Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n°159

Posts Tagged ‘crogiolo’

Palermo alchemica

Posted by fidest press agency su lunedì, 20 giugno 2011

Calatafimi (TP), 21 giugno alle ore 21.00 si svolgerà presso il Relais Angimbè, sito sulla strada statale 113 al km 338.4 si terrà un meeting conviviale organizzata dall’associazione “Palermo Alchemica”. L’associazione è un crogiolo di liberi pensatori il cui interesse è indagare sulle regole che agitano le forze di base regolatrici degli eventi e della natura. La conviviale, nella ricorrenza del solstizio d’estate che coincide con la festa della musica, è quindi un inno alla libertà del Pensiero ed è divisa in 7 brindisi rituali ognuno dei quali rappresenta un giorno della settimana ed il pianeta o la stella di riferimento: Sole, Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere e Saturno. Si realizzerà così un cenacolo alchemico dove liberi pensatori concorrono alla ricerca della Conoscenza, quella conoscenza tesa al fine del progredire dell’Uomo e al perfezionamento dell’Umanità. Non solo parole e filosofia ma un laboratorio reale e concreto dove le idee si confrontano per realizzarsi poi nella vita quotidiana. I 7 brindisi saranno anche messi in musica dal filosofo e chitarrista Gaetano Siino. Questo evento da il “la” alla partnership Angimbè/U07 che insieme a Talamo Pianoforti, Erjk Audio, Effegrafica e Flaccovio Editore, sotto la direzione artistica di Maurizio Bignone, concorrono alla creazione del nuovo Polo Multiculturale Angimbè. La conviviale, aperta a tutti coloro che vogliono approcciarsi e conoscere le idee di Palermo Alchemica, ha un costo di € 35,00 e può essere prenotata telefonando allo 0924/530120.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assemblea regionale e locale dell’UE

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Riuniti a Bruxelles per la sessione plenaria costitutiva del Comitato delle regioni del mandato 2010 2015, i rappresentanti regionali e locali hanno preso l’impegno di usare i nuovi poteri attribuiti loro dal Trattato di Lisbona per avvicinare l’Europa ai suoi cittadini. Oltre all’estensione degli obblighi di consultazione del Comitato delle regioni nella fase di adozione della legislazione dell’UE, il Trattato di Lisbona stabilisce il diritto del Comitato di adire la Corte di giustizia dell’Unione europea per difendere le competenze delle regioni e delle città d’Europa. “La nostra Assemblea è un crogiolo di democrazia locale, ma bisogna essere meno timidi e meno assorbiti dal solo lavoro amministrativo a vantaggio della politica!”: l’intervista in cui Luciano Caveri parla delle priorità politiche della delegazione italiana per i prossimi anni è disponibile sul sito Internet del CdR. Inoltre, Sergio Chiamparino, sindaco del comune di Torino (PSE), è stato nominato vicepresidente del Comitato delle regioni. Rappresenterà con Ugo Cappellacci, presidente della regione Sardegna (PPE), e Giuseppe Castiglione, presidente della provincia di Catania (PPE), la delegazione italiana all’interno dell’Ufficio di presidenza del CdR, l’organo esecutivo dell’istituzione.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »