Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Posts Tagged ‘dazi usa’

Tajani e Nissoli: Inaccettabili i dazi USA

Posted by fidest press agency su domenica, 12 gennaio 2020

“Il 13 gennaio, giorno in cui sarà pubblicata la lista dei prodotti europei che saranno colpiti dai dazi USA, è ormai alle porte. Invitiamo le istituzioni nazionali ed europee a tentare tutte le vie possibili per evitare che questo attacco selettivo ai nostri prodotti di qualità dell’enogastronomia italiana causi danni gravissimi sia ai nostri produttori sia ai rivenditori in Usa, per lo più italiani o di origine italiana.Inoltre vi è da sottolineare che questi dazi porteranno non solo un ingente danno economico ma anche un danno di immagine all’Italia in quanto sarà favorita l’industria del falso Made in Italy che ha chiesto esplicitamente di porre i dazi sui prodotti italiani.
Si tratta, dunque, di tutelare non solo i produttori e i consumatori ma anche di difendere la nostra identità enogastronomica ! Forza Italia, in questo c’è e ha sempre lavorato e continua a lavorare per promuovere le nostre eccellenze nel mondo ! Chiediamo fermamente che la Commissione Ue si attivi per un negoziato con gli Stati Uniti che porti alla salvaguardia della nostra enogastronomia di qualità !”. Lo hanno dichiarato il Presidente della Commissione affari costituzionali del Parlamento europeo, on. Antonio Tajani (FI), e l’on. Fucsia Nissoli Fitzgerald (FI), eletta nella Circoscrizione Estera – Ripartizione Nord e Centro America.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“L’Europa e i Governi degli Stati Membri intervengano subito contro i dazi USA a tutela delle imprese europee”

Posted by fidest press agency su sabato, 12 ottobre 2019

Questi saranno i temi dell’intervento nella sessione Plenaria di oggi del Parlamento sul tema airbus – boeing dell’ Eurodeputato membro della commissione per il Commercio Internazionale.«Se gli Stati Uniti dovessero confermare a partire dal 18 ottobre prossimo l’entrata in vigore dei nuovi dazi compensativi autorizzati dal WTO per un valore annuo di 7,5 miliardi di euro, le imprese europee subirebbero pesantissime ricadute. I dazi americani, originati dalla disputa tra Airbus (consorzio europeo di cui l’Italia neppure fa parte) e Boeing, sarebbero una rovina incomprensibile e ingiustificata poiché andrebbero a colpire gli esportatori europei del settore agroalimentare interessando ben 117 prodotti tra cui il whisky inglese, l’olio d’oliva spagnolo, il caffè tedesco, i liquori realizzati in Italia, Spagna, Irlanda e Germania, il vino francese nonché i celebri formaggi italiani Pecorino, Grana, Parmigiano Reggiano e Provolone.Aziende, lavoratori e consumatori non devono pagare il conto di politiche populiste avventate e irresponsabili: nella guerra dei dazi non ci sono vincitori, perdiamo tutti, e tutti ne subiremo le conseguenze. In questa situazione è necessario l’intervento immediato da parte della Commissione Europea e degli Stati Membri dell’Unione nei rapporti bilaterali con gli USA al fine di scongiurare una guerra commerciale»

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dazi Usa: Subito un fondo di solidarietà dall’U.E.

Posted by fidest press agency su domenica, 6 ottobre 2019

L’eurodeputata della Lega, Anna Cinzia Bonfrisco, chiede una risposta immediata a livello Comunitario per far fronte agli effetti della sentenza della WTO sulle imprese europee e in particolare italiane. “Occorre attivare subito un fondo di solidarietà per le aziende che non hanno alcuna colpa nella disputa sugli aiuti ad Airbus e Boeing e verranno pesantemente danneggiate dai dazi” afferma Bonfrisco. “Prodotti agroalimentari e in particolare del settore caseario, non hanno nulla a che fare con il settore aerospaziale e la disputa che ha originato la guerra commerciale tra USA e Unione europea – conclude la deputata del gruppo al Parlamento europeo Identità e Democrazia -. L’Unione europea deve agire subito per tutelare queste imprese”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »