale del gelato, in vetrina le frontiere più innovative del dolce ghiacciato e un percorso tra le gelaterie ancora più ricco. Provare per credere! Altra novità sarà l’orario allungato: gli stand dei villaggi saranno aperti tutti i giorni dalle 12 alle 24. Quest’anno il Villaggio Artigianale sarà allestito in Piazza Pitti.
Non solo gelato. Dal convegno inaugurale al programma degli workshop, dalla cena di gala agli eventi di Fuori Festival, tante iniziative ed occasioni di animazione renderanno la vita in città dolce e spensierata. In programma laboratori per bambini e workshop per adulti, iniziative musicali e numerosi happy hour a base di gelato. Uno spazio privilegiato sarà quello dedicato alla formazione d’eccellenza dei gelatieri, protagonista la Carpigiani University, la Scuola di Gelateria più prestigiosa del mondo che organizzerà prove pratiche per dare a tutti la possibilità di apprendere l’arte del gelato “creando il proprio gusto”!
Firenze Gelato Festival è promosso con il coinvolgimento di Camera di Commercio, Industria,Artigianato e Agricoltura di Firenze, Confartigianato Firenze, Confcommercio Firenze, Confesercenti Firenze, Confindustria Firenze, CNA Firenze e il Comitato Nazionale per la Difesa ela Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria. http://www.firenzegelatofestival.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

ll vetro made in Italy

Posted by fidest press agency su venerdì, 17 dicembre 2010

Come già succede con la moda, il cibo e il design, l’Italian Style conquista gli stranieri anche nel settore delle realizzazioni in vetro per interni. Lo dimostrano le nuove aperture di Vetreria Re, azienda del milanese specializzata in soluzioni che abbinano esperienza artigianale a sofisticate tecniche industriali, che ha aperto due nuove sedi nelle capitali più glamour d’Europa: Parigi e Londra. «Le nostre creazioni piacciono molto anche all’estero – afferma Dario Re, titolare della omonima vetreria -. Siamo partiti dal quadrilatero della moda a Milano per arrivare alle piazze più ambite d’Europa». Il primo passo, la scorsa primavera, è stato l’apertura di uno show room a Lugano, nella vicina Svizzera, per poi spingersi più lontano.
Vetreria Re. Nata nel 1989, l’azienda con sede a Nerviano è leader nell’arte vetraria ed è entrata a pieno titolo tra le aziende operanti nel “settore del lusso”, in grado di seguire tutte le fasi di lavorazione. Ha collaborato con aziende e professionisti di primo piano operanti nel settore del mobile, della meccanica e della progettazione che le hanno consentito di proporsi al mercato con soluzioni “chiavi in mano”, occupandosi direttamente di tutti gli aspetti che riguardano sia il prodotto per interni sia per esterni. Tra i clienti: Emporio Armani, Martini, Hugo Boss, Mariella Rosati, Tod’s, Hermès e Dolce&Gabbana.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Virginie Connan conquista Milano

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 dicembre 2010

La stilista Virginie Connan, parigina di nascita, ma bustocca per amore, ha scelto Milano per il lancio in Italia del suo marchio, Le Lièvre e et la Tortue. Apre proprio in questi giorni un temporary store in corso Garibaldi 117, nello spazio Senza tempo. “Ho voluto Milano per il lancio della mia collezione in Italia, – spiega – perché è una città civettuola, ma anche pragmatica, proprio come le mie creazioni. Milano ha fatto del suo stile, della sua moda, uno dei suoi marchi riconoscibili in tutto il mondo e da qui voglio partire per farmi conoscere in Italia. Inoltre è vicino a dove vivo, così posso essere facilmente raggiungibile, da tutte quelle persone, che mi conoscono e che mi hanno incoraggiata in questi anni a seguire il mio sogno di tornare nella moda per creare un mio marchio. Dopo il successo della sfilata parigina in autunno, dove per la prima volta ho presentato la mia linea di moda, adesso ho deciso di puntare sull’Italia, il Paese, che mi ha accolto e dove ho costruito una casa, una famiglia, una vita intera”. Le Lièvre et la Tortue, marchio di moda della stilista Virginie Connan, si caratterizza per uno stile che si pone tra l’Haute Couture e il Prêt-à-Porter, con capi unici realizzati tutti in materiali diversi, perché ogni singolo capo sia esclusivo, ma con prezzi accessibili. Il temporary store di Le Lièvre et la Tortue è una bella alternativa alle boutique tradizionali, ma senza rinunciare al fashion e al servizio di avere accanto nella scelta dell’abito o dell’accessorio una personal shopper in grado di consigliarvi e darvi suggerimenti per un look raffinato, ma allo stesso tempo portabile, caldo e pratico, o per scegliere un accessorio per un regalo originale ed esclusivo da mettere sotto l’albero.
Degni di nota le sciarpe e le stole caratterizzati dalla classica rosa della stilista Virgine Connan, l’abito adatto a capodanno o alle serate mondane che mette in evidenza piccole porzioni di pelle, normalmente coperte, i cappotti realizzati in materiali sempre differenti, le originali camice, caste davanti, ma che nascondono una scollatura che si chiude con un fiocco sulle spalle. Uno stile, che veste sia le taglie 42 che le più morbide over 46, grazie agli accostamenti che Virginie Connan sa creare, mix che superano le barriere del tempo, di epoche e stili, di tradizione e avanguardie, confermando una tendenza che ama accostare tra loro categorie diverse, il moderno con l’antico, l’opulento con l’essenziale, le forme di sculture figurative alle linee avveniristiche del pezzo unico di design.
Virginie Connan è nata in un piccolo paese nella campagna francese non molto lontano da Parigi. Dopo il diploma a Esmod, la scuola di moda più prestigiosa di Parigi, e uno stage da Dior, ha lavorato per anni a New York nel mondo della moda. (virginie, sera, sciarpa, nero, camicia)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Moto perpetuo

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 novembre 2010

Barletta (BT) fino 9/12/2010 via Cialdini, 8 Centro Culturale Zerouno Luciana Bertorelli, Andreina Guerrieri, Anna Maria Ligotti, Gabriella Tolli A cura di Anna Soricaro  Ispirata al mondo della fisica nasce ‘Moto perpetuo’, esposizione d’arte contemporanea in cui cinque artiste perpetuano la loro passione con il moto incessante della gestualità. Attraverso toni fervidi e irruenti in ogni creazione: Luciana Bertorelli, Andreina Guerrieri, Anna Maria Ligotti, Gabriella Tolli si destreggiano attraverso moti interni che emergono dai tratti astratti delle loro creazioni.
Gabriella Tolli sceglie l’astrazione orientandosi tra espressioni impulsive e linguaggi meditati. Spirito ricolmo di energia trasmette ogni sensazioni attraverso i colori, protagonisti principali di ogni opera d’arte. (moto perpetuo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In Chiesa, sfila l’Alta Moda Sposa

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 novembre 2010

Roma 24 novembre, alle ore 20,00 nella splendida Chiesa Episcopale della Comunione Anglicana di San Paolo Entro le Mura, in via Napoli 58, prenderà il via la nuova Edizione “RomaFashion White”, uno degli appuntamenti più importanti dedicati al mondo dell’Alta Moda Sposa/o patrocinato dal Comune di Roma, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Roma e da Altaroma. La Società Together Eventi e il Fashion Producer Antonio Falanga, organizzatrice ed ideatore dell’evento, anche per l’Edizione 2010 proporranno  l’esclusiva formula ideata quattro anni fa, che esalta la felice intuizione di presentare le creazioni delle più qualificate griffe e sartorie italiane del settore, nella navata centrale di una delle chiese più prestigiose della capitale, dichiarato monumento nazionale dal governo italiano. A coadiuvare l’organizazione e la pianificazione della serata, l’Associazione Nova Urs Romana e il Magazine Sposa Moderna.
In un contesto scenografico unico e suggestivo, si potranno ammirare le preziose collezioni sartoriali per le spose 2011 di: Alessandra Ferrari per Brutta Spose, di Antonella Rossi, di Annarita Mattei e Franco Francesca, di Gian Paolo Zuccarello, di Sonia Lupo, delle Gemelle Donato e per la Moda Sposo le proposte di Gianni Avino by Fefì. All’interno del format dell’evento, anche quest’anno verrà proposto  il momento dedicato al “Premio RomaFashion” – Premio alla Carriera e alle Professioni Moda. Ideato nel 2002 da Antonio Falanga,  intende rendere omaggio all’impegno dei principali protagonisti del fashion system: stilisti, giornalisti, uffici stampa, fotografi, istituti e accademie di moda, fashion testimonial, ecc., che nei diversi ambiti professionali promuovono con capacità e passione il nostro Made in Italy.
Nell’Edizione 2010, il prestigioso riconoscimento sarà conferito per la “Sezione Comunicazione – Ufficio Stampa” a Emanuela Cordero di Montezemolo fondatrice dello Studio Urrà di Milano e Presidente di Accademia del Lusso; per la “Sezione Italian Style” a Sergio Valente hair stylist delle star e consulente di immagine per le più importanti griffe italiane; per la “Sezione Marketing” a Vincenzo Merli amministratore e brand-management della Maison Furstenberg; per la “Sezione Moda in TV” alla Redazione del programma M.o.d.a. La 7; per la “Sezione Fashion Testimonial” a Brando Giorgi e a Giorgia Wurth oggi affermati professionisti del cinema e della televisione italiana, ma che proprio dal mondo della moda hanno iniziato la loro carriera ed infine per la “Sezione Istituzione” ad Adriano Franchi, Direttore Generale e motore portante della macchina organizzativa della Società Altaroma, delegata a promuovere la couture italiana a livello internazionale.
A presiedere la consegna dei Premi “RomaFashion 2010” il Presidente della Commissione Turismo e Moda del Comune di Roma l’On. Alessandro Vannini, che durante la serata conferirà una Targa Istituzionale alla stilista Antonella Rossi. Un riconoscimento alla sua carriera d’imprenditrice ma anche alla sua storia personale, raccontata in un libro dal titolo: “C’era una volta un Cancro” nel quale la creatrice insieme ad altre quattordici donne ha in comune una particolarità: si sono ammalate di cancro e ne sono guarite. Dal libro che è anche un’opera fotografica, realizzata da Claudio Porcarelli è nata una Mostra Fotografica dal titolo “Eroine di tutti i Giorni” in programmazione al Chiostro del Bramante fino all’otto dicembre p.v. Le due iniziative sono state ideate e organizzate dall’Associazione Libreria dell’Anima di Maria Rosaria De Luca. A condurre l’Edizione di “RomaFashion White 2010” una delle principali professioniste ed esperte del fashion system, la giornalista Cinzia Malvini nota al pubblico televisivo per essere la conduttrice del programma “M.o.d.a.” su La7.
All’evento, hanno aderito con il loro apporto professionale, varie e affermate realtà che operano nel mondo del Wedding, fra le quali: Daniela Mariotti che con il suo gruppo di “Non Solo Capelli” curerà l’immagine delle modelle; la Flower Designer Barbara Verchiani che curerà gli allestimenti sia nella Chiesa di San Paolo che all’Hotel Quirinale, dove si svolgerà il Gran Galà di chiusura evento. I momenti di spettacolo saranno proposti dal violinista Mikele Moi e da Valeria Rinaldi Karri Luhtala duo.(chiesa, panoramica, sposa)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Da Novara scarpe per il presidente domenicano

Posted by fidest press agency su martedì, 17 agosto 2010

Non solo per Papa Ratzinger o per Obama. Scarpe made in Novara anche per il presidente della Repubblica Dominicana Leonel Fernandez. Le ha confezionate il calzolaio più famoso del mondo, il novarese Adriano Stefanelli. “La richiesta è arrivata direttamente dalla segreteria presidenziale – racconta il calzolaio, diventato famoso per le sue creazioni in onore dei grandi della Terra – e il dono è stato consegnato proprio oggi, in occasione della festa della Restauracion che il 16 agosto del 1863 sancì l’inizio dell’indipendenza dominicana dalla Spagna. Le ho realizzate nei mesi scorsi e spedite una settimana fa proprio perchè arrivassero a destinazione in tempo per questo grande evento nazional-popolare”. Le scarpe sono classiche, tradizionali, simili a quelle realizzate per gli altri Capi di Stato. Lo staff del Presidente Fernandez ha espresso la propria gratitudine invitando Adriano Stefanelli a Santo Domingo, ma il calzolaio non potrà muoversi per impegni di lavoro e così incontrerà il presidente e le autorità dominicane il prossimo autunno a Roma, in occasione di un imminente Vertice Fao. (adriano, leonel)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Due linee parallele: Collettiva

Posted by fidest press agency su venerdì, 16 luglio 2010

Roma fino al 15/9/2010 via di Monserrato, 14 Galleria Monserrato Arte ‘900 A cura di Roberta Giulieni e Vincenzo Mazzarella  E Dio creò le mani dell’uomo e le sciocchezze e le cose belle e le cose brutte, l’amore il mare le montagne… Sembra un intreccio, ma paradossalmente e’ uno scambio di gratitudine. In questa esposizione di artisti contemporanei e del passato, si respira lo stesso scambio di creazioni, di idee di punti di vista… di specchi di opere aggrappate alle pareti che fanno capoccella.  Intanto il sole splende finalmente ve ne siete accorti? Allora noi creiamo cose su cose sui castelli in aria, tele su tele su stoffe e plastiche e ceramiche – Non possiamo fare altro. Come? l’Uomo e’ soltanto un essere di Dio? O forse e’ Dio soltanto un essere dell’Uomo? Achille Perilli, Andrea Pazienza, Ennio Morlotti, Gino Severini, Jole Fossati, Lily Salvo, Mario Schifano, Massimo Napoli, Nedda Guidi, Romeo Costetti, Paolo Bielli (linee parallele)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Organalia Ekklesia 2010

Posted by fidest press agency su venerdì, 14 Mag 2010

Abbazia di Casanova 15 maggio alle 21:15, i promotori della rassegna organistica della Provincia di Torino, sostenuta dalla Fondazione CRT, annunciano un concerto con la partecipazione del celebre ottetto vocale Odecathon che, sotto la direzione di Paolo Da Col, eseguirà musiche di Giovanni Pierluigi da Palestrina, composte per celebrare le diverse cerimonie connesse con la creazione di un nuovo pontefice. In alternatim, l’organista Liuwe Tamminga eseguirà brani di De Macque, De Monte e Nanino, autori coevi del Palestrina, alla console dell’organo costruito nel 1862 da Carlo Vittino. L’ingresso al concerto, che si avvale del patrocinio della Città di Carmagnola, in collaborazione con l’Associazione Amici dell’Abbazia di Casanova, è libero e gratuito.(tamminga)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Valeria La Piana: Le creazioni degli stati d’animo

Posted by fidest press agency su lunedì, 29 marzo 2010

Palermo fino al 2/4/2010 piazza Pretoria, 1 Palazzo delle Aquile L’artista Valeria La Piana, pittrice Siciliana, che nasce a Palermo, dove vive ed opera. Predilige la pittura paesaggistica e naturalistica, prettamente si ispira ai paesaggi che rievocano la sua amata Terra. I tramonti presentano una tecnica pittorica di suggestivo effetto, toni caldi e sensuali, trascinano l’attento spettatore nei luoghi rappresentati e lo coinvolgono emotivamente.  I suoi soggetti pittorici realizzati con tonalità accese, denotano un interesse peculiare per le realtà naturali.  I paesaggi che rievocano la natura incontaminata della Sicilia, come -Isola delle Femmine- , -Mondello-, -Piano Zucchi-, hanno toni di verde che rievocano la speranza, la fede, la gioia in un futuro sereno e rigoglioso. Nelle ceramiche decorate a mano con tecnica a -freddo- (cioe’ la ceramica dopo la decorazione non viene sottoposta a cottura), si nota un accostamento di figurazioni geometriche, si ispira alle raffigurazioni dell’antica tradizione pittorica del Carretto Siciliano, rosoni, quadrettato, paesaggi o rappresentazioni naturali, effettuate con una perfezione tecnica. (La piana)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Showtime

Posted by fidest press agency su venerdì, 27 novembre 2009

Roma 9 dicembre 2009, alle ore 21, presso il Teatro dell’Orologio (Via dei Filippini 17/A – Roma), debutta lo spettacolo teatrale “Showtime” per la regia di Emiliano Reggente. con Marco Cipolla, Flavio Anzidei e Emiliano Reggente  Showtime  e’ uno spettacolo che non si può raccontare perché non racconta niente. E’ inaspettato come può esserlo la vita, inspiegabile come può essere un sogno. Nasce dall’esigenza di trasformare l’insignificante in azione scenica, guidando il pubblico attraverso un linguaggio codificato nell’assurdo, in una dimensione surreale, giocosa, extra-quotidiana, in cui i meccanismi tradizionali della comicità vengono sovvertiti, facendo emergere come protagonista il “come” a discapito del “cosa”.  Tre clown cercano l’uscita dal labirinto ludico delle loro stesse creazioni, ma nel tumulto del viaggio, svanisce in loro il bisogno di fuggire lasciando spazio al divertimento, unica arma di reale evasione.  Provate a togliere al clown il naso rosso, le grosse scarpe ed un trucco esagerato e avrete… Showtime! La compagnia teatrale “I Nuovi Mutanti” si forma nel 2001 dall’unione di sei attori provenienti da una comune esperienza sullo studio del clown e del teatro gestuale, sviluppato all’interno della Compagnia teatrale Sipario Aperto di Frascati diretta da Laura Teodori. Fin dalla prima produzione sono anche autori dei propri spettacoli privilegiando una scrittura che nasce dall’improvvisazione scenica, dove il testo diviene un pre-testo per il gioco teatrale.  Repliche  dal 9 al 20 dicembre 2009 ore 21 Dal Martedì al Venerdì  ore 21 Sabato ore 16.45 e ore 21. Organizzazione Mauro Vento

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Mostra Personale dell’artista Lorenzo Bruschini

Posted by fidest press agency su lunedì, 23 novembre 2009

Roma 3 Dicembre ore 18:30 e fino al 20 Dicembre 2009 il Teatro Quirino Vittorio Gassman presenta la Mostra Personale dell`artista Lorenzo Bruschini, intitolata Initiation à la poésie, a cura di Giuliana Stella.  Citico d`arte e curatrice di mostre a livello internazionale, Giuliana Stella proporrà –  nel rinnovato Foyer del Teatro – una serie di esposizioni di giovani artisti, chiamati a “mettere in scena” le proprie creazioni in un luogo insolito e stimolante come quello fruito dal variegato pubblico teatrale. La ricerca di Lorenzo Bruschini è volta alla rappresentazione di un teatro interiore di fili sospesi tra psiche e realtà, in cui l’artista – secondo un`osservazione di C.G.Jung – “subisce il simbolo che gli si impone”.  In questa mostra, Bruschini esporrà dieci disegni ad inchiostro di china e quattro dipinti a tecnica mista, che testimoniano del suo speciale rapporto con la poesia francese. Saranno così visibili le opere originali realizzate per la prima edizione italiana delle Odi di Victor Segalen (1878-1919) (Edizione del Giano, 2009) e,  accanto ad esse, i disegni e i dipinti eseguiti in occasione della recente residenza d`artista nella Rheinischen Kliniken, a Bedburg-Hau (Dusseldörf). Questi ultimi sono consacrati alla sua esperienza di “iniziazione” al poema visionario Les raisins de Zeuxis di Yves Bonnefoy (Tours, 1923)  e sono scaturiti da uno scambio epistolare con il grande autore francese. A questo grande poeta è dedicato il Libro d`artista che dà il nome alla mostra. Lorenzo Bruschini (Frascati, 1974). Vive e lavora a Roma.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bertone alla Fiat

Posted by fidest press agency su venerdì, 7 agosto 2009

“La notizia del passaggio alla Fiat della carrozzeria Bertone non può che essere accolta con estremo favore, sia sul piano delle speranze degli oltre mille lavoratori dell’azienda torinese, sia sul piano del rilancio del marchio storico conosciuto in tutto il mondo.Per la Bertone si può finalmente parlare di programmi futuri grazie al piano industriale proposto dalla Fiat, dopo mesi di incertezze e paure. Ci auguriamo che questo importante passo, dopo quello compiuto con la Chrysler, sia il punto di partenza di un rilancio destinato alla creazione di nuovi modelli capaci di confermare l’inconfondibile stile del design italiano nell’universo automobilistico. L’operazione testimonia l’interesse che la Fiat ha riposto nell’utilizzo del patrimonio di grande esperienza e tecnologia d’avanguardia presente sul nostro territorio”.Così l’Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Torino Ida Vana, ha commentato la cessione della Bertone al Gruppo Fiat, autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico. Un via libera che consentirà il mantenimento dei posti di lavoro con un piano industriale e investimenti per 150 milioni di euro.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dubai “My BFF” di Paris Hilton

Posted by fidest press agency su mercoledì, 15 luglio 2009

dubaiDubai I grandi magazzini di lusso del Medio Oriente, Salam Stores, con punti vendita in Oman, Qatar ed Emirati Arabi Uniti, hanno recentemente ospitato l’attrice, stilista e imprenditrice Paris Hilton presso il proprio punto vendita di Dubai. Paris Hilton si trovava a Dubai per girare la terza serie del suo popolare reality show e Salam Stores ha partecipato a “My New BFF Dubai”.  Nell’ambito della collaborazione, i magazzini Salam Stores e la loro offerta di prodotti di alta gamma sono stati integrati nello spettacolo, rivolto a un pubblico globale. Durante la terza stagione, Paris e il suo cast di My BFF hanno indossato le più recenti creazioni delle grandi firme di  Salam Stores. Durante la prova ripresa all’interno del negozio, i partecipanti sono stati giudicati da Paris mentre interagivano con diversi prodotti presenti nel Salam Stores di Wafi, appartenenti a marchi tra i quali Escada, Love Moschino, Just Cavalli, Armani Collezioni e Diesel. (dubai)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fruit Season 2009

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2009

Roma 18 giugno 2009 nel nuovo Spazio Europa aperto dal Parlamento europeo e dalla Commissione Europa nella sede di via Quattro novembre 149, conferenza stampa di presentazione di “Fruit Season 2009” – una mostra-concorso per rendere attraente il consumo della frutta tra i giovani  nelle scuole. L’iniziativa, che avrà luogo dal 18 al 27 giugno prossimi, è ideata e realizzata da Disegno Srl, con il sostegno della Regione Lazio – Assessorato della Piccola e media impresa, Commercio e Artigianato e con la collaborazione dell’Ufficio per l’Italia del Parlamento europeo e della Rappresentanza in Italia della Commissione europea . Nella cornice di “Fruit season 2009” rientrano vari progetti: la mostra (sempre nel nuovo SPAZIO EUROPA di via Quattro novembre) che esporrà le creazioni di aziende artigiane attive nel food design, un convegno nel quale verrà presentato il nuovo programma dell’Unione europea per la distribuzione di frutta nelle scuole, e infine la prima edizione di un concorso rivolto a architetti, grafici, artisti e designer di età non superiore ai 40 anni.  Introdurranno Clara Albani, Direttrice, Ufficio d’informazione per l’Italia del Parlamento europeo, Pier Virgilio Dastoli, Direttore, Rappresentanza in Italia della Commissione europea, Laura Belforti e Andrea Mazzoli, architetti, curatori dell’evento. Modera Marcella Sullo, giornalista.  All’evento inaugurale interverranno inoltre: Francesco De Angelis, Assessore alla Piccola e Media Impresa, Commercio e Artigianato Giuliana Keller, Direzione Generale Politiche per l’Agricoltura, Commissione Europea Riccardo Deserti, Direttore generale sviluppo agroalimentare, qualità e tutela del consumatore del MIPAAF Daniela Galeone, Direttore Ufficio II del Dipartimento prevenzione e comunicazione del Ministero della Salute Gian Paolo Manzella, Direttore Dipartimento Sviluppo Economico della Provincia di Roma Silvana Sari, Capo Dipartimento Politiche Educative e Scolastiche del Comune di Roma  Massimo Pallottini, Commissario Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio Sergio Pacini, Presidente Associazione Biologi Nutrizionisti Italiani Stefano Salvi, Direttore ADI Centro

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gioielli-scultura di Gerda e Nikolai Monies

Posted by fidest press agency su lunedì, 18 Mag 2009

gioielliRoma Galleria 1900 Via Margutta 59A  21 maggio-30 luglio 2009 cocktail di inaugurazione giovedì 21 maggio dalle ore 19.00  Arriva a Roma la Danimarca del design d’autore, quella dei gioielli scultura di Gerda e Nikolai Monies, i rivoluzionari orafi danesi che hanno scritto una pagina importante della storia del gioiello di fine ‘900. Monies Roma inaugura giovedì 21 maggio con una mostra dedicata alla produzione più esclusiva dei due designer: i monili della serie Unique e le creazioni per l’alta moda.  Il compito di inaugurare l’attività di Monies Roma è affidato a Recreating History, una mostra in cui si vedrà una selezione di Unique, i pezzi unici – in Italia ancora visti pochissimo –  non solo disegnati ma anche personalmente realizzati da Gerda e Nikolai e, soprattutto, di pezzi speciali destinati a sfilate d’alta moda o a importanti occasioni espositive. La rassegna chiarisce in modo esauriente le peculiarità stilistiche dei due designer danesi, veri anticipatori di modi e temi che segnano il nostro tempo: dimensioni smisurate, forme e materiali che rimandano alla primordiale bellezza del mondo della natura. Alle pietre preziose i Monies prediligono il corno, l’osso, l’ambra, l’ebano, il cuoio e la madreperla. O magari il mammuth, utilizzato al posto dell’avorio perché tutte le singolari materie che cercano in ogni parte del mondo devono rigorosamente rispettare i principi a cui si ispira la Convenzione di Washington sulla salvaguardia delle specie protette.  Una filosofia che Gerda e Nikolai, presenti all’inaugurazione, chiariranno.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »