Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Posts Tagged ‘dottorato’

Annual Meeting del Dottorato in Scienze e Tecnologie Biomediche

Posted by fidest press agency su lunedì, 13 novembre 2017

Roma Giovedì 16 Novembre 2017, ore 9:00 / 17 Novembre 2017 Dipartimento di Scienze, Aula 1 Viale Marconi 446 Come ogni anno si svolgerà l’Annual Meeting degli studenti del Dottorato in Scienze e Tecnologie Biomediche. I dottorandi presenteranno i risultati delle loro ricerche al Collegio dei docenti e agli studenti del corso di laurea magistrale in “Biologia applicata alla ricerca molecolare cellulare e fisiopatologica”.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Giornata del Dottorato d’Ingegneria

Posted by fidest press agency su mercoledì, 8 novembre 2017

Roma Giovedì 9 Novembre 2017, ore 11:00 / 10 Novembre 2017 Dipartimento di Ingegneria – Aula Conferenze Via Vito Volterra 60/62. Nuove idee, proposte innovative e originali, progetti studiati in maniera approfondita: sarà possibile trovare tutto ciò nella Giornata del Dottorato d’Ingegneria che si svolgerà il prossimo 9 novembre 2017 nel nuovo edificio della Vasca Navale, in via Vito Volterra 60/62, nella sede del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Roma Tre. I ragazzi del XXXI e XXXII ciclo di Dottorato presenteranno le attività che hanno svolto nell’ambito dell’Elettronica applicata, dell’Informatica e Automazione, dell’Ingegneria civile e dell’Ingegneria meccanica e industriale. L’evento è rivolto non solo a chi lavora nell’area culturale dell’Ingegneria, ma anche a settori diversi, sia a quelli inquadrati tradizionalmente nell’area umanistica che scientifica o tecnologica. L’evento è quindi aperto a chi pensa di poter collaborare su argomenti scientifici e culturali sia a livello di pura ricerca che di possibile applicazione al mondo del lavoro e della produzione economica a vario livello: dalle start-up alle piccole e medie o alle grandi imprese.
E’ gradita la partecipazione di ricercatori e innovatori di enti e aziende interessate a interagire su tematiche di ricerca o innovazione e a proporre eventuali progetti in collaborazione.Programma
Ore 10:30: affissione dei poster con le attività svolte da tutti i Dottorandi d’Ingegneria del XXX e XXXI ciclo.
Ore 11-13: sessione riservata ai docenti dei Collegi di Dottorato per la visione delle attività svolte durante l’anno accademico.
Ore 13-17: sessione aperta anche ad esterni.
Ore 13: rinfresco
Ore 15: in Aula Conferenze inaugurazione del XXXIII ciclo di Dottorato, con la presentazione, a cura della Biblioteca di Area Scientifica e Tecnologica, delle risorse informative disponibili. La mostra dei poster rimarrà aperta anche il 10 novembre fino alle ore 17.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dottorato in Economia e Metodi quantitativi, presentazione ricerca

Posted by fidest press agency su martedì, 28 febbraio 2017

Roma Martedì 28 Febbraio 2017, ore 10:00 Dipartimento di Economia, Aula 11 Via Silvio D’Amico 77 Le dottoresse Laura Rosatelli e Francesca Mazzarella (XXIX Ciclo Dottorato in Economia e Metodi quantitativi) presenteranno il progetto di ricerca a cui hanno lavorato durante il triennio del Dottorato.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornata del Dottorato d’Ingegneria

Posted by fidest press agency su lunedì, 14 novembre 2016

tecnologie fotonicheRoma Lunedì 14 Novembre 2016, ore 11:00 / 15 Novembre 2016 Dipartimento di Ingegneria – Aula Conferenze Via Vito Volterra 62 Nuove idee, proposte innovative e originali, progetti studiati in maniera approfondita: sarà possibile trovare tutto ciò nella Giornata del Dottorato d’Ingegneria che si svolgerà il prossimo 14 novembre 2016 nel nuovo edificio della Vasca Navale, in via Vito Volterra 60/62, nella sede del Dipartimento di Ingegneria di Roma Tre.
I ragazzi del XXX e XXI ciclo di Dottorato presenteranno le attività che hanno svolto nell’ambito dell’Elettronica Applicata, dell’Informatica e Automazione, dell’Ingegneria Civile e dell’Ingegneria Meccanica e Industriale.
L’evento è rivolto non solo a chi lavora nell’Area culturale dell’Ingegneria ma anche a settori diversi, sia a quelli inquadrati tradizionalmente nell’area umanistica che scientifica o tecnologica. L’evento è quindi aperto a chi pensa di poter collaborare su argomenti scientifici e culturali sia a livello di pura ricerca che di possibile applicazione al mondo del lavoro e della produzione economica a vario livello: dalle start-up alle piccole e medie o alle grandi imprese. Ricercatori e Innovatori di enti e aziende interessate ad interagire su tematiche di ricerca o innovazione e a proporre eventuali progetti in collaborazione saranno pertanto benvenuti.Dalle 10:30 verranno affissi i poster con le attività svolte da tutti i Dottorandi di Ingegneria del XXX e XXXI ciclo.
Dalle 11:00 alle 13:00 ci sarà una sessione riservata ai docenti dei Collegi di Dottorato per la visione delle attività svolte durante l’anno accademico.
Dalle 13:00 alle 17:00 ci sarà la sessione aperta anche ad esterni.
Alle 13:00 sarà offerto un piccolo rinfresco.
Dalle 15:00 presso l’Aula Conferenze si svolgerà l’inaugurazione del XXXII ciclo di Dottorato, con la presentazione, a cura della Biblioteca di Area Scientifica e Tecnologica, delle risorse informative disponibili.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

“Aperto il bando per l’ammissione ai corsi di dottorato Unicam”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 agosto 2016

camerinoCamerino. L’Università di Camerino ha aperto il bando per l’ammissione al XXXII ciclo dei corsi di dottorato di ricerca attivati nell’ambito della Scuola Internazionale di Dottorato. Con l’obiettivo di attrarre i migliori talenti internazionali il bando e’ rivolto a tutti coloro in possesso di Laurea Magistrale o titolo corrispettivo rilasciato da altri Paesi che intendessero svolgere attivita’ di ricerca e studio nell’ambito di quattro principali percorsi formativi: 1) Chemical and Pharmaceutical Sciences and Biotechnology; b) Legal and social sciences; c) Life and Health Sciences; d) Science and Technology. E’ prevista l’assegnazione di almeno 32 borse di studio di cui alcune a tema e finanziate nell’ambito di programmi, progetti o convenzioni con enti esterni che prevedono lo svolgimento dell’attività di ricerca su argomenti specifici e che vincolano gli assegnatari allo svolgimento di tale attività di ricerca.
Fra queste n. 1 borsa di studio alla memoria di Rosanna Aliprandi pertinente un progetto di ricerca finalizzato allo studio del tumore dell’endometrio; n. 4 borse di studio che, nell’ambito della Human Resources Strategy for Researchers adottata dall’Ateneo, sono riservate a cittadini in possesso di titolo di studio d’ingresso al dottorato di ricerca conseguito all’estero. E’ prevista la possibilita’ di borse finanziate nell’ambito del Progetto Eureka e riservata a candidati residenti o domiciliati nella Regione Marche. Per informazioni piu’ dettagliate e’ possibile consultare il sito web della Scuola Internazionale di Dottorato dell’Universita’ di Camerino (isas.unicam.it).

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Dottorato Honoris Causa in Scienze farmaceutiche a Francesco Bellini

Posted by fidest press agency su venerdì, 29 gennaio 2016

la sapienzaRoma lunedì 1 febbraio 2016, ore 11.00 – cerimonia sala del Senato accademico, Palazzo del rettorato piazzale Aldo Moro 5 si terrà la cerimonia di conferimento del Dottorato Honoris Causa in Scienze farmaceutiche allo scienziato italo-canadese Francesco Bellini.
Laureato in Chimica nel 1972 presso la Concordia University e dottore di ricerca in Chimica organica presso la University of New Brunswick nel 1977, Bellini è titolare di oltre 30 brevetti farmaceutici. Lo scienziato, nato in Italia e trasferitosi a 20 anni in Canada, ha coniugato l’attività di ricerca con quella imprenditoriale, fondando nel 1986 la Biochem Pharma, una società biofarmaceutica impegnata nella ricerca e nello sviluppo di terapie contro malattie infettive e cancro.
La Facoltà di Farmacia e medicina ha accolto la proposta del Dipartimento di Chimica e tecnologia del farmaco, in merito al conferimento del Dottorato Honoris Causa in Scienze farmaceutiche a Francesco Bellini per i suoi meriti nello sviluppo di prodotti farmaceutici e nutraceutici per il trattamento di diverse patologie umane.La cerimonia sarà aperta dalla prolusione del Rettore Eugenio Gaudio, a cui farà seguito l’allocuzione del Preside della Facoltà di Farmacia e medicina, Vincenzo Vullo e l’elogio del Direttore del Dipartimento di Chimica e tecnologia del farmaco, Bruno Botta. Francesco Bellini concluderà con un intervento di saluto e di ringraziamento
Francesco Bellini è uno scienziato italo-canadese, nato ad Ascoli Piceno e partito a 20 anni per Montreal, dove si è laureato in chimica presso la Concordia University (1972) e ha conseguito il dottorato di ricerca in chimica organica presso l’Università di New Brunswick nel (1977). Lo scienziato, titolare di oltre 30 brevetti farmaceutici, nel 1986 ha fondato la Biochem Pharma, una società biofarmaceutica impegnata nella ricerca su malattie infettive e cancro, e che, nel 1996, ha lanciato l’Epivir (LamivudinaL) il farmaco antivirale più venduto al mondo per la cura dell’AIDS. Dal 2001, Bellini è Presidente della Picchio International, una holding di famiglia con sede a Montreal che gestisce la Bellus Health, una società quotata in borsa specializzata in neuroscienze e malattie rare, e la Klox Technologies, che si occupa dei disordini della pelle e della riparazione tissutale: entrambe le società brevettano medicinali terapeutici frutto di anni di ricerca. Anche la costola italiana più recente del gruppo (Fb Health SpA), è impegnata nella ricerca, nello sviluppo e nella commercializzazione di prodotti farmaceutici e nutraceutici per la prevenzione e il trattamento di patologie che colpiscono i pazienti anziani, con un’attenzione particolare ai settori neurologico e psichiatrico.
Nel 1997, Bellini è stato insignito dell’onorificenza di Grande Ufficiale da parte del nostro Governo, il più alto riconoscimento che viene dato a civili che si siano distinti al di fuori del nostro Paese per meriti particolari, e nel 2005 è stato nominato Cavaliere del Lavoro.L’eccellenza in campo scientifico e imprenditoriale è sempre accompagnata in Francesco Bellini da sensibilità e doti umane che si concretizzano in attività filantropiche: come la costruzione di residenze e centri di cura in Quebec, come la Maison Francesco Bellini, specializzata nell’assistenza ai malati terminali di Alzheimer; il Saint-Justine Hospital, l’unico ospedale in Quebec dedicato esclusivamente alla cura di madri e bambini; o ancora la costruzione di un intero edificio della McGill University, inaugurato nel 2008 con lo scopo di rappresentare una nuova infrastruttura di richiamo per ricercatori del settore chimico, medico e biologico per lo studio degli aspetti più attuali nel campo delle Life Sciences.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cervello: come riconosciamo gli oggetti?

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 marzo 2012

Davide Zoccolan, ricercatore della Sissa di Trieste, insieme ai colleghi americani James DiCarlo (MIT, Boston) e Nicole Rust (University of Pennsylvania), sulla rivista Neuron fa il punto sui meccanismi della visione umana. Uno dei processi cognitivi più straordinari e affascinanti compiuti dal cervello. Ma tuttora poco compreso.
Perché riusciamo con apparente semplicità a identificare e riconoscere le lettere sullo schermo del computer, una tazzina di caffè sul tavolo e una persona che esce dall’ascensore? Alla base del riconoscimento visivo degli oggetti c’è un processo computazionale molto complesso che ci consente di riconoscere centinaia di migliaia di oggetti diversi, nonostante l’incredibile varietà di pose, dimensioni, posizioni in cui ci appaiono. Siamo in grado, per esempio, di riconoscere istantaneamente una faccia famigliare, a prescindere dal fatto che sia in luce o in ombra, appaia di fronte o di profilo, sia isolata o circondata da altri oggetti. Questa facoltà è detta riconoscimento invariante. E nonostante tale riconoscimento sia per noi immediato e non richieda alcuno sforzo – riusciamo a farlo in poche centinaia di millisecondi – nessun sistema di visione artificiale e nessun calcolatore, per quanto potente, sono in grado di eguagliare accuratezza, affidabilità e velocità del riconoscimento visivo umano. La comprensione dei meccanismi neuronali che consentono al cervello di interpretare la straordinaria ricchezza di informazioni visive rappresenta non solo una delle maggiori sfide delle neuroscienze sistemiche e computazionali, ma anche un passo fondamentale verso lo sviluppo di sistemi di visione artificiale.
Davide Zoccolan, alla Sissa dirige il laboratorio di neuroscienze visive. Torinese, 39 anni, Davide Zoccolan è sposato ed è papà di due bimbi, dopo una laurea in fisica all’università di Torino e il dottorato in biofisica alla Sissa, ha svolto per 6 anni attività di ricerca negli Stati Uniti, al MIT e al Rowland Institute di Harvard, a Boston. Negli Stati Uniti ha collaborato tra gli altri con Tomaso Poggio che da anni al MIT studia i complessi meccanismi della mente umana per poi insegnarli ai computer. Da 3 anni è tornato in Italia, alla Sissa di Trieste. (sissa david zuccolin)

Posted in Recensioni/Reviews, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I diplomi ai dottori di ricerca Unicam

Posted by fidest press agency su lunedì, 11 luglio 2011

Camerino. Giornata di festa per i dottori di ricerca che hanno acquisito il titolo di studio presso l’Università di Camerino nello scorso anno accademico. La quarta edizione della “Festa del Dottorato di ricerca”, tenutasi lo scorso 7 luglio, è stata incentrata sul tema del rapporto tra università ed imprese per favorire la ricerca e l’innovazione ed ha preso il via con il saluto del Rettore UNICAM, prof. Fulvio Esposito e l’introduzione del Direttore della School of Advanced Studies, prof.ssa Cristina Miceli. A seguire un seminario tenuto dal dott. Alberto Diaspro, Direttore di Nanophysics, Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, sul tema “Ricerca all’Istituto Italiano di Tecnologia: opportunità per dottorandi e dottori di ricerca”.  Nel corso della mattinata si è tenuta poi anche una tavola rotonda sul tema “Sinergia università-imprese”, coordinata dal prof. Flavio Corradini, ProRettore alla Ricerca internazionale e trasferimento di conoscenze, competenze e tecnologie, alla quale interverranno la dott.ssa Orietta Maria Varnelli, Amministratore Delegato della Distilleria Varnelli Spa e Presidente del Comitato dei Sostenitori UNICAM, e il dott. Sandro Bertini, Vice Presidente di Confindustria Macerata. Il dibattito è stato anche l’occasione per presentare un’iniziativa per ricerche su nuovi materiali e prodotti innovativi nelle Marche. Per favorire l’innovazione e lo sviluppo tecnologico del nostro territorio provinciale, infatti, l’Università di Camerino, l’Associazione Industriali della Provincia di Macerata, la Camera di Commercio di Macerata e l’Istituto Italiano di Tecnologia hanno presentato nei mesi scorsi un accordo volto alla  formazione di capitale umano altamente specializzato su tematiche di maggiore interesse per le aziende, con particolare riferimento ai ‘nuovi materiali’ e ai prodotti e servizi innovativi. Sono quattro le aziende (Tombolini, Faggiolati Pumps, Guzzini, Nuova Simonelli) che in questa fase di avvio dell’iniziativa hanno dato la propria disponibilità e finanzieranno quattro dottorati di ricerca della School of Advanced Studies di UNICAM per giovani motivati che saranno impegnati in progetti di ricerca stabiliti dalle imprese e orientati allo studio, sviluppo e preparazione di prodotti e servizi innovativi per la produzione e per la realizzazione di prodotti e servizi di qualità. Altre due borse di studio saranno finanziate dalla Camera di Commercio e dall’Associazione degli industriali di Macerata.  La mattinata si è conclusa poi con la consegna da parte del Rettore Esposito e dei coordinatori dei curricula della School of Advanced Studies, dei Diplomi di Dottorato.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dottorato alla Sissa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 16 marzo 2011

Trieste fino al 31 marzo 2011 è possibile presentare la domanda di ammissione per i corsi di PhD della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste, in matematica, fisica e neuroscienze. Dal funzionamento del nostro cervello all’evoluzione dell’Universo: la Sissa affronta le grandi sfide della scienza di base e applicata, coinvolgendo giovani ricercatori e scienziati leader del settore. Così riesce ad attrarre studenti eccellenti. Così si è accreditata come importante centro di ricerca scientifica e alta formazione a livello internazionale. I corsi hanno durata triennale e garantiscono agli studenti una formazione rigorosa e accurata, in un ambiente internazionale favorevole allo studio, alla sperimentazione e alla ricerca. Tutte le attività didattiche si svolgono in inglese. Dopo una fase iniziale di full immersion nella didattica, gli studenti sono coinvolti nelle attività di ricerca e incoraggiati ad acquisire capacità di lavoro autonomo. La crescita scientifica degli studenti è favorita dalla loro partecipazione a importanti eventi scientifici, quali seminari e workshop, e dal confronto quotidiano con ricercatori di alto livello provenienti da tutto il mondo. Grazie infatti alle collaborazioni con le numerose e qualificate realtà scientifiche presenti in Friuli Venezia Giulia e con prestigiose università in tutto il mondo, chi arriva alla Sissa si inserisce nel cuore pulsante di una comunità scientifica internazionale. «Tutto questo offre agli studenti la possibilità di scegliere tra un ampio ventaglio di opportunità lavorative: gli ex-allievi hanno ottenuto infatti nella grande maggioranza dei casi posizioni di altissimo rilievo sia nel mondo accademico che in quello finanziario e imprenditoriale» commenta il direttore Guido Martinelli. Chi studia alla Sissa, situata nel campus di via Bonomea in un parco di oltre 100.000 m2, ha accesso a una ricca biblioteca, aperta 24 ore al giorno; dispone di una postazione computer individuale con cui accedere alle ingenti risorse di calcolo e ai servizi internet; è supportato da un servizio di housing per trovare alloggio in città e riceve un contributo mensile dalla Scuola per sostenere le spese di affitto; all’interno del campus, può usufruire del servizio di ristorazione, dell’asilo nido, della meditation room e della sala della musica. Agli studenti extracomunitari è offerto il rimborso per l’iscrizione al servizio sanitario nazionale. Alle studentesse è garantito un contributo di maternità. A tutti gli studenti è assegnata una borsa di studio per l’intera durata del programma formativo.8 settori di ricerca. 13 corsi di dottorato. 235 studenti attualmente iscritti, di cui il 35% donne e il 33% stranieri, di 29 diverse nazionalità (dall’Etiopia alla Colombia, dalla Cina alla Nuova Zelanda, dall’Iran al Vietnam). Sono questi i numeri della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, la prima realtà universitaria in Italia che ha offerto corsi di formazione post-laurea per il conseguimento del titolo di dottore di ricerca. Il 31 marzo 2011 scadono i bandi per la domanda di ammissione ai corsi di dottorato in: Analisi Matematica, Astrofisica, Fisica astroparticellare, Fisica e Chimica dei Sistemi Biologici, Fisica matematica, Fisica Statistica, Genomica Funzionale e Strutturale, Geometria, Matematica Applicata, Neurobiologia, Neuroscienze Cognitive, Particelle elementari, Teoria e Simulazione Numerica degli Stati Condensati.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giornata del Dottorato di Ricerca

Posted by fidest press agency su martedì, 30 novembre 2010

Pavia  2 dicembre 2010, ore 10,00 – Aula Magna  dell’Università Lectio magistralis di Marco Pierotti ai neo Dottori di Ricerca    “Uomini, topi e molecole: il passato formazione del presente” del prof. Marco Pierotti, Direttore Scientifico dell’Istituto dei Tumori di Milano, l’Università di Pavia apre, il 2 dicembre, i corsi di Dottorato di Ricerca 2010-2011 e consegna i diplomi ai neo-dottori.  La cerimonia  si terrà in Aula Magna, con inizio alle ore10: dopo il saluto del Rettore  Angiolino Stella, la lectio magistralis del dott. Pierotti, la relazione della prof.ssa Guglielmina Nadia Ranzani, Direttore della Scuola di Alta Formazione Dottorale dell’Ateneo pavese, ci sarà  la consegna dei diplomi e dei certificati internazionali ai giovani ricercatori che hanno conseguito il titolo nel 2010..
Prenderanno parte alla cerimonia i neo-dottori di ricerca, i coordinatori e i docenti delle Scuole di dottorato e  i dottorandi.  L’Università di Pavia ha attivato 36 corsi di dottorato, organizzati in cinque Scuole, coordinate dalla prof.ssa Guglielmina Nadia Ranzani: Scienze umanistiche, Scienze e Tecnologia, Scienze dell’Ingegneria, Scienze sociali e Scienze della vita. Un cospicuo numero di  corsi prevede una co-tutela internazionale e la partecipazione a progetti di ricerca in cooperazione con enti di ricerca e Università di tutto il mondo.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Aperte iscrizioni ai corsi di dottorato

Posted by fidest press agency su giovedì, 2 settembre 2010

Trieste. È possibile presentare entro il 23 settembre 2010 la domanda online di ammissione alle selezioni per i corsi di dottorato alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste. Ai vincitori delle selezioni verrà assegnata la borsa di studio per l’intero percorso formativo.   Ricerca scientifica in matematica, fisica e neuroscienze e formazione all’insegna dell’internazionalità e dell’interdisciplinarità. Sono queste le chiavi del successo del dottorato di ricerca alla Sissa di Trieste. La  prima realtà universitaria in Italia, istituita con decreto del Presidente della Repubblica il 6 marzo 1978, dedicata alla formazione post laurea per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca. Un’officina dove si forgia la scienza, nel lavoro di squadra di allievi e docenti. Un laboratorio dove giovani talentuosi, provenienti da tutto il mondo, giorno dopo giorno imparano il mestiere di ricercatore.  8 settori di ricerca. 13 corsi di dottorato. 250 studenti attualmente iscritti, di cui il 35% donne e il 32% stranieri, di 28 diverse nazionalità (dall’Etiopia alla Colombia, dalla Cina alla Nuova Zelanda, dall’Iran al Vietnam). Oltre 850 i dottori di ricerca che dalla Sissa hanno intrapreso il loro percorso nel mondo della ricerca scientifica internazionale. Sono questi i numeri della Scuola Superiore, inserita nel cuore pulsante di un network di istituti e centri di ricerca che fanno di Trieste la città della scienza conosciuta come tale in tutto il mondo, offrendo agli studenti l’opportunità di far parte di una comunità scientifica internazionale.   Il 23 settembre 2010 scadono i bandi per la domanda di ammissione ai corsi di dottorato in: Analisi Matematica, Astrofisica, Fisica e Chimica dei Sistemi Biologici, Fisica Statistica, Genomica Funzionale e Strutturale, Matematica Applicata, Neurobiologia, Neuroscienze Cognitive, Teoria e Simulazione Numerica degli Stati Condensati.  http://www.sissa.it/main/?p=COURSES_PHD

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dottorato in e-Health and Telemedicine

Posted by fidest press agency su sabato, 10 luglio 2010

Camerino. L’appena pubblicata offerta formativa di Dottorati di Ricerca dell’Università di Camerino per il prossimo anno accademico (2010-2011) si arricchisce di una nuova ed innovativa proposta, un Dottorato in e-Health and Telemedicine.   “La sanità elettronica (e-health) – sottolinea il Prof. Francesco Amenta, coordinatore del dottorato, da anni impegnato attivamente affinché sanità elettronica e telemedicina divengano discipline insegnate nelle Università – consiste nell’impiego, la trasmissione, l’archiviazione e l’utilizzo di dati sanitari in forma digitale in supporto dell’assistenza sanitaria, sia a livello locale che a distanza. Il termine telemedicina, non sempre impiegato in maniera corretta, indica l’utilizzo delle tecnologie della informazione e delle telecomunicazioni per fornire servizi sanitari indipendentemente da barriere geografiche, temporali, sociali e culturali. Nonostante il crescente sviluppo, anche in termini di servizi erogati al grosso pubblico, delle applicazioni della sanità elettronica e della telemedicina – aggiunge il Prof. Amenta – l’impegno in formazione universitaria degli operatori sanitari che utilizzeranno tali tecnologie non è elevato”.  Le attività del Dottorato saranno erogate in lingua inglese anche per attrarre giovani studiosi stranieri verso una nuova frontiera delle moderne scienze sanitarie. Il Dottorato di Ricerca in Italia e-Health and Telemedicine è il primo in Italia nel settore e no dei pochi attualmente esistenti in Europa

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festa dottorato di ricerca

Posted by fidest press agency su martedì, 6 luglio 2010

Camerino 13 luglio presso l’Aula Arangio Ruiz di Palazzo Ducale, terza edizione della Festa del Dottorato di Ricerca, un’iniziativa volta a celebrare i dottori di ricerca che hanno acquisito il titolo, presso l’Ateneo camerte, nello scorso anno accademico.   La manifestazione sarà incentrata sul tema del rapporto tra università ed imprese per favorire la ricerca e l’innovazione e prenderà il via, alle ore 9.30, con il saluto del Rettore Unicam, prof. Fulvio Esposito e l’introduzione del Direttore della School of Advanced Studies, prof.ssa Cristina Miceli. A seguire un seminario tenuto dalla dott.ssa Lidia Borrell-Damian della European University Association (EUA) di Bruxelles, responsabile del progetto europeo DOC-CAREERS sul coinvolgimento dei dottori di ricerca nelle imprese.   Nel corso della mattinata è prevista anche una tavola rotonda sul tema “Sinergia università-impresa: il dottorato di ricerca”, coordinata dalla dott.ssa Orietta Varnelli, Presidente del Comitato dei Sostenitori dell’Università di Camerino. Il dibattito si propone di sviluppare, con brevi interventi e discussione, l’importanza della sinergia tra le università e le imprese nel territorio marchigiano e il contributo che giovani ricercatori, già formati o in formazione attraverso il dottorato di ricerca, possono fornire al processo di innovazione. Alla tavola rotonda interverranno alcuni imprenditori di Confindustria Marche, tra cui il presidente del Comitato Giovani Imprenditori Dott. Simone Mariani.   La mattinata si concluderà con la consegna dei Diplomi di Dottorato.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Accordo Unicam e Jilin Agricultural University

Posted by fidest press agency su venerdì, 9 aprile 2010

Camerino. Proseguono proficuamente i rapporti tra l’Università di Camerino e la Jilin Agricultural University. Nei giorni scorsi, infatti, una delegazione proveniente dall’Ateneo cinese ha incontrato a Camerino il Rettore Unicam Fulvio Esposito, il Delegato alle Relazioni Internazionali Claudio Pettinari, il direttore della School of Advanced Studies Cristina Miceli e i docenti responsabili dei corsi di laurea in Biotecnologie e in Informatica. La visita ha portato alla firma di un nuovo accordo di collaborazione grazie al quale si è stabilito che gli studenti di entrambe le sedi possono perfezionare le loro conoscenze non solo nell’Ateneo di appartenenza, ma anche nell’altra Università consorziata e usufruire di un supporto economico e logistico. “La Cina – sottolinea il Prof. Pettinari – ha fatto passi da gigante nell’ultimo quinquennio e ora rappresenta una grande opportunità anche per i nostri studenti che saranno ospitati a Jilin e usufruiranno di borse di studio create ad hoc. Le strutture didattiche e per la ricerca che verranno messe a disposizione dall’Università cinese sono di assoluta eccellenza. L’accordo tra Jilin e Camerino è sicuramente uno di quelli che non è rimasto sulla carta, ma che ha portato enormi risultati già fino ad ora”.
L’accordo fra i due Atenei, perfezionato anche grazie alla collaborazione scientifica del Prof. Sauro Vittori, Direttore della Scuola Unicam di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute, fa riferimento anche al rilascio di titoli congiunti, allo scambio di docenti e ricercatori, allo sviluppo di seminari e conferenze congiunti e alla possibilità di pubblicare insieme lavori su prestigiose riviste internazionali e di realizzare tesi di dottorato in cotutela.

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Borse studio per tirocinio all’estero

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 settembre 2009

Pavia, E’ stato pubblicato il Bando relativo al Progetto “Erasmus Student Placement” (ESP), per l’assegnazione di borse di tirocinio all’estero nell’ambito del Programma LLP/Erasmus Le borse bandite dall’Università degli Studi di Pavia sono 15, per tirocini della durata di 4 mesi. L’importo della borsa è di circa 600 euro mensili. Il Progetto è sviluppato in consorzio con altri atenei ed è coordinato dall’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Il Bando ESP è  riservato agli iscritti ai seguenti corsi di studio dell’Università degli Studi di Pavia: corsi di laurea triennale, di laurea specialistica/magistrale e di dottorato della Facoltà di Lettere e Filosofia (escluso il settore di Psicologia) corsi di laurea triennale, di laurea specialistica/magistrale e di dottorato della Facoltà di Musicologia corsi di laurea triennale, di laurea specialistica/magistrale e di dottorato della Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali (compreso corso di laurea specialistica in Biotecnologie industriali) corso di laurea triennale in Biotecnologie corsi di laurea triennale e specialistica in Ingegneria informatica. Scadenza: compilazione on-line della domanda entro il 28 ottobre 2009 consegna della domanda e degli allegati all’Ufficio Protocollo entro il 30 ottobre 2009. Il Bando relativo al Progetto “ASPE III – Academic Student Placements in Europe III”, riservato agli iscritti alle Facoltà di Giurisprudenza, Economia, Scienze politiche, Ingegneria (esclusa Ingegneria informatica), Farmacia, Medicina e Chirurgia e al Corso di laurea specialistica in Biotecnologie mediche e farmaceutiche verrà pubblicato nella seconda metà di Ottobre 2009. http://www.unipv.it

Posted in Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Ricerca a Pavia: realtà e prospettive

Posted by fidest press agency su sabato, 27 giugno 2009

Pavia 29 giugno 2009 – ore 17,00 – Aula Magna dell’Università  Realtà e prospettive della ricerca a Pavia è il tema di un incontro-dibattito – organizzato dall’Associazione Dottorandi Pavesi (ADP) con il patrocinio dell’EDISU. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di fornire un’immagine quanto più chiara dello stato e delle prospettive della ricerca dell’Università di Pavia.  Aprirà l’incontro il Rettore Angiolino Stella, quindi interverranno i proff. Sergio Ratti (Coordinatore delle Scuole di Dottorato di Ricerca di Pavia), Cesare Balduini (ProRettore per la Ricerca dell’Università di Pavia), Stefano Govoni (Presidente del Nucleo di Valutazione dell’Università di Pavia) e Lorenzo Rampa (ProRettore Vicario dell’Università di Pavia e Delegato per le Finanze e il Bilancio). A moderare sarà un  Rappresentante ADP. Nel corso dell’incontro verranno sviluppati temi centrali per il futuro di Pavia Research University: le linee strategiche, i meccanismi di finanziamento, le aree di eccellenza e le problematiche da affrontare.  Saranno inoltre presentati e analizzati criticamente i dati relativi ai questionari di valutazione delle Scuole di dottorato pavesi e del  Nucleo di Valutazione. Particolare attenzione sarà rivolta al ruolo dei Dottorandi  L’evento si aprirà e si chiuderà con la proiezione di estratti del documentario di Riccardo Iacona “Viva la Ricerca”, sullo stato di salute della ricerca italiana. Programma: Ore 17.00 – Saluto del Magnifico Rettore, prof. Angiolino Stella Ore 17.15 – Prof. CESARE BALDUINI – Dottorato e Ricerca Prof. LORENZO RAMPA – Finanziamento alla ricerca nell’università di Pavia Ore 17.55 – Prof. STEFANO GOVONI – Valutazione dei dottorati di ricerca:relazione del Nucleo di Valutazione di ateneo Prof. SERGIO RATTI – I questionari distribuiti ai dottorandi: chiave di lettura Ore 18.50 – Dibattito moderato dall’Associazione Dottorandi Pavesi

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »