Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Posts Tagged ‘direttori’

I direttori preferiti da Radio e TV

Posted by fidest press agency su domenica, 10 novembre 2019

È Enrico Mentana, il direttore più citato dai media nel mese di ottobre con oltre 400 menzioni, seguito da Alessandro Sallusti a quota 266, mentre sul terzo gradino del podio c’è Marco Travaglio che si ferma a 237citazioni. A mettere in evidenza questi dati è il monitoraggio svolto da Mediamonitor.it sulle principali radio e tv nazionali e le maggiori emittenti locali, utilizzando tecnologia e soluzioni sviluppate da Cedat 85, azienda attiva da oltre 30 anni nella fornitura di soluzioni per la gestione dei contenuti provenienti dal parlato. Il primato di Mentana, famoso per le maratone elettorali, è dovuto anche alla sua peculiarità: è l’unico direttore a condurre le edizioni di punta del suo telegiornale. In quarta posizione della classifica stilata da Mediamonitor.it dei direttori più citati da tv e radio troviamo Maurizio Belpietro de La Verità che si ferma a 209 menzioni. Al quinto posto troviamo la prima radio: Massimo Giannini, direttore di Radio Capital, con 186 menzioni è il più citato tra i responsabili editoriali di emittenti radiofoniche, anche grazie alla sua trasmissione quotidiana condotta sull’emittente da lui diretta. Al sesto posto si posiziona Fabio Tamburini (186), direttore del Sole 24 Ore, il principale quotidiano economico italiano, mentre settimo è Claudio Cerasa de Il Foglio Quotidiano (106). Al terzultimo posto, con 94 menzioni, c’è Michele Brambilla del Quotidiano Nazionale mentre a chiudere la top ten sono Antonio di Biella di Rai News (87) e Pietro Senaldi (79) di Libero.
Ma come si classificano i direttori dei grandi quotidiani? Bisogna scendere fino all’11 posizione per trovare Maurizio Molinari de La Stampa che si ferma a 68 citazioni seguito a ruota da Marco Tarquinio di Avvenire (65) e Carlo Verdelli de La Repubblica (63). Più defilato Luciano Fontana de il Corriere della Sera che con 49 citazioni guadagna la quattordicesima posizione. Subito alle sue spalle, in quindicesima posizione, una “sorpresa”: Gaetano Pedullà (38), direttore de LaNotiziaGiornale.it, quotidiano online molto vicino al Movimento 5 Stelle.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sanità Lazio e retribuzioni direttori

Posted by fidest press agency su sabato, 6 novembre 2010

“Ecco la vera essenza del piano Polverini: tagliare servizi e posti di lavoro a molti per continuare ad arricchire pochi”, dichiara Licia Pera della RdB/USB Sanità Lazio. “I Direttori Generali da soli guadagnano più di 3 milioni di Euro l’anno, senza contare poi che ognuno di loro nominerà altri 2 Direttori, Amministrativo e Sanitario, i cui stipendi sono di poco inferiori, mentre contestualmente l’aumento di Irpef e Irap si abbatte sulle magre buste paga dei lavoratori e dei cittadini del Lazio”.  Precisa Pera: “Se ancora qualcuno avesse dubbi sulle cause del deficit di bilancio regionale, per il quale la sanità influisce all’80%, queste nomine dovrebbero fugarli, non solo per l’enorme spesa che concorrono a produrre, ma anche perché sono stati nominati gli stessi DG che per anni hanno contribuito, proprio dall’interno delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, alla formazione del deficit attraverso il ‘sistema’ degli appalti e delle esternalizzazioni”. “L’unica cosa che questo piano si guarda bene dal tagliare – prosegue l’esponente RdB/USB – sono le poltrone che, a fronte di una riduzione massiccia di servizi sanitari e di personale continuano a rimanere costanti, tutte di chiara nomina politica ed in barba a qualsiasi criterio di trasparenza, ad ennesima smentita delle promesse elettorali di riduzione di ASL e manager”. Conclude Pera: “RdB/USB Sanità conferma lo sciopero per l’intera giornata del 12 novembre dei lavoratori e lavoratrici della Sanità pubblica e privata, con appuntamento alle 10.00 presso l’Aula Magna dell’Ospedale CTO di Roma per un’assemblea pubblica alla quale è invitata tutta la cittadinanza”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »