Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘disegno salvezza’

Persone e popoli nel linguaggio biblico

Posted by fidest press agency su lunedì, 24 settembre 2018

Nel contesto delle migrazioni per la Chiesa i soggetti che si incontrano non sono le singole persone ma i popoli. Sono questi, per la Bibbia, le strutture interne nel disegno della salvezza. L’amore di Dio che vuol salvare il mondo passa attraverso di essi. Tale progetto non annulla la chiamata personale la l’introduce nella linea comunitaria. Perciò, anche quando si presenta come singolo, il migrante non può essere dissociato dal popolo al quale appartiene, ma va inquadrato nella sfera  della propria identità etnica e culturale. In lui va rispettata la nazione nella quale affonda le sue radici, essendo questa una comunità di esseri umani, stretti da legami diversi, da una lingua e soprattutto da una cultura che costituisce come l’orizzonte della sua vita e del progresso integrale. Significativo è il fatto, e, quindi non è solo un aspetto di natura formale o di semplice denominazione se siamo passati a definire il dicastero della curia romana da Propaganda fides a Congregazione per l’evangelizzazione dei popoli. E’ un compito che conduce gli esseri umani, di tutti i popoli, a vivere l’esistenza umana come l’ha vissuta Gesù Cristo. E’ un compito che compete a tutto il popolo di Dio, la Chiesa nella sua dimensione universale, come espressione di fede prima ancora di essere di “appartenenza” ad un rito in luogo di un altro. Tutto ciò rende la missione intrinsicamente universale. “Le migrazioni favorendo e promuovendo la reciproca conoscenza e l’universale collaborazione, attestano e perfezionano l’unità della famiglia umana e confermano chiaramente quel rapporto di fraternità tra i popoli per cui una parte dà e riceve simultaneamente dall’altro.” (Apostolicam Actuositatem, 16).

Posted in Fidest - interviste/by Fidest | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »