Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Posts Tagged ‘edilizi’

Portale nazionale sui condoni edilizi

Posted by fidest press agency su giovedì, 16 Maggio 2019

Sogeea SpA è intervenuta alla giornata inaugurale della trentesima edizione del Forum PA per presentare il portale nazionale sui condoni edilizi. Un’iniziativa inedita e ambiziosa, che ha come scopo principale quello di mettere a punto un monitoraggio costante delle pratiche evase, istruite e ancora da lavorare, degli incassi reali e potenziali da parte dei Comuni, dello stato di salute dei singoli territori, anche in funzione di una pianificazione maggiormente attenta ai temi della sostenibilità e della rigenerazione urbana. Il progetto segue idealmente il percorso tracciato con la pubblicazione, a cura del Centro Studi Sogeea, del Primo rapporto sul condono edilizio in Italia.«La prima legge sul condono è di oltre 30 anni fa, ma gli effetti di quel provvedimento, come di quelli successivi del 1994 e del 2003, incidono ancora in maniera profonda sul tessuto economico, urbanistico e sociale del nostro Paese – spiega l’ing. Sandro Simoncini, presidente di Sogeea e direttore del Centro Studi –. Da qui l’esigenza, dopo avere fotografato il fenomeno nel suo complesso con il rapporto del 2016, di dotarci di uno strumento ancora più flessibile e articolato per poter monitorare costantemente la situazione interagendo con i Comuni. Non a caso il tema portante dell’edizione di quest’anno del Forum PA è quello di una pubblica amministrazione come valore aggiunto per la collettività. Ciò non può che ottenersi puntando su innovazione e trasparenza, riducendo la burocrazia, rendendo chiaro e agile il rapporto con i cittadini, aprendosi al contributo dei soggetti privati».

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Abusi edilizi ai mondiali di nuoto

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 luglio 2010

Roma. Alle 13.30 di ieri il sindaco Gianni Alemanno si è recato negli uffici della Procura della Repubblica di Roma per essere sentito, come persona informata sui fatti, nell’ambito dell’inchiesta sui presunti abusi edilizi nella costruzione e ristrutturazione degli impianti destinati allo svolgimento dei Mondiali di nuoto Roma 09. «Abbiamo ribadito all’autorità inquirente che tutti gli atti adottati dalla nostra Amministrazione sono stati ispirati dalla valutazione della natura pubblica delle opere eseguite e del conseguente interesse della città al mantenimento delle stesse». Lo ha dichiarato il Sindaco di Roma, uscendo dal Palazzo di Giustizia di piazzale Clodio, dopo aver risposto alle domande del sostituto procuratore Sergio Colaiocco, titolare dell’inchiesta.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fonti rinnovabili e regolamenti edilizi

Posted by fidest press agency su martedì, 23 febbraio 2010

Il Comitato di Indirizzo di 16 Associazioni ambientaliste e del settore delle rinnovabili chiede alla Camera dei Deputati e al suo Presidente on. Gianfranco Fini di annullare la nuova proroga (dal 1 gennaio 2010 al 1° gennaio 2011), approvata dal Senato all’interno del Dl 194/2009, per l’introduzione nei regolamenti edilizi comunali dell’obbligo di integrazione delle energie rinnovabili nella realizzazione di nuovi edifici. Il Comitato di Indirizzo, a cui aderiscono 16 Associazioni ambientaliste e del settore industriale delle energie rinnovabili, apprende con stupore che il Senato, nella seduta dell’11 febbraio 2010 in cui si è approvato il maxi-emendamento al Dl 194/2009 “Milleproroghe”, ha introdotto una nuova proroga per l’introduzione nei regolamenti edilizi comunali dell’obbligo di integrazione delle energie rinnovabili nella realizzazione di edifici di nuova costruzione: dal 1 gennaio 2010 al 1 gennaio 2011. L’obbligo per l’impiego delle fonti rinnovabili nella realizzazione dei nuovi edifici, era stato introdotto con l’articolo 1, comma 289 della Finanziaria 2008 (vedi sotto). Il suo rinvio comporterà un grave danno al nostro Paese, non solo per le sanzioni a cui dovremo fare fronte, ma in particolare per la battuta d’arresto inflitta a quelle forme di sviluppo economico-sociale sostenibili che il settore delle fonti rinnovabili e della green economy in generale sta perseguendo (al 2020, creazione di almeno 250.000 nuovi posti di lavoro diretti e indiretti nel settore e contributo all’incremento del PIL superiore all’1,5%). Per questo chiediamo ai rappresentanti della Camera dei Deputati e al Presidente della Camera on. Gianfranco Fini (vedi lettera allegata) di adoperarsi affinché nell’esame del Dl 194/2009 “Milleproroghe” venga ripristinato il contenuto dell’articolo 1, comma 289 della Finanziaria 2008 a partire dal 1 gennaio 2010.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »