Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Posts Tagged ‘depoetatori’

Il libro dei deportati

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 febbraio 2010

Deportati, deportatori, tempi, luoghi Vol. II Con questo secondo volume, Il Libro dei deportati fornisce una minuziosa descrizione del concreto funzionamento della macchina della deportazione, con particolare attenzione al suo obbligato adattarsi alle caratteristiche dei territori da essa investiti. Dopo il primo volume – I deportati politici 1943-1945 – con le biografie di 23.826 deportati politici italiani, Deportati, deportatori, tempi, luoghi si misura con la realtà quotidiana di numerose aree dell’Italia occupata: Asti, Cuneo, Novara, Pavia, Vicenza, Belluno, Trieste e il confine orientale, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ferrara, Firenze e la Toscana, tutte zone che pagarono un tributo umano elevatissimo alla deportazione. Attraverso quindici saggi affidati a specialisti (Carla Antonini, Maria Antonietta Arrigoni, Marta Baiardi, Silva Bon, Camilla Brunelli, Michele Calandri, Giovanna Caroli, Francesca Cavarocchi, Enzo Collotti, Nicoletta Fasano, Valeria Galimi, Giovanni Galli, Davide Guarnieri, Adriana Lotto, Marco Minardi, Adriana Muncinelli, Gabriella Nocentini, Francesco Paolella, Cleonice Pignedoli, Mario Renosio, Luciana Rocchi, Andrea Rossi, Marco Savini, Paolo Tagini), si ricostruiscono  modi, tempi e luoghi della deportazione, senza trascurare Sardegna (Aldo Borghesi) e Sicilia (Giovanna D’Amico), che non conobbero occupazione tedesca e rinascita del fascismo, ma vennero lo stesso coinvolte, a dimostrazione che la deportazione dall’Italia nei Konzentrationslager è un aspetto importante della storia di tutta la nazione. Si descrive poi il ruolo svolto dal carcere bolognese di San Giovanni in Monte (Andrea Ferrari e Paolo Nannetti), punto di smistamento della deportazione in KL. In chiusura, tre contributi sui principali Lager italiani: Fossoli di Carpi (Anna Maria Ori), Bolzano (Cinzia Villani), la triestina Risiera di San Sabba (Silva Bon). Questi saggi vogliono offrire un quadro completo degli studi in corso ed essere uno stimolo a nuove ricerche, proseguendo il lavoro iniziato con il primo volume e con l’ancora antecedente Libro della memoria, dedicato agli ebrei deportati. Opere che sono cantieri della memoria e della storia in continuo divenire, necessarie per salvaguardare il ricordo delle vittime e ricostruire il contesto in cui si svilupparono i meccanismi della persecuzione nazista. Pagine 872 Euro 45,00 Codice 13533K ISBN 978-88-425-3742-7

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »