Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘didattici’

Riaprono le scuole e ripartono, in grande, anche i nuovi progetti didattici delle Gallerie degli Uffizi

Posted by fidest press agency su martedì, 22 settembre 2020

Firenze. Proprio nell’anno segnato dalla pandemia, i programmi per le scuole del museo fiorentino crescono e si ampliano, estendendosi oltre il territorio di Firenze e toccando potenzialmente altre regioni grazie ad una nuova modalità da effettuarsi “a distanza”. È il percorso “Ambasciatori digitali dell’arte”, ora lanciato dagli Uffizi: alle classiche attività programmate per i ragazzi negli spazi museali (ed ora declinate in modo che possano svolgersi nel pieno rispetto del distanziamento sociale e delle norme anti-Covid) se ne affiancano adesso molte altre, da svolgere in collegamento con il museo attraverso internet, direttamente nella propria sede scolastica. Questo consente agli Uffizi di coinvolgere per la prima volta, oltre agli istituti del territorio fiorentino (da sempre protagonisti di questi programmi) anche scuole toscane ed extraregionali, ampliando esponenzialmente il numero di alunni coinvolti.I nuovi programmi, ora pubblicati online, sono consultabili all’indirizzo https://www.uffizi.it/pagine/didattica; i docenti interessati potranno presentare richiesta di partecipazione inviando il modulo di iscrizione, debitamente compilato, via mail a ga-uff.scuolagiovani@beniculturali.it dal 5 al 25 ottobre 2020.

Posted in Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Ripartono le attività nei laboratori didattici Unicam

Posted by fidest press agency su martedì, 16 giugno 2020

Camerino. Sono sempre maggiori in questi giorni le richieste da parte degli studenti degli Atenei italiani relative alla ripresa delle lezioni e delle attività laboratoriali: non è il caso dell’Università di Camerino che non ha mai chiuso, non si è mai fermata, ha solamente cambiato le modalità di erogazione delle attività didattiche e dei servizi, utilizzando la piattaforma telematica Cisco Webex. Sono state solo calendarizzate in maniera diversa alcune attività nei laboratori di ricerca, che tuttavia, dallo scorso 4 maggio sono riprese in tutta sicurezza, rispettando tutte le norme sul distanziamento fisico e sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, garantendo pertanto non solo la prosecuzione di alcune attività di ricerca, ma anche la possibilità di accesso ai nostri studenti tesisti che hanno così potuto concludere il loro percorso di studio e laurearsi nei tempi previsti secondo i loro progetti.In questa settimana, poi, sono riprese anche le attività nei laboratori didattici, laddove i numeri e gli spazi delle strutture lo hanno consentito, in particolare per alcuni corsi della Scuola di Scienze e Tecnologie, naturalmente nel rispetto di tutto le norme di sicurezza.“La salute, il benessere e la formazione delle nostre studentesse e dei nostri studenti – ha dichiarato il Rettore Unicam Claudio Pettinari – sono stati la nostra priorità in tutte le decisioni e le scelte strategiche che abbiamo intrapreso, sempre, non solo in questo periodo di emergenza. In pochissimo tempo, grazie all’ausilio delle infrastrutture informatiche che già Unicam aveva in dotazione, lavorando incessantemente, siamo riusciti a poter erogare tutti i servizi, senza creare ulteriori disagi. Non abbiamo dovuto rimandare nulla e abbiamo potuto dare attuazione al calendario didattico già previsto senza problemi. Ora stiamo continuando a lavorare alacremente per poter riprendere quella che è la cosiddetta normalità: iniziamo ora con la ripresa delle attività di laboratorio, mentre nel mese di luglio, seguendo tutte le indicazioni per la sicurezza, sperimenteremo la ripresa delle lauree in presenza.”

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso online “Percorsi didattici efficaci: un viaggio tra gli elementi essenziali”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 5 febbraio 2020

Sono aperte le iscrizioni al corso di formazione online “Percorsi didattici efficaci: un viaggio tra gli elementi essenziali” organizzato dall’Associazione Italiana Dislessia, volto a fornire ai docenti strumenti, metodologie e processi sui disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), in un’ottica totalmente inclusiva e di accessibilità didattica. Il corso è riservato unicamente ai docenti di ogni ordine e grado di scuole statali, paritarie o private. Il percorso, che si svolge in modalità e-learning e si avvale di video lezioni, indicazioni bibliografiche e approfondimenti, avrà una durata complessiva di 20 ore (riconosciute nell’attestato di partecipazione) e si articola in 4 moduli formativi, a sottolineare l’importanza delle scelte metodologiche e didattiche.Di seguito il percorso formativo degli incontri:
MODULO 1 – Principi di didattica inclusiva Neuroscienze e apprendimento – Prof.re Leonardo Fogassi La didattica inclusiva: questioni e suggestioni – Prof.re Fabio Bocci Insegnare ai tempi del digitale – Prof.re Graziano Cecchinato
MODULO 2 – Fondamenti didattici per l’apprendimento della lingua italiana L’italiano di base come attività trasversale – Prof.ssa Isabella Chiari La produzione del testo – Prof.ssa Valeria Della Valle
MODULO 3 – Fondamenti didattici per l’apprendimento delle abilità matematiche. Il ruolo della comprensione del testo nella risoluzione dei problemi – Prof.ssa Silvia Sbaragli
L’uso delle tecnologie per favorire processi inclusivi in didattica della matematica: il ruolo fondamentale del docente – Prof.ssa Annalisa Cusi
MODULO 4 – Fondamenti didattici per l’apprendimento delle lingue straniere Sviluppare la competenza lessicale. Indicazioni metodologiche – Prof.re Michele Daloiso. Il ruolo del lessico nella didattica di una lingua non materna – Prof.ssa Paola CelentinIl corso sarà accessibile su piattaforma online dal 2 marzo al 15 maggio 2020. Esclusivamente per i docenti di Abruzzo, Puglia e Sardegna è prevista la possibilità di seguire, a integrazione del percorso formativo online, un incontro in presenza di 6 ore (uno per ciascuna regione).Le iscrizioni al corso online si chiuderanno il 25 febbraio 2020. (http://www.aiditalia.org/it/ ) AID – Associazione Italiana Dislessia – nasce con la volontà di fare crescere la consapevolezza e la sensibilità verso il disturbo della dislessia evolutiva, che in Italia si stima riguardi circa 2.000.000 persone. L’Associazione conta oltre 18.000 soci e 98 sezioni attive distribuite su tutto il territorio nazionale. AID lavora per approfondire la conoscenza dei DSA e promuovere la ricerca, accrescere gli strumenti e migliorare le metodologie nella scuola, affrontare e risolvere le problematiche sociali legate ai DSA. L’Associazione è aperta ai genitori e familiari di bambini dislessici, ai dislessici adulti, agli insegnanti e ai tecnici (logopedisti, psicologi, medici).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Progetti didattici integrativi

Posted by fidest press agency su domenica, 23 settembre 2018

Roma 26 settembre 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00 Galleria delle Vasche de La Pelanda in piazza Orazio Giustiniani 4 l’Amministrazione capitolina propone, anche per l’anno scolastico 2018-19, una mappa di progetti educativi e formativi gratuiti finalizzati a integrare l’attività didattica a partire dalla Scuola dell’Infanzia fino alla Scuola Secondaria di II Grado.
le realtà associative che hanno aderito con successo all’avviso pubblico illustreranno i progetti che sono stati declinati all’interno di 6 aree tematiche: Ambiente e Scienza; Arte e Cultura; Diritti; Intercultura e Pace; Stili di Vita; Storia e Memoria. Previsto anche un intermezzo musicale di studenti ed ex studenti delle classi di flauto del Conservatorio romano di Santa Cecilia.“I progetti riguardano sia l’orario scolastico che extrascolastico. La nostra azione politica è infatti mirata a rendere le scuole un punto di riferimento per le famiglie sui territori, con attività e proposte nel corso di tutta la giornata. L’Open Day rappresenta un’opportunità di confronto e di condivisione per tutte le realtà e le persone che ogni giorno vivono e fanno vivere le scuole. Si tratta di un evento che abbiamo introdotto, per la prima volta, lo scorso anno a cui garantiamo continuità per mettere a sistema proposte e contributi”, spiegano l’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Laura Baldassarre e la Presidente della Commissione capitolina Scuola Maria Teresa Zotta.

Posted in Roma/about Rome, scuola/school | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »