Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘degenerazione maculare’

Degenerazione Maculare: incontro informativo

Posted by fidest press agency su lunedì, 28 febbraio 2011

Roma, 3 marzo dalle ore 15.00 alle ore 18.00 presso il Dipartimento di Scienze Oftalmologiche – Aula A del Policlinico Umberto I, in via del Policlinico 155 Distorsione delle immagini, calo del visus, perdita della visione centrale, in altre parole ciò che si fissa viene coperto da una macchia. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la Degenerazione maculare legata all’età è la prima causa di cecità legale nei Paesi industrializzati e la sua incidenza è destinata a crescere nei prossimi anni a causa del progressivo invecchiamento della popolazione. Ne soffre circa un milione di italiani e oltre 260.000 sono colpiti dalla forma più grave, quella neovascolare che registra 20.000 nuovi casi ogni anno, di cui 1.800 nel Lazio.  Ed è per questo che il Centro Maculopatie del Dipartimento di Scienze Oftalmologiche del Policlinico Umberto I di Roma, del quale è responsabile la Professoressa Lia Giustolisi, venerdì 4 e sabato 5 marzo apre le sue porte ai cittadini per delle visite oculistiche gratuite: le persone verranno sottoposte ad un esame della vista da parte di personale medico e sanitario specializzato nella diagnosi precoce delle maculopatie, con l’ausilio di nuovi strumenti diagnostici specifici.   Sarà possibile prenotare la visita partecipando ad un incontro informativo aperto al pubblico durante il quale gli esperti forniranno preziose informazioni per favorire la prevenzione, la diagnosi precoce e per illustrare le possibilità terapeutiche. L’incontro si terrà La Degenerazione maculare legata all’età provoca un deterioramento progressivo della macula, la parte più centrale della retina, responsabile della visione distinta: per questo risulta impossibile compiere anche le più semplici attività quotidiane, come la possibilità di svolgere lavori domestici, di guidare, di usare il telefono, di maneggiare il denaro. Le persone vanno incontro in genere anche a difficoltà motorie e ad un aggravio psicologico, tanto che, secondo recenti studi, i pazienti affetti da questa patologia risultano vivere una condizione psicologica addirittura peggiore di quelli colpiti da altre patologie croniche. La Degenerazione maculare legata all’età ha effetti irreversibili sulla visione e soprattutto nella forma umida, più aggressiva ha un decorso molto veloce. Per questo motivo è importante poter diagnosticare tempestivamente la malattia per stabilizzare la visione prima che si verifichi un profondo deficit visivo. I segnali che possono mettere in allarme sono un lento e graduale calo della vista, visioni di immagini o porzioni di immagini distorte e ondulate, percezioni di aree sfuocate ed annebbiate che tendono a divenire vere e proprie macchie scure.   Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 06 49975349 da lunedì 28 febbraio a mercoledì  2 marzo dalle ore 9.30 alle ore 11.00.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Omega-3 allungano la salute della vista

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 febbraio 2011

Nuove evidenze scientifiche confermano il valore di un’adeguata integrazione di acidi grassi polinsaturi Omega-3 quale fattore di prevenzione della degenerazione maculare legata all’età (DMLE). L’Osservatorio FederSalus rende noto uno screening condotto dai ricercatori delWilmer Eye Institute, presso la prestigiosa Johns Hopkins School of Medicine, su 2.391 anziani residenti nella costa orientale del Maryland, che ha confermato quanto si sapeva sin dagli anni ’90: il consumo regolare di pesci e frutti di mare, buone fonti di acidi grassi polinsaturi Omega-3, è in grado di ridurre il rischio di degenerazione maculare legata all’età (DMLE o AMD nella letteratura scientifica anglofona) e rallentarne il progredire.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Degenerazione maculare legata all’età

Posted by fidest press agency su mercoledì, 1 aprile 2009

(Centro Maderna)    E’ disponibile a carico del Servizio Sanitario Nazionale, per le persone affette da degenerazione maculare legata all’età (DMLE) neovascolare, ranibizumab, anticorpo monoclonale sviluppato specificamente per uso oftalmico. Nel mondo, ogni anno, circa mezzo milione di persone perde la vista a causa della DMLE; in Italia si stima che circa 260.000 persone siano affette dalla forma più grave, quella neovascolare, che registra 20.000 nuovi casi ogni anno. Il farmaco viene somministrato mediante una iniezione intraoculare al mese per i primi tre mesi. In seguito il medico controlla mensilmente la vista del paziente somministrando un’altra iniezione in caso di peggioramento della vista.  Sviluppato tramite la collaborazione di Novartis Pharma AG e Genentech Inc, Lucentisâ è stato approvato dalla Food and Drug and Administration nel 2006 e dall’EMEA a gennaio 2007 per il trattamento dei pazienti con Degenerazione Maculare Legata all’Età (DMLE) di tipo neovascolare. In Italia il farmaco è soggetto a prescrizione medica ed è ora disponibile a carico del Servizio Sanitario Nazionale presso le strutture ospedaliere e/o strutture ad esse assimilabili in classe H Osp1, per i pazienti con degenerazione maculare neovascolare attiva e con acuità visiva con la migliore correzione >2/10.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »