Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Posts Tagged ‘daniel buren’

“Omaggio a Roma” di Daniel Buren

Posted by fidest press agency su lunedì, 5 novembre 2018

Roma Venerdì 9 novembre ore 12 Teatro Quirinetta, via Marco Minghetti 5 presentazione dell’opera commissionata a Daniel Buren per la Città di Roma intervengono Daniel Buren e Salvatore Leggiero. L’opera monumentale -circa 300 metri quadri- è stata ideata dall’artista su commissione della Leggiero Real estate per la parete esterna di PALAZZO DE ANGELIS, in via delle Muratte a Roma, che diventerà il primo hotel 5 stelle in Italia della prestigiosa catena IBEROSTAR.

Posted in Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Mostra Daniel Buren

Posted by fidest press agency su martedì, 1 giugno 2010

San Gimignano (SI), 6 giugno 2010 via del Castello 11, 11.00-18.00 fino al 4 settembre, da martedì a sabato, 14.00-19.00 Via del Castello 11, Galleria Continua Daniel Buren torna ad esporre negli spazi di Galleria Continua di San Gimignano con Circa il ritorno di una svolta – Iscrizioni, lavoro situato, versione IV, giugno 2010.  Artista di fama internazionale, Buren è uno dei maggiori esponenti delle neo-avanguardie artistiche della fine degli anni sessanta e degli anni settanta. Valendosi di uno “strumento visivo” invariabile – l’alternanza di strisce verticali bianche/colorate di 8,7 cm – l’artista indaga da oltre 40 anni i rapporti fra l’opera d’arte, il luogo in cui prende corpo e lo spettatore.  L’azzeramento dei modi tradizionali del fare arte, la scelta del definitivo abbandono della figurazione in favore di un’arte astratta, l’elemento concettuale sono aspetti predominanti dell’arte di Daniel Buren.   Per ricostruire la storia di Circa il ritorno di una svolta – Iscrizioni, lavoro situato, versione IV, giugno 2010 è necessario tornare al 1986, quando Buren concepisce per il cortile del Palais-Royal di Parigi Les Deux Plateaux, un’opera permanente costituita da una serie di colonne disposte in un’area di 3.000 metri quadrati. Durante la fase di costruzione si apre un acceso dibattito sull’intervento di Buren e sul concetto di integrazione di arte antica e contemporanea. I passanti, a cui l’artista volutamente non vuole negare la vista sul cantiere delimitando il perimetro dello scavo con un transennamento ad altezza d’uomo, partecipano alla querelle riportando i loro commenti sull’esterno della staccionata.www.galleriacontinua.com
Daniel Buren nasce a Boulogne-Billancourt (Parigi) il 25.03.38. Vive e lavora in situ

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Neues Museum presents Daniel Buren

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 ottobre 2009

Neues Museum Ralph Stenzel (zonebattler.net) Daniel Buren. Modulation. Works in situ until 14 February 2010 Neues Museum State Museum for Art and Design in Nuremberg Klarissenplatz. The French-born international artist Daniel Buren is considered one of the fiercest critics of contemporary art. It is particularly towards the museum, its circumstances and conditions, that he likes to turn his critical attention. For the “museum is the place, with regard to which and for which works are created.” For well over forty years Buren has applied his mischievous intuition to develop works that directly play on their surroundings. Thus, in institutions such as the Guggenheim Museum in New York or, most recently, in the Musée Picasso in Paris, he has created breathtaking installations in dialogue with their specific contexts, thereby opening these up to new perspectives. But he has frequently performed his artistic interventions in outdoor locations too, where he typically applies 8.7 cm wide stripes – his characteristic artistic trademark – to give heightened visibility to certain aspects of reality. In Nuremberg Daniel Buren encounters the striking architecture of Volker Staab, whose symbiosis of different architectural traditions represents a milestone in the history of modern museum architecture. In the exhibition “MODULATION Works in situ” conceived exclusively for the Neues Museum, Daniel Buren explores certain distinctive elements of the museum’s design. Making specific reference to the façade, to the foyer and its staircase, and to the exhibition hall, Buren has evolved works of his own that combine light and movement to create singular and exceptional situations. Curators: Melitta Kliege, Angelika Nollert, Neues Museum A catalogue will be published.: http://www.nmn.de Opening hours: Tues-Fr, 10.00 a.m. to 8.00 p.m. Sat-Sun, 10.00 a.m. to 6.00 p.m. Closed Monday e-flux corp. 41 Essex street New York, NY 10002, USA

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »