Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘dialetti’

Convegno sui dialetti d’Italia organizzato dal Comites

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 ottobre 2019

Detroit (USA) Si è tenuta a Detroit la seconda edizione della rassegna “La ricchezza e la bellezza dei dialetti italiani”, organizzata dal Comites di Detroit e, in particolare, dalla responsabile della Commissione lingua e cultura del Comites stesso, Anna Castaldi, e sotto gli auspici del Consolato d’Italia a Detroit.Un evento che ritengo molto importante per la comprensione delle nostre origini e della nostra identità presente. Pertanto, pur avendo avuto un contrattempo che mi ha impedito di essere presente, ho voluto far pervenire ad Anna Castaldi il mio saluto augurale in cui sottolineo l’importanza “che si parli dei dialetti, oltre che della nostra comune lingua Italiana, perché essi sono espressione della nostra storia e delle caratteristiche regionali. Infatti, prima che in tutta Italia si parlasse la lingua di Dante il nostro modo di esprimerci era affidato alle lingue dialettali che conservano in sè i vari influssi storici a seconda delle zone geografiche. Dunque parlare di dialetti significa approfondire le nostre radici ma anche apprezzare la bellezza della lingua che ci accomuna e cioè l’italiano!”Manifestazioni come queste sono di grande rilievo e servono a meglio comprendere quella diversità che non vuole dividere ma unire e fare più grande l’Italia, fuori e dentro i confini nazionali! Grazie al Comites di Detroit ed al Consolato per il loro impegno!”. Lo ha dichiarato l’on. Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata eletta in Nord e Centro America.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

No alla demonizzazione dei dialetti

Posted by fidest press agency su martedì, 14 dicembre 2010

Il quotidiano “La Repubblica” raccoglie la provocatoria segnalazione lanciata dall’associazione “Forche Caudine” contro la demonizzazione dei dialetti operata dalla Rai con i suoi spots sull’anniversario dell’unità d’Italia. “Il nostro non è ovviamente un atto nostalgico per l’Italia dei dialetti – spiegano all’associazione “Forche Caudine” – ma una riflessione sul fatto che l’Italia stessa è frutto dell’unione di diversità e non può quindi cancellare o ripudiare i valori alla base della cultura immateriale, delle relazioni umane o della convivenza civile. Oltrepassare i dialetti significa dimenticare i più importanti autori della letteratura italiana, ma anche gli artisti in campo musicale e teatrale”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »